18 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE CONDIZIONI DI BRUXELLES. IL PD E L’ALLEANZA GIALLOROSSA

18 Luglio 2020

Federico Fubini,L’Europa di fronte alla legge dei numeri” (Corriere della sera). Dice Pier Carlo Padoan: “le condizioni sono nel nostro interesse” (in “I sovranisti spara-balle”, Foglio). Antonio Polito, “Unione europea, servirebbe un po’ di fiducia (e di responsabilità)” (Corriere). David Carretta, “Tutto quello che ho imparato sul Consiglio europeo” (Foglio). Dice David Sassoli: “La soluzione per Autostrade è un segnale anche per l’Europa” (intervista a Il Fatto). E Claudio Cerasa ora è ottimista (sull’Europa e sul governo): “I tre anni di ottimismo che ci aspettano grazie alla nuova Europa” (Foglio). PARTITO DEMOCRATICO E GOVERNO GIALLOROSSO: Stefano Cappellini, “Elezioni in Liguria. La convivenza giallorossa con le stampelle” (Repubblica). Marco Imarisio, “Amicizie difficili, veti e gelosie. Le impossibili alleanze giallorosse” (Corriere della sera). Valerio Valentini,Così i veleni intorno a Conte sabotano gli accordi sulle regionali” (Foglio). Francesco Verderami,Nel derby Chigi-Farnesina il premier usa la mina del voto” (Corriere). Emanuele Felice, resp. econ. Pd, “Siamo i meno peggio” (intervista al Foglio). Luciano Capone, “Il Pd è malato di immobilismo” (Foglio). Elisabetta Gualmini, “Il Pd deve risolvere una questione, il Nord” (colloquio sul Foglio). Walter Verini, “Noi subalterni ai 5stelle? Chi lo dice non vede la realtà” (intervista a Il Dubbio). Fabio Tonacci, “Il voto sulla Libia scuote il Pd” (Repubblica).

Leggi tutto →

17 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

MEDIARE A BRUXELLES. GOVERNO E STATALISMO. IL PD E LA LIBIA

17 Luglio 2020

“Il negoziato parte subito male se Roma non comprende che deve rendere conto dei soldi”, così Paolo Pombeni su Il Quotidiano del Sud (“Le condizioni vanno accettate”). E poi bisogna che il piano delle riforme lo si faccia, altrimenti…: Andrea Bonanni su Repubblica: “Sul ring europeo con le mani legate”. Marco Bresolin, su La Stampa, spiega qual è “Lo spazio stretto della mediazione a Bruxelles”. Ne scrive anche Isabella Bufacchi: “Recovery Fund, l’ultimo ostacolo è la governance” (Sole 24 ore). L’attenzione a Bruxelles è puntata sulla Merkel: Vittorio E. Parsi, “Il peso della Merkel per un futuro in Europa” (Messaggero) e Adriana Cerretelli,La leadership solitaria di Angela in un’Europa condannata al realismo” (Sole 24 ore). AUTOSTRADE: Dario Di Vico, “Se avanza lo Stato padrone” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli,Contro i Benetton un processo di piazza” (intervista a Il Riformista). IL CONFRONTO POLITICO: Andrea Orlando, intervistato da La Stampa: “Aspi non sarà un’altra Alitalia. Riforme o perdiamo i fondi Ue”. Tommaso Nannicini, “Sposare l’ideologia economica del M5S? La fine del Pd” (intervista al Foglio). Più positivo Claudio Cerasa: “Il governo non è più solo un’accozzaglia” (Foglio). Stefano Folli, “Il rapporto Pd-5Stelle alla curva decisiva” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Fra ciò che bisognerebbe fare e ciò che si fa e farà c’è un divario preoccupante” (Corriere). LA LIBIA E IL PD: Angelo Picariello, “Missione in Libia, si spacca il Pd” (Avvenire). Roberto Saviano, “Caro Zingaretti, ora deve spiegarci da che parte sta il Pd” (Repubblica). Francesca Paci,Le giravolte del Pd sulla Libia” (La Stampa).

Leggi tutto →

7 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

MEDITERRANEO. GOVERNO. MINORANZA PD. OMOFOBIA. PARITARIE

7 Luglio 2020

Nadia Terranova, “Quel marinaio che riscatta la nostra civiltà” (La Stampa). Mohammad Shaaban, “Salvare vite è un dovere. Situazione a bordo disastrosa, ma rifaremmo tutto” (intervista al Manifesto). Diego Motta, “Profughi sospesi tra mate e terra” (Avvenire). GOVERNO: Andrea Colombo, “La coalizione non c’è. Pd e 5Stelle costretti a stringersi a Conte” (Manifesto). Alessandro Campi, “Le elezioni di settembre con l’ombra del cavaliere” (Messaggero). Veronica De Romanis, “La forza di Angela e le paure di Conte” (La Stampa). Mauro Magatti, “Efficentare lo Stato. E’ l’occasione per una svolta, purché si punti sul paese reale” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “Elogio delle condizionalità” (Foglio). Luciano Capone, “Catalfo batte Gualtieri e Colao sul totem Dignità” (Foglio). Pietro Garibaldi, “Il salario minimo tuteli la dignità” (La Stampa). MINORANZA PD: Alessandro Maran, “Ecco i barbari romanizzati” (Foglio). REFERENDUM: Stefano Folli, “Il referendum del silenzio” (Repubblica). Marco Damilano, “Tagliare per non cambiare” (Espresso). Docenti e studiosi di Napoli, “No al taglio dei parlamentari” (Mattino). OMOFOBIA: Stefano Ceccanti, “Omofobia, un testo contro la violenza” (L’Adige). Francesco D’Agostino,Ciò che la legge proprio non può” (Avvenire). PARITARIE: Alessia Guerrieri, “Paritarie, riconosciuto il valore civile” (Avvenire). Graziano Delrio, “Più sostegno alle paritarie fa più forte tutta la scuola” (Lettera all’Avvenire).

Leggi tutto →

27 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CONTE, LA MERKEL, LE RIFORME, I CONFLITTI, LE MOSSE DI RENZI

27 Giugno 2020

Angela Merkel,L’Italia utilizzi tutte le risorse” (intervista a La Stampa). Ma Conte si stizzisce come riporta Paolo Valentino: “Il gelo Merkel-Conte” (Corriere della sera). L’appello di Enrico Morando: “Riformisti del Pd, se ci siete, è ora di battere un colpo” (Il Riformista). Ma, con ironia, Michele Ainis mette in guardia: “Se la riforma diventa un vizio” (Repubblica). Pier Carlo Padoan, riflette su come riformare la burocrazia: “Si fa presto a dire Genova” (Foglio). Lorenzo Bini Smaghi propone “Investimenti nella sanità per rilanciare la fiducia” (Corriere). Francesco Gesualdi,Un nuovo modello di sviluppo per lavorare meno ma lavorare tutti” (Avvenire). COESIONE O CONFLITTI? Claudio Cerasa rivela che per creare un clima politico di unità “Mattarella spinge sul modello Portogallo” (Foglio). Sul Manifesto Daniela Preziosi dice che “Dopo gli Stati generali servono gli Stati dei cittadini soldati semplici”. Marco Revelli, “Il senso dei nuovi conflitti sociali” (La Stampa). Paolo Pombeni,Governo stai attento alla bomba sociale” (Il Quotidiano). Emilia Patta, sul Sole 24 ore, fa il punto: “Dossier senza risposte e Senato a rischio, la calda estate di Conte”. ELEZIONI REGIONALI:  su La Stampa Marcello Sorgi scrive: “Pd-5stelle. Dialogo impensabile sulle alleanze”; ma Francesco Boccia è ottimista: “Con i 5 Stelle alleati anche a livello locale” (intervista a La Stampa). LE MOSSE DI MATTEO RENZI: la sua intervista a Repubblica, “Un patto con Pd e 5Stelle per governare fino al 2023 ed evitare un Orban al Quirinale” e  quella, lunga, al Foglio,“Il destino del governo in 90 giorni”. INOLTRE: Paolo Pombeni, “Una politica senza strateghi” (Il Quotidiano). Giovanni Orsina,I grillini e le ragioni del declino” (La Stampa).

Leggi tutto →

11 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LO STILE LEADERISTICO SENZA LEADER

11 Giugno 2020

Sabino Cassese,Le misure auspicabili (e fattibili)” (Corriere della sera). Pierluigi Ciocca (già vicedirettore di Banca d’Italia), “Le priorità contro lo spettro recessione” (Manifesto). Enzo Moavero Milanesi, “L’Europa non ci regalerà nulla. Il governo acceleri sul piano di ripresa” (intervista a Repubblica). Alessandro Campi, “La politica e l’urgenza di tornare ai fatti” (Messaggero). Graziano Delrio, “Serietà per avere i fondi Ue” (intervista al Corriere). Leonardo Becchetti,Diamo senso al rilancio” (Avvenire). Maurizio Ferrera e Barbara Stefanelli, “Mai sacrificare l’energia dei giovani” (Corriere della sera). L’IPOTESI GUERINI: Fabio Martini,Ultimatum Zingaretti al premier. C’è un’ipotesi Guerini” (La Stampa). Stefano Folli,Il corto circuito tecnici-politici” (Repubblica). Paolo Pombeni,Conte e i partiti allo snodo decisivo” (Il Quotidiano). Mario Monti, “Faccia il partito se crede, ma segua la sua coscienza e si liberi degli imbonitori” (intervista a La Stampa). ANCORA SUL PIANO COLAO: Carlo Cottarelli, “Piano Colao: bene, ma resta la malattia dei condoni” (La Stampa). Marcello Sorgi, “Il tempo di dimenticare il dossier Colao” (La Stampa). Claudio Cerasa,L’importanza del nuovo fattore C” (Foglio). INOLTRE:  Guido Tonelli, “Tre proposte per ripartire da scienza e innovazione” (Corriere). Patrizio Bianchi, “La didattica va ripensata in stile maestri di strada” (intervista al Mattino). Chiara Saraceno, “I diritti traditi di mamme e bambini” (La Stampa). Giuseppe De Rita, “A Roma e nel Mezzogiorno torna l’economia sommersa” (intervista al Mattino).

Leggi tutto →

28 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA C’È. ORA, IN ITALIA, PROGETTI RAPIDI E VISIONE

28 Maggio 2020

Leonardo Becchetti, “Finalmente la gran scossa” (Avvenire). Marcello Messori, “Questo è un bazooka più potente di quello ipotizzato” (intervista ad Avvenire). Carlo Cottarelli, “Un passo importante” (Repubblica), “Ora l’Italia corregga i suoi vizi” (intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno). Mario Monti, “I benefici per il paese” (Corriere della sera). Claudio Cerasa,Un brutto momento per odiare l’Europa” (Foglio). Paolo Balduzzi,Ora vigilare sul traguardo con progetti rapidi e visione” (Messaggero). Federico Fubini,Giustizia civile certa… Le richieste di Bruxelles” (Corriere della sera). Daniel Cohn-Bendit, “Ora svolta solidale e integrazione. I paesi del No scelgano se restare” (intervista al Corriere). Yanis Veroufakis, “Non è sufficiente. Roma crollerà senza eurobond” (intervista a La Stampa). Gian Giacomo Migone, “Europa-Italia, ora serve la mossa del cavallo” (Manifesto). Veronica De Romanis, Valentina Meliciani, Paola Subacchi, Nathalie Tocci: “Recovery Fund da 750 mld. Il Piano di Rilancio della Ue” (IAI). Nicola Zingaretti, “Un patto con le aziende di stato per investire i miliardi della ricostruzione” (intervista a Repubblica). Vittorio Colao, “Così diventeremo un paese per giovani” (intervista a Repubblica). Chiara Saraceno, “Non è un paese per madri” (Repubblica).

Leggi tutto →

22 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ECONOMIA, SOCIETÀ, STILI DI VITA IN ITALIA DOPO LA PANDEMIA

22 Maggio 2020

Gianfranco Viesti, “L’economia italiana dopo la pandemia” (sbilanciamoci.info). Roberto Artoni, “Ci vuole più Stato (sociale)” (sbilanciamoci.info). Andrea Ichino, “All’Alitalia il doppio delle risorse rispetto alla scuola. Qualcosa non va” (Foglio). Marco Rossi Doria,Scuola, sarà un anno costituente” (intervista ad Avvenire). Francesco Daveri, “Scegliere gli aiuti giusti e investire nel futuro” (Corriere della sera). Francesco Gesualdi, “Come ricominciare provando a cambiare gli stili di vita” (Avvenire). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Chi soffre merita di più” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Il populismo è il vero disastro della fase 2” (Foglio). Luciano Canfora, “Attenti al filo nero liberticida” (Corriere della sera). Ma. Be.Il Rapporto del Centro Astalli su migranti e rifugiati in Italia” (Osservatore Romano). Salvatore Merlo, “Pd sospeso” (Foglio). Paolo Pombeni,Referendum e regionali d’autunno. L’unica certezza è la resa dei conti” (Il Quotidiano).

Leggi tutto →

15 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOTE SUL DECRETO RILANCIO E SULLE LACRIME DELLA BELLANOVA

15 Maggio 2020

L’intervista di Roberto Gualtieri a Repubblica: “Capisco la rabbia, aiuteremo tutti”. Carlo Cottarelli su la Stampa: “Tanta spesa ma pochi investimenti”. Leonardo Becchetti, su Avvenire: “Quel che resta da costruire. Famiglia, scuola e sostenibilità”. Luigino Bruni, ancora su Avvenire: “Ciò che non si vede né accade in telelavoro e teleconferenza”. Chiara Saraceno, su La Stampa: “La scuola ha tradito i più deboli“. Giuseppe Laterza, “Quanto serve la cultura nella pandemia” (Repubblica). Come sappiamo il ministro Teresa Bellanova (Iv) ha avuto un momento di commozione durante la conferenza stampa di presentazione del decreto Rilancio: Alessandra Longo, su Repubblica, lette le reazioni critiche della destra, riferisce: “La destra e le lacrime della Bellanova”. Claudio Cerasa, sul Foglio, valorizza invece la testimonianza del ministro: “Tendenza Bellanova”, e così pure Antonella Mariani, su Avvenire: “Teresa che è stata bracciante e quelle lacrime senza vergogna”. Da Il Fatto, però, come da destra, arrivano le critiche: Silvia Truzzi, “L’inutile pianto della Bellanova”. Alfio Mastropaolo, sul Manifesto, torna sul discusso appello contro le critiche a Conte, di cui è stato tra gli estensori: “Il degrado del costume politico è una delle tre lezioni della crisi”.

Leggi tutto →