7 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VACCINI, BENI COMUNI. URSULA RECUPERA L’ “I CARE”. IL PNRR SENZA PATERNITA’ POLITICA

7 Maggio 2021

Adriana Cerretelli, “L’America di Biden spazza via il neutralismo europeo” (Sole 24 ore). Claudio Tito, “Draghi e Macron con gli Usa. Merkel frena” (Repubblica). Massimo Gaggi, “Virus, vaccini, brevetti: il duello nascosto” (Corriere della sera). Marcello Sorgi,Gli ostacoli sulla via di Joe” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Il pazzo populismo dei brevetti” (Foglio). Esther Duflo (Nobel per l’economia), “Sì ai brevetti liberi, ma anche più dosi per i paesi poveri” (intervista a Repubblica). Silvio Garattini, “La ricerca finanziata con soldi pubblici. Meno vittime se ci fosse deciso prima” (intervista al Messaggero). LA LEYEN E DON MILANI: Luca Miele, “Von der Leyen: ‘I care’ di don Milani deve diventare il motto per l’Europa” (Avvenire). Francesco Gesualdi, “’I care’ faro per tutti. Una scelta da onorare” (Avvenire). MORTI SUL LAVORO: Natalia Aspesi, “Care ragazze, lottate per Luana” (Repubblica). Savino Pezzotta, “Luana e gli altri” (Il Riformista). PARTITI E GOVERNO: Alessandra Ghisleri, “Draghi-Figliuolo, vaccini e Pnrr fanno crescere la fiducia” (La Stampa). Franco Monaco, “Da Conte a Draghi (Settimana news). Ilario Lombardo, “Romanzo Quirinale” (La Stampa).  Francesco Verderami, “Se la trumpiana Meloni sposa la dottrina Biden” (Corriere della sera). Paolo Pombeni,Sindaci cercasi, la prova della crisi dei partiti” (Il Quotidiano). Giorgio Tonini, “Pnrr, un’occasione straordinaria. Ma serve una paternità politica” (Libertà eguale). Carlo Cottarelli, “I tribunali come aziende, ecco il piano” (intervista a La Stampa). OMOTRANSFOBIA: Alessandro Zan,La mia legge non è liberticida ma tutela la dignità” (Il Dubbio). Paola Binetti, “Norme contro l’omotransfobia senza discriminare nessuno” (Avvenire).

Leggi tutto →

22 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RIVOLUZIONE DELLA CURA. IL CENTRO-SINISTRA ESISTE ANCORA?

22 Aprile 2021

Pina De Simone, “La responsabilità della cura per una nuova progettualità politica” (Avvenire). Federico Fubini, “Ora l’Europa ha bisogno di visione e ambizione” (Corriere della sera). Enrico Deaglio, “L’America torna a respirare dopo la condanna dell’assassino di Floyd” (Domani). ECOLOGIA: Beda Romano, “Storico accordo Ue: entro il 2030 taglio al 55% delle emissioni” (Sole 23 ore). Francesca De Benedetti, “L’Europa porta a Biden una legge sul clima che però non piace a Greta” (Domani). Carlo Petrini, “Il pianeta ha lanciato l’ultimo appello: rigenerazione o estinzione” (La Stampa). Fabio Ciconte, “Per celebrare l’Earth Day bisogna ripensare il sistema alimentare” (Domani). Francesco Gesualdi, “Via il debito dei poveri, Il papa lo chiede conviene farlo” (Avvenire). Raniero La Valle, “La lezione ‘costituente’ della pandemia” (Manifesto). PARTITI, GOVERNO, IMPRESE: Una riflessione amara di Paolo Pombeni: “Esiste ancora un centro-sinistra?” (mente politica.it). Emanuele Lauria, “Draghi, doppio no a Salvini” (Repubblica). Lina Palmerini, “I rischi per Salvini di alzare la tensione su Draghi” (Sole 24 ore). Roberto Saviano, “Quel codice di Grillo” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Il caso Grillo stordisce Pd e M5s” (Il Quotidiano). Filippo Barbera, “La patrimoniale: di sinistra e di ceto medio” (Manifesto). Enrico Letta, con il suo articolo sul Corriere della sera (“Serve un grande patto per la ricostruzione”), riprende un articolo di Dario Di Vico di ieri (“L’impresa ignorata dai partiti”). Linda Laura Sabbadini, “I tanti interrogativi alla vigilia del Recovery plan italiano” (La Stampa). Tito Boeri replica a Fabrizio Barca: “Caro Barca, ecco cos’è il merito” (la Stampa).

Leggi tutto →

8 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VACCINI E BREVETTI, IL RUOLO DELL’EUROPA. VERSO UNA TASSA GLOBALE SUI PROFITTI

8 Aprile 2021

Patrizia Toia (Pd – vice pres. Commiss. Industria e ricerca del Parlamento europeo): “Vaccini e brevetti, il ruolo dell’Europa. Dal Covid nessuno si salva da solo” (Corriere della sera). Chiara Giorgi, “La sanità del profitto” (Manifesto). Andrea Di Turi, “Così la finanza sostenibile prova a spingere l’accesso ai farmaci” (Avvenire). La commissaria europea alla concorrenza Margrethe Vestager: “La concorrenza resterà il pilastro per la ripartenza” (Sole 24 ore). Il pessimismo di Adriana Cerretelli: “Una Europa che arranca dietro Biden” (Sole 24 ore). Beda Romano, “Erdogan umilia von der Leyen (e la politica estera europea)” (Sole 24 ore). TASSAZIONE MINIMA GLOBALE DEI PROFITTI: Paolo Mastrolilli, “La Yellen contro le disuguaglianze. Il Fmi congela il debito ai 28 paesi più deboli” (La Stampa).  Carlo Cottarelli guarda con favore alla scelta americana: “Tassazione globale minima sui profitti. L’Italia segua Jellen” (La Stampa). Così anche Francesco Gesualdi, “Fisco più equo e non solo in Usa” (Avvenire). Fabrizio Goria, “Il sì del governo alla proposta Jellen: a luglio la tassa globale sui profitti” (La Stampa). Federico Fubini, “Nuove tasse sui profitti Covi non è più un tabù” (Corriere della sera). Martino Mazzonis, “Tasse per tutti, la proposta Yellen e le Big Tech” (sbilanciamoci.info). DRAGHI E LA LIBIA: Roberto Saviano scrive a Draghi: “La guardia costiera libica non ha mai salvato nessuno” (Corriere della sera). Giovanni Tizian, “Dopo l’accordo Libia-Italia affari d’oro sui migranti” (Domani). Tonio Dall’Olio, “Draghi chieda scusa” (Mosaico di pace). Gad Lerner, “Mediterraneo, la zona grigia in cui si muovono Ong e cronisti” (Il Fatto). AGENDA DI GOVERNO: Salvatore Bragantini,Soltanto la sinistra può difendere i giovani dallo strapotere dei vecchi” (Domani). Elsa Fornero, “Come ricostruire il capitale umano” (La Stampa). Rete Italiana Pace e Disarmo, “Il Recovery Plan armato del governo Draghi: fondi UE all’industria militare” (Sbilanciamoci.info). Alessandro Penati, “Eurobond e debito italiano: solo Draghi si preoccupa dell’economia dopo il Covid” (Domani).

 

Leggi tutto →

10 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA CHIESA SENZA FRONTIERE

10 Novembre 2020

Francesco Cosentino, “Chiesa, oltre il virus dell’abitudine” (Settimana news). Enzo Bianchi,Serve una chiesa senza frontiere” (Jesus di novembre); “La libertà di inventare” Repubblica). Mons. Tomas Halik, “Un papa attento ai segni dei tempi” (Settimana news). Manifesto 4ottobre, “Il popolo e la scelta del vescovo” (con una lettera di laici della diocesi di Caserta). Sandro Magister, “Come Francesco prepara il conclave con i cardinali suoi favoriti”. SU “FRATELLI TUTTI”: Luciano Floridi, “Fermarsi e ‘fare tempo’” (Osservatore Romano). Francesco Gesualdi, “Alleanze che generano sviluppo, la via glocal di ‘Fratelli tutti’” (Avvenire). Tomaso Montinari, “Quell’enciclica che schiaffeggia Salvini e Meloni” (Il Fatto). Franco Cardini, “Fratelli tutti, la via di Francesco per non cedere all’ingiustizia” (Avvenire). L’intervento critico (scontato) di Pietro De Marco, “Tenerezza per gli ‘ultimi uomini’” (sul blog di Sandro Magister). INOLTRE: Sandro Magister, “Come il fondatore di Schonstatt educava le sue suore”.

Leggi tutto →

23 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GUARIRE IL MONDO

23 Agosto 2020

Per la ripresa post-Covid papa Francesco invita a combattere ingiustizie sociali e degrado ambientale. Continuando il nuovo ciclo di catechesi sul tema “Guarire il mondo”, ha incentrato la sua meditazione sull’argomento “L’opzione preferenziale per i poveri e la virtù della carità” (“Il vaccino anti-Covid sia per tutti”, Avvenire 20 agosto). Ilaria Capua, “Serve un nuovo equilibrio con l’ambiente” (Corriere della sera). Stefano Mancuso, “Il debito ambientale” (Repubblica). Mario Tozzi,La nostra Terra che stiamo perdendo” (La Stampa). Francesco Gesualdi, “Crisi pandemica e scelte responsabili” (Avvenire). Luca Fraioli,L’eredità di Greta Thunberg” (Repubblica). Luigi Manconi recensisce un libro sulla Laudato si’: “Cambiare il mondo si deve” (Repubblica). L’economista e suora Alessandra Smeruilli: “Credo che il cambiamento sia possibile” (intervista a una radio tedesca). Mario Calderini, “Il futuro del quarto settore” (Repubblica). Leonardo Becchetti, “La neutralità non esiste” (Avvenire). Paolo Guiducci, “Votare con il portafoglio? Si può” (Avvenire).

Leggi tutto →

19 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ITALIA E IL CONFRONTO NELL’UNIONE EUROPA SUL RECOVERY FUND

19 Giugno 2020

Il “graffio” di Marco Zatterin al premier Conte, che chiede risposte rapide e concrete alla Ue: “La risposta siamo noi” (La Stampa). Daniele Manca, “Ripartire con i fatti” (Corriere della sera). Marco Bresolin, “Un vertice da fumata nera. Nella nuova proposta meno miliardi per l’Italia” (La Stampa). Gernot Blumel, ministro delle Finanze: “L’Austria lavora e contribuisce di più. Non ci caricheremo dei vostri debiti” (intervista a La Stampa). Adriana Cerretelli, “L’Unione in crisi cerca la svolta epocale” (Sole 24 ore). Paola Peduzzi,Per la Merkel il Recovery Fund è l’antidoto al sovranismo” (Foglio). Sergio Fabbrini, “Un ruolo per l’Europa nel dopo pandemia” (Sole 24 ore). Il pessimismo (globale) di Barbara Spinelli, “Più Europa: l’orma sulla sabbia” (Il Fatto). Francesco Gesualdi,L’Europa si può sollevare con sei azioni sostenibili” (Avvenire). Gianfranco Marcelli, “Serve un ‘cultural deal’ per rilanciare l’Unione” (Avvenire). A. Giovagnoli e S. Natoli, “Europa e totalitarisni, un dibattito necessario” (Avvenire). M. Flammini, P. Peduzzi, D. Carretta: “Quell’Europa succosissima (anche per gli Stati dell’Est)” (Foglio).

Leggi tutto →

22 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ECONOMIA, SOCIETÀ, STILI DI VITA IN ITALIA DOPO LA PANDEMIA

22 Maggio 2020

Gianfranco Viesti, “L’economia italiana dopo la pandemia” (sbilanciamoci.info). Roberto Artoni, “Ci vuole più Stato (sociale)” (sbilanciamoci.info). Andrea Ichino, “All’Alitalia il doppio delle risorse rispetto alla scuola. Qualcosa non va” (Foglio). Marco Rossi Doria,Scuola, sarà un anno costituente” (intervista ad Avvenire). Francesco Daveri, “Scegliere gli aiuti giusti e investire nel futuro” (Corriere della sera). Francesco Gesualdi, “Come ricominciare provando a cambiare gli stili di vita” (Avvenire). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Chi soffre merita di più” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Il populismo è il vero disastro della fase 2” (Foglio). Luciano Canfora, “Attenti al filo nero liberticida” (Corriere della sera). Ma. Be.Il Rapporto del Centro Astalli su migranti e rifugiati in Italia” (Osservatore Romano). Salvatore Merlo, “Pd sospeso” (Foglio). Paolo Pombeni,Referendum e regionali d’autunno. L’unica certezza è la resa dei conti” (Il Quotidiano).

Leggi tutto →

15 Febbraio 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SE LE AUTONOMIE DIFFERENZIATE AUMENTANO LE DIFFERENZE

15 Febbraio 2019

Non è facile districarsi nel pasticcio della questione dell’autonomia regionale. Non drammatizza ma chiede che se ne parli in Parlamento Valerio Onida, in un’intervista a Repubblica (“La coesione sociale non è messa in discussione”) e in una al Mattino (“Sbagliato non aprire la discussione in Parlamento”). Cauto anche il punto di vista di Marco Olivetti sull’Avvenire (“Un’occasione da usare bene”), affiancato da un articolo più critico, di Francesco Gesualdi (“Un boccone avvelenato”). Critici altri giuristi: Michele Ainis su Repubblica (“La fiera degli egoismi”) e Massimo Villone sul Manifesto (“Non solo questione di soldi, in ballo c’è molto di più”). Soppesa il giudizio un altro giurista, Francesco Clementi, sul Sole 24 ore (“L’aumento delle differenze e i contrappesi da prevedere”). Tra gli economisti sono critici Massimo Bordignon, su lavoce.info (“La posta in gioco con l’autonomia del Nord”), Gianfranco Viesti, il principale accusatore del regionalismo differenziato (“Lo spacca-Italia fa pagare al Sud la quota del fisco che resta al Nord”, Il Messaggero, e “Sono solo Zaia e soci a guadagnarci, e dopo non si torna indietro”, Il Fatto), e Adriano Giannola, presidente della Svimez (“Bloccare tutto o la secessione verrà fatta dal Sud d’Italia”, La Stampa). Quanto al Pd, Stefano Ceccanti e Luigi Marattin parlano di un grande equivoco (“Dieci punti sull’autonomia regionale”), Enrico Letta sembra assai critico (“E’ una secessione mascherata”, Quotidiano nazionale), alcuni presidenti di regione sono a favore: Sergio Chiamparino (“Io dico sì, il Nord non toglie risorse al Sud”, Il Sole 24 ore, e “Io favorevole ma nessuna regione può tenersi le tasse”, Repubblica), Stefano Bonaccini (“L’Emilia non minaccia l’unità del Paese”, Corriere della sera); altri meno: Enrico Rossi, “Si sfascia il paese per fondare staterelli egoisti”, Repubblica).

Leggi tutto →

29 Settembre 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ABOLIZIONE DELLA POVERTÀ

29 Settembre 2018

Il commento di Romano Prodi sul Messaggero alla manovra economica del governo: “Il consenso per l’oggi e le necessità di domani”. La reazione del Pd: Graziano Delrio a Repubblica: “Pd in piazza contro il governo nemico del popolo”; Matteo Renzi al Corriere della sera: “Ora resistenza civile”.  Ma c’è anche “La sinistra che applaude alla manovra espansiva” (Marco Palombi, Il Fatto) o che avanza una diversa critica, come Piero Bevilacqua: “I confini e le sovranità necessarie alla retorica del capitalismo” (Manifesto). Sull’Avvenire: Leonardo Becchetti, “I conti sbagliati”; Massimo Bordignon, “Ora è aumentato il rischio di una nuova crisi”. Sul Corriere della sera: Alesina e Giavazzi, “Se nessuno pensa più a chi lavora e produce”. Su La Stampa: Carlo Cottarelli, “Tre ragioni di allarme sul deficit”. Su Repubblica: Chiara Saraceno, “Se la povertà non scompare ma raddoppia”; l’allarme di Roberto Perotti, “Il progetto nascosto della Lega: ‘uscire dall’euro’”; allarme condiviso da Andrea Bonanni, “Il cigno nero che nessuno vuole vedere”; Stefano Folli, “Italia-Europa, la posta in gioco dopo la manovra”. Sul Sole 24 ore: Adriana Cerretelli, “Italia e Europa fra pace armata e guerra aperta” . NEI GIORNI SCORSI: Dino Pesole, “Deficit. Legittimo salire ma per crescere” (Sole 24 ore). Lorenzo Bini Smaghi, “Con più debito non si fa più crescita” (Sole 24 ore). Paolo Onofri, “Pensioni, tutte le incognite di quota 100” (Repubblica). Massimo Calvi, “Ma le scorciatoie in economia non possono esserci” (Avvenire). Giuseppe Anzani, “Non tutto sia comizio” (Avvenire). Veronica De Romanis, “Ecco che cosa blocca l’economia” (Foglio). Una proposta di Francesco Gesualdi, “Come creare occupazione senza fare nuovo debito” (Avvenire).

Leggi tutto →

2 Febbraio 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I GESUITI VOTANO LARGHE INTESE

2 Febbraio 2018

Luca Kocci, “I gesuiti stroncano M5S, Lega e FDI. E votano per le larghe intese” (Manifesto). Alessandra Ricciardi, “Elezioni, Civiltà cattolica scende in campo” (Italia Oggi). Lettera e risposta di Corrado Augias su Repubblica: “Renzi, Prodi e il fragore attorno al Pd”. Marcello Sorgi, “L’ultima rivolta contro Renzi. Il Pd siciliano rievoca la Dc” (La Stampa). Arturo Parisi,Ecco i guasti del proporzionale” (intervista a Italia Oggi). Ugo Magri, “Berlusconi, se il centrodestra perde, pronto a scaricare la Lega” (La Stampa). Stefano Ceccanti, “La vera posta in gioco delle elezioni. La collocazione europea dell’Italia e il ruolo di noi candidati”. Intervista di Enrico Morando ad Avvenire: “Tasse, solo noi credibili. Abbiamo posto le premesse per una vera rivoluzione”. L’Avvenire inizia un dibattito sul debito pubblico dell’Italia, con un editoriale di Francesco Gesualdi: “Debito, l’ora del coraggio”. Claudio Cerasa, “Il dramma di una classe dirigente neutrale contro lo sfascismo” (Il Foglio). Un bell’articolo di Biagio De Giovanni (filosofo e irpino) sui 90 anni di De Mita (irpino come lui): “De Mita, la Dc e la missione del potere” (Mattino). Del leader di Nusco scrive anche Tommaso Labate sul Corriere: “90, Ciriaco De Mita”. Luigi Berlinguer su Il Dubbio: “Caro Pd ricordati del socialismo”.

Leggi tutto →