27 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ANIMA DEL PNRR

27 Aprile 2021

Mario Draghi, la replica alla Camera. Marco Rogari, “Il crono programma del Piano. Sarà il biennio delle riforme” (Sole 24 ore). “Un premier di cui il Paese può andare fiero. Questo si pensava nell’ascoltare il discorso asciutto ma pieno di ‘anima’ di Draghi”: così Paolo Pombeni in “Uno statista, non un tecnico” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, “Ultima chance per rimettere in piedi l’Italia” (La Stampa). Irene Tinagli,Occasione epocale, tutti ascoltino l’appello di Draghi” (intervista a La Stampa). Carlo Bonomi, pres. Confindustria, “Ora le imprese sono pronte, ma il lavoro resta ingessato”. Carlo Baroni, “La sfida sul fisco” (La Stampa). Linda Laura Sabbadini, “Caro premier, su donne e asili non ci siamo” (La Stampa). Carlo Rognoni, “Pari opportunità, mossa del Recovery” (Secolo XIX). Alfonso Gianni (al contrario di Pombeni) dice: “Un programma di resilienza senza anima” (Manifesto). Francesco Seghezzi, “La scomparsa silenziosa del salario minimo” (Domani). ASPETTI DEL PIANO: Giuliano Amato, “Lo Stato è tornato, ma in economia non è la soluzione” (intervista a Repubblica); Enrico Giovannini,Le riforme serviranno ad attirare più investimenti privati” (intervista a Repubblica); Renato Brunetta, “La nuova PA porterà il 70% del Pil prodotto dalle riforme” (intervista al Sole 24 ore). PNRR ITALIANO E UNIONE EUROPEA: la lucida analisi di Paolo Onofri, “Europa economico-politica e test italiano tramite Pnrr” (padoxaforum); Beda Romano, “Dietro il braccio di ferro il tentativo Ue di blindare il Piano dell’Italia” (Sole 24 ore); Claudio Cerasa, “Le condizionalità ci salveranno” (Foglio); Renato Balduzzi,Le case della comunità, forza del territorio” (Messaggero). Gustavo Piga, “L’Europa e il vizietto dell’austerità nonostante il Recovery” (Manifesto). Fabrizio Onida, “Un modello tedesco da imitare con il nostro Pnrr” (Manifesto). GOVERNO E PARTITI: Carlo Fusi, “La tagliola del governo amico” (Il Quotidiano). Stefano Folli, “La sfida a scacchi con i partiti” (Repubblica). Franco Monaco, “Coprifuoco, il doppio gioco di Salvini, imitato dalle regioni” (Il Fatto). Carlo Bertini, “L’offensiva di Letta sui migranti: ‘il governo intervenga in Europa’” (La Stampa). R. Bindi, G. Lerner e altri: “Naufraghi. Caro Letta chieda di tornare a Mare Nostrum” (Il Riformista). Gianni Cuperlo, “L’alleanza con i 5 stelle? Non sono più quelli del vaffa” (Il Riformista). Michele Serra, “Primarie, il bene minore” (Repubblica).

Leggi tutto →

22 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RIVOLUZIONE DELLA CURA. IL CENTRO-SINISTRA ESISTE ANCORA?

22 Aprile 2021

Pina De Simone, “La responsabilità della cura per una nuova progettualità politica” (Avvenire). Federico Fubini, “Ora l’Europa ha bisogno di visione e ambizione” (Corriere della sera). Enrico Deaglio, “L’America torna a respirare dopo la condanna dell’assassino di Floyd” (Domani). ECOLOGIA: Beda Romano, “Storico accordo Ue: entro il 2030 taglio al 55% delle emissioni” (Sole 23 ore). Francesca De Benedetti, “L’Europa porta a Biden una legge sul clima che però non piace a Greta” (Domani). Carlo Petrini, “Il pianeta ha lanciato l’ultimo appello: rigenerazione o estinzione” (La Stampa). Fabio Ciconte, “Per celebrare l’Earth Day bisogna ripensare il sistema alimentare” (Domani). Francesco Gesualdi, “Via il debito dei poveri, Il papa lo chiede conviene farlo” (Avvenire). Raniero La Valle, “La lezione ‘costituente’ della pandemia” (Manifesto). PARTITI, GOVERNO, IMPRESE: Una riflessione amara di Paolo Pombeni: “Esiste ancora un centro-sinistra?” (mente politica.it). Emanuele Lauria, “Draghi, doppio no a Salvini” (Repubblica). Lina Palmerini, “I rischi per Salvini di alzare la tensione su Draghi” (Sole 24 ore). Roberto Saviano, “Quel codice di Grillo” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Il caso Grillo stordisce Pd e M5s” (Il Quotidiano). Filippo Barbera, “La patrimoniale: di sinistra e di ceto medio” (Manifesto). Enrico Letta, con il suo articolo sul Corriere della sera (“Serve un grande patto per la ricostruzione”), riprende un articolo di Dario Di Vico di ieri (“L’impresa ignorata dai partiti”). Linda Laura Sabbadini, “I tanti interrogativi alla vigilia del Recovery plan italiano” (La Stampa). Tito Boeri replica a Fabrizio Barca: “Caro Barca, ecco cos’è il merito” (la Stampa).

Leggi tutto →

8 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VACCINI E BREVETTI, IL RUOLO DELL’EUROPA. VERSO UNA TASSA GLOBALE SUI PROFITTI

8 Aprile 2021

Patrizia Toia (Pd – vice pres. Commiss. Industria e ricerca del Parlamento europeo): “Vaccini e brevetti, il ruolo dell’Europa. Dal Covid nessuno si salva da solo” (Corriere della sera). Chiara Giorgi, “La sanità del profitto” (Manifesto). Andrea Di Turi, “Così la finanza sostenibile prova a spingere l’accesso ai farmaci” (Avvenire). La commissaria europea alla concorrenza Margrethe Vestager: “La concorrenza resterà il pilastro per la ripartenza” (Sole 24 ore). Il pessimismo di Adriana Cerretelli: “Una Europa che arranca dietro Biden” (Sole 24 ore). Beda Romano, “Erdogan umilia von der Leyen (e la politica estera europea)” (Sole 24 ore). TASSAZIONE MINIMA GLOBALE DEI PROFITTI: Paolo Mastrolilli, “La Yellen contro le disuguaglianze. Il Fmi congela il debito ai 28 paesi più deboli” (La Stampa).  Carlo Cottarelli guarda con favore alla scelta americana: “Tassazione globale minima sui profitti. L’Italia segua Jellen” (La Stampa). Così anche Francesco Gesualdi, “Fisco più equo e non solo in Usa” (Avvenire). Fabrizio Goria, “Il sì del governo alla proposta Jellen: a luglio la tassa globale sui profitti” (La Stampa). Federico Fubini, “Nuove tasse sui profitti Covi non è più un tabù” (Corriere della sera). Martino Mazzonis, “Tasse per tutti, la proposta Yellen e le Big Tech” (sbilanciamoci.info). DRAGHI E LA LIBIA: Roberto Saviano scrive a Draghi: “La guardia costiera libica non ha mai salvato nessuno” (Corriere della sera). Giovanni Tizian, “Dopo l’accordo Libia-Italia affari d’oro sui migranti” (Domani). Tonio Dall’Olio, “Draghi chieda scusa” (Mosaico di pace). Gad Lerner, “Mediterraneo, la zona grigia in cui si muovono Ong e cronisti” (Il Fatto). AGENDA DI GOVERNO: Salvatore Bragantini,Soltanto la sinistra può difendere i giovani dallo strapotere dei vecchi” (Domani). Elsa Fornero, “Come ricostruire il capitale umano” (La Stampa). Rete Italiana Pace e Disarmo, “Il Recovery Plan armato del governo Draghi: fondi UE all’industria militare” (Sbilanciamoci.info). Alessandro Penati, “Eurobond e debito italiano: solo Draghi si preoccupa dell’economia dopo il Covid” (Domani).

 

Leggi tutto →

26 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA MIOPIA DELL’UNIONE EUROPEA

26 Marzo 2021

Sulla questione vaccini Federico Fubini mette crudamente a nudo “La miopia dell’Unione europea” (Corriere della sera), mentre Ezio Mauro vola più alto: “Il debito di solidarietà” (Repubblica). Critico anche Marcello Sorgi:Se i paesi vanno in ordine sparso” (La Stampa). Spiega Beda Romano: “Vaccini, Europa spaccata sulla strategia” (Sole 24 ore). Più ottimista Paola Peduzzi: “Europeisti con i nervi a pezzi, su la testa!” (Foglio). Tommaso Ciriaco mette in luce una iniziativa di Draghi che guarda al dopo pandemia: “La mossa di Draghi: nuovo patto e eurobond per uscire dalla crisi” (Repubblica).  Però Marco Travaglio la mette così: “Draghi tirabusciò” (Il Fatto). VACCINI E PAESI POVERI: Gabriele Pagliariccio, “Perché curare i più poveri fa stare meglio anche i ricchi” (Avvenire). Paolo Alfieri, “Nuovo colpo della guerra del vaccino: l’India blocca l’export delle dosi Covax” (Avvenire). PARTITO DEMOCRATICO: perplesso Paolo Pombeni:Letta, spinta propulsiva esaurita se non mette in campo idee forti” (Il Quotidiano). Caustico Franco Monaco: “Pd-M5s: chi parla di svolta di Letta racconta solo balle” (Il Fatto). Positivo invece Giuliano Pisapia: “Enrico ha cominciato bene. Per la prima volta ho pensato di fare la tessera dei dem” (intervista al Corriere della sera); così anche Mario Tronti: “Finalmente dem uniti. Leadership femminile sempre più femminile” (intervista a La Stampa). Walter Verini replica a P. Ignazi: “Un partito di iscritti ed elettori: ecco che cosa deve essere il Pd” (Domani). Pier Francesco Majorino, “Ricostruire” (Centro Riforma dello Stato). SINISTRA:  Michele Prospero, “Le tre sfide obbligate di Letta il “ri-costruttore”. Ma il Pd è riformabile?” e Massimiliano Smeriglio, “Unità e autonomia, il passaggio stretto della sinistra” (Centro della riforma dello stato). Aldo Garzia, “Il partito, quell’oscuro oggetto del desiderio” (Manifesto).

Leggi tutto →

6 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CRISI DI GOVERNO E RECOVERY PLAN

6 Gennaio 2021

Gianfranco Pasquino indica una possibilità (quasi un sogno…): “Come usare anche la crisi di governo per il Recovery plan” (Domani); e Beda Romano spiega quali sono “Le regole di Bruxelles per il Recovery plan” (Sole 24 ore). Più scettico Paolo Balduzzi su come il governo affronterà il Recovery: “I fondi Ue gestiti per ottenere consenso politico” (Messaggero); così pure Giuseppe De Rita: “La politica oggi rincorre invece di guidare il paese” (intervista al Mattino). Marcello Sorgi non disdegna un cambio di governo: “Le dimissioni e gli altri falsi problemi dello scontro” (La Stampa). Quattro interviste: Nicola Zingaretti, “Conte ora prenda l’iniziativa. No a una crisi al buio” (al Corriere); Massimo D’Alema, “Non si manda via l’uomo più popolare del paese per volere del più impopolare” (a Repubblica); Maria Elena Boschi, “Al voto non si torna e il rimpasto non basta” (a La Stampa). Massimo Luciani, “Tra rimpasto e crisi di governo un vicolo stretto per il premier” (a Domani).  Alessandro Campi, “I grillini modello vecchia Dc” (Mattino). SANITA’: Lettera a La Stampa di G. Ippolito, F. Locatelli, N. Magrini, G. Strada, “Cara Europa, ci salviamo solo insieme”.

Leggi tutto →

4 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA PARTITA A SCACCHI EUROPEA

4 Ottobre 2020

Beda Romano,Tutti gli snodi della partita a scacchi europea” (Sole 24 ore). Carlo Bastasin, “Recovery, il bivio dell’Europa” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “L’Europa di sempre tra grandi ambizioni e grandi divisioni” (Sole 24 ore). Alberto D’Argenio, “Sul Recovery Fund Merkel studia la tregua ma si rischia il ritardo” (Repubblica). Giuliano Pisapia, “L’Europa aiuti solo chi rispetta i diritti. Ma senza Recovery fallisce la Ue” (intervista a Il Dubbio). Jurgen Habermas, “Riunificazione dimenticata. Ora la Germania può salvare l’Europa” (Domani). Mauro Campus, “Per una Ue più forte e consapevole” (Sole 24 ore). ITALIA E RECOVERY FUND: Romano Prodi, “La funzione del premier nella corsa ai fondi UE” (Messaggero). Gianfranco Pasquino, “Lasciamo al governo la scelta di come spendere i fondi europei” (Domani). Valerio Valentini, “Tutti i nomi da seguire per capire dove andranno i fondi europei” (Foglio). Sergio Fabbrini, “I nodi di Next Generation Eu. Le architetture mancanti, in Italia e in Europa” (Sole 24 ore). Leonardo Becchetti,Next Generation Eu. Mossa urgente da non sbagliare” (Avvenire). Nicoletta Picchio, “Bonomi:   ‘Valutare insieme le scelte sui fondi’” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

22 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“ARRIVANO I SOLDI, FINISCONO GLI ALIBI”

22 Luglio 2020

LE DECISIONI DI BRUXELLES: Beda Romano, “Debito comune e trasferimenti: la Ue fa un passo nella storia” e “I controlli funzioneranno così” (Sole 24 ore). LE DECISIONI DI BRUXELLES: Mario Monti, “Ora tocca a noi” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli, “Condizioni accettabili, l’incognita siamo noi” (Repubblica). Norma Rangeri, “Arrivano i soldi, finiscono gli alibi” (Manifesto). Maurizio Molinari,La responsabilità della ricostruzione” (Repubblica). Leonardo Becchetti, “Molto da fare e da ricordare” (Avvenire). Lina Palmerini, “Pressing di Mattarella: occorre accelerare sul piani di riforme” (Sole 24 ore). Roberto Napoletano,Il successo del negoziatore Conte e il difficile che viene adesso” (Il Quotidiano del Sud). Paolo Pombeni, “Ora Conte deve essere bravo a evitare il freno d’emergenza” (Il Quotidiano). IL PREMIER CONTE: Marcello Sorgi, “Conte rafforzato, sarà lui a dare le carte in futuro” (La Stampa). Barbara Spinelli, “Il Conte cocciuto e i disfattisti” (Il Fatto). Marco Follini (con un ammonimento anche a Conte), “E’ cominciata l’era post-populista” (Il Dubbio). TRE INTERVISTE: Luigi Di Maio, “Ora giù le tasse e piano verde. Conte capo 5S? Si iscriva” (intervista a Repubblica). Enzo Amendola, “Ora il governo è chiamato a un grande sforzo di coesione e responsabilità” (intervista al Corriere). Enrico Letta, “Sconfitti Rutte e i populisti. Adesso prendiamo il Mes” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

12 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ROMANO PRODI: “IN ITALIA NON VEDO L’IMPEGNO NECESSARIO…”

12 Luglio 2020

Romano Prodi analizza la difficilissima crisi economica post-Covid e poi critica il governo: “Non vedo nel nostro paese l’impegno necessario a preparare una strategia in grado di mobilitare tutte le risorse…” (“La paura che opprime e la mano tesa dell’Europa”, Messaggero). Letture critiche (e propositive) del lavoro del Governo vengono anche da Maurizio Ferrera: “Spese, progetti, riforme. I giovani in lista di attesa” (Corriere della sera); Pier Carlo Padoan, “Governare la complessità rinunciando alle misure temporanee” (Foglio); Matteo Lepore,Riforme, il coraggio delle scelte” (Mattino). SUL FRONTE EUROPEO Beda Romano illustra “Il piano Michel: più controlli e budget ridotto” (Sole 24 ore); Irene Tinagli, presidente Affari economici del Parlamento europeo, è critica su un punto nevralgico: “La Commissione Ue e non il Consiglio degli Stati deve gestire il Recovery Plan” (La Stampa); anche Sergio Fabbrini è critico e analizza “Quelle linee rosse da difendere a Bruxelles” (Sole 24 ore); poi Andrea Bonanni: “L’Europa furba dei frugali” (Repubblica); e il bel testo del discorso di Angela Merkel al Parlamento europeo l’8 luglio scorso: “L’Europa che riparte” (Foglio). In Polonia si vota: Adam Michnik, “L’Ue è l’unico freno all’avanzata dei nazionalisti” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

10 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SOVRANITÀ BELLA (QUELLA EUROPEA). IL MES E GLI EQUILIBRI DI GOVERNO

10 Luglio 2020

Beda Romano, “Merkel all’Europa: sfida epocale, serve solidarietà” (Sole 24 ore). Adriana Cerretelli, “Una cancelliera sempre più europeista cerca il compromesso tra solidarietà e controlli” (Sole 24 ore). Paola Peduzzi racconta il fermento europeo: “La sovranità, quella bella” (Foglio). Federico Fubini però avverte: “L’aiuto tedesco non è per sempre” (Corriere della sera). La bella intervista rilasciata dal premier spagnolo Pedro Sanchez ad Aldo Cazzullo per il Corriere della sera: “Patto Italia-Spagna per la svolta della Ue”. Carmelo Lopapa raccoglie le fiere dichiarazioni di Conte: “Conte: non riapriamo la trattativa, se salta il Recovery Fund salta tutto” (Repubblica). David Sassoli ammonisce: “L’Italia sia più veloce” (intervista a Fubini sul Corriere della sera). FONDO SALVA STATI ED EQUILIBRI DI GOVERNO: Silvio Berlusconi, “Pronto a votare sì sui fondi europei” (intervista al Corriere). Silvia Bignami,Per Prodi il Mes serve e Fi in maggioranza non è un tabù” (Repubblica). Gad Lerner, “Prodi su Berlusconi sbaglia” (Il Fatto). Paolo Flores d’Arcais, Nadia Urbinati, “Ma ci siamo dimenticati chi è?” (Il Fatto). Guglielmo Epifani, “Con FI c’è dialogo e Berlusconi è liberaldemocratico” (colloquio col Foglio). Lina Palmerini, “Cosa c’è dietro i segnali del Cavaliere al Governo” (Sole 24 ore). Stefano Folli,Nel Mes la chiave dei nuovi scenari” (Repubblica). Piero Ignazi, “Il prezzo che non si può pagare” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Il Mes è senza condizioni, nessun tranello nei Trattati” (Il Riformista).

Leggi tutto →

1 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA GERMANIA IN SELLA ALL’UNIONE E I COMPITI TEDESCHI DI CONTE

1 Luglio 2020

Sergio Fabbrini, “Da luglio la Ue diventa a trazione tedesca” (Sole 24 ore). Beda Romano, “La Germania assume la leadership europea” (Sole 24 ore). Isabella Bufacchi,Asse Merkel-Macron: Recovery Fund subito” e “Presidenza tedesca al via. Sei mesi per rilanciare l’Europa” (Sole 24 ore). Valerio Castronovo, “Leadership tedesca e futuro della Ue” (Sole 24 ore). Tonia Mastrobuoni,Angela Merkel alla guida dell’Europa pone condizioni all’Italia” (Repubblica). Carlo Bastasin, “I compiti tedeschi per Conte” (Repubblica). Lina Palmerini, “Se Conte va a mani vuote al summit Ue” (Sole 24 ore). INOLTRE: Maurizio Ferrera, “L’Unione reggerà se riesce a cambiare” (Corriere – La Lettura). Isabella Bufacchi, “Scholz, l’artefice della svolta keynesiana” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “Un freno fiscale ai giganti del web. Europa divisa” (Messaggero). Nicol Degli Innocenti, “Brexit, ora la maggioranza non la vuole più” (Sole 24 ore). Timothy Garton Ash, “Così i populisti stanno inquinando il voto in Polonia” (Repubblica). Jean-Yves Camus,I populisti perdono terreno ovunque. Torna l’opposizione destra-sinistra” (intervista a La Stampa). Quinn Slobodian, storico canadese: “Identità e mercato: le radici neoliberali del sovranismo” (Manifesto).

Leggi tutto →