8 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

GUARIRE L’ITALIA. LA CURA DI PRODI

8 Marzo 2019

Romano Prodi,Come guarire l’Italia dei senza cervello” (colloquio con Il Foglio). Per Lucio Caracciolo, “Disfatta l’Italia, l’unica salvezza è rifare gli italiani” (Repubblica). Mauro Magatti, “Il vittimismo nazionale ci allontana dal mondo” (Corriere della sera). Giuseppe De Rita, “La tracotanza moralistica sta stancando l’Italia” (Corriere della sera). Antonio Polito, a proposito di un libro di Giovanni Bianconi: “La sinistra muore con Moro” (Corriere). Marco Bentivogli,Bisogna condividere il destino di chi si rappresenta” (colloquio su Il Foglio). Carlo Petrini, “Quei giovani in piazza con Greta” (La Stampa). 8 MARZO: Chiara Saraceno, “La scelta obbligata tra lavoro e famiglia” (Repubblica). NOTE SUL PD: Arturo Parisi, “Pd, la strada è ancora lunga” (intervista a Italia Oggi). Paolo Pombeni,Pd, adesso verrà il bello” (Alto Adige). Giuliano Pisapia,Io con il Pd di Zingaretti” (Repubblica). Matteo Renzi, “Sarò leale con Zingaretti. Ho distrutto io i 5 stelle” (intervista al Corriere). Sergio Chiamparino, “Serve un’alleanza tra sinistra e moderati aperta alle civiche” (Intervista al Mattino). Nadia Urbinati,Non si vive di soli slogan” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Zingaretti non deve far cadere il governo” (intervista a Italia Oggi). Claudio Cerasa,Serve un patto tra Zingaretti e Salvini” (Foglio). Roberto D’Alimonte, “Perché il Pd non rischia più di sparire” (intervista a Nuovo Corriere Nazionale). UN’IDEA DIVERSA DI SINISTRA: Paolo Favilli, “Dal Psd al Pd: le profonde radici della storica svolta” (Manifesto).

Leggi tutto →

27 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IN USCITA DALL’INCANTESIMO POPULISTA?

27 Febbraio 2019

Dopo il voto in Sardegna, i favorevoli al dialogo del Pd con i 5 stelle: Piero Ignazi, “Chi avrà i voti perduti dai 5stelle?” (Repubblica); Franco Monaco, “Pd, se non ora quando con il M5S?” (Il Fatto); Massimo Cacciari, “Ora il Pd si apra ai temi grillini per separare Di Maio e Salvini” (Il Fatto); Goffredo Bettini,Nel Pd stop agli insulti ai 5stelle” (intervista a Il Fatto); Domenico De Masi, “I Dem facciano il primo passo, poi il M5S molli il capitano” Il Fatto); Miguel Gotor, “Di Maio ha fallito, e i grillini non aspettino le europee” (Il Fatto). Per altri è la sinistra radicale a poter e dover dialogare con il M5S: Enzo Scandurra, “Non è il Pd il possibile rubavoti dei 5 stelle” (Manifesto). Una voce diversa: Ezio Mauro, “La sinistra nonostante” (Repubblica), che scrive: “Possibile che a sinistra ci sia ancora chi crede che il futuro possa essere illuminato da cinque stelle…”. LA DISCUSSIONE INTERNA AL PD: Monica Guerzoni,Il Pd e la carta Pisapia” (Corriere), e il commento di Franco Monaco, “Una vittoria e mezzo per Pisapia” (Huffington post); Nicola Zingaretti, “Il Pd non sarà più il partito della boria” (a Repubblica); Maurizio Martina, “Ma alle Europee non possiamo andar da soli” (a Repubblica) e “Recuperiamo voti ai 5stelle su ambiente e lavoro” (a La Stampa); Peppino Calderola, “C’è ancora vita a sinistra. Zingaretti è l’uomo giusto” (intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno); Fabio Martini, “Il suo popolo chiede a Renzi un nuovo partito” (La Stampa); Enrico Letta, “Primarie oscurate. Io ci sarò” (al Corriere). E ANCORA:  Achille Occhetto, “Il renzismo finito perché subalterno al neoliberismo” (intervista a Italia Oggi); Paolo Mieli, “I rapporti di forza a sinistra” (Corriere).

Leggi tutto →

15 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ALTRA STRADA DI MATTEO RENZI

15 Febbraio 2019

Del nuovo libro di Matteo Renzi (Un’altra strada. Idee per l’Italia di domani) molti giornali pubblicano stralci: “Rottamazione e populismo” (Repubblica); “Errore di Gentiloni sullo ius soli: doveva mettere la fiducia” (La Stampa); “Uno sbaglio restare alla guida del Pd, ora ripartiamo” (Messaggero); “Hanno usato i servizi segreti contro di me” (Il Fatto); “Aiutano chi lavora in nero, è il governo dell’assurdo” (Il Giornale); “Basta con la paura del futuro” (Il Foglio); “Rivendico il mio no ai 5stelle” (Quotidiano Nazionale); “Mi fa male Salvini col rosario, ammetto un errore sulle radici” (Avvenire); “Il Mezzogiorno chiede tecnologia non sussidi” (Il Mattino); “Ecco perché il governo salterà” (Il Gazzettino); “La reazione dei genovesi e l’opportunismo del governo” (Secolo XIX). Su “Sette” del Corriere della sera un’intervista di Gian Antonio Stella a Renzi: “Io ero il barbaro, Conte è l’uomo dei salotti”.

Leggi tutto →

3 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“L’INTERESSE DELL’INTERO”

3 Febbraio 2019

L’editoriale di Maurizio Ferrera sul Corriere della sera: “Le parole dei ministri e la prova dei fatti”. Giovanni Bianconi, “I giudici e l’accusa al ministro. Scelta politica? Sì, ma c’è il reato” (Corriere). Pierluigi Pellegrino, “Cosa valuterà il Senato” (Corriere). Enrico Letta, “Su Salvini il M5S rischia” (intervista a Il Fatto). Matteo Renzi, “Ecco perché non ho sbagliato” (lettera al Corriere). Marco Damilano, “Un Paese sotto sequestro” (Espresso). Ezio Mauro, “Le due tribù surreali al governo” (Repubblica). Ilvo Diamanti, “Il governo gialloverde guadagna consensi ma è sempre più fragile” (Repubblica).

Leggi tutto →

4 Gennaio 2019
by Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

I DIRITTI UMANI NELL’ITALIA SOVRANISTA

4 Gennaio 2019

Graziano Delrio, “Vogliono i fantasmi nelle città” (intervista ad Avvenire). Massimo Cacciari,Violati diritti fondamentali, è in gioco la nostra anima” (intervista a Repubblica). Raniero La Valle,Trapianti” (chiesa di tutti chiesa dei poveri). Gianluigi Pellegrino, “Il ministro non ha armi, la soluzione è solo politica” (intervista a Il Fatto). Cesare Mirabelli,Non vige più lo Statuto albertino, il Colle firma anche se non condivide” (intervista al Messaggero). Stefano Folli, “I sindaci e la via maestra della Consulta” (Repubblica). LEGGE DI BILANCIO E CONSULTA:  la critica di Stefano Ceccanti a Paolo Pombeni sul conflitto sulla legge di bilancio davanti alla Corte; e la replica di Pombeni (entrambi sull’Huffington post); Franco Monaco, “La mortificazione del Parlamento è da tempo la regola” (Manifesto). MATTEO RENZI: Roberto Esposito, su Repubblica (“Il Pd di tutti e quello dell’io”), commenta una lettera di Matteo Renzi (“Il ritorno a Itaca”), pubblicata sul Foglio in risposta alla “Lettera a Renzi” dello sceneggiatore Umberto Cottarello. ALTRO: Sabino Cassese sull’insofferenza di Salvini per le elite: “Perché sappiamo così poco dei poteri forti” (Corriere della sera). Sofia Ventura sul mito della democrazia diretta: “I pericoli del governo del popolo” (La Stampa). Nadia Urbinati,Il cortocircuito tra i sovranisti e il popolo” (Repubblica). Per Livio Marattin, Pd, la distinzione destra/sinistra non conta più: “Destra? Sinistra?” (Foglio).

Leggi tutto →

26 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PD. ASSESTAMENTI IN CORSO

26 Dicembre 2018

Giovanna Casadio, “Tutte le sfide del congresso Pd” (Repubblica). Luigi Zanda, “Un’alleanza Pd-5stelle sarebbe contro natura. Bugie le accuse a Zingaretti” (intervista a Repubblica). Piero Ignazi, “La sinistra che abita i 5stelle” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Noterella sul Congresso Pd” (blog). Claudio Petruccioli, “Se il Pd punta sull’alleanza con i 5 stelle allora è meglio che si sciolga” (intervista a Italia Oggi). Daniela Preziosi,Orlando paventa una scissione in atto” (Manifesto). Domenico De Masi,M5s può aiutare il Pd a ritrovare la sua identità” (intervista a Il Fatto). David Allegranti, “Che cosa sono e a che servono i Comitati civici di Renzi” (Foglio). Carlo Valentini, “Il Pd risorge nel Centro Italia” (Italia oggi). David Allegranti, “Il manifesto di Martina (per il quale Lega e 5stelle sono uguali” (Foglio). Il Manifesto degli amministratori locali del Pd. Antonio Funiciello, “Il mito del leader di ferro” (Foglio). Roberto Speranza (leader di Art.1-MDP), “Pd e M5s esploderanno. Poi si rifà la sinistra” (intervista a Il Fatto)

Leggi tutto →

18 Ottobre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD. LEU. LA CGIL. IL DEF GIALLOVERDE

18 Ottobre 2018

Franco Monaco,Primarie Pd. Renzi, convitato di pietra” (Il Fatto). Matteo Renzi, “Il partito da solo non basta. Presenteremo comitati civici” (intervista al Corriere della sera). Carlo Calenda, “Non vado alla Leopolda. Pronto a candidarmi con il Fronte” (intervista a La Stampa). Michele Salvati, “Come salvare il Pd dalla ZTL” (Foglio). Giuseppe Sala, “Milano città aperta” (colloquio con Marco Damilano, sull’Espresso). Tommaso Cerno, “Il Pd non sa neanche dove vive” (intervista a Il Fatto). Cesare Damiano, “Mi candido alla segreteria dem, ma a Zingaretti dico…” (intervista a Il Dubbio). Pietro Ichino, “Il crinale della candidatura Zingaretti sostenuta da Gentiloni” (blog). Giovanna Casadio, “Zingaretti oltre il renzismo”. Goffredo De Marchis, “Minniti, la voglia di provarci, ma marcando l’autonomia da Renzi”. Andrea Marcucci, “Minniti candidato autorevole. Convergiamo tutti su di lui” (intervista a La Stampa). ALTRO: Roberto Speranza intervistato sulla crisi di Leu: “I dem hanno fallito. Avanti con Leu, ora o mai più” (Huffington post). Dario Di Vico, “Il dopo Camusso e il populismo” (Corriere della sera). Piero Ignazi, “M5s, l’anima smarrita” (Repubblica).  SUL GOVERNO E LA MANOVRA: Stefano Folli, “L’ancora di Draghi” (Repubblica); Vincenzo Visco, “E’ la tipica manovra di destra” (intervista al Manifesto); Pelto Pekka, “Manovra generica, brindano solo gli evasori” (Sbilanciamoci.org). Enzo Marro, “Così la manovra è un atto di fede” (Corriere della sera); Massimo Cacciari, “L’Ue non esiste più. La bocciatura arriverà dai mercati e sarà il caos” (intervista a Il dubbio); Sergio Fabbrini, “Governo diviso su economia e politica per l’Europa”; Giulio Sapelli, “La voce strozzata della Ue” (Messaggero); Massimo Villone, “Serve una Corte più forte contro le pressioni della Ue” (intervista a Il Fatto). Sabino Cassese, “Il governo è lo Stato?” (Foglio).

Leggi tutto →