29 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I NUOVI CARDINALI: “PASTORI NON EMINENZE”. NATALE E PANDEMIA. MARADONA E ALTRO

29 Novembre 2020

Adriana Masotti,Il papa ai nuovi cardinali: la croce e il mondo, due strade inconciliabili” (Vatican news). Gianni Cardinale, “Il papa: pastori non eminenze” (Avvenire). Andrea Riccardi, “La chiesa universale dal volto francescano” (Corriere della sera). Miguel Gotor, “Così i cardinali scelti dal papa cambieranno la chiesa” (Repubblica). Marco Damilano, “Papa Francesco. La rivoluzione non si ferma” (Espresso). NATALE E PANDEMIA: Mauro Magatti, “La vita nuova che deve venire” (Avvenire). Alberto Melloni,Che cosa c’è dietro alla volgarità di Boccia sulla messa di Natale” (Domani). Giuseppe Lorizio, “Covid, la scelta dei cristiani” (Avvenire). Antonino Raspanti, vicepres. Cei, “La messa notturna di Natale sarà allineata con il coprifuoco” (intervista a La Stampa). MARADONA: Marco Tarquinio, “La piccola e sporca grandezza di Diego è, in noi, eco felice di quella che conta” (Avvenire). INOLTRE: Francesco,La chiesa? Né mercato né partito” (una sua catechesi – Avvenire). Marco Ansaldo, “Quando Benedetto XVI disse a monsignor Georg: ‘Si può fare un altro papa’” (Repubblica). Thomas Reese, “Sulla corsa alla santità, una riflessione” (Settimana news). Andrea Grillo, “Vent’anni di solitudine, lo Stato di minorità di un messale divenuto maggiorenne” (come se non). Alberto Melloni, “L’analfabetismo religioso genera superstizioni dogmatiche” (Domani). Luca Rolandi, “Adriana Zarri, l’inquietudine della fede” (Via Po). “‘Nella pandemia sto scrivendo un libro sulle mie eresie’. Intervista a Luigi Bettazzi” (Corriere Torino). Mario Chiaro, “Settimana sociale: il pianeta che speriamo” (Settimana news).  I tanti appuntamenti on line di Noi Siamo Chiesa.

Leggi tutto →

13 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA VIOLENZA. LA SCUOLA. I SÌ E I NO. IL CASO SAVIANO. TOSCANA

13 Settembre 2020

Vladimiro Zagrebelsky, “La normalità del male e il suo vaccino” (La Stampa). L’arcivescovo di Monreale Michele Pennisi: “Fare santo Willy ci proteggerà dal bullismo” (La Stampa). La lettera a La Stampa di un giovane, Lorenzo Fiorespino: “La violenza nella cultura della movida”. Il maestro Franco Lorenzoni a colloquio con Walter Veltroni, “Ora nessuno va perduto” (Corriere della sera). Marco Belpoliti, “Il papa e Petrini dialogano sul nuovo umanesimo” (Repubblica). Walter Ricciardi, “Covid-19. Sulla strada più giusta” (Avvenire). Sergio Fabbrini,La miscela esplosiva di Covid-19 e rifugiati” (Sole 24 ore). REFERENDUM: L’editoriale di Maurizio Molinari su Repubblica: “Referendum. Nel No un paese che cambia”. L’editoriale di Marco Damilano sull’Espresso: “Perché diciamo No”. La replica di Barbara Spinelli su Il Fatto: “Maledetto imbroglio il No di sinistra”. Ma dice Massimo Villone sul Manifesto: “Il No cresce. Niente baratto tra governo e Costituzione”. Su La Stampa “I pareri opposti” di Valerio Onida e Giovanni Maria Flick. IL CASO  SAVIANO: Goffredo Bettini intervistato dal Corriere: “Sul voto al referendum Pd delegittimato e offeso”. Su Il Fatto: “Pareri di sei grandi firme sul vaffa di Saviano a Pd e 5stelle”. Donatella Di Cesare sul Secolo XIX: “Dai girotondi a Saviano intellettuali inascoltati”. PARTITO DEMOCRATICO: Carlo Bertini, “Bonaccini: Renzi rientri nel Pd. Parte lo scontro sulla leadership” (La Stampa). Giovanna Casadio,Quell’invito di Bonaccini a Renzi e Bersani” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Il fattore Renzi sulla Toscana” (La Stampa). Aldo Cazzullo, “La sfida Toscana” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

27 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CHI E COME FARÀ IL PIANO DELLE RIFORME? E LA POLITICA NE AVRÀ LA FORZA?

27 Luglio 2020

Tommaso Ciriaco, su Repubblica, fa il punto: “Bicamerale per il Recovery. Conte apre a Forza Italia” (domenica) e “Sul Recovery Fund una commissione a presidenza Brunetta” (lunedì). Giuliano Amato, intervistato da Huffpost, chiarisce che “Il Governo non può fare da solo”. Sabino Cassese boccia la bicamerale e propone una sorta di Cassa per il Mezzogiorno (certo non solo per il Sud): “La bicamerale è una pessima idea. Fate presto, serve una struttura ad hoc” intervista al Messaggero). Emanuele Lauria su Repubblica racconta: “Su Europa e diritti l’alleanza invisibile fra Forza Italia e la maggioranza”. Ezio Mauro respinge l’idea di una maggioranza allargata a Berlusconi, ma è critico anche con la maggioranza di governo: “Il Paese indistinto” (Repubblica). SE MANCA LA FORZA DELLA POLITICA: Stefano Lepri, “Dal Piano Marshall al Recovery Fund. Oggi manca la forza della politica” (La Stampa). Marco Damilano, “Riforme senza riformisti” (Espresso). Giuseppe De Rita, “Rimbocchiamoci le maniche per ricostruire” (intervista a Il Quotidiano). Mauro Calise,Il governo all’esame dell’Europa” (Mattino). Francesco Grillo, “Specializzazione e veri manager per rilanciare il Mezzogiorno” (Messaggero). Rainer Zitelmann (economista e storico tedesco), “All’Italia serve più capitalismo. Lo Stato dia regole (e riforme)” (intervista al Corriere Economia). Roger Abravanel e Claudio Costamagna, “Lo Stato traghettatore” (Corriere della sera). Alberto Mingardi, “Dove sono finiti i leader che volevano domare la spesa pubblica?” (Corriere Economia). Sabino Cassese, “La voce dei privati che si sente poco” (Corriere Economia). Marco Bascetta, “Le condizioni delle forze sociali” (Manifesto). E’ fiducioso Claudio Cerasa: “Fidarsi degli italiani si può. La lezione della pandemia” (Foglio). Intanto Daniela Preziosi, sul Manifesto, racconta che a sinistra “Nasce la rete eco solidale”.

 

Leggi tutto →

7 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

MEDITERRANEO. GOVERNO. MINORANZA PD. OMOFOBIA. PARITARIE

7 Luglio 2020

Nadia Terranova, “Quel marinaio che riscatta la nostra civiltà” (La Stampa). Mohammad Shaaban, “Salvare vite è un dovere. Situazione a bordo disastrosa, ma rifaremmo tutto” (intervista al Manifesto). Diego Motta, “Profughi sospesi tra mate e terra” (Avvenire). GOVERNO: Andrea Colombo, “La coalizione non c’è. Pd e 5Stelle costretti a stringersi a Conte” (Manifesto). Alessandro Campi, “Le elezioni di settembre con l’ombra del cavaliere” (Messaggero). Veronica De Romanis, “La forza di Angela e le paure di Conte” (La Stampa). Mauro Magatti, “Efficentare lo Stato. E’ l’occasione per una svolta, purché si punti sul paese reale” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “Elogio delle condizionalità” (Foglio). Luciano Capone, “Catalfo batte Gualtieri e Colao sul totem Dignità” (Foglio). Pietro Garibaldi, “Il salario minimo tuteli la dignità” (La Stampa). MINORANZA PD: Alessandro Maran, “Ecco i barbari romanizzati” (Foglio). REFERENDUM: Stefano Folli, “Il referendum del silenzio” (Repubblica). Marco Damilano, “Tagliare per non cambiare” (Espresso). Docenti e studiosi di Napoli, “No al taglio dei parlamentari” (Mattino). OMOFOBIA: Stefano Ceccanti, “Omofobia, un testo contro la violenza” (L’Adige). Francesco D’Agostino,Ciò che la legge proprio non può” (Avvenire). PARITARIE: Alessia Guerrieri, “Paritarie, riconosciuto il valore civile” (Avvenire). Graziano Delrio, “Più sostegno alle paritarie fa più forte tutta la scuola” (Lettera all’Avvenire).

Leggi tutto →

25 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PRODI: ABOLIRE IL CONTANTE, RIDURRE AL MINIMO L’EVASIONE FISCALE

25 Maggio 2020

Romano Prodi, “Non ci sono più alibi, subito una risposta forte” (Messaggero). Mauro Calise si chiede chi in Italia avrà il coraggio di seguire la strada indicata da Prodi: “I veri conti si fanno con l’oste” (Mattino). Paolo Pombeni, “La mancanza di un progetto sul futuro rende difficile l’uscita dalla pandemia” (Il Quotidiano). Sabino Cassese, “Le regioni e la pandemia” (Corriere della sera). Marco Damilano, “Una doppia Costituente” (Espresso). Giuseppe De Rita,Non lasciare che paura e rabbia diventino pandemie”. Donatella Di Cesare,Il valore dell’aula” (La Stampa). Francesco Giavazzi, “Un prestito utile, quello alla Fca?” (Corriere della sera). Giuliano Pisapia,Chi dimentica i volontari” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Perché è impossibile usare la Costituzione contro le scuole paritarie” (Huffington post). EUROPA: Sergio Fabbrini, “La Ue costretta a ridisegnare l’unione fiscale” (Sole 24 ore). Enrico Letta, “La Ue metta direttamente i soldi nelle tasche di imprese e cittadini” (intervista a La Stampa). M. Ferrera, A. Padoa Schioppa, A. Martinelli, A. Calabrò, Pg. Marchetti, “L’emergenza del virus, trampolino d’Europa” (La Lettura – Corriere). MONDO:  Federico Rampini, “In Asia è nata la resistenza anti-Cina” (intervista a La Verità). Domenico Quirico, “Dal Niger al Mali: la guerra sporca del Sahel. I nostri soldati in Africa a servizio di Parigi” (La Stampa).

 

Leggi tutto →

11 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

INTERROGATIVI SUL GOVERNO E SULLE COSE DA FARE

11 Maggio 2020

Dobbiamo tutti avere più umiltà e meno faziosità, dice Stefano Ceccanti: “Intervento alla Camera nel dibattito sulla gestione dell’emergenza”. Marco Damilano si interroga su Conte: “Quanto vale il PDC?” (Espresso). Mauro Calise, “Se il tram di Draghi resterà un desiderio” (Mattino). Daniele Manca, “Il Paese dei bonus” (Corriere della sera). Nicola Rossi, “Bonus per sempre” (Corriere). Francesco Giugliano, “Incapaci di usare i fondi per il Covid” (Repubblica). Alesina e Giavazzi,Nell’interesse dei cittadini. Riorganizzare la sanità” (Corriere della sera). Enrico Morando, “Basta tatticismi. Un nuovo servizio sanitario col prestito Mes” (libertà eguale). Dario Di Vico,A rischio 3 milioni di posti, Serve più formazione e flessibilità” (Corriere della sera). Maurizio Molinari,Contro i populismi la sfida decisiva su lavoro e privacy” (Repubblica). Salvatore Rossi, “L’elite non fa paura se è frutto dell’impegno e non del censo” (Corriere). Giulio Sapelli, “Così disprezzano il meglio dell’Italia” (intervista a Il Giornale). Vito Tanzi, “L’economia deve guardare al lungo periodo” (Intervista al Sole 24 ore). Emmanuel Faber, “Sostenibilità e comunità locali, la base per la rinascita” (intervista al Corriere). Jeffrey Sachs, “Il virus si batte aumentando l’equità sociale” (intervista a La Stampa). Nadia Urbinati,Il divorzio dalle libertà” (Repubblica).

Leggi tutto →

3 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL GOVERNO CONTE E I CORSARI, I CENSORI E I DUBBIOSI

3 Maggio 2020

Giuseppe Conte,Il governo è solido, le larghe intese sono chiacchiere, non ci sarà la patrimoniale” (intervista a La Stampa). Matteo Renzi, “Il premier ora decida. Pensi all’economia o farà a meno di noi” (intervista al Corriere della sera). Paolo Pombeni, “I corsari della politica aiutati dalla crisi del calvinismo” (Il Quotidiano). Su Il Fatto una serie di articoli di difesa del governo e di critica a Renzi, tra cui Barbara Spinelli,Perché gli attacchi politici alla scienza fanno male a tutti”, e Furio Colombo, “Italia, hanno fatto a pezzi la patria”. Così anche Norma Rangeri sul Manifesto, che sottolinea il successo di un appello di intellettuali di sinistra a difesa del governo Conte: “Se un appello raccoglie grande consenso”. Su questo appello scrive Ettore Maria Colombo su Qn: “Da intellettuali a censori. Conte non si critica”. Sofia Ventura, “Perché questo governo non è molto di sinistra” (Espresso). I dubbi di Marco Damilano: “Fase zero” (Espresso). Ugo De Siervo, “Introdurre la causa di supremazia. No ai mini capi di Stato come negli Usa” (intervista al Messaggero). Serena Sileoni, “Donne in ufficio e virus. Aumenta ancora il divario” (Mattino). Luigi La Spina, “Che succede nel Piemonte ammalato?” (La Stampa). Andrea Crisanti, “Le regole uguali un errore. Regioni molto diverse tra loro” (intervista al Messaggero).

Leggi tutto →

16 Settembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SCISSIONE IN VISTA. E L’INTRIGO DEL PROPORZIONALE

16 Settembre 2019

Pier Luigi Castagnetti, “Diamo tempo ai 5 stelle. Nessuna abiura” (intervista al Corriere). Ivan Scalfarotto, “Difficile restare e una separazione consensuale può aiutare a evitare liti”  (intervista al Corriere). Ettore Rosato, “Decideremo alla Leopolda e sarà una decisione consensuale” (intervista a Repubblica). Claudio Bozza, “Pronti i nuovi gruppi renziani” (Corriere). Carlo Bertini, “I renziani realisti restano nel Pd e chiedono la presidenza per Delrio” (La Stampa). Luigi Zanda, “Chi se ne va non pretenda l’assenso di chi resta” (intervista a Repubblica). Enrico Letta,Scissione? Non c’è spazio” (intervista a Repubblica). Le note di Stefano Ceccanti del 15 sett. e del 16 sett. Roberto D’Alimonte,Il via al governo avvicina gli elettori di pd e 5 stelle” (Sole 24 ore). Mauro Calise, “I tre nodi del partito di Renzi” (Mattino). Gianni Cuperlo, “E ora di rifare il Pd ” (Espresso). UMBRIA:  Federico Geremicca, “Umbria, equazione a doppia incognita”  (La Stampa). Walter Verini, “Se c’è un’intesa sui contenuti il candidato non sarà un problema” (La Stampa). LEGGE ELETTORALE: Stefano Folli, “Il grande intrigo del proporzionale” (Repubblica). Matteo Salvini, “Alle urne per il maggioritario” (intervista al Corriere). Roberto Calderoli,Maggioritario puro, idea mia. Mi ispiro a Pannella” (intervista a La Stampa). Marco Damilano, “No al ritorno al sistema proporzionale” (Espresso).

Leggi tutto →

10 Settembre 2019
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

NUOVO GOVERNO VECCHI PROBLEMI?

10 Settembre 2019

Marcello Sorgi, “Una pericolosa atmosfera di conflitto” (La Stampa). Arturo Parisi, “Vedo tutto incollato con lo sputo” (intervista al Foglio). Franco Monaco, “Nuovo governo, vecchi problemi” (Settimana news). Paolo Mieli, “I dubbi e le fortune di una nuova alleanza” (Corriere della sera). Marco Damilano, “Il governo e il fossato” (Espresso). Norma Rangeri,Giochiamo una partita difficile” (Manifesto). Francesco Riccardi, “Non servono cose da poco” (Avvenire). Alessandro Campi,La mitezza non basta, al paese serve una scossa” (Messaggero). Ilvo Diamanti,L’antisalvinismo che rilancia Salvini” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Storia segreta del capitombolo politico di Salvini” e “Il fisioterapista del popolo” (Foglio). Michele Salvati, “L’instabilità politica nell’Italia dei due populismi” (Corriere della sera). Mauro Calise, “Ma il governo può durare soltanto se innova” (Mattino). Dario Di Vico, “La fretta è un errore” (Corriere). Roberto Speranza,Alleanza con il M5s anche alle regionali” (intervista a Repubblica). Sergio Fabbrini, “Un governo europeo non fatto in Europa” (Sole 24 ore). Nadia Urbinati,I terreni su cui giocare una sfida necessaria” (Corriere della sera). Emilia Patta,Riforme costituzionali per la legislatura, legge elettorale alla fine” (Sole 24 ore). Antonio Floridia, “Che cosa ci aspetta sulla legge elettorale” (Manifesto). Carlo Bertini, “Il Pd tenta Renzi per stoppare la scissione: prendi la presidenza” (La Stampa). Romano Prodi, “Immigrazione, ci vuole prospettiva” (intervista ad Avvenire), “Multinazionali, ora serve l’intervento dei governi” (Messaggero).

Leggi tutto →

19 Agosto 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“ORSOLA”

19 Agosto 2019

Domenica 18 agosto il Messaggero pubblica un articolo di Romano Prodi:Due congressi e un conclave per costituire un esecutivo“, in cui si propone la strada di un esecutivo “Orsola”, tra i partiti che hanno votato Ursula Von der Leyen presidente della Commissione Ue. Mario Giro (di Demos, area Pd)  diceva all’Avvenire: “Sì a una coalizione Ursula per una rete di sicurezza”. Stessa proposta da Pierferdinando Casini al Corriere: “Nuova maggioranza? Chi votò Von der Leyen”. Così anche Ettore Rosato sul Messaggero: “Maggioranza più ampia dei due partiti”. E anche Renato Brunetta in un’intervista a La Stampa: “Sì a un governo sostenuto da tutti i partiti”. Sabino Cassese, sul Corriere, in un lucidissimo articolo, fotografava la crisi e le ipotesi di uscita, condividendo le condizioni poste da Prodi a una governo “Orsola” (cioè autocritiche, chiarezza, confronto serio…): “La confusione, la realtà e gli accordi che sono possibili”. Su La Verità Giorgio Gandola ironizzava: “Germania, Chiesa e Cgil votano per l’inciucio”. Matteo Renzi, intervistato da Il Giornale, diceva: “Ecco di chi mi fido davvero”. IL GIORNO DOPO: il quotidiano la Repubblica è prudente: Stefano Folli, “La mossa di Prodi e un patto difficile”; Ezio Mauro, “La buona politica e i grandi camaleonti”; Stefano Cappellini, “Ma non basta votare Ursula per essere un’alleanza”; Goffredo De Marchis, “Prodi apre ai 5stelle. Zingaretti frena, teme la scissione renziana“. Anche Marco Damilano (che però scriveva venerdì) sull’Espresso è diffidente verso il nuovo possibile ciorso: “I Mattei sbagliati”. In ogni caso sul Corriere Andrea Marcucci (renziano) dice: “Un’intesa per l’interesse nazionale…”. Sul Mattino Mauro Calise evidenzia “I 5 ostacoli da superare dopo l’autogol del Carroccio”. Le reminiscenze di Luigi Covatta sul Mattino: “Le convergenze parallele sessant’anni dopo”.

 

Leggi tutto →