27 Agosto 2018
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

PIÙ LONTANI DALL’EUROPA

27 Agosto 2018

Ilvo Diamanti legge nella pancia del Paese e dice “Sta nascendo la Lega a Cinque stelle” (Repubblica). Luigi Ferrarella supporta l’analisi di Diamanti: “Chi può frenare Salvini, ma lascia campo libero” (Corriere della sera). Marco Minniti, intervistato da Repubblica: “Salvini porta il conflitto nello Stato e il paese alla deriva”. Monsignor Bruno Forte: “Dimenticata la dignità delle persone” (Sole 24 ore). Don Gino Rigoldi: “La coerenza dei cattolici con il Vangelo” (Corriere della sera). Gianrico Carofiglio: “Atto politico non è potere totale” (Repubblica). Sergio Fabbrini spiega: “Sovranismo e statalismo: matrimonio inevitabile” (Sole 24 ore). L’intervista di Luigi Di Maio a La Stampa: “Quest’Europa sparirà”. L’intervista di Alberto Bagnai (Lega) a Il Fatto: “Mettere il veto al bilancio UE conviene a tutti”. Mario Monti: “Più lontani dall’Europa senza dirlo” (Corriere della sera). Sylvie Goulard: “Roma rischia l’isolamento” (intervista a La Stampa). Federico Fubini:Italia isolata se ricatta Bruxelles” (Corriere della sera). Danilo Taino: “La fine dell’Europa” (Corriere della sera – La lettura). Alesina e Giavazzi: “Un paese da mondo antico” (Corriere della sera). L’intervista di Maurizio Martina a La Stampa: “Il governo ha fallito. L’Italia è più debole”. Marco Ruffolo: “Le tre manovre del governo che pesano sui conti di Tria” (Repubblica). Giulio Sapelli attacca Romano Prodi: “La vera storia delle privatizzazioni targate Romano Prodi” (La Verità).

Leggi tutto →

30 Aprile 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

DALLE MONETINE A CRAXI ALL’ANTIPOLITICA DI OGGI

30 Aprile 2018

Il pensiero, a volte criptico, di Arturo Parisi: “Inutile e pericoloso rivotare con la vecchia legge elettorale” (intervista al Messaggero). L’opinione del liberal Michele Salvati: “Un percorso riformista che non deve interrompersi” (Corriere della sera). Il giudizio di Gian Franco Pasquino sul no di Renzi ai Cinque stelle: “Preferisce l’Italia giù nel baratro. Contento lui…” (intervista a Il Fatto). Un’aperture parziale quella di Carlo Rognoni sul Secolo XIX: “Dem, giusto il tavolo anche se non funzionerà”. Il Foglio raccoglie opinioni sull’ipotesi di accordo Pd-M5s: “Un governo da incubo”. Marco Conti su Renzi: “Il sostegno esterno del Pd a un governo per le riforme” (Messaggero). Francesco Pacifico, “Governo del presidente: costituzionalisti divisi” (Mattino). Ugo Magri, “Berlusconi tentato dall’offerta dem, ma insiste per Salvini premier” (La Stampa). Per Claudio Cerasa si potrebbe fare un governo tra centrodestra e Pd: “Perché il Pd con il M5S sì, e il Pd con il centrodestra no?” (Foglio). E sui 25 anni dalle monetine a Craxi Giovanni Orsina offre una saggia riflessione: “Non basta una monetina per cambiare” (La Stampa). Intanto, ecco “Trump il lunatico, che sta cambiando il mondo” (Danilo Taino, Corriere della sera) e “Europa contro i dazi ma l’Italia è fuori dalla partita” (Marco Zatterin, Secolo XIX).

Leggi tutto →

8 Gennaio 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUL SOVRANISMO. SU TRUMP. SU PUTIN. SUL MEDIO ORIENTE. E SUI VIAGGI DEL PAPA

8 Gennaio 2017

Per Sergio Fabbrini oggi si deve combattere il ritorno dei nazionalismi: “Europa. ‘Sovranismo’ è l’avversario da battere” (Sole 24 ore). Ancora sul Sole Luigi Zingales mostra che “Trump è pro business ma non pro mercato”, e spiega le molte differenze tra le due prospettive. Massimo Gaggi, sul Corriere, indica “I nuovi alleati dell’America di Trump”. Vittorio Emanuele Parsi, sul Sole, si sofferma su “I pericolosi disegni egemonici di Putin”. Danilo Taino, ancora sul Corriere, rivela che anche la Germania teme gli hacker russi: “Berlino teme blitz anti-Merkel”. Mentre in un’intervista all’Unità anche Vittorio Strada ritiene grave la cyber guerra (“Usa-Russia, è la rete la nuova frontiera della guerra fredda”), Ian Bremmer, intervistato dal Corriere, dice: “Ma non ci sarà la cyber guerra fredda”. Maurizio Molinari su La Stampa analizza “Le tre armi impugnate dal Califfo”. Andrea Negri, sul Sole, fa il punto su tre scenari delicati: “Turchia, Libia, Siria. Occidente senza strategia” (Sole 24 ore). Ferdinando Salleo lo fa sul Medio Oriente: “Chi vince e chi perde in Medio Oriente” (Repubblica). Su La Stampa Andrea Tornielli pubblica un’intervista a papa Francesco contenuta nel libro sui viaggi del papa che sta per uscire (“Ho capito che dovevo viaggiare dopo la missione a Lampedusa”).

Leggi tutto →

18 Ottobre 2016
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

ARTURO PARISI INSISTE: CI SONO DUE DEMOCRAZIE IN LOTTA

18 Ottobre 2016

Barack Obama in un’intervista esclusiva a Federico Rampini per Repubblica: “L’austerità è un freno alla crescita. Bene le riforme di Renzi”. A chi, come D’Alema, ha criticato partiti e leader esteri (come il Pse) che intervengono a sostegno del Sì Danilo Taino sul Corriere della Sera replica: “Il diritto di giudicare l’Italia”. Arturo Parisi, già criticato da Franco Monaco per il suo sostegno al Sì, interviene di nuovo su Italia Oggi: “Due distinte democrazie in lotta: una è consociativa (prima repubblica), l’altra è competitiva”. Paolo Mieli sul Corriere recensisce un libro di Piero Craveri che critica i partiti della prima repubblica: “Ceto politico senza qualità”. Mario Monti, “Perchè dico no alla riforma” (intervista al Corriere della Sera). Andrea Camilleri, Gustavo Zagrebelsky, Nadia Urbinati, Paolo Flores d’Arcais, Tommaso Montanari lanciano un appello: “Costituzione, cinquanta giorni per dire No” (sito di Libertà e Giustizia), e dicono: “A chi ci dice che per far funzionare l’Italia bisogna cambiare le regole, rispondiamo: noi, invece, vogliamo cambiare i giocatori”; sullo stesso sito un’intervista a Nadia Urbinati: “La democrazia apatica”. Lina Palmerini sul Sole 24 Ore descrive “Gli scenari del ‘dopo’ che imbarazzano il fronte del No”. Daniela Preziosi sul Manifesto racconta “I balletti a sinistra: quelli del Ni e del So”. Mauro Calise spiega perché “Matteo Renzi non cade anche se vince il No” (Mattino). Claudio Cerasa provoca: “La sinistra coerente è una sinistra grillina” (Il Foglio). Dino Martirano sul Corriere racconta: “Da Ceccanti a Pancho Pardi i professionisti del comizio che si sfidano sulla riforma”.

Leggi tutto →

1 Settembre 2016
by sammarco
0 commenti

0 commenti

MENO SOVRANITÀ MA SE C’È PIÙ DEMOCRAZIA

1 Settembre 2016

Barbara Spinelli, “Contro il federalismo dei governi” (Il Fatto). Danilo Taino, “Mano tesa di Merkel a Renzi” (Corriere). Gerardo Pelosi, “Se Roma gioca con Berlino la carta della stabilità” (Sole 24 ore). Federico Fubini, “A Berlino adesso cambiano le priorità: i dubbi sui conti restano ma pesa più la politica” (Corriere). Frank-Walter Steimeier, ministro degli Esteri tedesco, “La visione di Napolitano” (Unità).

Leggi tutto →

23 Agosto 2016
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

VENTOTENE, IL GIORNO DOPO

23 Agosto 2016

Adriana Cerretelli,Primo segnale politico. Ora la prova dei fatti” (Sole 24 ore). Sergio Romano, “Crisi europea. Tre rimedi urgenti contro la palude” (Corriere della Sera). Agostino Giovagnoli, “Il sentimento europeista pilastro di pace e libertà” (Avvenire). Giuseppe Berta, “Ma per svoltare serve un piano di investimenti pubblici comuni” (Secolo XIX). Pietro Reichlin, “Perché non possiamo tornare indietro dall’unità europea” (Unità). Beda Romano, “Brexit rilancia il metodo intergovernativo” (Sole). Danilo Taino, “Il compromesso strategico per cui lavora Berlino” (Corriere). Un intervento di Matteo Renzi: “La strada da percorrere” (Unità).

Leggi tutto →

10 Luglio 2016
by sammarco
0 commenti

0 commenti

HABERMAS: SE LA POLITICA ESCE DI SCENA …

10 Luglio 2016

BREXIT E OLTRE. Jurgen Habermas, “Brexit. La mia accusa” (Corriere della Sera). Valerio Castronovo, “Le derive populiste dei ceti medi in crisi” (Sole 24 Ore). Carlo Bastasin, “Se la crisi degli Stati pesa più dell’Europa” (Sole 24 Ore). Sergio Fabbrini, “Visione federale e rischio disintegrazione” (Sole 24 Ore). Aldo Nove (recensione a un libro di S. Zizek), “I cinque stadi della morte dell’Occidente” (Il Fatto). Massimo Nava, “La scelta riformista di Valls, una scommessa sul futuro” (Corriere della Sera). Danilo Taino, “Germania. Navid Kermani, l’intellettuale musulmano che può diventare presidente” (Corriere della Sera). BREXIT E NATO. Robert Kaplan, “La dissoluzione dell’Europa mette a rischio l’Alleanza” (La Stampa). Vittorio Emanuele Parsi, “Un forte messaggio a Putin” (Sole 24 ore). David Carretta, “Perché il Vertice della Nato a Varsavia è il più importante dal 1945 ad oggi” (Foglio).

Leggi tutto →