24 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD TRA RICERCA D’IDENTITA’ E IMPEGNO NEL GOVERNO DRAGHI

24 Maggio 2021

Marcello Sorgi, “Il premier e le nostalgie del Pd” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Sono cambiati i tempi e i partiti. Solo il Pd non se n’è accorto” (Foglio). Paolo Pombeni, “Partiti distanti, solo slogan e spot, senza capire la gente” (Il Quotidiano). Mauro Calise, “Se i partiti fanno il passo del gambero” (Mattino). Romano Prodi, “Il dovere dei partiti per il rilancio dell’economia” (Messaggero). SULLA PROPOSTA DI LETTA DI TASSARE LE EREDITA’: Irene Tinagli, “Giusta la proposta di Letta di tassare l’eredità. Ma a Draghi spetta la sintesi” (intervista a La Stampa). Giovanna Vitale, “Letta: a Draghi ho detto che la tassa sull’eredità serve a un paese per giovani” (Repubblica). Emanuele Felice, “Alzare le tasse di successione è un’idea (anche) liberale” (Domani). Piero Ignazi, “Le proposte di Letta mostrano la differenza tra destra e sinistra” (Domani). SUL GOVERNO DRAGHI: Dario Di Vico, “La riforma mancata. Lo sforzo che serve sul lavoro” (Corriere della sera). Claudio Tucci, “Dl Sostegni bloccato. L’inganno di Orlando sui licenziamenti” (Sole 24 ore). Alessandro Barbera, “Orlando fa litigare il governo e Draghi riscrive la norma” (La Stampa). Matteo Salvini, “Azzeriamo il Codice degli appalti” (intervista al Corriere). Giuseppe Busia, presidente dell’Anticorruzione: “Il Codice appalti non si può cancellare. Bisogna usare il bisturi” (intervista a Repubblica). Roberto Cingolani,Gestiremo 59 miliardi. Ora il ministero deve cambiare” (intervista al Corriere).  Tommaso Montanari, “Usare l’ambiente per fregare la Costituzione” (Il Fatto). Gianfranco Pasquino, “Promossi i 100 giorni di Draghi” (formiche.net). Gaetano Azzariti, “La tecnica è politica. Draghi dica che Italia vuole costruire” (intervista a Il Fatto). INOLTRE: Marzio Breda, “La spinta del Quirinale perché la riforma della giustizia sia fatta subito” (Corriere). Marco Iasevoli, “Ddl Zan, aria di sfida in Commissione. I pontieri Pd-Fi: via identità di genere” (Avvenire). Sergio Rizzo, “Il Ponte della discordia” (Repubblica). Ezio Mauro, “Vaccini, il dovere di salvare il mondo” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Tasse e potere, le sfide da affrontare con le multinazionali” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

17 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

50 ANNI FA, PAOLO VI. “PALESTINIAN LIVES MATTER”. CEI: SÌ AL DDL ZAN, MA CHIARIRE

17 Maggio 2021

Stefano Ceccanti, “50 anni fa la Octogesima adveniens” (Il Regno). PALESTINA: Giuseppe Sarcina,Ocasio e Sanders incalzano Biden: non possiamo avere la linea di Trump” (Corriere della sera). Gad Lerner, “I democratici e il coraggio di criticare Israele da amici” (Il Fatto). Maso Notarianni, “Israele e la responsabilità che spetta al paese più forte” (Manifesto). Francesca Paci, “La guerra dei fronti estremisti” (La Stampa). DDL ZAN: Paolo Rodari,Legge Zan. L’apertura dei vescovi: non va affossata, va migliorata” (Repubblica). Mons. Gualtiero Bassetti, “Il ddl Zan? Possono farlo ma deve essere più chiaro” (intervista al Corriere della sera). Salvatore Curreri,Basta bufale. Il ddl Zan è utile e necessario” (Il Riformista). GOVERNO E PARTITI: Tommaso Ciriaco, “Draghi: via alle riforme” (Repubblica). Carlo Bertini, “I Dem mettono all’angolo Salvini, pronti alla maggioranza Ursula” (La Stampa).  Fausto Carioti,”Letta vuole la Lega fuori dal governo e Cartabia al Colle” (Libero). Roberto Napolitano, “Il Paese cambia, i partiti no” (Il Quotidiano). E non cambiano neanche i sindacati: Maurizio Landini, “Non è il tempo della pace sociale” (intervista  a La Stampa). Ilario Lombardo, “M5S contro Cingolani: ministro poco green” (La Stampa). Alessandra Ghisleri, “Ora la gente vuole, come politici, dei ‘meccanici affidabili’” (intervista a Il Fatto). Gianfranco Pasquino, “Letta deve allargare la coalizione” (formiche.net). INOLTRE: Piero Ignazi, “Il fantasma di Moro e l’occasione persa per l’Italia” (Domani). Enzo Bianco, “Deficit, rischi giudiziari e stipendio basso. Ecco perché nessuno vuole fare il sindaco” (intervista al Mattino). Claudio Cerasa, “Giustizialisti in mutande” (Foglio). Gustavo Zagrebelsky, “Perché difendere anche gli indifendibili” (Repubblica). Giovanni Bianconi, “La Corte europea chiede che l’Italia spieghi la condanna di Berlusconi del 2014” (Corriere). Paolo Maggi, “L’Italia non fermi ReiThera o sarà sotto schiaffo di Big Pharma” (intervista a Repubblica). Paolo Mieli,OMS, errori da non ripetere” (Corriere della sera). Corrado Zunini, “La scuola ha perso 200mila ragazzi” (Repubblica). Enzo Bianchi, “Tendenza sterilità” (Repubblica).

Leggi tutto →

10 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SI È APERTO IL PERCORSO DELLA CONFERENZA SULL’EUROPA

10 Maggio 2021

Si è aperta ieri, durerà un anno e tende a coinvolgere tutti i cittadini la Conferenza sull’Europa per riprogettarne il volto, l’identità e il funzionamento. Francesca Basso, “Il futuro dell’Unione tra partecipazione e modifiche dei trattati” (La Stampa). Gianfranco Pasquino, Roberto Santaniello, “Discutere il futuro dell’Europa si può (e si deve)” (il Mulino). Sergio Fabbrini,La Ue, un progetto artificiale che guarda al futuro” (Sole 24 ore). Romano Prodi,Il futuro dell’Europa e le beghe che dividono” (Messaggero). Maurizio Ferrera,Il welfare al di là dei confini” (Corriere della sera). E anche l’ex premier dice la sua: Giuseppe Conte,I miei cinque punti sul futuro dell’Europa” (Corriere). Nell’Europa dell’Est le acque, per fortuna, si muovono: Wlodek Goldkorn, “Se l’altra Europa si fa sentire” (Repubblica). Ad ovest, però (Spagna, Inghilterra, Francia. Italia…): Enrico Franceschini, “La sinistra senza identità” (Repubblica); e Isabella Bufacchi: “La SPD cerca di recuperare il terreno perduto” (Sole 24 ore). E poi Lucio Caracciolo: La scommessa degli scozzesi” (La Stampa). NEL MONDO: Carlo Bastasin, “Gli stimoli di Biden per riavvicinare le due Americhe” (Repubblica). Laura Pennacchi,Stato e lavoro, Biden un esempio di radicalismo” (Manifesto, qualche settimana fa). Danilo Taino, “Ancora l’inflazione? Il ritorno del mostro” (Corriere della sera). Zvi Schuldiner, “Israele-Palestina, un’escalation di pulizia etnica” (Manifesto). Gad Lerner, “Gerusalemme, lo sfratto che calpesta la storia” (Il Fatto).  Gerardo Stabile, “L’Afghanistan piange le sue studentesse” (La Stampa). Paola Severino, “Non lasciamo sole le donne di Kabul” (la Stampa). Olga Misik, “In Russia le idee fanno paura” (intervista a Repubblica).

 

Leggi tutto →

15 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA CARTA DI CONTE PER IL M5S. IL FUTURO DEL PD. LA UE NELLO SCENARIO MONDIALE

15 Aprile 2021

Annalisa Cuzzocrea, “La Carta del M5s di Conte: ‘Nè destra né sinistra” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Pd e M5s ora patti chiari dopo l’alleanza lunga”  (Il Fatto). Renato Mannheimer, “Gli italiani a caccia di una nuova leadership politica” (Il Riformista). Ernesto Galli Della Loggia, “La nuova (inattesa) sovranità” (Corriere della sera). Rosanna Muroni e Monica Frassoni, “La rivoluzione green e i ritardi da colmare” (Messaggero). Mario Agostinelli, “Il sindacato deve saper costruire un’alleanza tra ambiente e lavoro” (intervista al Manifesto). PARTITO DEMOCRATICO: Valerio Valentini, “Così Letta chiederà a Draghi di cambiare il piano del Recovery” (Foglio). Emanuele Felice, “Che cosa può fare il Pd nel nuovo bipolarismo dopo la fase Draghi” (Domani). L’ottimismo di Curzio Maltese: “Letta, l’importanza di chiamarsi Enrico” (Repubblica). Andrea Carugati, “Bettini si fa la corrente. ‘Dopo l’89 siamo stati troppo succubi del liberismo” (Manifesto). EUROPA/MONDO: Adriana Cerretelli, “L’insostenibile ambiguità dell’Europa” (Sole 24 ore). Jeffrey Sachs, “Alleanza finanziaria globale anti Covid” (Sole 24 ore). Adriana Castagnoli, “Lo spostamento dell’asse globale commerciale e il punto di vista della Ue” (Sole 24 ore). Alberto Forchielli e Fabio Cacciavillani, “La guerra fredda economica prossima ventura” (Sole 24 ore). Fabio Carminati,La lunga marcia d’Africa e il debito da cancellare” (Avvenire).

Leggi tutto →

28 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL POLITICO DRAGHI. L’EUROPA DELLA PANDEMIA. L’AGENDA DI GOVERNO

28 Marzo 2021

Francesco Verderami, “Il messaggio di Draghi a (tutti) i partiti: se mi formo un’idea intendo seguirla” (Corriere della sera). Claudio Cerasa,Lo show di Draghi contro la lagna” (Foglio). Stefano Folli, “Draghi e l’Europa, oltre il Quirinale” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “I dilemmi di Draghi e il potere che rinuncia allo strorytelling” (Domani). Gianpiero Massolo,L’Italia torna leader” (La Stampa). Vera Negri Zamagni,Qual è la vera differenza di Draghi?” (politica insieme).  Lina Palmerini, “Come Draghi condiziona la leadership di Salvini” (Sole 24 ore). Paolo Pombeni, “L’incapacità del solito Salvini di rompere con la demagogia” (Il Quotidiano). M.Revelli, N.Urbinati e al., “Draghi e il governo calano nei sondaggi. Ecco perché” (Il Fatto). EUROPA: Sergio Fabbrini,Chi sono i veri responsabili della lentezza europea?” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “La ripresa lenta della Ue con i prezzi in risalita. Rischio inflazione” (Messaggero). VACCINO: Francesco Rocca (CRI), “Dosi per tutti, basta egoismo” (intervista a Avvenire). Elena Dusi e M. Bocci,Corsa al vaccino italiano” (Repubblica). Gad Lerner,Questo capitalismo delle dosi farebbe ridere anche Marx” (Il Fatto). Lorenzo Cuocolo, “Il vaccino obbligatorio un dovere di solidarietà” (Secolo XIX). Vladimiro Zagrebelsky, “Obbligo di vaccino, istruzioni per l’uso” (La Stampa). Carlo Galli, “La nostra libertà e la vita degli altri” (Repubblica). AGENDA DI GOVERNO: Graziano Delrio, “Assegno unico per i figli, riforma epocale. Niente rinvii e nessuno ci perderà” (intervista a Avvenire). Maria Prodi, “Non basta chiedere più scuola se non è scuola di qualità” (Huffpost). Alessandro Penati, “Sappiamo dove sono gli evasori. Perché non li prendiamo?” (Domani). Fabrizio Barca, “Il Recovery per far rinascere il Sud” (La Stampa). Piergiorgio Ardeni e M. Gallegati, “Quale ambiente? Quale crescita? La sinistra deve farsene carico” (Manifesto).

Leggi tutto →

21 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, LA PANDEMIA E LE BANDIERINE. IL CONVEGNO DI “LIBERTA’ EGUALE”

21 Marzo 2021

Daniela Minerva, “Vaccini, la lezione straniera” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Vaccinazioni, perché gli Usa sono più bravi dell’Europa” (Sole 24 ore). GOVERNO: Federico Fubini,Finché la pandemia infierisce Draghi cerca la pace sociale” (Corriere della sera/titolo modificato). Paolo Pombeni, “Draghi, slalom tra i populismi dei partiti” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, “Il pragmatismo che supera le bandierine” (La Stampa). Più severo Massimo Giannini: “Draghi sfili le bandierine ai partiti” (La Stampa). Pirotecnico Marco Travaglio: “Dragon Ball” (Il Fatto). Maurizio Landini, “Vaccinare, non licenziare” (intervista a Repubblica). Andrea Orlando, “Sul fisco il M5S deve cambiare” (intervista a Repubblica). Pier Luigi Petrillo, “Cartabia, regoliamo le lobby per togliere alibi alla cattiva politica” (Domani). L’ottimismo di Carlo Fusi, “I 40 giorni che cambieranno l’Italia” (formiche.net). Mauro Magatti, “Declino demografico. Il governo lo sa?” (Avvenire). PARTITI:  Alessandro Trocino, “Identità e scelte forti, il leader del Pd guarda al dopo” (Corriere). Enrico Letta, “La sfida del mio Pd per cambiare l’Italia” (intervista a Il Tirreno). Irene Tinagli, “Riforma del fisco, lavoro, disuguaglianze. Il Pd deve superare le idee del passato”. Ettore Maria Colombo, “Renzi alla carica: Letta liberati dei 5 stelle” (Qn). Il pessimismo di Gianfranco Pasquino, “Il vuoto delle idee dei partiti non sarà riempito da Draghi” (Domani). Il convegno di Libertà Eguale “I riformisti dopo la nascita del governo Draghi”: una sintesi e il video dei lavori. Un bel saggio di Luciano Fasano, Paolo Segatti, “Il governo Draghi e la nuova fase politica” (libertà eguale).

Leggi tutto →

18 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA LEADERSHIP DI LETTA FA DISCUTERE

18 Marzo 2021

Franco Monaco, “Pd, quattro grane per Letta” (Il Fatto).  Carlo Bertini, “Pd, Letta nomina da solo i due vice e congela le candidature nelle città” (la Stampa). Emilia Patta, “Irene Tinagli e Beppe Provenzano, ali estreme del partito” (Sole 24 ore). Fabio Martini, “La leadership di Letta potrebbe cambiare il corso della politica italiana” (intervista a Pierluigi Mele per il blog Confini di rai News). Pierluigi Bersani, “Caro Letta, nel Pd non torno, facciamo una nuova Casa” (intervista a Repubblica). Achille Occhetto, “Nelle parole di Letta ho sentito l’eco dell’Ulivo. E’ ora di aprire il Pd” (intervista a Il Riformista). Paolo Flores D’Arcais, “Tra Pd e Forza Italia non vedo differenze. Ci manca la sinistra” (intervista a Il Fatto). Sergio Belardinelli, “Scuola e lavoro, la svolta di Letta passa di qui, ma il Pd lo seguirà?” (Foglio). Tre voci dalla “base”: Elisa Veronese, “Io, iscritta al Pd, delusa da Letta” (lettera al Fatto); Giuliano Della Foglia,Letta, premesse pessime” (lettera al Manifesto); Sergio Nottoli, “Fedele al partito da 75 anni. Il Covid è come una guerra. Ora la sinistra ritrovi l’unità” (intervista a La Stampa). Piero Bevilacqua, “Gli appuntamenti con la storia che il Pd rischia di perdere” (Manifesto). LETTA E LA LEGGE ELETTORALEGianfranco Pasquino, “Nel ritorno al Mattarellum c’è il futuro di Conte e Letta” (Domani). Giacomo Salvini, “L’ideona del Mattarellum (di Letta) che dà ‘pieni poteri’. E vince sempre la destra” (Il Fatto). Roberto D’Alimonte, “Serve una legge elettorale per garantire governabilità senza tradire chi vota” (intervista a Il Sole).

Leggi tutto →

11 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

CHE COSA CI SI ASPETTA DALL’ARRIVO DI ENRICO LETTA?

11 Marzo 2021

Paolo Mieli si stupisce dei giudizi di alcuni costituzionalisti di sinistra sulla scarsa democraticità del governo Draghi:  “Guerre culturali a sinistra” (Corriere della sera). Sulla probabile accettazione di Enrico Letta alla proposta fattagli dal Pd scrivono Carlo Bertini, “C’è l’accordo tra Letta e Zingaretti” (La Stampa), Stefano Cappellini, “Letta e il Pd sonnambulo” (Repubblica), Gad Lerner, “Letta, l’usato sicuro” (Il Fatto), Paolo Pombeni,Il ritorno di Letta, un papa straniero” (Il Quotidiano). Arturo Parisi, “Il Pd ha bisogno di tutto fuorché di una tregua” (intervista all’Huffpost). Mario Ajello, “Pd. Letta verso la leadership. Da rivedere il patto con M5S” (Messaggero). Gianfranco Pasquino, “Il concorso di bellezza che prescinde dai contenuti” (Domani), Claudio Cerasa, “Il Pd non può stare sereno” (Foglio). Sul Pd scrive Enrico Morando su Il Riformista: “Una Costituente riformista per far rinascere il Pd”.  Sul Manifesto Gaetano Lamanna: “Sinistra. Per ritrovare la frontiera abbandonata dal Pd”. AGENDA DI GOVERNO: Barbara Fiammeri, “Draghi: il patto sulla Pubblica Amministrazione solo un primo passo. Ora investimenti e nuovi lavori” (Sole 24 ore). Enzo Marro, “Brunetta: ‘il pubblico non è solo costi’” (Corriere). Marcello Clarich, “Una scelta responsabile. Ora la difficile fase negoziale” (Sole 24 ore). Leonardo Becchetti,Virus e clima, le luci da accendere” (Avvenire). Chiara Saraceno,Se il benessere non è distribuito” (La Stampa).

Leggi tutto →

9 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IN CERCA DEL “NUOVO PD” (E DEL NUOVO M5S)

9 Marzo 2021

Emilia Patta,Le due anime dem allo snodo cruciale” (Sole 24 ore). Mario Ajello, “Opa di Conte e Grillo per svuotare il Pd” (Messaggero). Franco Monaco, “Zingaretti ora dimostri se è una resa o una sfida” (Il Fatto). Wanda Marra, “Bettini spinge Zinga a rompere: nuovo partito con la ‘ditta’ dentro” (Il Fatto). Claudio Petruccioli, “No, Bettini, Conte non è Allende” (intervista a Il Riformista). Marco Follini,La crisi del Pd e le radici perdute” (La Stampa). Michele Prospero, “Al Pd serve un segretario divisivo per una forza neolaburista” (Il Riformista). Gianfranco Pasquino, “Zingaretti e il Pd araba fenice” (formiche.net). Arturo Parisi,Zingaretti chiami il Pd a riflettere sul suo vero vizio: l’unanimismo” (intervista al Foglio). Ezio Mauro,Il partito democratico e il suo labirinto” (Repubblica). Mauro Calise, “Rifondare il Pd missione impossibile” (Mattino). Michele Salvati, “Manifesto per un nuovo Pd” (Foglio). Massimo Cacciari, “Il Pd sfinito per volontà di governo” (La Stampa). Giovanni Cominelli, “Le 5 mosse per unire i riformisti” (libertà eguale). 5 STELLE: Franco Monaco, “M5s tra implosione e rifondazione” (Settimana news).

Leggi tutto →

5 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

ZINGARETTI SI DIMETTE. PD DA RIFONDARE

5 Marzo 2021

Fabio Martini, “La delusione del leader mite” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Pd in panne dopo l’inizio della crisi dell’alleanza con i 5 stelle” (Il Quotidiano). Massimo Franco, “Un partito che fatica a capire l’effetto Draghi” (Corriere della sera). Lina Palmerini, “Tutti i dubbi sul gesto del leader che lascia” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “L’inevitabile ripercussione sul governo” (La Stampa). Claudio Tito, “Ora si sposta il baricentro” (Repubblica). Mario Ajello, “Ora rischia il patto con i 5 stelle. Bonaccini pronto alla scalata” (Mattino). Claudio Cerasa, “Al Pd non serve una sceneggiata” (Foglio).  Salvatore Vassallo, “Tutte le promesse tradite di un partito rassegnato alla vocazione minoritaria” (Domani). Enrico Morando, “Ora rilanciare la linea riformista per salvare il Pd dall’implosione” (Il Riformista). Federico Geremicca, “Un amalgama mal riuscito” (La Stampa). Gianni Cuperlo, “Basta correntismo. Partito da rifondare” (intervista a La Stampa). Massimo Cacciari, “Faranno un congresso, ma non sanno di cosa discutere” (intervista al Mattino). Gianfranco Pasquino, “Lo zampino di Renzi nel collasso del partito” (Domani). Gad Lerner, “Il coraggio di Zingaretti. Ma adesso tocca al Pd” (Il Fatto). Marco Travaglio (che attacca Mattarella), “Zingarella” (Il Fatto). Norma Rangeri, “Sotto il cielo del centrosinistra è grande il disordine” (Manifesto). Biagio De Giovanni, “Ha spalancato le porte al peggior populismo e (per fortuna) ha perso” (Il Riformista). Piero Sansonetti, “Il Pd era morto e adesso lo sa. La sinistra ora può rinascere” (Il Riformista). Carlo Rognoni, “12 idee per rifare la sinistra nell’epoca del non-partito” (Il Riformista). Piero Fassino, “Il mio Pci non c’è più ma i suoi valori politici servono anche a Draghi” (intervista a Il Dubbio).

Leggi tutto →