12 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SULLA SINISTRA, LIBERAL E NO. SU FRANCESCO E L’ENCICLICA. SU ROMA

12 Ottobre 2020

Franco Monaco replica a un articolo di Vincenzo Visco e sostiene, con acribia, che “La sinistra diventa liberale per nascondere il passato” (Domani). Claudio Cerasa prende di nuovo di petto il papa: “E’ il capitalismo inviso al papa che ci renderà fratelli e ci salverà dal virus” (Foglio). Anche Sandro Magister, citando un ampio estratto di un testo di Salvatore Natoli, avanza la sua critica all’enciclica: “’Fratelli tutti’, ma senza più Dio. Un filosofo giudica l’enciclica” (blog dell’Espresso). Kevin Ahern parla di religione e politica alla vigilia del voto Usa: “La destra cattolica con Trump. Ma Biden può contare sulla chiesa di Francesco” (libertà eguale). Michael Walzer pone una questione seria ai liberal statunitensi: “Lo scontro su Trump può travolgere la Corte suprema” (Domani). ROMA: Mario Ajello, “Roma, il Pd si divide: ulivisti ed ex renziani per la carta Calenda” (Messaggero). Giovanna Vitale, “Roma. Le condizioni del Pd a Calenda” (Repubblica). Alessandro Smeriglio, “Alleanza civica e progressista che tenga dentro anche Calenda” (intervista a Il Tempo). Fabio Martini, “Roma, ipotesi primarie” (La Stampa). Paolo Mieli,Il curioso ritorno delle primarie” (Corriere della sera). Il Foglio tifa Calenda: Claudio Cerasa, “Ridare a Roma la possibilità di sognare”; Giuliano Ferrara, “Per Calenda, sindaco umile” e “Il passo che deve fare Calenda per evitare il metodo Giletti”.

Leggi tutto →

7 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IN CERCA DI IDEE (A SINISTRA, AL CENTRO E A DESTRA). FINE DEI “DECRETI SALVINI”

7 Ottobre 2020

Luciano Floridi, ordinario di filosofia e etica dell’informazione a Oxford, e compagno di strada oggi di Marco Bentivogli, spiega la nuova iniziativa: “I progetti di ‘Base Italia’. L’età dei pifferai è finita, vogliamo cambiare il paese con il lavoro di squadra” (intervista a Il Riformista). Un bell’articolo di Vincenzo Visco, già ministro delle finanze con Prodi e con d’Alema, per dare idee alla sinistra in cerca di idee: “Il liberismo non è mai stato di sinistra” (Domani); l’articolo prende spunto da questo di Emanuele Felice, pubblicato il 30 settembre su Domani: “Il Pd conta solo se si occupa di ambiente e disuguaglianze”. E, a proposito del Pd, vale la pena risegnalare l’articolo di Giorgio ToniniIl partito che manca all’Italia” (Foglio, 21 settembre). Claudio Cerasa scodella i paradossi della politica italiana di questi ultimi mesi: “W la campagna antipopulismo portata avanti dagli ex avvocati del populismo” (Foglio). Michele Salvati, da sempre liberaldemocratico, dice che è necessario guardare anche a destra: “E’ tempo di una nuova destra” (Foglio). Giuliano Ferrara scrive a Renzi, “Caro Renzi, torna nel Pd” (Foglio). MIGRANTI: del nuovo decreto che ha cancellato i decreti di Salvini non si ha ancora il testo, ma i primi commenti arrivano: Carlotta Sami (Unhcr), “Decreti sicurezza, l’Italia si schiera di nuoco coi deboli” (La Stampa). Luigi Manconi, “L’umanità prima di tutto” (Repubblica). Elly Schlein, “Un passo avanti, ma tante iniquità” (intervista a La Stampa). Maurizio Ambrosini, “L’accoglienza reciproca, grane e inevitabile sfida” (Avvenire). E però intanto: Vanessa Ricciardi,La tragedia di Abou, lasciato morire sulla nave in quarantena” (Domani).

Leggi tutto →

6 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA TEOLOGIA DEL POPOLO DI FRANCESCO. (E UN’INTERVISTA A CAMILLO RUINI)

6 Ottobre 2020

Antonio Spadaro, “Fratelli tutti. Una guida alla lettura” (La Civiltà Cattolica), e “Fratelli tutti: la risposta di Francesco alla crisi del nostro tempo” (formiche.net). Andrea Grillo, “Il de amicitia di papa Francesco” (blog). Luigino Bruni, “Semplicemente, farsi prossimo” (Avvenire). Mauro Cozzoli, “Perché la proprietà non è diritto primario” (Avvenire). Maurizio Gronchi,E’ la teologia del popolo del concilio” (intervista all’Avvenire). Bruno Forte, “La politica autentica promuove il lavoro” (intervista al Mattino). Raniero La Valle, “Un’enciclica contro le feroci frontiere del profitto” (Manifesto). Chiara Frugoni, “Il sogno dei due Francesco” (Il Fatto). Vincenzo Paglia,L’Europa cristiana è questo: il samaritano, il fratello, lo straniero” (intervista a Il Riformista). Marco Tarquinio, “Le parole-seme e il gran campo” (Avvenire). Claudio Cerasa,Il papa smonta le teorie di Francesco” (Foglio). Matteo Matzuzzi, “Il vade retro di Bergoglio ai populisti” (Foglio). Giacomo Gambassi, “Bassetti: il dialogo abbatte i muri” (Avvenire). Giuseppe De Tommaso, “L’enciclica di Francesco e l’economia di san Francesco” (Gazzetta del mezzogiorno). Annamaria Furlan, “Il grimaldello di Bergoglio che scardina i ‘muri’. Il sindacato pronto alla sfida” (Il Dubbio). INOLTRE: Camillo Ruini, “Chiesa italiana in declino. Chi critica il papa non è contro” (intervista di Aldo Cazzullo sul Corriere della sera).

Leggi tutto →

28 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DECLINO DEGLI ANTI-CASTA E RESPONSABILITÀ DEI CETI PRIVILEGIATI

28 Settembre 2020

Interessante iniziativa raccontata da Massimo Rebotti sul Corriere: “La sfida di Bentivogli e Floridi per la buona politica”. Interessante anche l’editoriale di Dario Di Vico, sempre sul Corriere: “La società dei confini e i privilegi da superare”. Un tentativo di interpretare Giuseppe Conte da parte di Massimiliano Panarari su la Stampa: “Conte, il doroteo della post-politica”. L’entusiasmo di Claudio Cerasa sul Foglio: “Perché è possibile un vaffa day contro il popolo anti-casta”. La voce di Banca d’Italia nell’articolo di Marco Conti sul Messaggero: “Visco sferza palazzo Chigi: sul Mes troppi pregiudizi, ci sono solo vantaggi”. Barbara Spinelli, grande protettrice del M5s, denuncia: “Sacra alleanza contro i 5stelle” (Il Fatto). Mauro Calise, però, ricorda: “Alleanza Pd-5stelle, il giallo si è stinto” (Mattino). RECOVERY FUND (O MEGLIO NEXT GENERATION EU): Spiega il perché dell’altra dizione Francesco Giavazzi sul Corriere: “Riforme di lungo periodo per costruire il futuro”. Denso ma utile da leggere l’articolo del ministro Enzo Amendola sui piani del governo: “L’Europa ci sostiene. Adesso le riforme non sono un’utopia” (Il Riformista). Un bell’articolo del prof. Amedeo Lepore sul Mattino: “Infrastrutture, la via sociale che porta allo sviluppo”. EUROPA: Romano Prodi, “Come il virus può favorire l’integrazione tra i paesi Ue” (Messaggero). Sergio Fabbrini,La tirannia delle minoranze soffoca la Ue” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

19 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE ULTIME SUL REFERENDUM

19 Settembre 2020

Vigilia del voto referendario. Il buon Gustavo Zagrebelsky, già giudice costituzionale e presidente della Consulta, che in un articolo su Repubblica del 23 agosto aveva scritto sentirsi, di fronte alla scelta tra il Sì e il No, come l’asino di Buridano, oggi è intervistato da Il Fatto e si dedica a spiegare “Ecco perché molte ragioni del No non stanno in piedi” e dunque a lasciar capire che voterà Sì. Per Marco Travaglio il voto per il No è l’espressione de “La voce dei padroni”, tra i quali mette e questo e quello (cioè tutti quelli che non la pensano come Il Fatto). Viceversa un altro ex presidente della Consulta, Gaetano Silvestri, è intervistato oggi da La Stampa e dice: “Nel taglio c’è disprezzo per il nostro Parlamento”. Lo pensa anche Rosy Bindi che ribadisce il suo No (che non è, dice, un No al governo), oggi intervistata sia da Repubblica (“Dico No, la riforma lede il pluralismo. Il Pd fa un errore”) sia dal Manifesto (“Se vince il Sì un Parlamento classista. Il governo non rischia”). E ritorna sul tema, a modo suo, Massimo Cacciari: “Basta nanismo costituzionale” (La Stampa). Zagrebelsky, nell’intervista a Il Fatto, criticava l’idea di una “rappresentatività dei territori”, ma Ilvo Diamanti su Repubblica non la pensa così: “Dove comanda il territorio”. Poi Claudio Cerasa replica a Stefano Folli: “No, non è un referendum sul grillismo” (Foglio). Infine Antonio Polito, non a torto, parla di “Linciaggi morali tra alleati” (Corriere della sera). P.S. Utile un doppio dossier sul tema del numero dei parlamentari nel dibattito alla Costituente e nella gestazione dell’attuale referendum, curato dall’Istituto De Gasperi dell’Emilia Romagna. E utile il video del dibattito organizzato da Città dell’uomo lo scorso 11 settembre “Informasi per discernere. Dialogo sulla riforma costituzionale” con Camilla Buzzacchi e Filippo Pizzolato (introduce Guido Formigoni).

Leggi tutto →

11 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SULLA PANDEMIA. SULL’EUROPA E SUL DIRITTO D’ASILO. SU SAVIANO E SU DE LUCA

11 Settembre 2020

Paolo Giordano, “Superare la paura (insieme)” (Corriere della sera). Mariangela Gualtieri, “La poesia delle donne cura l’anima” (intervista a Repubblica). Francesco D’Agostino, “I nodi irrisolti della pandemia” (Avvenire). Alberto Mantovani,Vaccino, la partita ai supplementari” (Corriere della sera). Luigi Manconi, “Il vaccino dell’eguaglianza” (Repubblica). Ivan Cavicchi, “Sanità. Senza un progetto di riforma si tappano solo le falle” (Manifesto). EUROPA: Massimo Cacciari,Se l’Europa non riesce a essere comunità” (Repubblica). Lorenzo Prezzi, “Polonia: gender e dintorni” (Settimana news). Ylva Johansson (commissario Ue), “Regole per l’asilo, per evitare nuove Lesbo” (intervista a La Stampa). Maurizio Ambrosini, “Più corridoi umanitari, meno cinismo” (Avvenire). Vladimiro Zagrebelsky, “Le libertà violate e i giudici in Turchia” (La Stampa). Anais Ginori, “Macron: la Turchia non è più un partner” (Repubblica). PARTITI E REFERENDUM: Dopo la critica (un po’ fuori misura) di Roberto Saviano al Pd (rivedi qui), una replica (fuori misura) di Domenico De Masi intervistato da Il Fatto: “L’odio per i grillini è cretino oppure complice di Salvini”. Critico con Saviano anche Claudio Cerasa:I populisti dell’antipopulismo hanno un leader: Roberto Saviano” (Foglio). Franco Monaco su Il Fatto: “Smettetela con l’uso politico del No”. REGIONALI: Antonio Polito, “La prova del bis per De Luca, sceriffo sanitario” (Corriere della sera). Fabio Martini, “Adesso il centrosinistra ha paura in Toscana” (La Stampa).

 

Leggi tutto →

5 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATTOLICI E POLITICA, DUE PICCOLI SEGNALI. REGIONALI. REFERENDUM. ALTRO

5 Settembre 2020

Mario Giro, “Il senso delle liste ‘Laudato sì’ alle regionali” (lettera a Avvenire). Paolo Ciani (Demos), “Pronto a candidarmi a Roma” (intervista all’Avvenire). GOVERNO: Paolo Pombeni, “Se la fiducia (al governo) è simbolo di debolezza” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa, “Il futuro del governo in una fune d’acciaio” (Foglio). ELEZIONI REGIONALI: Istituto Cattaneo, “Le regionali ai blocchi di partenza“. REFERENDUM: Marcello Sorgi, “Si è formato un partito trasversale del No” (La Stampa). Per il Sì: Ugo De Siervo, “La riforma è puntuale e non tocca la qualità della rappresentanza” (intervista a Il Fatto). Carlo Fusaro, “Voto Sì per selezionare meglio gli eletti” (intervista a Repubblica). Lorenza Carlassare, “Solo con il Sì cambierà questa legge elettorale” (Il Fatto). Per il No: Luciano Canfora, “I Cinque stelle guappi disperati che ricattano la politica” intervista a Il Riformista). Pier Ferdinando Casini, “I parlamentari non si riducono così” (intervista a Il Messaggero). INOLTRE: Giuseppe Ierace, “Il proporzionale e la salvaguardia dei partitini” (Il Dubbio). Paolo Baroni, “Visco: il Pil torna indietro di 30 anni, gli studenti non imparano abbastanza” (la Stampa). Stefano Lepri, “Sanità e istruzione le priorità contro il declino” (La Stampa). Domenico Quirico, “A nove anni di distanza da quel naufragio l’Europa resta un sogno” (La Stampa). Maurizio Ambrosini, “La vera mina sono i rinvii” (Avvenire).

 

Leggi tutto →

26 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA PROTESTA DELLE IMPRESE. PD E 5S. I SÌ E I NO DEI COSTITUZIONALISTI

26 Agosto 2020

Mauro Magatti,C’è tanto da lavorare. Un primo sommario elenco” (Avvenire). Dario Di Vico, “Un Meeting segnato soprattutto dalle parole di Draghi” (Corriere). Ezio Mauro, “L’ultradestra e uno stregone di nome Bannon” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Il fascino discreto dei despoti” (Corriere). Carlo Bonomi (Confindustria), “Subito un grande patto per l’Italia. Rischiamo una crisi irreversibile” (la Stampa). Marco Zatterin,Perché serve un patto condiviso” (La Stampa). Pier Carlo Padoan, “L’esecutivo è stato troppo lento. Alle imprese servono certezze” (Foglio). Marco Bentivogli, “Più tecnologia e formazione o sarà un massacro” (Repubblica). Linda Laura Sabbadini, “Senza i giovani non si vince” (La Stampa). QUATTRO INTERVENTI SUL PD: Claudio Cerasa,L’agenda che serve al Pd per essere un’alternativa ai populismi” (Foglio). Paolo Mieli, “Democratici e 5 stelle, allearsi non è un gioco” (Corriere). Franco Monaco, “Un congresso Pd metterebbe a nudo i fiacchi oppositori ai 5stelle” (Il Fatto). Federico Fornaro, “Superare il Pd ma senza tornare ai Ds” (intervista al Foglio). REFERENDUM: Nicola Zingaretti, “Le nostre condizioni per il Sì al referendum” (intervista al Corriere). Piero Ignazi, “Pd e Lega, ansia da referendum” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Quella voglia della destra di dire No” (La Stampa). I NO: di Luciano Violante (Il Riformista), Gianni Ferrara (Manifesto), Gianfranco Pasquino (Il Fatto), Montesquieu (Sole 24 ore), Massimo Villone (Repubblica). I SÌ: di Valerio Onida (Repubblica) e Roberto Zaccaria (Il Fatto).

Leggi tutto →