1 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA NATO E IL 2 GIUGNO. L’IGNORANZA ATTIVA. LA SEDUZIONE SOVIETICA

1 Giugno 2022

Antonio Polito, “La Nato e il 2 giugno, doppia lezione” (Corriere della sera). Giancarla Codrignani, “Ragazzi, ragazze, è il 2 giugno!” (Confronti). Natalino Irti, “I pericoli dell’ignoranza attiva” (Sole 24 ore).  Massimo Recalcati, “La seduzione sovietica” (Repubblica). Giuseppe De Rita, “Il cinismo di un conflitto nel silenzio dei valori” (Corriere della sera). UCRAINA/RUSSIAIan Bremmer,Le armi più potenti arriveranno. La priorità resta fermare Putin” (intervista a La Stampa). Ampia intervista a Dmytro Kuleba, ministro degli Esteri ucraino: “Sui cereali accordo entro 14 giorni se Mosca garantirà di non attaccare Odessa” (Repubblica). La testimonianza di Oleksandr Struck, sindaco di Severodonetsk: “La mia gente è in ginocchio. Ma siamo forti, ci sapremo rialzare” (intervista al Corriere della sera). Irina Flige (della ong Memorial), “Dall’Urss a un regime fascista. Ma il dissenso sta crescendo” (intervista ad Avvenire). Federico Fubini, “Il decreto di Mosca che autorizza la russificazione dei bambini rapiti” (Corriere della sera). Micol Flammini, “Imprigionati nei confini russi” (Foglio). Paola Peduzzi,Prigionieri di Erdogan” (Foglio). Paolo Lambruschi, “Bielorussia, violenza contro i profughi, e ricatto” (Avvenire). Nello Scavo, “La Corte penale: Mezza Europa darà la caccia ai criminali di guerra” (Avvenire). PER CONOSCERE: Giordano Cavallari, “La Russia vista da Anna Zafesova” (ampia intervista su Settimana news).

Leggi tutto →

10 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE LIBERTA’ CI RENDONO PIU’ FORTI. I CRISTIANI E LA GUERRA

10 Maggio 2022

Angelo Panebianco, “Le libertà ci rendono più forti” (Corriere della sera). Franco Monaco, “I cristiani e la guerra” (Settimana news). Dacia Maraini, “I toni guerreschi di chi vuole la pace” (Corriere della sera). I DISCORSI DI PUTIN E MACRON DEL 9 MAGGIO: sul discorso di Putin: Mark Galeotti, “La retorica dello zar prepara il paese a una lunga guerra” (intervista a Repubblica); Ian Bremmer, “Dal leader russo nessuno spiraglio alla diplomazia” (intervista a Repubblica). Emanuel Macrontesto del discorso a Strasburgo (Foglio). Marco Bresolin, “Macron: non umiliare lo Zar. ‘Ma ora cambiamo i trattati’” (La Stampa); Paolo Galimberti, “Le due visioni del mondo” (Repubblica). Beda Romano, “Von der Leyen e Macron: l’Unione europea del futuro sarà a più velocità” (Sole 24 ore). Claudio Cerasa, “Solo i leader europei possono proteggere l’interesse nazionale” (Foglio). Vittorio E. Parsi, “Sulla risposta dell’Unione europea alla guerra” (Messaggero). Adriana Cerretelli, “Pace, democrazia, prosperità: quanto vale l’unità europea” (Sole 24 ore). Nathalie Tocci, “Il ruolo dell’Occidente e la polemica sulla guerra per procura” (La Stampa). DRAGHI IN USA:  Alessandro Barbera, “Draghi, missione per la Ue. ‘Ci aiuti a frenare gli Usa’” (La Stampa). Mario Platero, “Le radici americane di Draghi” (Sole 24 ore).  Marta Dassù, “Biden-Draghi, convergenze necessarie” (Repubblica). ITALIA: La chiara intervista di Enrico Letta al Corriere della sera: “L’Ucraina è Europa, tocca a noi costringere il Cremlino alla pace”. Stefano Folli, “Letta, quale destino per il campo largo” (Repubblica). Lina Palmerini, “Draghi-Biden e le coalizioni troppo diverse per governare” (Sole 24 ore). ANCORA SU RUSSIA E UCRAINA: Marta Ottaviani, “Il Cremlino disinforma. Mosca vuole condizionarci con l’uso di hacker e troll” (intervista al Secolo XIX). Maria Ressa, “L’inizio fu la Crimea. La disinformazione social uccide la democrazia” (intervista al Corriere). Linda Laura Sabbadini, “La popolarità della paura in Russia” (Repubblica). Cristiana Mangani, “Grano ucraino bloccato, prime rivolte in Africa” (Messaggero). Ezio Mauro, “Le tre guerre dello Zar” (Repubblica). Barbara Spinelli, “Gli orrori neonazisti in Ucraina e la guerra senza fine della Nato” (Il Fatto). Kostantin Nemichev, capo militare di una brigata ucraina di estrema destra, “Con le armi occidentali vinciamo, ma non servirà entrare nella Nato” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

16 Aprile 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VITTORIO E. PARSI: “LA LIBERTÀ DI OGNUNO È LA SOLA GARANZIA PER LA LIBERTÀ DI TUTTI”

16 Aprile 2022

Antonio Bravetti, “Via Crucis a Roma. Cambiata la meditazione della XIII stazione” (La Stampa). LA NATO E LA DETERRENZA: Vittorio E. Parsi ci ricorda a che cosa si devono i 70 anni di pace che abbiamo goduto: “L’equilibrio del terrore che (finora) ha funzionato” (Messaggero); diversa l’opinione di Gad Lerner, “L’Ue trovi un’alternativa all’allargamento della Nato” (Il Fatto). Ugo Tramballi, “La Nato allargata un boomerang per Putin” (Sole 24 ore). Jyrki Katainen, ex premier finlandese, “Tutto il Paese vuol la Nato, anche se la Russia reagirà” (intervista al Corriere della sera). Carl Bildt, ex premier svedese, “Svezia a una svolta. L’adesione alla nato è ormai nei fatti” (intervista al Corriere della sera). Paolo Mieli,Finlandia, Svezia, l’Europa e il sostegno che di fa incerto” (Corriere della sera). Ian Bremmer, “Contro Helsinky e Stoccolma Mosca userà la guerra ibrida” (intervista a La Stampa). Claudio Martelli, “Ma l’Europa dell’Est ha scelto l’Occidente. Nella Nato si sta più sicuri” (Gazzetta del Mezzogiorno). PACIFISMO, EQUIDISTANZA, RESISTENZA: Luca Diotallevi, “Il pacifismo ‘equidistante’ e il diritto a difendersi” (Messaggero). Gianni Cuperlo (in risposta a Donatella Di Cesare), “Abbiamo tradito il nostro popolo? No, aiutare Kiev è di sinistra” (intervista a Il Riformista). Albertina Soliani (cattolica, già parlamentare Pd), “Con l’Ucraina contro il tiranno. Ora l’Anpi si corregga” (intervista a Domani). Giovanni De Luna, “La Resistenza non è stata pacifista. La Nato solo una scusa” (intervista a Repubblica). Mimmo Franzinelli, “Basta retorica, è resistenza anche quella di Kiev” (intervista a Repubblica). Michael Walzer, “Cari liberal, quello di Putin è genocidio culturale” (intervista a Repubblica). Il sacerdote ortodosso (italiano ma parroco in Russia da 30 anni) Giovanni Guaita, “Non condannare il male equivale a prendervi parte” (intervista a Il Sole 24 re). Marco Greco, “L’equidistanza vaticana sulla guerra non convince più” (Domani). ANCORA SULLA GUERRA: Anna Zafesova, “Le retate di Vlad per zittire i dissidenti” (La Stampa). Giulia Pompili, “La Cina sta con Mosca, ma in un mondo diviso pagherà il costo più alto” (Foglio). Massimo Gaggi, “Il sano realismo di Biden” (Corriere della sera). Laura Ronchetti,L’Italia ha il dovere di farsi mediatrice di pace” (Manifesto). GOVERNO E PARTITI: Francesco Grignetti, “La sfida della Giustizia” (La Stampa). Sabino Cassese, “Lo sciopero contro la riforma del Csm è da autolesionisti” (intervista al Foglio). Lina Palmerini,Campagna delle comunali e rincorsa sul debito” (Sole 24 ore). Gianluca De Rosa, “Le armi di Letta” (Foglio). Marcello Sorgi,Questa volta la realpolitik non può bastare” (sull’accordo Eni con l’Egitto per il gas – La Stampa). Pietro Reichlin, “Economia di guerra? E’ ora di renderci autonomi” (intervista a Il Riformista”). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Spesa militare, una necessità” (Repubblica). Gerardo Villanacci, “Fine vita, le responsabilità politiche” (Corriere). Luigi De Magistris, “Faremo come Melenchon” (intervista al Manifesto).

Leggi tutto →

12 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CRISI BIELORUSSA. LA CINA INCORONA XI. CLIMA: DIALOGO USA-CINA. DRAGHI NEL LABIRINTO. EUTANASIA

12 Novembre 2021

Vittorio E. Parsi,Crisi bielorussa. La mediazione necessaria per salvare la Ue” (Messaggero). Marta Dassù, “Xi, il padrone della storia” (Repubblica). Rita Fatiguso, “La Cina incorona Xi, che punta alla leadership mondiale” (Sole 24 ore). Gabriele Rosana,Sul clima svolta di Stati Uniti e Cina: ‘Lavoreremo insieme, è l’unica via’” (Messaggero). Ian Bremmer, “L’intesa Usa-Cina al vertice sul clima rilancia il dialogo” (intervista a Repubblica). QUIRINALE: Marzio Breda, “Mattarella allontana il bis” (Corriere della sera). Daniela Preziosi, “Mattarella ferma il dibattito sul bis. Il Pd senza nomi e ostaggio di Renzi” (Domani). Francesco Verderami, “Dopo le parole di Mattarella lo sconforto dei dem. E ora tutti aspettano di capire che farà Draghi” (Corriere della sera). Ilario Lombardo,Draghi, il dilemma del prigioniero” (La Stampa). Stefano Cappellini, “Le incognite su Draghi” (Repubblica). Antonio Polito, “Il metodo in vista del Colle” (Corriere della sera). Gustavo Zagrebelsky, “Salviamo il Colle dai tarli della Repubblica” (Repubblica). Carlo Messina (Intesa Sanpaolo), “Draghi deve restare a Palazzo Chigi” intervista a La Stampa). Stefano Folli, “L’eterno fantasma del non-governo” (Repubblica). PARTITI: Emilia Patta, “Ue, Letta traghetta il M5S nel Pse” (Sole 24 ore). Invece Laura Cesaretti dice: “Ue, il Pd respinge Letta sulle nozze coi 5stelle. E Calenda lascia il Pse” (Il Giornale). Gianni Cuperlo, “Non batteremo la destra con la legge elettorale. Servono le idee” (intervista a Il Riformista). REDDITO DI CITTADINANZA: Francesco Seghezzi, “Quella spinta che manca al reddito di cittadinanza” (Domani). Teresa Bellanova, “E’ stato un fallimento, non bastano i ritocchi serve una riforma” (intervista a La Stampa).  Gianni Cuperlo, “Se non ci sono i posti inutile legare il sussidio al lavoro” (intervista a La Stampa). Linda Laura Sabbadini, “Non aumentate le disuguaglianze” (Repubblica). TRANSIZIONE E COLOGICA: Gianni Silvestrini, “Cosa manca all’Italia per iniziare la transizione” (Domani). Marco Bentivogli,Riconvertire l’esistente e progettare il futuro con l’aiuto della cultura” (Sole 24 ore). EUTANASIA: Emiliano Manfredonia (presid. naz. Acli), “La morte non è un fatto privato” (Manifesto). Marco Cappato, “Sull’eutanasia la chiesa è lontana dai credenti” (Manifesto). Francesco D’Agostino, “Samantha, nelle mani del padre” (Avvenire). BIBBIANO: Lucetta Scaraffia,Se lo Stato giudica l’amore di una famiglia” (Qn).

Leggi tutto →

31 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VENDETTA USA E VITTIME INNOCENTI. LA UE: “AFGHANI A DISTANZA”

31 Agosto 2021

L’indignazione di Francesca Sforza per la ritorsione Usa contro l’Isis che ha fatto dieci vittime innocenti tra cui sei bambini: “E questi li chiamano ‘danni collaterali’” (La Stampa). Una pertinente riflessione di Alberto Leiss: “Quale altro genere di forza?” (Manifesto). E ORA CHE FARE? Bernard Guetta, “Il XXI secolo inizia a Kabul” (Repubblica). Ian Bremmer, “Giusto seguire la strada del G20. E occorre confrontarsi con i talebani” (intervista a La Stampa). Alessandro Barbera, “Cina e Russia fermano, all’Onu, il piano franco-inglese sui passaggi sicuri” (La Stampa). Marco Bresolin, “L’Europa senza voce” (La Stampa). David Carretta riassume la posizione europea: “Afghani a distanza” (Foglio). Ma gli afghani, in tutti i modi, stanno già cercando di arrivare: Giansandro Merli, “La rotta salentina” (Manifesto). Leonardo Morlino spiega quali sono stati, in Afghanistan, “Tutti gli ostacoli alla democrazia” (Corriere della sera). Emma Bonino pone domande scomode: “Chi ha firmato i patti di Doha?” (La Stampa). Giulio Meotti, “‘Mio padre ucciso perché cristiano’. Colloquio con lo scrittore afghano esule Ali Ehsani” (Foglio).

Leggi tutto →

27 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

A KABUL IL RITORNO DEL TERRORE. GLI ERRORI DEL PRESIDENTE USA (E NON SOLO)

27 Agosto 2021

Roberto Bongiorni, “Il ritorno della multinazionale del terrore” (Sole 24 ore). Andrea Margelletti, “Ma il terrore non fermerà i talebani” (Messaggero). Giulia Pompili, “E’ festa in Pakistan” (Foglio). Lorenzo Vidino, “Isis-k, gli eredi di Al Baghdadi puntano alla guerra civili per guidare la jihad globale” (Repubblica). Domenico Quirico, “Il nemico permanente” (La Stampa). Lorenzo Guerini, “Il contagio terroristico può colpire altre regioni” (intervista a Repubblica). Ahmad Massud, “Dialogo, ma stop alla violenza” (a colloquio con Nello Scavo – Avvenire). Ian Bremmer, “Ha gestito male il ritiro, non ha consultato gli alleati. Tutti gli errori del presidente” (Corriere della sera). Henry Kissinger, “Perché gli Usa hanno fallito in Afghanistan” (Corriere della sera). Mauro Calise, “Casa Bianca obbligata a cambiare strategia” (Mattino). Sergio Romano, “L’imperialismo è finito. La Nato non serve più” (intervista a Il Riformista). Enrico Di Pasquale, “Profughi afghani, un’altra occasione persa per la Ue” (lavoce.info). AFGHANISTAN E NOI: DUE DIVERSI APPROCCI FILOSOFICI: Raffaele Alberto Ventura, “Quanta devastazione siamo pronti ad accettare per imporre il bene?”; e la replica di Roberta De Monticelli, “Non è il sogno ma il sonno della ragione che produce mostri” (La Stampa).  IL G20 DELLE DONNE: Francesco Rigatelli,Le nuove sfide globali al G20 delle donne: ‘parità di genere e aiuti veri alle donne afghane”; Elena Bonetti, “L’Italia deve essere il volto umano della comunità internazionale”; Linda Laura Sabbadini,Il G20 delle donne, quel bisogno di sorellanza” (La Stampa). INOLTRE: Federico Geremicca, “Partiti senza identità. Il destino di Draghi tra Chigi e il Quirinale” (La Stampa). Concetto Vecchio, “Tra Chigi e il Quirinale, il destino di Draghi nel sudoku del Colle” (Repubblica). Marcello Sorgi,Orlando, il Pd e il premier” (La Stampa). Luciano Capone, “Salvini&Landini, guai in vista per Draghi” (Foglio). Michele Ainis, “Il referendum sull’eutanasia. L’ultimo grimaldello” (Repubblica). Ezio Mauro, “Serve ancora un’Europa per convinzione” (Repubblica).

Leggi tutto →

20 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“COME SI COMBATTE IL TERRORISMO SE NON SI COSTRUISCE UNA NAZIONE?”

20 Agosto 2021

Hela Ouardi, “Capisco quei genitori che alzano quei bambini. I talebani cancellano l’idea stessa di infanzia” (intervista al Corriere della sera). Melania Mazzucco, “Quei bambini verso l’unico futuro” (Repubblica). Marina Corradi,Per guardare ancora i figli” (Avvenire). Francesca Paci, “Il terrore di Fariba, chiusa in cantina: ‘Nessuno mi aiuta’” (La Stampa). Michele Ainis, “Il diritto delle genti” (Repubblica). Gianni Cuperlo, “Accogliamoli tutti per salvare l’anima delle nostre democrazie” (Domani). ANALISI GEOPOLITICHE: Timothy Garton Ash, “Che cosa succede se l’America non è più leader” (Repubblica); Lucio Caracciolo, “Il Grande Gioco della nuova Asia” Repubblica); Ian Bremmer, “Gli errori americani e i nuovi disastri da evitare” (Corriere della sera). Stefano Silvestri,La tragedia afghana colpa del caos politico in Occidente” (intervista a Il Riformista). UN PO’ DI STORIA: Andrea Nicastro,Dalla ‘guerra giusta’ al ritiro: vent’anni cancellati in dieci giorni” (Corriere). E ADESSO?  Olivier Roy, “Cosa faranno adesso i talebani” (internazionale.it). Filippo Grandi, commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati: “Servono aiuti per sostenere quelli che restano”, e interviene su un nodo discusso (vedi più avanti), criticando Biden: “Come si combattecontro il terrorismo se non si costruisce una nazione?” (intervista al Corriere della sera). Marco Bresolin, “Borrell sconfessa l’America: ‘La linea Biden è discutibile” (la Stampa). Josep Borrell, “L’Unione europea obbligata a dialogare” (La Stampa). Emanuele Giordana, “Dopo lo sfascio della guerra ci vuole la politica” (Manifesto). Andrea Nicastro, “La resistenza nel Panshir e gli appelli inascoltati di Massoud jr all’Occidente” (Corriere della sera). Alessandro Barbera, “I Sette Grandi al talebani: ‘Garanzie sui diritti umani o non avrete più soldi” (La Stampa). NATION BUILDING, O NO? E COME? Tania Groppi,Il dramma dell’Afghanistan. E’ fallita l’esportazione della democrazia o il sistema internazionale dei diritti umani?” (giustizia insieme.it). Ernesto Galli Della Loggia, “Guerra e diritti, quanta ipocrisia” (Corriere della sera). Roberta De Monticelli, “I diritti umani sono universali e non un’imposizione dell’Occidente” (Domani). Filippo Andreatta, “Esportare la democrazia con le baionette non funziona” (colloquio con il Foglio). Luca Diotallevi, “La democrazia si può esportare solo costruendo consenso e libertà” (Messaggero). Paolo Mastrolilli, “Ecco il rapporto che accusa gli Usa: ‘Non abbiamo capito l’Afghanistan’” (La Stampa). Paolo Cacciari, “Cari guerrafondai, chiedete almeno scusa” (Manifesto). Poi i “duri”: Barbara Spinelli, “La guerra oscena dei soldi mischiata a valori e sangue” (Il Fatto); Gad Lerner, “Afghanistan, piovono lacrime di coccodrillo” (Il Fatto). L’ITALIA: Marcello Sorgi,Per l’Italia di Draghi il test internazionale” (La Stampa). Carlo Fusi,Se Draghi prende le redini dell’Europa” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa,Importare l’ipocrisia? Il caso di Salvini e Meloni” (Foglio). Gianandrea Gaiani, “Perché l’ambasciata italiana deve restare aperta” (Mattino).

Leggi tutto →

18 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MYANMAR. CINA-USA-RUSSIA. ITALIA, DRAGHI E I PARTITI IN CRISI

18 Marzo 2021

Paolo Giordano, “L’immunità superando le trappole” (Corriere della sera). MYANMAR: Sara Perria, “Myanmar: roghi, esecuzioni sommarie e rapimenti” (La Stampa); Pio d’Emilia, “Cina al bivio di Myanmar” (Avvenire). Emanuele Giordana, “Myanmar, massacri e legge marziale” (Manifesto). MONDO: Ian Bremmer, “Sfida di Biden a Putin” (intervista al Corriere della sera). Germano Dottori, “Biden-Putin, perché è guerra calda” (formiche.net). Francesco Saraceno, “Il piano di rilancio di Joe Biden è l’inizio di un nuovo mondo” (Domani). Danilo Taino, “Ricchi e poveri nella pandemia” (Corriere). EUROPA: Carlo Cottarelli, “Gli errori di Ursula e quelli degli altri” (Repubblica). Dunja Mijatović, Commissaria per i diritti umani del Consiglio d’Europa,  “I paesi europei non stanno proteggendo i rifugiati e i migranti che cercano di raggiungere l’Europa attraversando il Mediterraneo”. ITALIA: Sergio Fabbrini, “Destra&sinistra. Draghi e l’impatto sul futuro dei partiti” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Superare la casta, ecco sei proposte” (Corriere- Lettura). Stefano Ceccanti, “Draghi e i partiti in crisi. Ci salveranno le riforme?” (Il Riformista). Claudio Cerasa, “Come si diventa il partito di Draghi” (Foglio). Carlo Bastasin, “L’ottimismo della ragione può rigenerare l’Italia” (Repubblica). Carlo Galli, “Che cosa vogliamo dallo Stato-padre” (Repubblica). Gian Giacomo Migone, “Un paese senza guida” (Il Fatto). Alessia Guerrieri, “Il Covid ha ristretto il paese di mezzo: solo il 27% degli italiani è ceto medio” (Avvenire). Andrea Fabozzi, “Partire da Bonafede ma per rovesciarlo. Il programma di Cartabia” (Manifesto). Claudio De Vincenti, “Servono amministrazioni efficienti, specie al sud. Patto governo-sindacati buon segnale” (Gazzetta del Mezzogiorno). Goffredo Buccini, “Lamorgese ha bloccato più navi ong di Salvini” (Corriere). Gl. Salvatori e T. Treu, “Il terzo pilastro su cui investire” (Avvenire).

Leggi tutto →

26 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE ELEZIONI AMERICANE E NOI. (E NOTE SUL CAPITALISMO)

26 Ottobre 2020

Mario Del Pero,Le elezioni americane e noi” (treccani.it, 25 ottobre) e “Biden o Trump, la tensione tra usa e Cina resterà molto alta” (Domani). Ian Bremmer, “Biden alla casa Bianca? Non sarebbe la rivoluzione” (Corriere della sera). Romano Prodi, “La corsa alla Casa Bianca prova per la democrazia” (Mattino). Sergio Fabbrini,L’America multilaterale e la sfida nazionalista” (Sole 24 ore). Roberto D’Alimonte, “Verso il voto. Affluenza e stati-chiave decidono la partita” (Sole 24 ore). Gianni Riotta sull’ultimo confronto a due: “Un pareggio che agita l’America” (La Stampa). Paola Peduzzi e Micol Flammini, “L’Europa tifa Biden, ma la scossa trumpiana le ha fatto bene” (Foglio). Carlo Bastasin, “Trump o Biden visti dall’Europa” (Repubblica). SUL CAPITALISMO: Roberto Mania, su Repubblica, parla del libro di Barca e Giovannini: “Cercando il manifesto del nuovo capitalismo”. Sul tema aveva scritto giorni fa Michele Salvati: “Elitari ma opposti, la sfida dei due capitalismi” (Corriere – la lettura).

Leggi tutto →

8 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RIPRESA RESILIENTE

8 Maggio 2020

Aldo Cazzullo teme che manchi nella società la spinta al cambiamento: “Un disegno per farcela” (Corriere della sera). Anche Leonardo Becchetti preme per non procedere alla cieca e parla di “Una ripresa resiliente” (Avvenire). Stefano Mancuso spiega che oltre e più che il Covid è il surriscaldamento del clima che ci dovrebbe impensierire: “Diritto all’ambiente” (Repubblica). Alessandro Zaccuri, “Come ripartire da una cultura che progetti davvero il futuro” (Avvenire). Giovanni De Luna, “C’era una volta il futuro. La pandemia ci costringe a riparlarne” (La Stampa). Ignazio Masulli, “Il virus ha tagliato la società mostrando di cosa è fatta” (Manifesto). Anna Maria Betti, “Tecnocrazia o democrazia” (Manifesto). Salvatore Settis, “Il vero virus è la città-prigione” (Il Fatto). Patrizio Bianchi, “Reinventiamoci la scuola” (intervista al Corriere). E POI: Giovanni Sale sj, “Piano Marshall. Sarà un modo per affrontare il Coronavirus?” (La Civiltà Cattolica). Timothy Garton Ash, “In bilico tra solidarietà e sovranismo” (Repubblica). Ian Bremmer, “La pandemia riapre la guerra fredda” (Corriere).

Leggi tutto →