17 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

USA ED EUROPA SI RIPARLANO PER AFFRONTARE INSIEME LA SFIDA CINESE

17 Giugno 2021

G7, riunione della Nato, l’incontro di Biden con Putin. alcune riflessioni. USA-UE: Sergio Fabbrini, “Europa e Usa, come due amici che cercano di ricapirsi” (Sole 24 ore). Nathalie Tocci, “L’America di Biden non è più lontana” (La Stampa). Giuseppe Sarcina,L’America è tornata, ma l’Europa dovrà offrire di più” (Corriere). Lucio Caracciolo, “Italia, ti illudi, mamma America non è tornata” (La Stampa). Gianpiero Massolo, “L’agenda Draghi al G7: la ricetta del pragmatismo” (La Stampa). Federico Rampini, “Biden chiude il G7: alternativa democratica all’influenza cinese” (Repubblica). Marco Bresolin, “Usa e Ue firmano la pace sui dazi” (La Stampa). OCCIDENTE-CINA: Agostino Giovagnoli, “Un progetto per l’Occidente. Con la Cina nodi seri, non guerra fredda” (Avvenire). Emanuele Felice, “Il nostro futuro dipende dalla sfida tra Cina e Occidente” (Domani). Marta Dassù, “La sfida delle democrazie” (La Stampa). USA-RUSSIA: Giampiero Massolo,La nuova agenda degli Stati Uniti” (la Stampa). Anna Zafesova, “Putin attacca e vende la sua verità su Navalny” (La Stampa). Paolo Valentino, “Biden-Putin: riparte il dialogo, ma i dissensi su cyberspazio e diritti umani vengono marcati” (Corriere).

Leggi tutto →

24 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD TRA RICERCA D’IDENTITA’ E IMPEGNO NEL GOVERNO DRAGHI

24 Maggio 2021

Marcello Sorgi, “Il premier e le nostalgie del Pd” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Sono cambiati i tempi e i partiti. Solo il Pd non se n’è accorto” (Foglio). Paolo Pombeni, “Partiti distanti, solo slogan e spot, senza capire la gente” (Il Quotidiano). Mauro Calise, “Se i partiti fanno il passo del gambero” (Mattino). Romano Prodi, “Il dovere dei partiti per il rilancio dell’economia” (Messaggero). SULLA PROPOSTA DI LETTA DI TASSARE LE EREDITA’: Irene Tinagli, “Giusta la proposta di Letta di tassare l’eredità. Ma a Draghi spetta la sintesi” (intervista a La Stampa). Giovanna Vitale, “Letta: a Draghi ho detto che la tassa sull’eredità serve a un paese per giovani” (Repubblica). Emanuele Felice, “Alzare le tasse di successione è un’idea (anche) liberale” (Domani). Piero Ignazi, “Le proposte di Letta mostrano la differenza tra destra e sinistra” (Domani). SUL GOVERNO DRAGHI: Dario Di Vico, “La riforma mancata. Lo sforzo che serve sul lavoro” (Corriere della sera). Claudio Tucci, “Dl Sostegni bloccato. L’inganno di Orlando sui licenziamenti” (Sole 24 ore). Alessandro Barbera, “Orlando fa litigare il governo e Draghi riscrive la norma” (La Stampa). Matteo Salvini, “Azzeriamo il Codice degli appalti” (intervista al Corriere). Giuseppe Busia, presidente dell’Anticorruzione: “Il Codice appalti non si può cancellare. Bisogna usare il bisturi” (intervista a Repubblica). Roberto Cingolani,Gestiremo 59 miliardi. Ora il ministero deve cambiare” (intervista al Corriere).  Tommaso Montanari, “Usare l’ambiente per fregare la Costituzione” (Il Fatto). Gianfranco Pasquino, “Promossi i 100 giorni di Draghi” (formiche.net). Gaetano Azzariti, “La tecnica è politica. Draghi dica che Italia vuole costruire” (intervista a Il Fatto). INOLTRE: Marzio Breda, “La spinta del Quirinale perché la riforma della giustizia sia fatta subito” (Corriere). Marco Iasevoli, “Ddl Zan, aria di sfida in Commissione. I pontieri Pd-Fi: via identità di genere” (Avvenire). Sergio Rizzo, “Il Ponte della discordia” (Repubblica). Ezio Mauro, “Vaccini, il dovere di salvare il mondo” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Tasse e potere, le sfide da affrontare con le multinazionali” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

14 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RIFORMARE IL CAPITALISMO, LOTTARE CONTRO LA POVERTA’…

14 Maggio 2021

Ugo Colombino, “Riformare il capitalismo, si può. Ma come?” (lavoce.info). Stefano Lepri, “Per aiutare i poveri bisogna andare a conoscerli” (La Stampa). Leonardo Becchetti, “C’è un interesse a conciliare utili e licenze obbligatorie” (Avvenire). PARTITI E GOVERNO: Lina Palmerini, “Perché il costo delle liti sta pesando su Letta e Salvini” (Sole 24 ore). Alessandro Campi, “Se i partiti in frantumi non imparano la lezione” (Messaggero). Nadia Urbinati, “Il Pd ha perso il controllo delle primarie a livello locale” (Domani). Emanuele Felice, “L’occasione da non perdere per abbattere l’evasione” (Domani). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Gli intoccabili del fisco” (Repubblica). Stefano Feltri, “Siete pronti per la prossima crisi? Arriva l’inflazione” e “L’errore di sottovalutare la sfida epocale del Pnrr” (Domani). Sabino Cassese, “L’errore di evitare i concorsi” (Corriere della sera). GIUSTIZIA: Marco Conti, “Prescrizione e appello, rivoluzione Cartabia. In gioco il Recovery” Messaggero). Giovanni Bianconi, “Prescrizione, le due ipotesi” (Corriere della sera). Gianluca De Feo, “Draghi affronta la sfida più difficile” (Repubblica). Gustavo Zagrebelsky, “La giustizia e la vita” (Repubblica). OMOFOBIA: Luigi Manconi, “La legge Zan e i confini delle libertà” (Repubblica). Gianni Santamaria, “Zan, Letta spinge ma primi no nel Pd” (Avvenire). Giovanni Maria Flick, “Ddl Zan, errori seri. Il Senato rifletta bene” (intervista all’Avvenire). Francesco Lepore, “La proposta autolesionista del centrodestra contro il ddl Zan” (Linkiesta).

Leggi tutto →

8 Maggio 2021
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

DRAGHI E BIDEN: LIBERALISMO E UGUAGLIANZA

8 Maggio 2021

Al Vertice Ue di Porto (Portogallo) si è discusso di lavoro e (soprattutto) di brevetti per i vaccini: Alberto D’Argenio, “Lo spartiacque della solidarietà” (Repubblica); Marco Bresolin, “Le disuguaglianze sono una tragedia. Draghi vuole un fondo Ue per i disoccupati” (La Stampa); Angela Mauro, “Draghi contro Big Pharma: ‘Ricevuti enormi fondi, restituiscano a chi ha bisogno” (Huffpost); Marco Galluzzo, “Draghi appoggia la proposta Biden: ‘Per le aziende non sarà un danno’” (Corriere); Paolo Valentino, “Merkel snobba gli altri leader e chiama i capi di BioNTech” (Corriere della sera); Federico Rampini, “La mossa di Biden criticata anche dai progressisti” (Repubblica). I commenti: Stefano Feltri, “Sospendere i brevetti non genera vaccini, ma argina Big Pharma” (La Stampa). Lorenzo D’Avack, “Vaccini bene comune, ma togliere i brevetti potrebbe rallentare la ricerca” (intervista a Il Dubbio). Antonella Viola, “Proteggere i paesi poveri” (La Stampa). Maurizio Martina, “In alcune nazioni le dosi somministrate a meno del 5%. Ora aprire è indispensabile” (intervista al Mattino). La riflessione storico-politica di Emanuele Felice: “Joe Biden ricompone la frattura tra liberalismo e uguaglianza” (Domani).

Leggi tutto →

15 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA CARTA DI CONTE PER IL M5S. IL FUTURO DEL PD. LA UE NELLO SCENARIO MONDIALE

15 Aprile 2021

Annalisa Cuzzocrea, “La Carta del M5s di Conte: ‘Nè destra né sinistra” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Pd e M5s ora patti chiari dopo l’alleanza lunga”  (Il Fatto). Renato Mannheimer, “Gli italiani a caccia di una nuova leadership politica” (Il Riformista). Ernesto Galli Della Loggia, “La nuova (inattesa) sovranità” (Corriere della sera). Rosanna Muroni e Monica Frassoni, “La rivoluzione green e i ritardi da colmare” (Messaggero). Mario Agostinelli, “Il sindacato deve saper costruire un’alleanza tra ambiente e lavoro” (intervista al Manifesto). PARTITO DEMOCRATICO: Valerio Valentini, “Così Letta chiederà a Draghi di cambiare il piano del Recovery” (Foglio). Emanuele Felice, “Che cosa può fare il Pd nel nuovo bipolarismo dopo la fase Draghi” (Domani). L’ottimismo di Curzio Maltese: “Letta, l’importanza di chiamarsi Enrico” (Repubblica). Andrea Carugati, “Bettini si fa la corrente. ‘Dopo l’89 siamo stati troppo succubi del liberismo” (Manifesto). EUROPA/MONDO: Adriana Cerretelli, “L’insostenibile ambiguità dell’Europa” (Sole 24 ore). Jeffrey Sachs, “Alleanza finanziaria globale anti Covid” (Sole 24 ore). Adriana Castagnoli, “Lo spostamento dell’asse globale commerciale e il punto di vista della Ue” (Sole 24 ore). Alberto Forchielli e Fabio Cacciavillani, “La guerra fredda economica prossima ventura” (Sole 24 ore). Fabio Carminati,La lunga marcia d’Africa e il debito da cancellare” (Avvenire).

Leggi tutto →

9 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PANDEMIA E BREVETTI. CORREZIONI AL PNRR. NOTE SUL PD

9 Aprile 2021

Carlo Verdelli, “Cittadinanza per Zaki” (Corriere). Agostino Giovagnoli, “Guerra fredda o multipolarismo. Il bivio di Biden” (Avvenire). VACCINI E BREVETTI: Fabrizio Onida, “L’immunità passa da licenze obbligatorie” (Sole 24 ore). Vincenzo Visco, “Perché i veri liberali dovrebbero ribellarsi all’uso dei brevetti” (Sole 24 ore). Pietro Saccò,Oltre il debito si può e si deve” (Avvenire). PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA: la sintesi del PNRR in via di rielaborazione. Il testo del PNRR. Due critiche al Piano: don Vincenzo Colmegna, “Da Cingolani una transizione non ecologica” (intervista a Il Fatto). Elena Cattaneo, “Ricerca e PNRR, servono idee non nuovi centri” (Messaggero). Due proposte di integrazione: Sara De Carli, “22 impegni per l’infanzia per il nuovo Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza” (vita.it);  Stefano Arduini, “Non autosufficienza: il Governo ascolti associazioni e Parlamento” (vita.it); Il Piano per i Non autosufficienti proposto al governo (vita.it). PARTITO DEMOCRATICO: Fabio Martini, “Bettini si fa la corrente, la sinistra del Pd sarà l’arbitro tra Letta e Conte” (La Stampa). Irene Tinagli, “Io, l’Europa e il Pd: come se camminassi sulla luna” (Corriere – Sette). Giuliano Ferrara, “Renzi può contribuire all’impresa non facile di Letta. Rifletta” (Foglio). Franco Monaco,Letta parla di politica, Renzi punta al business” (Il Fatto). Pasquale Annicchino, “Sul genocidio degli Uiguri il Pd sta con Grillo non con Biden” (Domani).  , “La necessità di ridare un senso alla parola ‘liberale’ e ‘riformista’” (Domani).

 

Leggi tutto →

1 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NATALITA’ E ASSEGNO UNICO. SCOPPOLA ERA POPULISTA?

1 Aprile 2021

Alessandro Rosina, “Una rivoluzione che mette al centro le nuove generazioni” (Sole 24 ore). Gerard-Francois Darmis, “Natalità, politiche familiari decisive. Ma siano ampie, diffuse e generose” (intervista a Avvenire). Massimo Calvi, “Fatto l’assegno, ora il cammino per il Family Act” (Avvenire). Antonio Golini, “Italia e Giappone, la sfida demografica” (L’Opinione). GOVERNO: Marcello Sorgi, “Le trattative e il silenzio del Pd” (La Stampa). Enrico Novi, “Il vento è cambiato: la Camera approva la direttiva garantista” (Il Dubbio). Luca Diotallevi, “Quel ‘ponte’ dell’Italia centrale da ricostruire” (Messaggero). Vito  de Ceglia, “L’economia circolare chiede nuovi talenti” (Repubblica). PARTITO DEMOCRATICO: Emanuele Felice, “Programma e alleanza. Cosa manca al documento di Letta sul futuro del Pd” (Domani). Roberto Morassut, “Superiamo il Pd e cambiamo nome” (intervista a Il Riformista). LEGGE ELETTORALE: Pasquale Pasquino,Proporzionale ma con coalizioni. Ecco come chiudere la partita infinita” (Il Riformista). IMMIGRATI E TERZO SETTORE: Andrea Zitelli, “La battaglia per una nuova cittadinanza ai figli di immigrati nati o cresciuti in Italia” (valigia blu.it). Luca Gori, “Per un necessario cambiamento del Terzo settore” (Labsus). POLEMICA SULLA DC POPULISTA: Stefano Ceccanti replica a Michele Prospero,Scoppola era populista? No, è una tesi infondata” (Il Riformista). Replica anche Marco Follini: “Le bordate di Segni, Cossiga e Orlando furono anomalie che la Dc visse male” (Il Riformista). POLEMICA GRATTERI: Giuliano Ferrara, “Caro Gratteri, ti sfido in tribunale” (Foglio).

Leggi tutto →

24 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA E I VACCINI. DRAGHI, LE BANDIERE E LE BANDIERINE

24 Marzo 2021

Sabino Cassese, “Sui vaccini l’Europa impari dagli Usa” (intervista al Messaggero) e “Virus, punti deboli. Le quattro lezioni su Stato e regioni” (Corriere della sera). Marco Bresolin,Astrazeneca nasconde 30 milioni di dosi in Italia. Scontro con Londra” (La Stampa). Giovanni Guzzetta, “L’Unione europea ha avuto meno vaccini perché gli altri li hanno pagati di più” (Il Dubbio). Gian Enrico Rusconi,E la Germania cade sul virus” (La Stampa). PARTITO DEMOCRATICO: Stefano Ceccanti,Il Conte 2 non era l’età dell’oro. Con Letta i dem tornano in corsa” (intervista a Il Riformista). Fabio Martini,Basta con le mediazioni. La seconda vita di Enrico” (La Stampa). Claudia Fusani (un po’ perfida?), “Donne capogruppo in Parlamento. Letta si vendica sette anni dopo” (Il Riformista). Gianluca Passarelli, “Risposta a Panebianco; Il Pd prepara la sconfitta? E’ l’auspicio dei reazionari” (Il Riformista). Giuseppe Fioroni, “Il richiamo alla coerenza vale per tutti, anche per Letta” (formiche.net). Stefano Bonaccini,Noi e il governo. Da soli non si esce dalla pandemia” (intervista al Corriere). Dario Parrini, “Legge elettorale da rivedere. Doppi turno di coalizione con premio di maggioranza” (intervista al Corriere). GOVERNO: Emanuele Felice, “Il tempo dei primi bilanci. Con il governo Draghi qualcosa sta cambiando” (Domani). Marco Follini,Draghi nel traffico delle bandierine” (La Stampa). Carlo Fusi,Draghi e le forze politiche: non guarda le bandierine, ma l’equilibrio è da trovare” (Qn). Carlo Cottarelli, “’Programma per l’Italia’ offre idee non schemi per vincere le elezioni” (intervista a Il Dubbio). SONDAGGI: Roberto D’Alimonte, “Centrodestra avanti. Fdi vince al Sud. Pd-M5s, decisivo il Nord” (Sole 24 ore). INOLTRE  Il parere della Commissione Affari costituzionali sul PNRR e nota di S. Ceccanti. Il parere del Comitato per la legislazione sul Decreto 30.

Leggi tutto →

14 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PREMIER SENZA PARTITO. PER UN RECOVERY DEGASPERIANO. LO STATO E L’ILVA. SULLA PATRIMONIALE

14 Dicembre 2020

Paolo Mieli,I segnali ambigui” (Corriere della sera). Ezio Mauro, “Il mistero del premier” (Repubblica). Mauro Calise, “La debolezza del premier forte senza un partito” (Mattino). Eugenia Tognotti, “Aspettando una Merkel italiana” (La Stampa). Angela Merkel, “Solo la scienza può guidar le nostre scelte nella pandemia” (estratto del suo discorso al Bundestag). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Il rischio di perdere i fondi della Ue” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Più dei voti valgono le sue idee. Le virtù del Rompiballe d’Italia” (Foglio). Piero Ignazi, “Al centro non si vince” (Domani). RECOVERY PLANGiorgio La Malfa, “Il nuovo ruolo del governo e un Recovery degasperiano” (Mattino). Emanuele Felice, “Non si possono accontentare tutti con i soldi del Recovery” (Domani). Fabrizio Ronchetti, “Qui è in gioco il futuro e lo stiamo perdendo” (Foglio). Veronica De Romanis, “Aiutiamo i neet per non perdere una generazione” (La Stampa). Enrico Giovannini, “Riprogettiamo un Paese sostenibile” (Economy). Guido Maria Brera, “Fisco e capitali, un piano globale per il green deal” (La Stampa). Pier Francesco Maiorino, “Una nuova agenda sociale per il paese” (Domani). Paolo Natale, “Più ricchi a sinistra, più poveri a destra” (libertà eguale). PATRIMONIALE: Pietro Ichino, “Patrimoniale: domande e risposte” (blog). Roberto Romano,Patrimoniale: una cosa seria, non una clava” (eguaglianzaelibertà). ILVA: Alessandro Penati, “Il paradosso dello Stato che ha distrutto l’Ilva e adesso vuole salvarla” (Domani). Marco Bentivogli,Ilva, lo Stato improvvisatore” (Foglio).

Leggi tutto →

18 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MACRON, UNA NUOVA POLITICA GLOBALE. ITALIA, DIALOGO CHE NON DECOLLA

18 Novembre 2020

Emmanuel Macron:Una rivoluzione in 10 punti” (Foglio). Lisa Di Giuseppe, “La battaglia di Merkel tra Covid e Recovery” (Domani). Vittorio E. Parsi, “La vera sfida è conciliare democrazia e mercato. I veti sul Recovery” (Messaggero). Federico Fubini, “Non Budapest, la vera minaccia sono i frugali” (Corriere). Emanuele Felice, “La svolta dell’Europa non può finire con la pandemia” (Domani). ITALIA: Paolo Pombeni, “Il dialogo che nessuno vuole” (Il Quotidiano).  Matteo Renzi, “Berlusconi? La maggioranza si può allargare” (intervista al Corriere). Stefano Cappellini, “Lo stop di Zingaretti a Di Maio e  Sassoli su debito e Mes” (Repubblica). Gianni Cuperlo,Il M5s si è de-vaffanculizzato e questa è una buona notizia” (Domani). Mario Giro,Caro Minniti, la sicurezza non è di sinistra, è di destra” (intervista a Il Riformista). Paolo Naso, “Morti in mare e navi umanitarie all’ancora” (Riforma). IL DIVORZIO, 50 ANNI FA: In un’intervista a Radio Radicale Stefano Ceccanti ricorda, a 50 anni di distanza, l’approvazione della legge sul divorzio e l’istituzione del referendum abrogativo che poi si tenne, due anni dopo, nel 1974.

Leggi tutto →