16 Agosto 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

CRISI. LE STRADE DEL PD

16 Agosto 2019

Giorgio Tonini,La legge di bilancio dietro la crisi e le tre strade del Pd” (libertà eguale). Paolo Pombeni, “Avere lo stesso nemico non basta. A Pd e 5stelle manca la visione comune” (Il quotidiano). Massimo Giannini, “La sinistra e il dilemma del rospo” (Repubblica). Matteo Renzi, “Istituzioni a rischio. Un disertore chi non ferma le urne” (intervista a Repubblica). Giorgio Gori, “Coi grillini può nascere un patto” (intervista al Corriere). Marcello Sorgi, “La sfida dei due Matteo. Il primo set all’ex premier” (La Stampa). Carlo Bertini,Grillini-Pd, arriva l’ok di Casaleggio” (La Stampa). Matteo Richetti, “Sia un’operazione vera o siamo finiti” (intervista all’Avvenire). Pierferdinando Casini, “L’asse Pd-grillini può funzionare” (intervista a Qn). Lorenzo Guerini, “Un Pd coeso è l’unico argine a Salvini” (intervista al Mattino). Graziano Delrio, “Noi pronti a un patto di largo respiro” (intervista al Corriere). Massimo Villone, “Governo di legislatura. L’ipotesi migliore è la più difficile” (Manifesto). Emilia Patta, “Zingaretti fissa i paletti in vista di una possibile trattativa” (Sole 24 ore). Federico Fornaro (LEU), “Governo coi 5stelle. Il Pd ora ha capito” (Manifesto). Stefano Folli, “Salvinismo sotto processo” (Repubblica). Giovanni Orsina, “I due Matteo, confronto da Far West” (La Stampa). “No alle elezioni anticipate”, appello sul Manifesto.

Leggi tutto →

12 Agosto 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA CRISI DI FERRAGOSTO E LA PROPOSTA RENZI 

12 Agosto 2019

Marzio Breda, “Il Quirinale non lavorerà per costruire maggioranze” (Corriere della sera). Massimo Luciani, “Tre strade di fronte a Conte” (Repubblica). Vladimiro Zagrebelsky, “I pieni poteri generano seri pericoli” (la Stampa). Un esempio dei pericoli: Luigi Ferrarella, “Quando il ministero cerca di silenziare il garante indipendente” (Corriere). Stefano Folli, “Elezioni o no, la posta in gioco” (Repubblica). Paolo Pombeni,Mandato forte con tre obiettivi: conti pubblici, Europa, verifica autonomie” (Il Quotidiano). LA PROPOSTA RENZI E IL CAOS NEL PD: Matteo Renzi al Corriere della sera l’11.9, “Folle votare subito, governo istituzionale, taglio dei parlamentari e poi il referendum”; Lorenzo Guerini, “E’vero non volevamo aprire ai 5stelle, ma la Lega va fermata” (al Corriere della sera); Paola De Micheli, “L’idea di Matteo avrebbe un effetto devastante sull’opinione pubblica” (al Corriere). Fabio Martini, “E Matteo fa schierare i gruppi parlamentari. Scissione se si vota subito” (La Stampa).  Giovanna Casadio, “La vera crisi è nel Pd” (Repubblica). La Nota politica di Stefano Ceccanti dell’11.9, e la Nota del 12.9, e la sua intervista a La Stampa: “Governo anche con i 5stelle solo per la finanziaria”. Due commentatori: Mauro Calise, “La crisi e le chance per le due opposizioni” (Mattino); Marcello Sorgi, “Il ribaltone che strega la politica” (La Stampa). E ANCORA: Nadia Urbinati, “Non cadiamo nel baratro populista” (Manifesto). Romano Prodi, “La fragilità italiana. Un manuale di difesa” (Messaggero). Walter Veltroni, “Cinque idee per evitare il rischio Weimar” (Repubblica). Carlo Cardia, “Nuovo alfabeto istituzionale. Urgenza politica, morale, educativa” (Avvenire). Franco Monaco (10.8), “Governo. meglio la crisi in chiaro” (Settimana News).

Leggi tutto →

10 Agosto 2019
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

SALVINI “STRAPPA” E PARLA DI “PIENI POTERI”

10 Agosto 2019

Marco Olivetti,Voto probabile, non scontato” (Avvenire). Paolo Pombeni, “Le formule di governo per una via d’uscita” (Il Quotidiano). Marzio Breda, “Le ipotesi verso le elezioni” (Corriere). Roberto D’Alimonte, “Perché Salvini ha deciso lo strappo” (Sole 24 ore). Massimo Rebotti, “Sondaggi e percezioni: Lega pigliatutto: 297 deputati”. Gianfranco Rotondi, “Chi provoca le elezioni le perde” (intervista a Il Dubbio). L’allarme del vecchio socialista Rino Formica, “E’ l’ultima chiamata prima della guerra civile. Ora il presidente parli” (Manifesto), E ADESSO CHE FARE?  Roberto Esposito, “Il Pd e l’idea di un Paese” (Repubblica). Andrea Orlando, “Tra di noi non serviranno le primarie. Con Di Maio nessuna alleanza possibile” (intervista a La Stampa). Giuliano Pisapia, “Un traghettatore per fare la manovra e poi andiamo subito alle urne” (intervista al Corriere). Le valutazioni di Brunetta e di Graziano Delrio intervistati dal Mattino. Stefano Fassina, “La sinistra di popolo deve allearsi col M5S” (Il Fatto). Emilia Patta, in due diversi articoli: ieri, “E Renzi accelera: ‘Io fuori dal partito forse già a settembre” e oggi “Renzi torna in campo: nuovo partito”. Massimo Adinolfi, “Se anche l’opposizione è in tilt” (Mattino).

Leggi tutto →

28 Luglio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD SECONDO SALA, FOLLI E FRANCO MONACO (E RENZI E VELTRONI…)

28 Luglio 2019

Giuseppe Sala si fa avanti: “Salvini si può battere. Ecco come” (intervista a Repubblica). Stefano Folli commenta l’apertura di Sala a un rapporto con i 5stelle e fra i sostenitori di questa linea sottolinea la posizione più volte sostenuta da Franco Monaco: “Sala e il prezzo di un’alleanza Pd-5stelle” (Repubblica). Proprio Franco Monaco torna sul tema e dà un consiglio al Pd: “Pd, meglio la separazione della guerra interna” (Huffington post). Quanto a Matteo Renzi, lui dice: “M5S? Non ci sono valori condivisibili” (intervista all’Avvenire). E Walter Veltroni ritorna per dire che “La sinistra vincerà solo se sfida il partito dell’odio” (intervista a Repubblica).

 

Leggi tutto →

11 Giugno 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“SE ANCHE IL VANGELO FA PAURA…”

11 Giugno 2019

Stefano Zamagni, “Il governo ha paura dei poveri?” (settimana news). Luigi Manconi,Se anche il Vangelo oggi fa paura, perdiamo centimetri di libertà” (Corriere della sera). Antonio Polito scrive, sul Corriere, che il centrosinistra non esiste più e che lo stesso cattolicesimo politico appare assente: “Così il Partito democratico è rimasto solo”. Matteo Renzi: “Non me ne andrò dal Pd, è troppo tardi per fare un mio partito” (intervista a Repubblica). Virginio Merola, “Il Pd è troppo romano centrico” (colloquio sul Foglio). Federico Geremicca, “Zingaretti, il difficile comincia ora” (La Stampa). Mauro Calise, “Il partito che manca ai giovani” (Mattino). Stefano Folli, “Il governo che naviga a vista” (Repubblica). Romano Prodi,Ultimi nella Ue. Un’Italia senza benzina” (intervista a Repubblica) e “La strada in salita dell’energia pulita” (Il Mattino). Michele Salvati, “L’Italia fuori dalla lotta per un’Unione più stretta” (Corriere). Eugenio Bruno, “L’Italia non attrae i cervelli” (Sole 24 ore). Elsa Fornero, “Il riformismo è in coma” (Foglio). La singolare interpretazione di Loris Zanatta sul Messaggero: “La deriva ‘religiosa’ della politica sui social”.

Leggi tutto →

24 Maggio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

ELEZIONI EUROPEE / VERSANTE ITALIANO

24 Maggio 2019

Lavinia Rivara, “L’astensionismo e gli indecisi, incognite sul voto” (Repubblica). Stefano Folli, “La regola della forbice” (Repubblica). Nando Pagnoncelli,Salvini fa l’errore di Renzi: il troppo stroppia” (intervista a Il Fatto). Lina Palmerini, “Salvini-Giorgetti, le due tesi sul voto” (Sole 24 ore). Sergio Fabbrini,L’Italia ritrovata in quel lungo applauso a Mattarella” (Sole 24 ore). PARTITO DEMOCRATICO: Massimo Cacciari,M5s e Pd lavorino subito al fronte contro Salvini” (Il Fatto). Giuliano Pisapia, “Mai un’intesa con il M5s di Di Maio” (intervista a Repubblica). Matteo Renzi, “Alle politiche un nuovo centrosinistra” (intervista a Qn).  Maurizio Martina,Il Pd va rifondato alla radice. Deve rappresentare i lavoratori” (intervista a La Stampa). Massimo Adinolfi, “La sinistra che gioca solo d’attesa” (Mattino). Salvatore Cannavò, “Quelli a sinistra del Pd” (Il Fatto).

Leggi tutto →

13 Maggio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PD E 5 STELLE: AFFINITÀ PARLAMENTARI?

13 Maggio 2019

Gianrico Carofiglio, “Zingaretti riporti il Pd nelle periferie o non tornerà più a vincere” (intervista a Repubblica). Matteo Renzi, “Il Pd guadagnerà voti, tanti tornano a casa” (intervista a Repubblica). Franco Monaco, “Divisione dei 5 stelle? Zingaretti ci lavori” (Huffington post). Valentino Di Giacomo, “Asse Pd-5stelle: timidi segnali di dialogo” (Mattino). Valerio Valentini, “Le affinità parlamentari tra M5S e Pd” (Foglio). Tommaso Montanari, “Le basi Pd e M5S sono simili” (Il Fatto). Pietro Senaldi, “Ormai votare M5S è come votare Pd” (Libero). Claudio Cerasa, “Il contratto di opposizione tra Pd e M5S” (Foglio). Francesco Cancellato, “Perché è molto meglio un governo Cinque Stelle-Pd del voto anticipato” (linkiesta.it).

Leggi tutto →