25 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

POP-DEMOCRACY A PARMA

25 Settembre 2020

L’associzione Il Borgo di Parma ha organizzato il Festival “POP-DEMOCRACY, Metamorfosi della democrazia nel tempo post-moderno”. L’iniziativa vuole fornire ai partecipanti spunti di riflessione sui temi della democrazia e della partecipazione, della libertà e del pluralismo, al fine di rafforzarne lo spirito democratico ed i valori civici e costituzionali di inclusione sociale, di rispetto del prossimo e di tutela della dignità della persona. “La crisi socio-economica – spiega Riccardo Campanini, presidente del Borgo – ha determinato una critica ai modelli democratici tradizionali”, mentre  “l’uso crescente delle nuove tecnologie, che consentono un intervento diretto nei processi decisionali, sembrano mettere in discussione i sistemi valoriali e democratici consolidati nelle nostre comunità”. “POP-DEMOCRACY – conclude Campanini – vuole sottolineare che quello che viviamo è un periodo di transizione e di profondo cambiamento che ci interroga sul destino della democrazia rappresentativa nel futuro”. Leggi il programma.

Leggi tutto →

16 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I RAGIONAMENTI PER IL SÌ AL REFERENDUM DI GUIDO FORMIGONI

16 Settembre 2020

Sulla rivista il mulino on line, con il titolo “Una riforma né epocale né inutile”, Guido Formigoni riflette sulla posta in gioco nel prossimo referendum sul taglio dei parlamentari. “Gli argomenti del ‘n0’ – scrive – sono concentrati sulla tesi per cui la riduzione della rappresentanza in termini partitici e anche territoriali sia una ferita per la democrazia. (…) Ma devo dire che non trovo molto centrato questo discorso, che anzi assume oggi un significato apparentemente nostalgico dei bei tempi andati in cui la democrazia funzionava. Sottovalutando quello che è invece stato il punto nodale dell’attacco populista alla politica: la crisi del modello tradizionale e la diffusione di modalità di azione e di comportamenti tutt’altro che consoni a una esperienza di democrazia rappresentativa solida e ricca”. “Devo dire – aggiunge – che questa mi pare una componente non secondaria del successo (imprevisto nelle sue proporzioni, quanto magari anche un poco effimero…) della protesta pentastellata”.

 

Leggi tutto →

14 Settembre 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

Le mie ragioni a sostegno del NO

14 Settembre 2020
di Antonio Conte, Associazione Agire Politicamente

 

Il rapporto eletto/elettori; la qualità dei lavori parlamentari; i “costi” della democrazia. A pochi giorni dal voto riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Leggi tutto →

8 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NEL NOME DI WILLY. LA DEMOCRAZIA DEL NEGOZIATO. IL PD E IL REFERENDUM

8 Settembre 2020

Eraldo Affinati, “Tutti a scuola nel nome di Willy” (Avvenire). Carlo Trigilia, “La democrazia del negoziato” (La Stampa). Dario Di Vico, “Ma qual è oggi il ruolo delle parti sociali?” (Corriere della sera). PD E REFERENDUM:  un intervento di Luciano Violante prima della Direzione dei dem: “I rischi del Sì e un’idea per i dem” (Repubblica). Marco Conti,Il Pd vota Sì,  ma sfida Conte e i grillini: ora le riforme e il Mes” (Messaggero). Marcello Sorgi,I dem e quel Sì contro voglia” (La Stampa). Stefano Folli, “Pd, tre carte contro la paura” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Referendum, il valzer dei dem” (Il Quotidiano). Rosy Bindi, “Il popolo difese la Carta da Berlusconi e Renzi. Adesso la salverà” (intervista a Repubblica). Annalisa Chirico,Macaluso spiega perché voterà No e consiglia due nomi per la nuova fase del Pd” (Foglio). VOCI DI COSTITUZIONALISTI: Valerio Onida, “Il No aumenterebbe la sfiducia nelle istituzioni” (intervista a Il Fatto). Tommaso Edoardo Frosini,Il taglio non altera la Costituzione” (colloquio con Il Foglio). Gaetano Silvestri (presidente Associazione costituzionalisti italiani), “Dico No al taglio dei parlamentari perché vedo gravi pulsioni contro la democrazia” (intervista a Repubblica)

Leggi tutto →

28 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TRA LA RICERCA DI NUOVE IDEE E LA PAURA DI MENO DEMOCRAZIA

28 Aprile 2020

Mauro Ceruti, filosofo, “Siamo più fragili, serve più umanità” (intervista a Avvenire). Kurt Appel, filosofo e teologo, “Per i giovani, un manifesto” (settimana news.it). Alessandro Maran, senatore Pd, “Liberarsi dal virus e dal giogo della società chiusa” (Foglio). Sabino Cassese, “Dopo la pandemia  il tramonto dell’idea di rinchiudersi nelle frontiere” (Foglio). Venanzio Postiglione, “Nuove idee per l’Italia” (Corriere della sera). Alberto Mingardi,Less is more anche in democrazia” (La Stampa). Mariana Mazzucato,Ora uno stato imprenditore che decida dove investire” (Repubblica). Olga Tokarczuk, premio Nobel per la Letteratura, “Greta, ora dovremo ascoltarti” (intervista a Repubblica). Massimo L. Salvadori, “Fuori dalle socialdemocrazie non c’è spazio per l’uguaglianza” (intervista a Il Riformista). Linda L. Sabbadini, “La ripartenza e la ricerca dell’uguaglianza” (Repubblica). Adriano Giannola, “Per il Sud l’impatto è devastante” (intervista al Manifesto). Ezio Mauro, “La pandemia aiuta gli autocrati” (Repubblica). Nadia Urbinati, “C’è la libertà personale dietro la privacy hi-tech” (Repubblica). Ian Bremmer, “L’incompetenza di Trump mina l’America, non la democrazia” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

4 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Democrazie cristiane (?) illiberali

4 Aprile 2020
di Enzo Balboni

 

Parlare di democrazia illiberale è più che un ossimoro. È un non senso. Asserire poi che la democrazia cristiana è illiberale è un’affermazione truffaldina. Far propaganda di e per una democrazia cristiana illiberale è operazione tanto rozza intellettualmente quando pericolosa socialmente.

Note a proposito di un articolo di Pierluigi Castagnetti su Victor Orban.

Leggi tutto →

22 Marzo 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VIRUS E GLI ULTIMI. L’ECONOMIA, LA DEMOCRAZIA, IL FUTURO

22 Marzo 2020

Pier Luigi Lopalco,Non torneremo presto alla normalità” (intervista a Il Tempo). Forum Disuguaglianze Diversità e Cristiano Gori, “Nessuno resti indietro per colpa del Coronavirus”. Glauco Giostra, “Disinnescare in modo sano la bomba virus nelle carceri” (Avvenire). Monica Serra, “Allarme per i nuovi poveri: negozianti, professionisti, operai senza stipendio” (La Stampa). Stefania De Lellis, “Nel Sud del mondo senza acqua e sanità. Il nuovo fronte del virus” (Repubblica). L’ECONOMIA: Romano Prodi,Covid-bond, qui si gioca il destino dell’Europa” (Messaggero). Paolo Gentiloni, “Contro la crisi ora covidbond, prestiti Mes e fondi ai disoccupati” (intervista al Sole 24 ore). Carlo Bonomi, “Andiamo verso un’economia di guerra” (intervista a Repubblica). LA DEMOCRAZIA: Donatella Di Cesare, “Lasciamo parlare gli esperti, ma devono decidere i politici” (Espresso). Antonio Polito,Il mondo aperto e noi” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Il voto delle Camere e il Salva-stati: i rebus della quarantena” (Il Quotidiano). IDEE PER IL FUTURO: A.M. Furlan, G. Campanini, L. Maffei,Oltre il contagio, pensare il futuro” (Avvenire). Enrico Giovannini, “Istruzioni al governo per rimbalzare in avanti” (Espresso). Nadia Urbinati, “La fame di solidarietà” (Repubblica). Serge Latouche, “Sogno un mondo che impari dalla decrescita” (intervista a Robinson). Sergio Fabbrini, “La strategia per il futuro nei giorni più difficili” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →