30 Dicembre 2022
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

L’ORGOGLIO E LE SFIDE DI GIORGIA MELONI

30 Dicembre 2022

Sulla conferenza stampa di Giorgia Meloni scrivono, tra gli altri: Francesco Bei, “No vax e moschetto” (Repubblica); Stefano Folli, “A chi si rivolge la premier” (Repubblica); Massimo Franco, “La cautela, poi le sfide” (Corriere della sera); Claudio Cerasa, “Continuità e identità” (Foglio); Valerio Valentini, “Perché sulla Ue Meloni sbanda” (Foglio); Roberto Napoletano, “Il consenso allargato da costruire” (Il Quotidiano del Sud). Marcello Sorgi si sofferma sul progetto del presidenzialismo: “Una riforma con troppi scogli” (La Stampa). GOVERNO: sul nuovo decreto sicurezza scrivono: Luigi Manconi, “L’umanità annegata” (La Stampa); Carlo Bonini, “Una misura odiosa” (Repubblica). Luigi Ferrarella, “Decreto Ong: conseguenze e dubbi” (Corriere della sera).; Manuela Perrone, “Stretta Ong, no dei vescovi” (Sole 24 ore). Su altri temi: Paolo Pombeni, “La sfida di un’autonomia che avvicini le regioni” (Messaggero); Giulia Merlo, “L’asse tra governo e Terzo polo per ripristinare la prescrizione” (Domani); Donatella Stasio,La riforma dell’abuso d’ufficio e i giudici ridotti a burocrati” (La Stampa); Francesco Pallante, “Il presidenzialismo e il vizio assurdo della governabilità” (Il Fatto); Tommaso Montanari, “La scuola che crea disuguaglianze invece di abbatterle” (Il Fatto); Carlo Cottarelli,La fine delle illusioni” (lettera a Repubblica). UCRAINA: Daniele Raineri,Il suicidio di massa imposto dalla Wagner per frenare gli ucraini” (Repubblica). Paola Peduzzi, “Asimmetrie di guerra” (Foglio). MONDO: Ferdinando Adornato, “Quella ‘Alleanza delle democrazie’ che può sostenere gli sforzi dell’Onu” (Messaggero). Emanuele Felice, “Un codice di condotta per trattare con i regimi” (Domani). Gianni Vernetti, “Pechino occulta la crisi pandemica” (Repubblica). IDEE: Leonardo Becchetti,Produrre e consumare non basta” (Avvenire).

Leggi tutto →

21 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PUTIN IN TRINCEA. LEGA E FDI ALZANO IL TIRO. CATTOLICI E POLITICA

21 Settembre 2022

Rosalba Castelletti,Mosca prepara l’annessione: referendum in quattro regioni” (Repubblica). Gianluca De Feo, “Lo Zar sotto scacco e lo spettro nucleare” (Repubblica). Lorenzo Cremonesi, “Russificazione e minaccia nucleare. Cosa può succedere” (Corriere della sera). La lucida analisi di  Stefano Stefanini, “Il Cremlino in trincea” (La Stampa). Il discorso di Mario Draghi all’Assemblea generale dell’Onu: “Da Putin un’altra violazione del diritto internazionale. Restiamo uniti al fianco dell’Ucraina” (La Stampa). Giuseppe Sarcina, “La condanna di Onu, Usa e Ue: Referendum farsa, non lo riconosceremo” (Corriere). David Carretta, “L’iniziativa europea all’Onu” (Foglio). L’analisi di Diego Fabbri, intervistato dall’Osservatore Romano: “Equilibri destinati a cambiare“. Ivan Yakovina, “Lo Zar è più isolato e teme di perdere sul campo. Adesso prova a chiudere” (intervista al Corriere). Giovanni Pigni, “E in Russia ora i giovani cercano di fuggire” (La Stampa). Intanto Stefano Zamagni prova a ragionare di pace: “Sette passi per una pace giusta e duratura (non solo) in Ucraina” (Avvenire). AVERE “VISIONE”: Henry Kissinger, “Il mondo ha bisogno di leader con la visione del premier italiano” (Repubblica). ELEZIONI: Roberto D’Alimonte, “M5S al Sud, la variabile che potrebbe frenare la corsa del centrodestra” (Sole 24 ore). Enrico Letta, “Governa chi vince, anche se è la Meloni” (intervista a Il Giornale). Francesco Bei, “Due estremismi in competizione” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Il modello Orbàn sarà la bussola del futuro governo di centrodestra” (Domani). Salvatore Bragantini,Sull’Europa Giorgia Meloni non può dare rassicurazioni” (Domani). Luca Ricolfi, “La posta in gioco per il Pd” (Repubblica). Mattia Feltri, “Generazione di fenomeni” (Domani). Claudio Cerasa,I consigli elettorali di Draghi” (Foglio). Ignazio Cipolletta,L’elettore povero che vota a destra va contro i suoi interessi” (Domani). CATTOLICI E POLITICA: Angelo Picariello, “Cattolici irrilevanti? La lunga marcia inizia dopo il 25 settembre” (Avvenire). Renato Balduzzi, “Cattolicesimo democratico. Il ‘documento dei 50’ base di un nuovo impegno” (lettera a Avvenire).

Leggi tutto →

20 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ORRORE DI IZYUM. NOTE DI GEOPOLITICA

20 Settembre 2022

Sabato Angeri, “Nell’orrore a cielo aperto di Izyum” (Manifesto). Antonella Scott, “La Russia prepara il ritorno a un’economia primitiva” (Sole 24 ore). Marta Ottaviani,Il post che fa tremare il Cremlino” (Avvenire). Greta Previtera, “Noi 70 deputati contro lo Zar. Vogliamo le sue dimissioni” (Corriere).  Vittorio E. Parsi, “Le mosse di Putin e il momento della fermezza” (Messaggero). Tommaso Ciriaco, “La bussola di Draghi: sostegno all’Ucraina fino al ritiro dei Russi” (Repubblica). GEOPOLITICA: Rosalba Castelletti, “Separatismi e scontri sui confini. L’ex URSS è di nuovo una polveriera” (Repubblica). Stefano Stefanini,A Samarcanda vince la Cina” (La Stampa). Romano Prodi, “La sponda cinese che manca alla Russia” (Messaggero). Francesca Sforza, “L’avvertimento di Modi a Putin: troppe crisi, stop alla guerra” (La Stampa) Alessandro Penati,Stati Uniti, Europa, Cina: tre spettri aleggiano sull’economia del mondo” (Domani). Rita Fatiguso, “Cina alla conquista dell’America latina” (Sole 24 ore).. L’ONU: Luca Sebastiani, “Il ruolo dell’Onu nei teatri di crisi negli ultimi trent’anni” (Scenari). Pasquale Annicchino, “L’Anticristo al Palazzo di vetro e l’Apocalisse dei diritti umani” (Scenari). Marco Pedrazzi, “Tutti i peccati originali del Consiglio di sicurezza” (Scenari).

Leggi tutto →

15 Agosto 2022
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

Per un protocollo sul ripudio della guerra. Un (discusso) appello ai canditati del 25 settembre

15 Agosto 2022
di Raniero La Valle 

 

Pubblichiamo l’ultima versione dell’appello ai candidati del 25 settembre che Raniero La Valle ha scritto alcuni giorni fa perché sia proposto un protocollo sul ripudio della guerra da inserire nel Trattato dell’Unione Europea e nello Statuto delle Nazioni Unite. La piccola famiglia della rete c3dem, pur apprezzando le finalità dell’appello, non è però concorde nell’aderirvi; alcuni infatti ne ravvisano il poco realismo e non condividono che ci si riferisca alla guerra “tra la Russia e l’Ucraina” senza indicare che si è di fronte ad una aggressione  

Leggi tutto →

8 Aprile 2022
by c3dem_admin
10 Commenti

10 Commenti

Fermare la guerra oggi per abolirla domani

8 Aprile 2022
di Fulvio De Giorgi

 

D’intesa con l’autore e con la direzione di “Appunti di cultura e politica”, rivista edita dall’associazione Città dell’uomo, anticipiamo questa  riflessione sul drammatico problema della guerra in Ucraina. Il testo uscirà in seguito come editoriale del fascicolo n. 2/2022 della rivista.

Si tratta di un testo che merita di essere discusso per la ricchezza dei riferimenti, dell’argomentazione e del pathos che lo pervade (di schietta tensione cristiana). La tesi che sostiene è, insieme, impolitica e densa di una politicità tutta da pensare e da costruire

Leggi tutto →

30 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL DOPO KABUL: LA PROVA DELL’OCCIDENTE

30 Agosto 2021

Marco Conti, “L’affondo di Mattarella: ‘Sconcertante in Europa chi nega l’accoglienza’” (Messaggero). Eppure il pericolo c’è, come spiega Carlo Bastasin: “La tentazione di alzare un muro intorno all’Europa” (Repubblica).  Dopo Kabul le nazioni europee si debbono interrogare, spiega Ezio Mauro: “Le democrazie nell’interregno” (Repubblica). Angelo Panebianco scava sulle contraddizioni europee: “Il perfezionismo democratico e la difesa comune europea” (Corriere della sera). Josep Borrell, intervistato da F. Fubini: “Europa, serve una forza di intervento e sicurezza” (Corriere della sera). SULL’ACCOGLIENZA: Sulle decine di studentesse afghane iscritte alla Sapienza di Roma e che non sono riuscite a partire  da Kabul, scrive Luca Monticelli:Il sogno infranto delle studentesse” (La Stampa), e c’è un appello di Nishin: “La ‘Sapienza’ salvi noi giovani afghane”. Liana Milella a colloquio con la ministra: “Cartabia: ‘Farò di tutto per salvare giuriste e magistrate afghane” (Repubblica). E Chiara Saraceno avverte: “No ai due pesi sui rifugiati” (Repubblica). CRONACA AFGHANA: Andrea Nicastro,Kabul, anno zero: divieti e incubi” (Corriere). L’ONU E L’INIZIATIVA FRANCESE: Stefano Montefiori, “Macron chiama l’Onu: una ‘zona sicura’ per uscire da Kabul dopo il 31 agosto” (Corriere). Anais Ginori, “Così Macron torna leader” (Repubblica). DIBATTITO: Vladimiro Zagrebelsky, “Come trattare con i talebani” (La Stampa). Francis Fukuyama, “Gli Stati Uniti non recupereranno la propria egemonia perduta” (Foglio). Neil Ferguson,La lezione di Churchill per l’impero americano entrato in un rapido declino” (Foglio).

Leggi tutto →

1 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

“Per una Repubblica libera dalle armi nucleari”. Appello di moltissime associazioni cattoliche

1 Giugno 2021

Viene presentato ufficialmente il 2 giugno, per la festa della Repubblica, l’appello di una largahissimae significativa parte dell’associazionismo cattolico italiano l’appello “L’Italia ratifichi il Trattato Onu per l’abolizione delle armi nucleari“. Tra i firmatari, nell’ambito della rete c3dem, anche Luciano Caimi, per Città dell’uomo, e Fabio Caneri, per La Rosa Bianca. Ultimamente ha aderito tutta la rete c3dem, tramite il coordinatore nazionale Paolo Tomassone, presidente del Centro Ferrari di Modena. Aprono la lista dei firmatari Acli, Azione Cattolica italiana, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Movimento dei Focolari Italia, Pax Christi, Fraternità di Comunione e Liberazione, Comunità di Sant’Egidio, Sermig, Gruppo Abele, Libera, Agesci, Fuci, Meic. L’elenco comprende moltissimi volti del cattolicesimo italiano, fino alle associazioni dei teologi e delle teologhe e alle stesse Comunità cristiane di base.

Leggi tutto →

25 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

EUROPA, TRA INCOGNITE E PASSI AVANTI

25 Aprile 2020

Il bel discorso di Angela Merkel il 23 aprile al Bundestag: “Riconoscerci nell’Europa unita fa parte della ragion di Stato” (tradotto in libertaeguale.it). Federico Fubini, “L’Europa adesso c’è” (Corriere della sera). Romano Prodi, “I bond Ue tra incognite e passi avanti” (Messaggero). Cottarelli, Padoan, Bini Smaghi, Nelli Feroci, Passacantando:“Gli esiti del Consiglio europeo del 23 aprile” (interessante e sintetico forum online). Margrethe Vestager, “Solo i prestiti non bastano. In gioco il futuro dell’Europa” (intervista al Messaggero). Norbert Roettgen, “L’Italia è molto indebitata, meglio aiutarla coi sussidi che concedere altri prestiti” (intervista a La Stampa). Carlo Messina, ad di Intesa, intervistato da Fabio Tamburini sul Sole 24 ore: “Cinque mosse per tagliare il debito”.  Sul Corriere della sera Ermete Realacci e padre Enzo Fortunato ripropongono il “Manifesto di Assisi”: “Un’economia nuova a misura d’uomo”. Paolo Lepri, “Lowcock, l’Onu e il virus dei poveri” (La Stampa).

Leggi tutto →

20 Dicembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DISINCANTO POPULISTA, AFFANNO DEL GOVERNO, APPELLO DEL PAPA PER I MIGRANTI IN LIBIA

20 Dicembre 2019

Ezio Mauro, “La stagione del disincanto populista” (Repubblica). I quattro ‘padri fondatori’, “Noi sardine e la libertà di non fare un partito” (Repubblica). Alessandra Ziniti,Abuso per fini politici. Perché l’ex ministro rischia il processo” (Repubblica). Nello Scavo, “L’Onu accusa l’Italia per i respingimenti in mare” (Avvenire). Nicola Zingaretti,Se cade il governo si vota” (intervista al Corriere). Stefano Passigli, “Quando ai politici manca la voglia di collaborare” (Corriere della sera). Amedeo La Mattina, “Carfagna fonda Voce libera. Ingorgo al centro” (La Stampa). Enrico Morando, “Una nuova agenda riformista per cambiare l’Italia” (Libertà eguale). Tony Blair, “Il Labour deve cambiare. Adesso!” (Linkiesta). Mimmo Muolo, “Il papa: svuotiamo i campi della Libia” (Avvenire). Maurizio Ambrosini, “Chi cammina davvero la terra” (Avvenire). Paolo Lambruschi, “La rete di chi salva” (Avvenire). Raniero La Valle, “Per una Costituzione della Terra” (blog).

Leggi tutto →

29 Settembre 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IDEE A SINISTRA. E CRISI DELL’OCCIDENTE

29 Settembre 2018

Libertà Uguale, “Undici tesi riformiste”. Franco Debenedetti,La deriva identitaria della sinistra” (Foglio). Gianni Cuperlo, “Superare la sindrome Tina” (Foglio). Giulia Merlo,Nasce il manifesto antisovranista di Renzi e Macron” (Il dubbio). Carlo Bertini, “Un manifesto contro i populismi. Renzi firma” (La Stampa). Per Daniela Preziosi, “Il manifesto antipopulista di Renzi piccona il Pse (e il Pd)” (Manifesto). Marco Revelli, “Curare le ferite della sinistra e ripartire senza bandierine” (Manifesto). Stefano Fassina ha fondato (un mese fa) un nuovo movimento: “Patria e Costituzione” (Huffington post). Marco Bentivogli, “Le lezioni dimenticate dalla sinistra” (Sole 24 ore). Mauro Magatti, “Un futuro migliore. Nel mondo dei robot” (Corriere della sera). Franco Monaco, si chiede “C’è un Ulivo europeo?” (lettera al Foglio). CRISI DELL’OCCIDENTE: Marco Morosini, “Attenti ai lupi. Così in Europa la politica si va bestializzando” (Avvenire). Timothy Garton Ash,L’Occidente sta sparendo” (Repubblica). Fernando Vallespin, “Per capire dove siamo finiti torniamo a legge La montagna incantata” (Repubblica). Ignazio Masulli, “Chi condanna l’Europa all’autodistruzione” (Manifesto). Stefano Stefanini, dopo l’assemblea  Onu:  “I due volti del nuovo Occidente” (La Stampa).

Leggi tutto →