7 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ESCALATION, EMBARGO, TRATTATIVA… E ANCORA SUL PACIFISMO

7 Maggio 2022

Danilo Taino,Qual è l’obiettivo finale di Mosca?” (Corriere della sera).  Aldo Cazzullo, “I canali del dialogo per la pace” (Corriere della sera). Francesca Sforza, “Kiev apre uno spiraglio di pace” (La Stampa). Una voce russa anti-Putin, Michail Khordokovsky, “L’Occidente sia pronto a ricostruire non solo l’Ucraina ma anche Mosca” (intervista a La Stampa). Una voce indo-americana anti-Usa, Vijad Prashad, “Ultima guerra del mondo di ieri” (intervista al Manifesto). Il pessimismo dello scrittore tedesco Bernhard Schlink, “La guerra sarà lunga e nessuno vincerà” (intervista a Repubblica) e quello dello scrittore Paolo Rumiz: “Requiem per l’Europa” (Repubblica). L’ITALIA, IL GOVERNO, LA GUERRA: Lina Palmerini, “Mattarella incontra Metsola: continuare ad aiutare Kiev” (Sole 24 ore). I dubbi di Stefano Feltri: “Non si tratta con Putin, così l’Italia si prepara all’escalation” (Domani). Luigi Ferrajoli,Ora la guerra è cambiata, l’Italia spieghi alle Camere” (intervista a Il Fatto). Stefano Folli,Gli occhi di Mosca sul viaggio di Draghi” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Conte-Draghi, l’escalation” (La Stampa).  Marcello Sorgi, “La freddezza del premier per i grillini” (La Stampa). Francesco Bei, “Una danza tribale intorno a Draghi” (Repubblica). Giuliano Santori, “Draghi va negli Usa senza passare per il Parlamento” (Manifesto). Walter Veltroni, “L’invasione, le bombe sui civili. Non ci può sembrare normale” (Corriere della sera). L’EMBARGO DEL PETROLIO E DEL GAS: Paolo Gentiloni, “Sul petrolio l’intesa ci sarà. Embargo totale in 9 mesi” (intervista al Messaggero). Maros Sefcovic (vice pres. Comm.Ue), “L’accordo sull’embargo è a un passo. Bisogna ascoltare i Paesi dell’est” (intervista alla Stampa). Davide Carretta, “L’embargo e la Ue” (Foglio). Luca Pagni, “Vertice Draghi-Eni: autonomia dal gas russo nel 2024” (Repubblica). Leonardo Becchetti,Su energia e ambiente è l’ora della svolta” (Sole 24 ore). ANCORA SUL PACIFISMO: Bruno Forte, “Esiste il diritto a difendersi. No a un pacifismo ingenuo” (intervista al Corriere). Mattia Feltri, “Testa e cuore” (la Stampa). Giovanni Sartori (rivisitato), “Quei pacifisti ciechi e il problema della guerra giusta” (Corriere della sera). Gianfranco Brunelli,Il coraggio dell’imprudenza” (blog de Il Regno). Riccardo Cristiano,Francesco e la terza via” (Settimana news).

Leggi tutto →

12 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA NATO E’ VIRTUOSA? MARIO DRAGHI E I PARTITI

12 Febbraio 2022

Francesco Battistini, “Ucraina, la grande fuga degli americani” (Corriere della sera). Uski Audino, “La Russia alza la posta” (La Stampa). Danilo Taino, “Le virtù della Nato” (Corriere). DRAGHI: Aveva scritto Stefano Folli ieri: “Porta a Draghi il disegno centrista” (Repubblica), e Piero Ignazi aveva affermato: “Draghi non è Monti, non scenderà mai in campo” (Domani). Oggi i commentatori danno atto delle dichiarazioni di Draghi in conferenza stampa: Emanuele Lauria, “La spallata di Draghi ai partiti: ‘Un lavoro me lo trovo io’” (Repubblica); Francesco Verderami, “Il partito che non c’è” (Corriere della sera). Più in generale, Marcello Sorgi, “Per SuperMario l’ora della vendetta”; Lina Palmerini, “L’insofferenza sul futuro in politica e l’attacco a M5s” (Sole 24 ore); Claudio Cerasa, “Draghi mette il populismo in mutande” (Foglio). PARTITI: Stefano Ceccanti, “Nota breve” sul futuro delle coalizioni, Draghi e il centro (blog). Claudio Tito,Il corto circuito da evitare” (Repubblica). Paolo Romani, ”Le coalizioni hanno fallito. Serve un centro. Con Renzi ancora nessun accordo” (intervista a Domani). Tommaso Montanari,Che delusione i Cinque stelle” (The Post Internazionale). Lina Palmerini, “Il Pd guarda la crisi del M5s ma non aggancia i voti in uscita” (Sole 24 ore). Valerio Valentini, “Renzi e Letta, una tregua sulle amministrative con vista 2023” (Foglio). Franco Monaco, “Open, Renzi indifendibile sul piano etico-politico” (Il Fatto). Un esempio di come il quotidiano che sostiene i duri e puri del M5s vede i rapporti tra M5s e Pd: Marco Travaglio, “Effetto Fassino-Zanda” (Il Fatto). INOLTRE: Francesco Occhetta sj, Omelia per il trigesimo di David Sassoli.

Leggi tutto →

19 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE SFIDE PER UN MONDO PIU’ GIUSTO VISTE DA BANCA D’ITALIA

19 Gennaio 2022

Ignazio Visco (governatore della Banca d’Italia), “Le nostre sfide per un mondo più giusto” (Repubblica). QUIRINALEGianfranco Pasquino, “Un presidente di tutti? No, solo di chi rispetta la Costituzione” (Domani). Gustavo Zagrebelsky, “La qualità di un presidente” (Repubblica). Giuseppe Notarstefano (presidente naz. Azione cattolica), “La credibilità del Paese alla prova (e la fiducia nella ‘grazia di stato’)” (Avvenire). Giuseppe Rao (direttore generale della Presidenza del Consiglio dei ministri), “L’elezione del capo dello Stato nel tempo dell’emergenza” (Domani). Roberto D’Alimonte, “Senza voti non andrà allo sbaraglio, ma così Silvio è tornato protagonista” (intervista a La Stampa). Carlo Fusi,Salvini fa la mossa, ma la soluzione indolore per tutti è Draghi al Colle” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa, “Che vuole fare Salvini con Draghi” (Foglio). Stefano Folli, “Il Colle e due idee del centrodestra” (Repubblica).  Graziano Delrio, “Se Berlusconi si ritira fa un favore al Paese. Senza un accordo largo cadrebbe il governo” (intervista a La Stampa). Massimo L. Salvadori, “Draghi uomo delle istituzioni, ma non è leader di partito” (intervista al Riformista). Angelo Guglielmi, “Il Pd s’intesti Draghi. Salvini è solo furbo, impreparato a vincere” (intervista al Foglio). Gad Lerner, “Giallorosa, prezzo salato per arrivare fino al 2023” (Il Fatto). Michele Prospero, “Draghi golpista? La sinistra ci ricasca sempre” (Il Riformista). PARLAMENTO EUROPEO: Roberta Metsola, nuova presidente, “Sostegno ai paesi di frontiera, ma salvare le vite umane” (intervista a La Stampa). Claudio Tito, “Per le istituzioni di Bruxelles rischio paralisi” (Repubblica). Fabio Caneri,Sassoli e gli ideali della Rosa Bianca per il futuro comune dell’Europa” (Avvenire). INOLTRE: Danilo Taino, “L’inflazione e i timori sui prezzi in salita” (Corriere della sera).  Giuseppe Sarcina, “Biden, anno primo. In seria difficoltà” (Corriere della sera). Alberto Negri,Nato extralarge e Russia. Chi assedia chi?” (Manifesto). Pietro del Re,I due volti dei talebani: si accorciano e barbe ma resta la repressione” (Repubblica). Nadia Urbinati,La lezione di Lelio Basso. La democrazia è la strada verso la felicità dell’uomo” (Domani).

Leggi tutto →

11 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MIGRANTI, SE L’EUROPA SA SOLO ALZARE MURI. GUERRA IN ETIOPIA. SUL REDDITO DI CITTADINANZA

11 Novembre 2021

Giulio Albanese,Etiopia, un paese allo stremo” (Osservatore romano). Paolo Lambruschi, “Etiopia, arrestati i missionari” (Avvenire). I PROFUGHI DELL’EST EUROPA: Mauro Mondello, “Polonia-Bielorussia: la battaglia dei migranti” (La Stampa). Fulvio Scaglione, “Satrapo e zar giocano duro” (Avvenire). Marco Bresolin, “La Ue contro il ‘gangster’ Lukashenko” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “Una Europa impotente che per difendersi sa solo alzare muri” (Sole 24 ore). Beda Romano, “Crisi dei migranti. I sospetti dell’Europa sul ruolo di Mosca” (Sole 24 ore). Karima Moual, “Migranti, gli errori dell’Europa” (La Stampa). Irene Soave, “L’appello a Bruxelles delle quattro Nobel della letteratura: ‘Non potete ignorare questa tragedia’” (Corriere della sera). MONDO: Danilo Taino, “Il mondo nuovo (e diviso). Noi, gli Usa e la Cina” (Corriere della sera). Melinda French Gates, “Se la ripresa sarà diseguale…” (Corriere). Daniele Raineri, “Afghanistan, non c’è alternativa: senza aiuti stranieri ai Talebani moriranno a milioni” (Foglio). Paolo Lepri,Ortega, dalla rivoluzione alla dittatura senza fine” (Corriere). ITALIA: Ugo Magri, “Mattarella accusa le piazze no vax” (La Stampa). Stefano Folli, “2022, l’incognita della stabilità” (Repubblica). Domenico De Masi, “Pd, 5Stelle e neoliberismo” (Il Fatto). Renato Mannheimer, “Elezioni e sfida all’ultimo voto. Il potere delle coalizioni” (Il Riformista). REDDITO DI CITTADINANZA: Claudia Voltattorni, “La riforma del Reddito di cittadinanza” (Corriere della sera). Chiara Saraceno, “Non c’è nessuna riforma. Irrigiditi controlli e penalità” (intervista al Manifesto) e “La cittadinanza e il giusto reddito” (La Stampa). Valerio Valentini, “Il ministro Orlando prova che il solo modo di riformare il Rdc è ribaltarlo” (Foglio). Renato Brunetta, “Così innoviamo il sussidio: al posto dei navigator agenzie private del lavoro. Con Salvini siamo diversi e distanti” (intervista al Corriere). Cristiano Gori,Per risolvere le criticità del reddito di cittadinanza punire gli abusi non basta” (Sole 24 ore). INOLTRE: Gianfranco Pasquino, “Il problema etico coi redditi del senatore Renzi” (Domani).

Leggi tutto →

18 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL DISCORSO DI BIDEN CHE GELA L’EUROPA. LA DEMOCRAZIA NON E’ POSSIBILE IN AFGHANISTAN?

18 Agosto 2021

Francesco Semprini,Biden difende la ritirata: non era compito nostro costruire una nazione” e “La politica estera Usa: il passo indietro di Biden” (La Stampa). Charles Kupchan,Perché Biden ha scelto il ritiro” (Repubblica). Paolo Garimberti, “Un’anatra zoppa alla casa Bianca” (Repubblica). Lia Quartapelle, “Il discorso di Biden cambia il modo in cui guardiamo il mondo” (intervista a Linkiesta). Claudio Cerasa,La teoria del vuoto afghano e l’Europa” (Foglio). Ezio Mauro,Il dilemma della democrazia” (Repubblica). Pasquale Annicchino, “La caduta dell’Afghanistan è il trionfo di un Occidente che non ha ideali universali” (Domani). ESPORTARE LA DEMOCRAZIA? Enrico Letta, “La democrazia non si può esportare con la guerra” (intervista a Repubblica); e la replica (dura) di Giuliano Ferrara, “Esportare la democrazia non è mai stato un errore” (Foglio). Gianfranco Pasquino, “L’occupazione ha anche fatto emergere una società civile” (Domani). Enaiatollah Akbari, “Il mio paese sognava la vera democrazia” (La Stampa). Olivier Roy, “La resistenza dei giovani afghani ai mujaddhin sarà pacifica e culturale” (intervista a Il Fatto). Michael Walzer, “La guerra fu giusta. L’occupazione piena di errori e di ignoranza” (intervista al Corriere della sera). Nino Sergi (Intersos), “Alle radici del fallimento: inascoltata la società civile” (Avvenire). Gen. Vincenzo Camporini, “Questa guerra si poteva vincere. Washington si è mossa da sola. Ora l’Europa torni protagonista” (intervista al Messaggero). NUOVI SCENARI GEOPOLITICI: Danilo Taino, “C’è anche il rischio Pakistan” (Corriere della sera). Ugo Tramballi,Il tramonto dell’impegno americano in Medio Oriente e la silenziosa avanzata cinese” (Sole 24 ore). Gianpiero Massolo,L’Italia, l’Europa e la real politik” (Repubblica). Lucio Caracciolo, “America, Nato e altri disastri” (La Stampa). Renzo Guolo, “A chi parlano i talebani” (Repubblica). Emma Bonino, “Aveva detto ‘America is back’. Kabul è una tegola per Biden” (intervista al Riformista). Michele Marchi,L’Occidente impreparato alle sfide del XXI secolo” (Il Quotidiano).

Leggi tutto →

10 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RAPPORTO ONU SULL’AMBIENTE. SCIENTISMO E LIBERTA’. TORNA LO IUS SOLI

10 Agosto 2021

Francesco Semprini,SOS ambiente. L’allarme dell’Onu. Non c’è più tempo” (La Stampa). Luca Bergamaschi, “Cosa può fare l’Italia nei prossimi anni per agire sul clima” (Domani). GOVERNO E FUTURO: Beniamino Caravita,La nuova fase dell’Italia e le sfide dei prossimi mesi. Un miracolo collettivo” (Milano finanza). Maurizio Ferrera, “Una spinta sociale europea” (Corriere della sera). Danilo Taino, “La via tortuosa del taglio delle emissioni” (Corriere). Stefano Folli, “Chi manovra contro Mattarella” (Repubblica). Gianni Cuperlo, “L’agenda Draghi è obbligata. Nessuno farà cadere il governo” (intervista a Il Riformista). Claudio Tito, “Recovery, lettera di Palazzo Chigi con i compiti a casa per i ministri” (Repubblica). AFGHANISTAN: Giuliano Battiston, “Esodo in Afghanistan per l’avanzata talebana” (Manifesto). Giuliano Ferrara, “Il prezzo della sconfitta” (Foglio). GREEN PASS: un articolo controcorrente, a difesa di Agamben e Cacciari, di Giovanni Orsina, “Lo scientismo e la libertà” (La Stampa). Marco Bentivogli polemizza con Landini: “Gli estremisti per prudenza. Lettera a Landini” (Repubblica). IUS SOLI: Giovanna Casadio, “Letta: lo Ius soli va fatto subito, non solo per gli atleti” (Repubblica). Luciana Lamorgese, “Ius soli anche a chi non vince l’oro” (intervista a La Stampa). GIUSTIZIA: Goffredo Bettini, “Sì ai referendum sulla giustizia. So che c’è la Lega ma firmo lo stesso” (intervista al Corriere della sera). Franco Monaco, “La scappatella del chierico Bettini contro la giustizia” (Il Fatto – ma l’autore aveva intitolato, più sensatamente, “Le capriole di Bettini”). INOLTRE: Mario Giro, “Dopo i dolori della polarizzazione tutti inseguono il miraggio del centro” (Domani). Alberto Orioli, “Il paradosso del lavoro tra competenze e immigrazione” (Sole 24 ore). Giorgio Vittadini, “Serve formazione a tutte le età” (intervista a Avvenire). Marco Follini, “Dietro un campione c’è sempre un mediano” (La Stampa).

Leggi tutto →

19 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL RIMPROVERO DI MATTARELLA. I CONFLITTI SUL PNRR. INIZIATIVE PER I PAESI POVERI

19 Maggio 2021

Marzio Breda, “L’avviso ai leader che piantano bandierine” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “I timori di Mattarella e i conflitti dei partiti” (La Stampa). Il parere dei due vicesegretari del Pd: Irene Tinagli, “Il governo di unità nazionale non è un menù a la carte” (intervista a Repubblica); Giuseppe Provenzano, “Ora il patto per far crescere il lavoro. Salvini si converta al buon senso” (intervista a La Stampa). Piero Ignazi,Perché ha senso spingere Salvini fuori dalla maggioranza” (Domani). SONDAGGI E CRITICHE: Roberto D’Alimonte, “Al Sud la Meloni è già al 24%” (intervista a Italia Oggi). Carlo Fusi, “Sondaggi. Il sorpasso di Meloni su Salvini non cambia solo la mappa del centrodestra” (Il Quotidiano). La critica ai 5Stelle di Roberto Mannheimer, “Il suicidio annunciato del movimento grillino” (Il Riformista).  Quella (un po’ faziosa) al Pd di Piero Bevilacqua, “La vocazione al suicidio politico del Pd di Letta” (Manifesto). RIFORME E PNRR: Paolo Pombeni, “Giustizia. La riforma Cartabia nasce sotto cinque cattive stelle” (Il Quotidiano). Valerio Valentini, “Sul ddl Semplificazioni ora piombano i veti delle Sopraintendenze” (Foglio). Roberto Cingolani,Basta ambientalismo immobile” (intervista al Foglio). Giulio Napolitano,Un piano da monitorare. Quattro proposte” (Foglio). Enrico Morando, “Non c’è Pnrr senza un Parlamento che decide. Quattro svolte” (Foglio). L’ITALIA E LA SCENA MONDIALE: Una lettera di Romano Prodi e Vincenzo Visco al premier Draghi: “Multinazionali. Con Biden per un’equa tassazione” (Corriere della sera). Lettera di Muhammad Junus, José Ramos Horta, Nicola Zingaretti al G20 in vista del Global Health Summit che si terrà a Roma il 21 maggio: “Salviamo la Terra con il vaccino Bene comune” (Messaggero). Danilo Taino, “Virus. Non ci si protegge in un solo paese” (Corriere della sera). Mario Baldassarri, “Vaccinare i paesi poveri conviene a noi almeno quanto a loro” (Sole 24 ore). Anais Ginori,Ora un new deal per l’Africa. Annuncio di Macron con Draghi” (Repubblica). Enrico Bucci,Non solo vaccini. Il caso Tanzania” (Foglio). Adriana Cerretelli, “Le grandi incognite politiche nel futuro della Ue” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

25 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA LEZIONE DI DANTE (E DI MATTARELLA, E DI DRAGHI)

25 Marzo 2021

Sergio Mattarella, “La coerenza di Dante sia un esempio per noi” (intervista al Corriere della Sera). Mario Draghi, “Il discorso alle Camere”. Paolo Pombeni, “Un linguaggio nuovo che chiama le cose con franchezza non politica” (Il Quotidiano). Lina Palmerini,L’affondo di Draghi toglie alibi politici alle Regioni” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “Questo è il paese delle categorie (di quelli che saltano la fila)” (Corriere della sera). EUROPA/USA/VACCINI: Elena Tebano, “Merkel. Chiedere scusa, l’eccezione così rara in politica” (Corriere). Marco Bresolin, “Chi si prende gioco della Ue” (La Stampa). Enrico Franceschini, “La salute senza frontiere” (Repubblica). Danilo Taino, “L’insostenibile guerra dei vaccini” (Corriere). Silvio Garattini,E’ il momento di ripensare i brevetti dei farmaci” (Foglio). Paolo Balduzzi, “La visione del premier di un’Europa più autonoma” (Messaggero). Paola Peduzzi, “Non solo Europa. La geopolitica secondo Draghi” (Foglio).  La critica da sinistra di Ignazio Masulli: “Atlantismo, una concezione obsoleta dei rapporti internazionali” (Manifesto). ITALIA/VACCINI: Davide Maria De Luca, “Cosa è cambiato davvero nel piano vaccinale” (Domani).

Leggi tutto →

18 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MYANMAR. CINA-USA-RUSSIA. ITALIA, DRAGHI E I PARTITI IN CRISI

18 Marzo 2021

Paolo Giordano, “L’immunità superando le trappole” (Corriere della sera). MYANMAR: Sara Perria, “Myanmar: roghi, esecuzioni sommarie e rapimenti” (La Stampa); Pio d’Emilia, “Cina al bivio di Myanmar” (Avvenire). Emanuele Giordana, “Myanmar, massacri e legge marziale” (Manifesto). MONDO: Ian Bremmer, “Sfida di Biden a Putin” (intervista al Corriere della sera). Germano Dottori, “Biden-Putin, perché è guerra calda” (formiche.net). Francesco Saraceno, “Il piano di rilancio di Joe Biden è l’inizio di un nuovo mondo” (Domani). Danilo Taino, “Ricchi e poveri nella pandemia” (Corriere). EUROPA: Carlo Cottarelli, “Gli errori di Ursula e quelli degli altri” (Repubblica). Dunja Mijatović, Commissaria per i diritti umani del Consiglio d’Europa,  “I paesi europei non stanno proteggendo i rifugiati e i migranti che cercano di raggiungere l’Europa attraversando il Mediterraneo”. ITALIA: Sergio Fabbrini, “Destra&sinistra. Draghi e l’impatto sul futuro dei partiti” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Superare la casta, ecco sei proposte” (Corriere- Lettura). Stefano Ceccanti, “Draghi e i partiti in crisi. Ci salveranno le riforme?” (Il Riformista). Claudio Cerasa, “Come si diventa il partito di Draghi” (Foglio). Carlo Bastasin, “L’ottimismo della ragione può rigenerare l’Italia” (Repubblica). Carlo Galli, “Che cosa vogliamo dallo Stato-padre” (Repubblica). Gian Giacomo Migone, “Un paese senza guida” (Il Fatto). Alessia Guerrieri, “Il Covid ha ristretto il paese di mezzo: solo il 27% degli italiani è ceto medio” (Avvenire). Andrea Fabozzi, “Partire da Bonafede ma per rovesciarlo. Il programma di Cartabia” (Manifesto). Claudio De Vincenti, “Servono amministrazioni efficienti, specie al sud. Patto governo-sindacati buon segnale” (Gazzetta del Mezzogiorno). Goffredo Buccini, “Lamorgese ha bloccato più navi ong di Salvini” (Corriere). Gl. Salvatori e T. Treu, “Il terzo pilastro su cui investire” (Avvenire).

Leggi tutto →

6 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

EUROPA, USA, CINA. LE TENSIONI IN CAMPO

6 Giugno 2020

Adriana Cerretelli illustra le prospettive dell’Unione europea: “Quando la forza economica di Berlino spiazza l’Europa” (Sole 24 ore). Sui rapporti Europa-Cina scrivono David Carretta: “Merkel non si fida di Xi” (Foglio); Danilo Taino: “Unione europea-Cina, servono idee chiare” (Corriere) e Marta Dassù: “Angela, Donald e il G7 anti-Cina” (Repubblica). Su Europa e Libia scrivono Vittorio E. Parsi: “La Ue non può permettersi la deriva siriana per la Libia” (Messaggero) e Giorgio Ferrari: “Libia, la presa di Erdogan è più che una vittoria” (Avvenire). Sui rapporti sempre più critici tra Usa e Cina scrivono Lucio Caracciolo: “Tra Usa e Cina lo spettro della guerra” (La Stampa), e Niall Ferguson: “Perché una nuova Guerra fredda serve” (intervista a Repubblica). Sugli Usa travolti dalla protesta per l’uccisione di George Floyd: Massimo Gaggi,Trump sotto attacco. Rischia la sconfitta?” e “L’esercito difende la Costituzione Usa” (Corriere); Sergio Romano, “L’America stanca della leadership paga l’isolazionismo di Trump” (intervista al Riformista); Michael Walzer, “Che cosa manca alla protesta” (Repubblica). Alessandro Portelli, “La civiltà del ginocchio sul collo” (Manifesto). Fabrizio Tonello, “Il peccato originale degli Stati Uniti” (Manifesto). Nadia Urbinati, “Non c’è una sola America” (Repubblica). Paul Berman, “L’America rinasce negli slogan dei ragazzi” (Repubblica) e “Lezioni sul futuro. L’evoluzione del pensiero politico post-pandemia” (The Tablet – tr. it. linkiesta). Su Hong Kong: Qiu Xiaolong, “Hong Kong rischia un’altra Tiananmen” (La Stampa).

Leggi tutto →