9 Gennaio 2023
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL RUOLO DELLE DEMOCRAZIE NEL DISORDINE MONDIALE

9 Gennaio 2023

Mykhaylo Podolyak, “Fate presto, le forniture servono per salvarci dai russi” (intervista a Repubblica). Antonio Tajani,Da Mosca nessuna apertura. Dialoghi in corso con la Francia sullo scudo aereo all’Ucraina” (intervista al Corriere della sera). Marco Imarisio, “Negoziati o guerra totale. Il dilemma di uno Zar sempre più solo e confuso” (Corriere della sera). Guido Olimpio, “Polonia e Finlandia pronte al ‘salto’: carri armati pesanti per la difesa dell’Ucraina” (Corriere della sera). Gianluca De Feo, “Il dilemma dei militari italiani: se le armi hi-tech vanno a Kiev il rischio è restare indifesi” (Repubblica). Matteo Zuppi, “Non ci si può abituare alla guerra. Il riarmo? Non sai mai dove porta” (intervista a Il Fatto). Marco Rovelli, “Quel grido di pace da Verona” (Corriere della sera). MONDO: Stefano Stefanini,Il virus del trumpismo non è finito e contagia i Paesi più deboli” (La Stampa). Maurizio Molinari, “E’ l’Adriatico il segreto dell’Europa” (recensione libro di R. Kaplan – Repubblica). Robert Kagan, “Difendere il mondo libero” (Foglio). Niall Ferguson, “Terza guerra mondiale?” (Foglio). Sergio Fabbrini, “Il ruolo delle democrazie nel disordine mondiale” (Sole 24 ore). Giorgio Barba Navaretti,Dalla globalizzazione non si torna indietro, ma servono regole comuni” (Repubblica). Mauro Calise, “Stati (dis)uniti, ma la corda non si spezza” (Mattino). Fabiana Magrì,Iran. Senza difesa al patibolo” (La Stampa). Dacia Maraini, “La libertà vince se siamo tutti uniti” (intervista a La Stampa). Lucia Capuzzi, “Il triplete di Lula, enorme sfida nel Brasile diseguale” (Avvenire). Andrea Bonanni, “Il 2023 dirà chi vince tra interesse nazionale e interesse europeo” (Repubblica).

Leggi tutto →

5 Gennaio 2023
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’INFERNO AL FRONTE DEI SOLDATI RUSSI. SCENARI 2023

5 Gennaio 2023

Bernard Guetta, “Il 2023 potrebbe essere l’anno più pericoloso del dopoguerra, ma le democrazie hanno una chance” (Repubblica). Maurizio Molinari,C’è una luce oltre la collina”(Repubblica). UCRAINA/RUSSIA: Guido Olimpio, “I comandi dello Zar sotto tiro. Kiev colpisce e attende la reazione della Russia” e “Ucraina, i tre assi attuali del conflitto” (Corriere della sera). Marta Ottaviani,Putin vuole Backhmut per coprire le sconfitte, ma i russi non sfondano. Un’inutile strage” (Qn). Luciano Capone, “Putin pensa a una nuova mobilitazione, ma mobilitare costa” (Foglio). Cecilia Sala,La prevedibilità dei soldati russi rende la loro vita al fronte un inferno” (Foglio). Adriano Sofri,Il fattore umano, invisibile all’occhio, che fa la differenza a Kiev” (Foglio). Anna Zafesova, “Dialogo a salve” (la Stampa). Stefano Stefanini,Putin, Xi, Zelensky e la pace difficile” (La Stampa). Lorenzo Prezzi,Cirillo prigioniero dell’ideologia della guerra” (settimana news), USA:  Paolo Mastrolilli, “Camera ostaggio dei trumpiani” (Repubblica). Alan Friedman,Così la destra di Trump dilania i Republican”(La Stampa). MONDO : Fabrizio Onida,Era globale finita? Una notizia esagerata” (Sole 24 ore). Ezio Mauro, “Il bilancio dell’Unione è una scommessa” (Repubblica). Romano Prodi, “Il futuro del Paese nello scenario che cambia” (Messaggero). Marco Ludovico, “La Svezia avverte: nessun patto sui migranti nel 2023” (Sole 24 ore). Cecilia Sala, “Ansia di guerra in Iran” (Foglio). Riccardo Cristiano, “L’Occidente e l’Iran” (settimana news). Gianni Oliva, “Croazia nell’euro. Una riconciliazione contro i torti della storia” (La Stampa). Bill Emmott, “Scioperi e salari bassi, il lungo inverno inglese” (La Stampa). Maurizio Stefanini, “Lula s’insedia in Brasile con un governo equilibrista” (Foglio).

Leggi tutto →

21 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PUTIN IN TRINCEA. LEGA E FDI ALZANO IL TIRO. CATTOLICI E POLITICA

21 Settembre 2022

Rosalba Castelletti,Mosca prepara l’annessione: referendum in quattro regioni” (Repubblica). Gianluca De Feo, “Lo Zar sotto scacco e lo spettro nucleare” (Repubblica). Lorenzo Cremonesi, “Russificazione e minaccia nucleare. Cosa può succedere” (Corriere della sera). La lucida analisi di  Stefano Stefanini, “Il Cremlino in trincea” (La Stampa). Il discorso di Mario Draghi all’Assemblea generale dell’Onu: “Da Putin un’altra violazione del diritto internazionale. Restiamo uniti al fianco dell’Ucraina” (La Stampa). Giuseppe Sarcina, “La condanna di Onu, Usa e Ue: Referendum farsa, non lo riconosceremo” (Corriere). David Carretta, “L’iniziativa europea all’Onu” (Foglio). L’analisi di Diego Fabbri, intervistato dall’Osservatore Romano: “Equilibri destinati a cambiare“. Ivan Yakovina, “Lo Zar è più isolato e teme di perdere sul campo. Adesso prova a chiudere” (intervista al Corriere). Giovanni Pigni, “E in Russia ora i giovani cercano di fuggire” (La Stampa). Intanto Stefano Zamagni prova a ragionare di pace: “Sette passi per una pace giusta e duratura (non solo) in Ucraina” (Avvenire). AVERE “VISIONE”: Henry Kissinger, “Il mondo ha bisogno di leader con la visione del premier italiano” (Repubblica). ELEZIONI: Roberto D’Alimonte, “M5S al Sud, la variabile che potrebbe frenare la corsa del centrodestra” (Sole 24 ore). Enrico Letta, “Governa chi vince, anche se è la Meloni” (intervista a Il Giornale). Francesco Bei, “Due estremismi in competizione” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Il modello Orbàn sarà la bussola del futuro governo di centrodestra” (Domani). Salvatore Bragantini,Sull’Europa Giorgia Meloni non può dare rassicurazioni” (Domani). Luca Ricolfi, “La posta in gioco per il Pd” (Repubblica). Mattia Feltri, “Generazione di fenomeni” (Domani). Claudio Cerasa,I consigli elettorali di Draghi” (Foglio). Ignazio Cipolletta,L’elettore povero che vota a destra va contro i suoi interessi” (Domani). CATTOLICI E POLITICA: Angelo Picariello, “Cattolici irrilevanti? La lunga marcia inizia dopo il 25 settembre” (Avvenire). Renato Balduzzi, “Cattolicesimo democratico. Il ‘documento dei 50’ base di un nuovo impegno” (lettera a Avvenire).

Leggi tutto →

20 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ORRORE DI IZYUM. NOTE DI GEOPOLITICA

20 Settembre 2022

Sabato Angeri, “Nell’orrore a cielo aperto di Izyum” (Manifesto). Antonella Scott, “La Russia prepara il ritorno a un’economia primitiva” (Sole 24 ore). Marta Ottaviani,Il post che fa tremare il Cremlino” (Avvenire). Greta Previtera, “Noi 70 deputati contro lo Zar. Vogliamo le sue dimissioni” (Corriere).  Vittorio E. Parsi, “Le mosse di Putin e il momento della fermezza” (Messaggero). Tommaso Ciriaco, “La bussola di Draghi: sostegno all’Ucraina fino al ritiro dei Russi” (Repubblica). GEOPOLITICA: Rosalba Castelletti, “Separatismi e scontri sui confini. L’ex URSS è di nuovo una polveriera” (Repubblica). Stefano Stefanini,A Samarcanda vince la Cina” (La Stampa). Romano Prodi, “La sponda cinese che manca alla Russia” (Messaggero). Francesca Sforza, “L’avvertimento di Modi a Putin: troppe crisi, stop alla guerra” (La Stampa) Alessandro Penati,Stati Uniti, Europa, Cina: tre spettri aleggiano sull’economia del mondo” (Domani). Rita Fatiguso, “Cina alla conquista dell’America latina” (Sole 24 ore).. L’ONU: Luca Sebastiani, “Il ruolo dell’Onu nei teatri di crisi negli ultimi trent’anni” (Scenari). Pasquale Annicchino, “L’Anticristo al Palazzo di vetro e l’Apocalisse dei diritti umani” (Scenari). Marco Pedrazzi, “Tutti i peccati originali del Consiglio di sicurezza” (Scenari).

Leggi tutto →

15 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

QUEL BARCONE. IL PAPA IN KAZAKISTAN. L’AVANZATA DI KIEV. GLI ERRORI DI XI. SVEZIA INFELIX.

15 Settembre 2022

Felice Cavallaro, “Noi su quel barcone e un dattero al giorno” (Corriere). FRANCESCO IN KAZAKISTAN: Fabrizio Mastrofini,Francesco in Kazakistan: collaborazione e fraternità” (Settimana news). Fabrizio Vielmini, “Francesco: ‘Invoco un nuovo spirito di Helsinki. Basta armamenti, convertirli in aiuti” (Manifesto). Stefania Falasca, “Il papa in Kazakistan: ‘Non abituiamoci alla guerra’” (Avvenire). Francesco Peloso,Per Francesco le chiese non devono farsi usare dal potere politico” (Domani). Carlo Marroni, “Pechino loda le parole del papa” (Sole 24 ore). UCRAINA: Stefano Stefanini,L’avanzata di Kiev e la rabbia di Putin” (La Stampa). Tito Boeri, Roberto Perotti,I tempi lunghi delle sanzioni” (Repubblica). Danilo Taino,Sanzioni alla Russia, si può fare meglio” (Corriere). Paola Peduzzi,Il prossimo piano di Biden per contrastare la vendetta di Putin” (Foglio). Lucio Caracciolo, “Pace giusta significa guerra a oltranza” (intervista a Il Riformista) e “E’ la guerra indiretta tra Usa e Russia” (intervista a Il Fatto).  Gianluca De Feo, “Le carte estreme di Putin: armi atomiche tattiche e mobilitazione generale” (Repubblica). Anna Zafesova, “Il Cremlino tentato dall’escalation” (La Stampa). Nathalie Tocci, “La sconfitta della propaganda” (La Stampa). Massimo Gaggi, “La resistenza di Kiev, Biden e le guerre di Putin” (Corriere). Giorgio Ferrari, “Un tragico gioco di nervi tra Casa Bianca e Cremlino” (Avvenire). Claudio Cerasa, “Armi, politica e gas: è una guerra che si può vincere” (Foglio).EUROPA: Marco Bresolin, “Gas e Russia: le sfide di Ursula” (La Stampa). SVEZIA: Michele Pignatelli, “In Svezia vince la destra. Anderson lascia” (Sole 24 ore). Monica Perosini, “Svezia, l’onda nera” (La Stampa). Roberto Pietrobon, “Svezia, sobborghi e periferie premiano l’estrema destra” (Manifesto). David Carretta, “Svezia infelix” (Foglio). Maurizio Ambrosini, “Metamorfosi alla svedese” (Avvenire). CINA: Danilo Taino, “Gli errori dell’imperatore: ‘Abbiamo un problema Xi’” (Corriere). CILE: Mario Giro, “Il Cile ci insegna come possono suicidarsi le sinistre” (Domani). Stefania De Guio, “Le ragioni del naufragio della Carta progressista” (Domani).

Leggi tutto →

29 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I TRE TEST DELLA NUOVA NATO. IL G7 RIARMA L’UCRAINA

29 Giugno 2022

Franco Prodi, “Il caldo non è una novità. E’ l’influenza dei cicli solari” (intervista al Mattino). USA/ABORTO: Andrea Morrone, “La Costituzione italiana tutela l’Italia dalla deriva americana sull’aborto” (Domani). Giuliano Amato, “L’estremismo delle democrazie bloccate” (intervista al Manifesto).  Alessandro Portelli,L’identità nera come cavallo di Troia della reazione” (Manifesto). Paolo Segatti, “In America l’aborto è ancora il più divisivo dei temi morali” (libertà eguale). NATO: Paolo Valentino, “L’Occidente unito manda un segnale allo Zar” (Corriere della sera). Stefano Stefanini,Putin, Erdogan e Xi: tre test per la Nato” (La Stampa). Andrea Gilli, “Le cinque sfide dell’Alleanza” (Sole 24 ore). Roberto Zanini,Più armi e truppe, più nemici, nasce la nuova Nato globale” (Manifesto). UCRAINA: Alberto Simoni, “Il G7 riarma Zelensky” (La Stampa). Rosalba Castelletti, “Il corridoio fra tre stati che porta a Kaliningrad. Qui l’esercito russo può spaccare l’Europa” (Repubblica). Gordon ‘Skip’ Davis, “Già nel 2014 dovevamo fermare Putin. Bisogna impedire che si espanda ancora” (intervista a La Stampa). Michail Khordokovskij,Niente pace con lo zar vivo. Trattare non ha senso” (intervista al Corriere). Nello Scavo racconta della seconda Carovana della pace giunta dall’Italia: “Siamo qui con i nostri corpi per dire che bla pace è possibile” (Avvenire). Una singolare riflessione di Agostino Giovagnoli, “Ostinarsi a che cosa? Evitare la spaccatura del mondo” (Avvenire). MIGRANTI: Francesca Mannocchi, “Melilla: orrore e indifferenza” (La Stampa). Francesco Semprini, “Migranti, la strage in Texas” (La Stampa).

Leggi tutto →

16 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ABBAIARE DELLA NATO E I MORSI DI PUTIN

16 Giugno 2022

Dopo il colloquio di Bergoglio con le rivista di gesuiti (“Io, la Nato, Putin..”), ancora commenti: Adriano Sofri, “Troppa complessità, santo padre. In Ucraina servono le armi” (Foglio). Stefano Stefanini, “L’abbaiare della Nato non è la causa dei morsi di Putin” (La Stampa). Marco Revelli, “Un grido di pace contro l’incantesimo dei buoni contro i cattivi” (La Stampa). Marco Travaglio, “I vice-papi” (Il Fatto). Silvia Truzzi, “Un illustre putiniano parla di complessità” (Il Fatto). SULLA GUERRA: Lucio Caracciolo, “Solo Putin e Biden possono fare la pace” (La Stampa). Andriy Sadoviy (sindaco di Leopoli), “Senza l’argine ucraino la guerra dilagherà” (intervista al Corriere della sera). Micol Flammini, “Il piano russo per dividere l’Ucraina in quattro distretti” (Foglio). Nathalie Tocci,Anche se prende il Donbass, Putin ha perso” (La Stampa). Domenico Quirico, “Se la trappola degli istruttori trascina l’Occidente in guerra” (La Stampa). Gen. Giuseppe Cucchi, “La Nato andava sciolta dopo la caduta del Muro” (Il Riformista). Lorenzo Gerini, “No, l’Occidente non si farà umiliare da Putin” (colloquio con Claudio Cerasa – Foglio). Andrea Bonanni,Il prezzo della pace e quello della guerra” (Repubblica). Amb. Stefano Pontecorvo,L’Occidente non può ripetere in Ucraina gli stessi errori commessi in Afghanistan” (intervista a Domani). Robert Kaplan, “Il ritorno del regime comunista” (La Stampa). Ezio Mauro, “Putin e la guerra del destino” (Repubblica). Ernesto Galli della Loggia, “Noi e la Russia, il grande equivoco” (Corriere della sera). Riccardo Michelucci,Nuova mobilitazione a Firenze contro la guerra” (Avvenire).

Leggi tutto →

14 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CINISMO TV. CINISMO D’ISRAELE. ZELENSKY DA VESPA. E INFINE FURIO COLOMBO S’ARRABBIA…

14 Maggio 2022

Massimo Recalcati, “La tribuna cinica della televisione” (La Stampa). Nello Del Gatto, “Israele. Cariche della polizia ai funerali di Shreen. Il mondo s’indigna” (La Stampa). UCRAINA: Anna Zafesova riferisce dell’intervista rilasciata dal capo dell’Ucraina a Bruno Vespa: “Zelensky: sono pronto a negoziare ma non cederò la Crimea” (La Stampa). Bruno Vespa, “Zelensky e la ‘scissione mentale’ degli ucraini” (Mattino). Dimytro Kuleba, ministro degli Esteri ucraino: “E’ il campo di battaglia che determina i negoziati. L’Ue ci vuole bene? Ci accolga” (intervista a Repubblica). Giuseppe Sarcina, “Usa-Russia: primo contatto” (Corriere della sera). Lawrence Korb, già uomo del Pentagono: “Se il Cremlino ha risposto vuol dire che cerca una soluzione” (intervista a Repubblica). Marat Gabidullin, già capo dei mercenari della Wagner:  “Generali impreparati e male informati. Putin ormai è chiuso nel suo mondo” (intervista a La Stampa). La testimonianza di Michael Walzer, “Questa è la nostra Ucraina” (Foglio).Un intervento di Peter Gomez (che dà l’idea di pensarla come Putin): “Non solo Ucraina, Putin vuole un altro mondo” (Millennium). NATO PIU’ LARGAStefano Stefanini, “Helsinki, la Nato e la sicurezza europea” (La Stampa). Paolo Lepri, “Le ragioni della Finlandia, terra di dialogo” (Corriere). Non la pensa così il gen. Leonardo Tricarico,Così si viola il Trattato e si destabilizza il Nord” (intervista a Il Fatto). Claudio Tito, “Lo stop di Erdogan a Svezia e Finlandia”: ospitano i curdi” (La Stampa). MONDO: Claudio Cerasa, “La grazia ferma di sette donne al comando dell’Europa in lotta contro il bullismo nazionalista” (Foglio). Romano Prodi, “L’Europa corra come per l’Euro” (intervista a Milano Finanza). Federico Rampini,Xi Jinping e Putin: gli errori degli autocrati” (Corriere della sera). LA RIBELLIONE DI FURIO COLOMBO: Furio Colombo, lettera a Il Fatto: “Sulla guerra, la Nato e i nemici non capisco più il nostro giornale”. La replica di Alessandro Orsini: “Cosa penso (davvero) su Nato, Usa, Ucraina, russi e guerre di Hitler” (Il Fatto). Il commento di Gad Lerner: “E’ malafede mettere Zalensky e Putin sullo stesso piano” (Il Fatto). Furio Colombo, “Orsini è peggio di Putin” (intervista a Il Riformista). PACIFISMO: Adriano Sofri, “Quella sinistra repressiva che disdegna la spontaneità dei movimenti popolari” (Foglio). Giulio Marcon, “Guerra ucraina, perché deve vincere la pace” (Manifesto). Antonio Pascale,I pacifisti e il peso della parola ‘pace’” (Mattino). Domenico Gallo, “’Vincere’: il conto arriva alla fine” (Il Fatto).

Leggi tutto →

22 Dicembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’UMANESIMO SORRIDENTE.  E ALTRO

22 Dicembre 2019

Ugo Magri, “I trentadue eroi civili di Mattarella: una risposta all’odio contro i ‘diversi’” (La Stampa). Francesco Ognibene, “L’umanesimo sorridente di Mattarella” (Avvenire). Andrea Martella, “Il senso dei valori positivi che riempiono la piazza” (Corriere della sera). Massimo Cacciari, “Ora il Pd apra il Congresso a questi ragazzi” (intervista a Repubblica). Michele Serra, “Sardine, la politica fatta con i corpi” (Repubblica). Furio Colombo,Il papa, le sardine e il ritorno dell’antifascismo” (Il Fatto). ECOLOGIA: Stefano Stefanini,  “Iskra e Noah ci insegnano come vincere la guerra calda” (La Stampa). Paolo Cacciari, “Ormai è guerra planetaria alla natura” (Il Fatto). NOTE DI POLITICA INTERNA: Matteo Renzi, “Non siamo al governo per votare le scandalose leggi 5S” (intervista a Repubblica). Andrea Giorgis (Pd), “Bonafede ci ascolti. Ecco la proposta per la prescrizione” (La Stampa). Federico Fubini e Goffredo Buccini, “Emilia Romagna e Calabria, i voto si giocherà sulle case popolari” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “Il giusto processo contro Matteo Salvini” (Foglio).

Leggi tutto →

16 Marzo 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VIRUS DELL’UOMO BIANCO

16 Marzo 2019

Stefano Stefanini, “Il virus dell’uomo bianco” (La Stampa). Gianluca Di Feo, “L’avanguardia armata sovranista” (Repubblica). Antonio Polito, “Quei limiti invalicabili” (Corriere). Franco Cardini, “Quella follia che nasce dall’ignoranza” (Mattino). Luigi Manconi, “I frutti avvelenati della propaganda sull’invasione” (Manifesto). L’esperto Usa Lorenzo Vidino, “Il mondo deve rendersi conto che il suprematismo dilaga” (intervista all’Avvenire). Olivier Roy, “Una guerra neonazista più razziale che religiosa” (intervista al Corriere).

Leggi tutto →