4 Agosto 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TAIWAN, UNA NUOVA GUERRA?  ITALIA, IL RAPPORTO SVIMEZ

4 Agosto 2022

Alla vigilia della visita di Nancy Pelosi a Taipei (Taiwan): Danilo Taino, “I troppi fronti e il rischio di fare il gioco di Xi e Putin” (Corriere della sera) e Ian Bremmer, “Pechino reagirà. Rischio certo di escalation” (intervista a Repubblica). Poi la visita: Nancy Pelosi,La liberta di Taiwan e delle democrazie è la nostra libertà” (Il Dubbio, dal Washington Post). I commenti, di segno diverso, di Lucio Caracciolo, “Nel futuro di Taipei c’è una nuova guerra” (La Stampa), Agostino Giovagnoli, “Per fermare la tempesta” (Avvenire) e Gianni Vernetti, “Pelosi, uno scudo per Taipei” (Repubblica). L’interrogativo riproposto da Paola Peduzzi:Ha fatto bene la Pelosi?” (Foglio). Andrea Goldstein spiega “I quattro pilastri del boom di Taiwan” (Sole 24 ore). UCRAINA: Tatiana Stanovaja, ‘Tutto sta andando secondo i piani’. Nella testa di Putin” (Foglio). Anna Zafesova, “Veleni e sospetti” (La Stampa). Daniel Gros, “Il prezzo del grano è già sceso. Kiev canta vittoria più di Mosca” (intervista a Repubblica). Alfonso Barbarisi,Russia-Ucraina, serve una politica inclusiva” (Mattino). Gad Lerner, “Dio, Maria e terra, il nazionalismo ucraino è atavico” (Il Fatto). RUSSIA/OCCIDENTE: Anna Bono, “Lavrov vuole convincere l’Africa” (Italia Oggi). Giuseppe Lorizio, teologo, replica all’accusa russa che l’Occidente non abbia più un’anima: “Risposta ai russi: lo spirito dell’Occidente è anche razionalità e democrazia” (Avvenire). ITALIA / RAPPORTO SVIMEZ: Luca Bianchi, “A scuola la vera frattura fra Nord e Sud” (Gazzetta del Mezzogiorno”) e “Serve un ruolo più forte dello Stato per distribuire le risorse” (intervista al Messaggero). Nando Santonastaso, “Svimez: Sud in ritardo per i progetti del Pnrr. Ripresa a rischio” (Mattino). Giovanni Vasso, “L’Italia è malata, il Sud può essere la medicina” (L’identità).

Leggi tutto →

23 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UCRAINA E RUSSIA, IL PESO DELLA STORIA, IL DIRITTO A UN NUOVO FUTURO

23 Febbraio 2022

Anna Zafesova prova a spiegare l’intreccio complesso del Donbass: “Putin, la sfida delle frontiere” (La Stampa). Per Agostino Giovagnoli, “L’approccio imperiale di Putin ha alle spalle una lunga storia” (Avvenire); ma quale storia? Il Foglio pubblica ampi stralci del discorso di Vladimir Putin, in cui il leader russo ne dà la sua versione: “Putin riscrive la storia così”; Fabrizio Dragosei, sul Corriere della sera, ne fa una sintesi: “Le parole di Putin che cancellano l’Ucraina”; qui il commento dello storico Massimiliano Di Pasquale: “Discorso orwelliano in tv per stravolgere la storia” (intervista a Il Giornale); Ugo Tramballi, sul Sole 24 ore, parla di “Putin e il mondo del XIX secolo”, e Paolo Valentino, sul Corriere della sera, prova a entrare “Nella testa dello Zar”. Problematico Romano Prodi nella conversazione con Claudio Cerasa sul Foglio: “I sogni di Putin, i vizi dell’Europa”. Netto il giudizio di Gianni Vernetti su Repubblica: “Il destino europeo di Kiev”. Diversa l’opinione di Sergio Romano, che dice la sua in due interviste: “Altro che Nato! L’Ucraina deve essere neutrale come la Svizzera” (al Riformista); “Nato obsoleta. Ucraina, nuova Svizzera” (al Fatto Quotidiano). E, sul Fatto, scrivono Barbara Spinelli, filo Putin, che mette insieme le consuete critiche a Draghi e quelle alla politica del Pd (“L’atlantismo di Draghi impotente in Ucraina”), e Gad Lerner, non filo Putin ma poco chiaro nell’analisi (“Putin sa fare la guerra, abbatterlo è una pazzia”). Interessanti considerazioni di Antonio Padoa Schioppa sul Sole 24 ore: “Multilateralismo, una storia che finisce con le mire di Mosca”. Sulle reazioni occidentali scrivono Nathalie Tocci su La Stampa (“La risposta unita dell’Occidente”), Paolo Mastrolilli su Repubblica (“Biden e la Ue puniscono Putin”) e Federico Fubini sul Corriere (“L’equilibrio del terrore sulle forniture di gas”). Stefano Folli si sofferma su “La rete filo-russa dentro il governo” (Repubblica). CASO OPEN/RENZI: Alessandro Di Matteo, “Open, il Senato dice di sì a Renzi, ma il centrosinistra si spacca” (La Stampa). Stefano Ceccanti, “Il punto non è difendere Renzi ma le prerogative del Parlamento dalle esondazioni dei magistrati” (intervista al Foglio). Il testo del discorso di Matteo Renzi in Senato: “Fare politica non è reato” (Foglio). INOLTRE: Enrico Morando, “Draghi e la trappola per il Pd” (Foglio). Dialogo Goffredo Bettini – Claudio Cerasa, “La grande coalizione che si può fare ma non si dice” (Foglio). Valerio Valentini, “Enrico, occhi di tigre” (Foglio). Montesquieu, “Se la Consulta decide di parlare con tutti gli italiani” (La Stampa), con una replica ai luoghi comuni su Giuliano Amato.

Leggi tutto →

3 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

2022. LE SFIDE PROSSIME VENTURE

3 Gennaio 2022

Mauro Calise, “Le quattro sfide che possono cambiare il mondo” (Mattino). Maurizio Molinari, “I due punti deboli nella lotta contro il virus” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Biden, le elezioni e una democrazia sotto stress” (Il Sole 24 ore). Giuseppe Sarcina, “Le elezioni di Midterm minacciano Joe Biden” (Corriere della sera). Bob Woodword e Robert Costa, “Trump un anno dopo. Il pericolo rimane” (Corriere della sera). Paola Peduzzi e Daniele Raineri, “Il futuro golpista di Trump” (Foglio). Marta Dassù, “Usa e Cina, fragili giganti” (Repubblica). Bernard Guetta, “Russi al bivio: con l’Occidente o con la Cina” (Repubblica). Boris Belenkin, presidente del Memorial International, “Putin come Stalin. Vuole riscrivere la verità sull’Urss” (intervista al Corriere della sera); il comunicato ufficiale di Memorial Italia sulla liquidazione di Memorial Internazionale e sul caso Dmitriev. Lorenzo Prezzi, “Russia, memoria strabica” (Settimana news). Mara Morini, “Sulla memoria il Cremlino si gioca il suo futuro” (Domani). Domenico Quirico, “Le mani di Putin sull’Africa” (La Stampa). Stefano Montefiori, “La Francia buia assedia Macron” (Corriere della sera). Gianni Vernetti, “Gli spiragli di pace nel Medio Oriente” (Repubblica). Paolo Baroni,L’opzione nucleare spacca l’Europa” (La Stampa).

Leggi tutto →

4 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CYBERSICUREZZA. CRESCITA DEL PIL E SCENARI DEL PNRR. IL CORAGGIO DELLA LITUANIA

4 Agosto 2021

Franco Gabrielli spiega lucidamente la questione della cyber sicurezza: “Ora via all’Agenzia sulla Cybersicurezza” (intervista a Repubblica). Dario Di Vico spiega la crescita economica dell’Italia:  “Il Pil avanti veloce. Ecco cosa ha spinto un trimestre straordinario” (Corriere della sera). Cambieranno definitivamente le regole dell’economia in Europa?  Carlo Bastasin, mette in guardia: “Perché il voto tedesco è così importante per l’Italia” (Repubblica). Mario Monti riflette: “Noi, la Bce e l’Europa. Il valore di una lettera a 10 anni di distanza” (Corriere della sera). PNRR: Marco Fortis,L’Italia sul podio della crescita Ue a giugno. La sfida è ora l’attuazione del Pnrr” (Sole 24 ore). Federico Fubini,Come andrà a finire il Pnrr italiano. Tre scenari possibili” (Corriere della sera). SIENA: Franco Manacorda, “Quei cori ipocriti sul Monte dei Paschi di Siena” (Repubblica). Gad Lerner, “Sinistra, Draghi e banche: quello che non ci dicono” (Il Fatto). Enrico Letta, “Subito un piano per Montepaschi” (Repubblica). AD EST E A SUD: Marta Ottaviani racconta i drammi del regime bielorusso: “Oppositore impiccato a Kiev. L’ombra lunga di Lukashenko” (Avvenire), e Gianni Vernetti racconta il coraggio dei lituani: “La piccola Lituania contro gli autocrati” (Repubblica). Anna Guaita, “La grande fuga dall’Afghanistan” (Messaggero). Timothy Garton Ash, “Se l’Ovest dipende dall’Est. Il caso Volkswagen” (Repubblica). Nello Scavo, “Ecco l’orrore del Mediterraneo” (Avvenire).

Leggi tutto →

7 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIA-FRANCIA. L’EUROPA E I MIGRANTI. AGENDA DRAGHI E STORIE DI PARTITO

7 Luglio 2021

Marzio Breda,Da Orban ai migranti, così il capo dello Stato risponde a chi vorrebbe ‘meno Unione’” (Corriere della sera). Anais Ginori, “Mattarella in Francia: un’illusione vietare gli arrivi dall’Africa” (Repubblica). Sergio Mattarella, “Irresponsabili no, grazie” (discorso alla Sorbona – Foglio). Fabrizio Onida, “La leadership di Draghi e le sfide di una politica europea sull’immigrazione” (Sole 24 ore). Pietro Bartolo, “Mi vergogno di una Ue che non sa trovare un accordo” (intervista a La Stampa). Nello Scavo, “In 572 aspettano in mare. Nessuno vuole dare un porto” (Avvenire). Giorgia Linardi, “Il silenzio dell’Europa di fronte al far West in mare” (La Stampa). Gianni Vernetti, “Perché l’Africa va protetta” (Repubblica). EUROPA: Sergio Fabbrini, “Regole Ue, doppia riforma per evitare asimmetrie tra Stati” (Sole 24 ore). Andrea Bonanni, “Sull’Ungheria si gioca il futuro dell’Unione a est” (Repubblica). Giampiero Massolo, “Interesse nazionale, le scelte da fare” (Repubblica). Gianni Toniolo, “Il welfare state, pilastro della società” (Sole 24 ore). Fareed Zakaria, “Le emergenze rilanciano il ruolo dello Stato” (intervista a La Stampa). Irene Tinagli, “Scuola, formazione e riforme in Europa” (intervista al Corriere della sera). AGENDA DRAGHI: Giorgio Santilli, “Pnrr, allargata la cabina di regia” (Sole 24 ore). Antonio Padoa-Schioppa, “Le sfide italiane per la crescita e la tutela della Ue” (Sole 24 ore). Federico Fubini,Nuovo welfare per l’occupazione. Nella riforma Orlando formazione per i cassaintegrati” (Corriere della sera). Pietro Ichino, “Salario minimo, tre problemi e come risolverli” (Il Riformista). Gianfranco Viesti, “Recovery, i veri numeri sui fondi per il Sud” (Mattino). Giacomo Puletti,E adesso il referendum rischia di fare concorrenza al progetto Cartabia” (Il Dubbio). Francesco Grignetti, “La nuova giustizia” (La Stampa). Valerio Valentini, “Il travaglio sulla prescrizione e l’asse tra Dragi e Di Maio” (Foglio). Maria Cecilia Guerra, “Ecco come creare una patrimoniale progressiva più equa” (intervista al Manifesto). Sandro Brusco, “Riforma fiscale, luci e ombre” (Foglio). PARTITI: Giovanna Vitale, “Letta: voglio un Pd moderno e di sinistra, il mondo è cambiato” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Conte ora vuole togliere a Grillo ‘l’azione politica’” (La Stampa). Franco Monaco, “Tifare per la distruzione del M5s è da veri sciocchi” (Il Fatto). Alessandro Campi, “L’accordo conveniente che salverà il Movimento” (messaggero). Angelo Panebianco, “Il valore del centro in politica” (Corriere). Simonetta Fiori, “Così la destra riscrive la nostra storia” (Repubblica). Marcello Sorgi, “I due Matteo e la corsa per il Colle” (La Stampa).

Leggi tutto →

22 Marzo 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PULMAN DI CREMA. L’ARRIVO DI XI JIN PING. I TORMENTI DEL M5S

22 Marzo 2019

CREMA: Ezio Mauro,Dove porta quel pulman” (Repubblica). Maurizio Molinari, “Il debutto di una nuova minaccia” (La Stampa). Marco Tarquinio, “Oltre la gran volgarità” (Avvenire, in risposta ai media della destra). Norma Rangeri, “Apprendisti stregoni del razzismo” (Manifesto). Flavia Perina, “La lezione dei ragazzi di Crema” (La Stampa). Stefano Cappellini, “La tratta dei diritti” (Repubblica). ITALIA-CINA: L’intervista di Sergio Mattarella ai media cinesi: “La collaborazione tra Italia e Cina”. Stefano Stefanini,L’obbligo di parlare di diritti” (La Stampa). Franco Cardini, “Noi e la Cina: differenze e attrazioni dei due imperi” (Messaggero). Gianni Vernetti, “Pechino prepara la trappola del debito” (La Stampa).  5 STELLE: Franco Monaco, “I tormenti  dei 5 stelle” (Settimana news). Danilo Paolini, “L’ultimo tradimento” (Avvenire). Stefano Folli, “La magistratura nella partita tra Pd e 5stelle” (Repubblica). PARTITO DEMOCRATICO: Fabio Martini, “Zingaretti debutta a Bruxelles. L’alternativa è tra noi e la destra” (La Stampa). Luca Lotti, “Rivendico tutto, anche il Giglio magico. Renzi? Si ricandiderà a Palazzo Chigi” (intervista a Repubblica). Gian Giacomo Migone, “Provaci ancora, Zingaretti, a dire qualcosa di sinistra” (Manifesto).

Leggi tutto →