8 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DDL ZAN: LO STRAPPO DI CASTAGNETTI, I DUBBI DI ZAMAGNI…

8 Luglio 2021

Scrive il Quotidiano nazionale (Qn): “Castagnetti strappa: ddl Zan da cambiare”. Dice il senatore dem Mino Taricco: “Le obiezioni leghiste? Frutto di analisi serie. Non so come voterò” (intervista al Corriere della sera) e “Alzare muri preventivi è un errore. Miglioriamo il testo” (intervista a Avvenire). Marco Iasevoli, su Avvenire, annota: “Ddl Zan, 10 dem per l’intesa. Accordo o sarà battaglia”. Va giù di netto Ettore Rosato (Iv): “Dialogare? Meglio la Lega del Pd” (intervista a Libero). Anche Stefano Zamagni è critico: “Testo giusto nei fini, non nel metodo. I giudici hanno troppa discrezionalità” (intervista a Il giornale). Per l’ordinario di Psichiatria alla Sapienza, Giuseppe Bersani, “Nella lotta tra scienza e l’ideologia Lgbt ci vanno di mezzo i giovani” (intervista a La Verità). Replica Franco Grillini, storico dirigente di Arcigay: “Il Paese vuole la legge, Renzi sbaglia a seguire la destra” (intervista a Repubblica). Daniela Preziosi su Domani dice: “Renzi vuol far saltare la legge Zan come fece con Prodi al Quirinale”. Su Il Fatto Giacomo Salvini tira in ballo la Casellati: “Ddl Zan: Queen Elisabeth è all’opera per affossarlo”. Sulla questione di Fedez e della Ferragni, Mattia Ferraresi, su Domani, scrive: “Così Ferragnez è diventato il segretario ombra del Pd”; mentre Chiara Valerio su Repubblica riflette su “I follower e la democrazia”. Dall’esterno lo storico Donald Sassoon commenta: “Ancora vi accapigliate sull’omofobia? Povera Italia!” (intervista su Il Riformista). Sul piano europeo, intanto, quanto all’Ungheria, Marco Bresolin su La Stampa scrive:  “Von der Leyen: pronti a tutto per fermare la legge anti Lgbt”. EUROPEI DI CALCIO: Michele Serra, “Il fattore Jorginho” (Repubblica); Massimo Gramellini, “Lucho nelle tenebre” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

27 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“SALVARE LA FRATERNITA’. INSIEME”, UN APPELLO

27 Giugno 2021

Un gruppo di teologhe e teologi, convocati da mons. Vincenzo Paglia e da PierAngelo Sequeri presso la Pontificia Accademia per la Vita, ha pubblicato lo scorso 8 giugno un’appello per la fede e per il pensiero dal titolo “Salvare la fraternità – insieme“. E’ un appello dentro e fuori la chiesa. Il gruppo, che vuole aprire un percorso di ricerca e dialogo comune, ha un suo portale. Sul quotidiano Domani, Lorenzo Prezzi (che dirige il settimanale on line Settimana-News che ha diffuso l’appello) ne spiega il senso: “Meno potere e più essere umani: l’armata dei teologi che vuole salvare la chiesa dal vuoto”. Settimana News pubblica anche i contributi di Andrea Grillo apparsi sul suo blog: “La fraternità: raccogliere l’appello”. INOLTRE: Francesco, “L’indifferenza è complice della guerra” (inedito in via di pubblicazione- Repubblica). Mimmo Muolo, “Il grazie di Francesco alla Caritas per i suoi 50 anni: ‘Ripartire sempre dai più deboli’” (Avvenire). Antonio Spadaro sj, “Gesù e la ragazza malata. La fede vera secca le fonti di male e maledizione” (Il Fatto). Daniele Menozzi,Schuman, un paradigma per il politico cattolico di oggi” (Settimana news). Padre Bernard Ardura, “Schuman, la fede dietro il genio politico” (Vatican news). Marcello Neri (alcuni giorni fa): “Vescovi Usa e coerenza eucaristica: si proceda” (Settimana news); Riccardo Cristiano (oggi): “Su Biden i vescovi fanno marcia indietro” (formiche .net). Pasquale Annicchino, “Come gestire il pluralismo religioso” (Domani). Stefano Zamagni, “Basta con i neotayloristi e la finta modernità” (Sette).

Leggi tutto →

22 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ECONOMY OF FRANCESCO. “UN ALTRO SISTEMA E’ POSSIBILE”

22 Novembre 2020

Avviate processi e allargate orizzonti“: il videomessaggio di papa Francesco e il Messaggio finale della Tregiorni; Alessandra Smerilli, “Ascoltate quei giovani impegni”; l’economista Raghuram Rajan, “Fra stato e mercato il terzo pilastro delle comunità locali” (intervista); la filosofa Jennifer Nedelsky, “Part time anche ai livelli più alti, spazio alla cura” (intervista); Mauro Magatti, “Individualismo da abbattere con i suoi muri”;  Cinzia Arena, “Generare non solo produrre. L’economia del prendersi cura“; Lucia Capuzzi, “Regolare le nuove tecnologie per costruire il bene comune“; Luca Mazza, “Yunus: ricercare le ‘tre zero’ per la svolta” (tutti questi testi sono tratti da Avvenire). Luca Kocci, “La papanomics” (Manifesto). Carlo Marroni, “Non siamo condannati al profitto immediato” (Sole 24 ore).  ARTICOLI PRECEDENTI: Mazza, Capuzzi, Mira, Realacci, “Economy of Francesco: un altro modello di crescita è possibile” (Avvenire).Federico Piana intervista l’economista Raul Caruso: “Umanizzare i mercati non è un utopia”; Adriana Gisotti, “Da Assisi in collegamento con i giovani del mondo”; Benedetta Capelli, “L’anima nuova dell’economia secondo Francesco” (Vatican news). Da Vatican News: Stefano Zamagni, “Riscoprire l’economia civile fondata dai francescani”; Debora Donnini, “La cura degli ‘scartati’, metro di valore di un sistema economico”; Domenico Rossignoli, ricercatore dell’Università Cattolica, “L’economia secondo il Papa, la proposta che sfida il futuro”. Documento base: “Ma io che cosa posso fare?“.

Leggi tutto →

30 Ottobre 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

Il nuovo partito cattolico e la “Fratelli tutti”

30 Ottobre 2020
di Nino Labate

 

Con la nascita di “Insieme” si è intravista la possibilità di creare una terza via italiana, di mezzo fra quello che continuiamo tenacemente a definire destra e sinistra. Una via di Centro politico, come si è ripetutamente affermato. Una terza via partitica che vuole per forza distinguersi e fare la differenza disattendendo l’utopia fraterna e unitaria di Bergoglio

Leggi tutto →

11 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

“POLITICA INSIEME” DI STEFANO ZAMAGNI: UN PERCORSO ALL’INDIETRO?

11 Settembre 2020

Lo scorso 22 giugno abbiamo pubblicato su questo un articolo di Andrea Michieli che dava conto di un dibattito ospitato dalla rivista “Appunti di cultura e politica” nel numero 2 di quest’anno. Vi avevano partecipato Stefano Zamagni, Franco Monaco e Filippo Pizzolato. Al centro del confronto l’iniziativa del movimento politico “Politica insieme” che tra i suoi promotori annovera, in primissimo piano, Stefano Zamagni. Il prossimo 4 ottobre si terrà un’assemblea del nuovo movimento in cui si dovrebbe decidere se dar vita a un vero e proprio partito politico, “di ispirazione cristiana”. Giorni fa, il 3 settembre, Stefano Zamagni ha rilasciato un’intervista a “Il nuovo giornale”, settimanale della Diocesi di Piacenza-Bobbio: “Zamagni: ‘Politica insieme’ per ricreare il centro”. Lucio D’Ubaldo, già senatore, eletto nel Pd nella legislatura 2008-2013 (nel 2012 lasciò il Pd per aderire alla al gruppo politico fondato da Mario Monti), e membro dell’Istituto Internazionale “Jacques Maritain”, commenta criticamente le tesi di Zamagni in un articolo su “Il Domani d’Italia”. Il titolo dice quasi tutto: Zamagni, il nuovo partito post-Dc e la lezione di Ruini: un argine politico alla rivoluzione di papa Francesco?”.

Leggi tutto →

23 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA “SVOLTA NECESSARIA” SECONDO PRODI. E IL POSSIBILE DEBUTTO DI “POLITICA INSIEME”

23 Agosto 2020

Un editoriale utopico (ed enigmatico) di Romano Prodi: “La svolta necessaria e il giudizio dei cittadini” (Messaggero). Nasce il partito di cattolici “Politica insieme” di Stefano Zamagni? Scrive r.r. su Avvenire: “Zamagni: il 4 ottobre decideremo se fondare un partito di ispirazione cattolica”.  Editoriale di Walter Veltroni sul Corriere della sera: “Politica senza visione”. Al Meeting di Cl intervista di Giorgio Vittadini all’Avvenire: “C’è bisogno di fase costituente”. Sulla proposta di Goffredo Bettini scrivono Paolo Pombeni su Il Quotidiano “Il Pd con la palandrana di sinistra cerca in Renzi l’alfiere riformista” (ieri) e “L’idea del tridente progressista non scalda Renzi, M5s e una parte del Pd” (oggi); Stefano Ceccanti, “Distruzione sostanziale del Pd” (sul blog); Andrea Carugati,Gelo di Zingaretti sulla proposta di Bettini” (Manifesto). Franco Monaco, “Renzi e Calenda fratelli coltelli” (Huffpost). INOLTRE: Carlo Alberto Falci, “Se il Pd a Roma non trova l’anti-Raggi” (Corriere).

Leggi tutto →

22 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

Cattolici e politica? Un dibattito sulle pagine di «Appunti di cultura e politica»

22 Giugno 2020
di Andrea Michieli

 

Il secondo numero del 2020 della rivista «Appunti di cultura e politica» ospita un focus sulla crisi del cattolicesimo politico e la proposta di un nuovo movimento di ispirazione cristiana. I contributi che animano il dibattito sono di Stefano Zamagni, Franco Monaco e Filippo Pizzolato. 

Pubblichiamo questo testo – il cui autore è il Segretario dell’Associazione “Città dell’uomo” – che sintetizza efficacemente il focus. E, nello stesso tempo, invitiamo i nostri lettori a considerare “Appunti” la rivista certamente più significativa nell’area politico-culturale in cui si muovono le nostre associazioni. E dunque a sostenerla.

Leggi tutto →

24 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

POVERI. IMMIGRATI. RSA. E UN CASO EDITORIALE

24 Aprile 2020

Luca Kocci,Pandemia sociale” (Manifesto). Stefano Zamagni, Marcelo Sanchez Sorondo, Joachim von Broun, “Il momento di vedere i poveri” (Osservatore romano). IMMIGRATI: Maurizio Ambrosini, “Regolarizzazione strada maestra anche per la salute di tutti” (Avvenire). Tito Boeri e Sergio Briguglio, “Chi e come regolarizzare nell’epoca del coronavirus. Il progetto del governo è insufficiente” (lavoce.info). Fulvio Fulvi, “Pressing per la regolarizzazione” (Avvenire). RSA: Simona Ravizza, “Sette errori gravi con le Rsa, ma il sistema era già in crisi. E in Europa è andata peggio” (Corriere). Danilo Taino, “Il caso delle Rsa non solo in Italia” (Corriere). UN CASO EDITORIALE: La notizia: “Molinari direttore di ‘Repubblica’. ‘Stampa’ a Giannini” (Corriere). Giuseppe De Filippi, “Molinari e la sfida di sostituire la questione morale con la cultura atlantista” (Foglio). Marianna Rizzini, “Giannini e la sfida sinistra di cambiare un giornale che gli somiglia poco” (Foglio). Maurizio Crippa, “Mattia Feltri, ritratto di un cronista inconsueto” (Foglio). Norma Rangeri, “Carlo Verdelli minacciato e licenziato” (Manifesto). Carlo Tecce, “Missione Molinari: svolta a destra e forbice pesante” (Il Fatto).

Leggi tutto →

16 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DA DOVE RICOMINCIARE

16 Aprile 2020

Lucrezia Reichlin, “La trattativa per la ripresa. Ecco che cosa chiedere all’Europa” (Corriere della sera). Bernard Guetta, “Lo sguardo antico dell’Europa” (Repubblica). F. Timmermans e B. Piccard, “L’opportunità di ricominciare dal green deal” (la Stampa). L’intervento del card. Jean-Claude Hollerich, presidente della Commissione delle Conferenze episcopali della Comunità europea, su La Civiltà cattolica: “L’Europa e il virus” (quaderno 4076). Stefano Zamagni, “Le quattro lezioni della crisi” (articolo del 3 aprile su vita.it). Paolo Pombeni, “La battaglia sbagliata sul Mes” (Il quotidiano). Chiara Saraceno, “Il virus scava un solco sociale” (intervista all’Adige). Marc Lazar, “Diceva Carlo Levi che la gente ha paura della libertà” (intervista a Il Dubbio). Alberto Melloni sul tema della scuola nella fase due: “Il corpo del docente”. Riccardo Bonacina interviene sul caso delle Rsa: “Rsa un capro espiatorio perfetto, ma le responsabilità sono altrove” (vita.it). Carlo Ossola pubblica sul sito della Treccani una serie di interventi su “Le virtù virali”: qui l’ultima (“Cordialità”) con il link alle altre.

Leggi tutto →

4 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PER FAR CRESCERE LA DEMOCRAZIA…

4 Febbraio 2020

Marta Cartabia, presidente Corte Costituzionale, “Per far crescere la democrazia seminare nel campo dell’istruzione” (Sole 24 ore). Stefano Zamagni, “Il merito? E’ frutto di talento e dell’impegno profuso” (lettera al Corriere della sera). Giulio Sensi, “Il volontariato civile per ricucire la società” (Corriere della sera – Buone notizie). Davide Mencarelli, “La frontiera dei pregiudizi ora vuole escludere i cinesi” (Avvenire). Tonino Perna,Il virus colpisce l’officina del mondo e deglobalizza l’economia” (Manifesto). Anna Maria Furlan, “La forza della nostra sanità e una provocata debolezza” (Avvenire). Luca Ricolfi fa il mea culpa: “Il letargo dei liberali riformisti genera mostri” (Messaggero). Elisabetta Gualmini, “Gli errori da evitare dopo il voto in Emilia-Romagna” (Libertà eguale). Claudia Mancina, “L’apocalisse della democrazia e la reputazione della politica italiana” (Libertà eguale). Domenico De Masi sul futuro dei 5stelle: “Il Movimento deve diventare partito e andare a sinistra” (Il Fatto). Sabino Cassese, “La ragione del popolo” (Foglio). Enrico Letta,Adesso che Londra se n’è andata la Ue trasformi i commissari in ministri” (Repubblica). Giuseppe Sarcina,La lunga marcia di Sanders” (Corriere).

Leggi tutto →