16 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I TALEBANI A KABUL, DOMANDE PER L’OCCIDENTE. LA MORTE DI GINO STRADA

16 Agosto 2021

Romano Prodi si chiede (ma non avanza risposte) “Quale ruolo dell’Italia alla fine di una guerra” (Messaggero). Luigi Di Maio, sabato, in un’intervista dice: “Pronti a evacuare. Ma non lasceremo mai soli gli afghani” (Corriere della sera). Lorenzo Cremonesi, “Perché le truppe addestrate da Usa e Nato sono crollate così” (Corriere della sera). Maurizio Molinari, “Afghanistan, se rinasce il santuario della jihad” (Repubblica). Piero Fassino,Kabul, le domande aperte per l’Occidente” (lettera a Repubblica). Franco Venturini, “L’ultima carta in mano a Biden e lo spettro di Saigon” (Corriere della sera). Federico Rampini, “Il fantasma di Saigon” (Repubblica). Gianpaolo Cadalanu, “Migliaia in marcia verso l’Europa” (Repubblica). Ugo Tramballi, “Per gli Usa quel che conta è andarsene” (Sole 24 ore). Jan Bremmer, “Ritiro Usa inevitabile. E ora lasciamo il cerino ai cinesi” (intervista a Repubblica). Generale David Richards (inglese), “Il ritiro Usa una decisione tragica. L’Occidente se ne pentirà” (intervista al Sole 24 ore). Generale Marco Bartolini, “Perché i talebani hanno vinto” (Formiche.net). Angelo Panebianco, “L’avanzata dei talebani e le mire della Cina” (Corriere). GINO STRADA: Francesca Sforza, “Grazie Gino” (La Stampa). Massimo Giannini, “Il gigante buono che faceva paura facendo del bene” (La Stampa). Nando Dalla Chiesa, “Gino, quel moto perpetuo da generoso utopista” (Il Fatto). Nello Scavo, “Morto Gino Strada. Fu sempre dalla parte delle vittime delle guerre” (Avvenire). Enrico Deaglio,Nella sinistra italiana nessuno ha mai capito Gino Strada” (Domani). INOLTRE: Franco Manacorda, “Il difficile autunno di Draghi” (Repubblica). Tiziano Treu, “Rendere graduale l’obbligo del vaccino nei luoghi di lavoro. L’errore dei sindacati” (intervista a Repubblica). Giancarlo Giorgetti intervistato da Federico Fubini: “Ma la svolta ambientale non ri9cada sui più fragili” (Corriere). Michele Marchi,Il dopo Merkel è un salto nel buio. Nessun papabile ha il suo carisma” (Il Quotidiano). Alessandro Penati,Meglio il dirigismo. Perché la Cina chiude la sua parentesi capitalista” (Domani).

Leggi tutto →

23 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’OBBLIGO VACCINALE È LEGITTIMO. I NO GLOBAL 20 ANNI DOPO. IL CLIMA. IL FISCO. L’IPER-INDIVIDUO

23 Luglio 2021

Sabino Cassese, “L’obbligo vaccinale è legittimo. Lo dice la Costituzione” (intervista a Il Dubbio). Maurizio del Conte, “La Costituzione non impedisce il Green pass sul lavoro, anzi” (Foglio). Claudio Cerasa, “Pandemia dei non vaccinati” (Foglio). Donatella Di Cesare, “La stella gialla e la follia no vax” (La Stampa). I NON GLOBAL 20 ANNI DOPO: Mauro Magatti,Un altro mondo resta possibile. Quale lezione dal G8 di Genova” (Avvenire). Leonardo Becchetti, “La via all’altra globalizzazione” (Avvenire). Marco Bentivogli,Ero a Genova, non rinnego nulla e continuo a lottare per un mondo migliore” (Foglio). Claudio Cerasa, “Gli eredi dei no global oggi si trovano nella destra sovranista” (Foglio). Loris Zanatta, “I no global hanno perso” (Foglio). CLIMA: Paolo Baroni, “G20 a Napoli. Prima intesa sul clima, ma è duello Usa-Cina” (La Stampa). Paul Krugman, “La Terra muore, colpire i colpevoli” (La Stampa). Monica Frassoni, “Clima e Green Deal, la Commissione Ue accelera a metà” (sbilanciamoci.info). FISCO: Roberto Petrini,Franco presenta il nuovo fisco” (Repubblica). Fabio Ghiselli, “Accontentare tutti significa rinunciare ai propositi di equità” (Sole 24 ore). Patrizio Braccioni, “I tempi sono maturi per fare scelte ispirate ai criteri Esg” (Sole 24 ore). Francesco Gesualdi, “Diamoci tutto un altro fisco” (Avvenire). INOLTRE: Luigi Manconi, “Quella reazione sproporzionata” (La Stampa). Elena Bonetti, “Ddl Zan, l’ostinazione del Pd porterà al fallimento. In Senato più voci chiedono il dialogo” (intervista al Corriere della sera). Enrico Deaglio, “L’inchiesta siciliana che svela i depistaggi sul caso Borsellino” (Domani). Alessandro Monti, “Tutti i numeri della grande piaga del caporalato” (Manifesto). Paola Del Vecchio, “Mediterraneo. Nel mare ci sono gli invisibili” (Avvenire). Nello Scavo e Chiara Cardoletti, “Nuovo naufragio, e il dramma delle donne stuprate” (Avvenire). Giovanni Orsina, “L’individuo occidentale si è trasformato in iper-individuo” (intervista a Libero). Mauro Magatti, “Il salto tecnologico richiede una nuova coscienza digitale” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

5 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL SISTEMA ITALIA TIENE (MA LE CARCERI?). IL MANIFESTO SOVRANISTA. RENZI E IL DDL ZAN

5 Luglio 2021

Valerio Onida,Violenza nelle carceri. Impedire che il tradimento Si ripeta” (Corriere della sera). Adriano Sofri,Le prigioni del Covid” (Foglio). Enrico Deaglio, “I morti del carcere rimossi dallo Stato e dalla coscienza” (Domani). Nello Trocchia, “Botte, minacce e sputi in bocca, nel carcere di S. M. Capua Vetere” (Domani). GOVERNO E RIPRESA: Dario Di Vico, “La tenuta del sistema Italia” (Corriere della sera). Romano Prodi,La task force che occorre per attirare investimenti” (Messaggero). Carlo Bastasin, “Si cresce se i privati investono, ma nessuno ne parla” (Repubblica). Renato Brunetta, “Azzerare i dogmi. L’Italia ha bisogno di una nuova economia sociale di mercato” (Foglio). Chiara Saraceno, “Se nascere al Sud accorcia la vita” (La Stampa). DDL ZAN: Stefano Cappellini, “Identità di genere e identità politica” (Repubblica). Matteo Renzi, “Ddl Zan, meglio un compromesso che nessuna legge” (intervista a Repubblica). Giuliano Ferrara, “Espungere la teoria gender dal ddl Zan è un buon compromesso” (Foglio). MANIFESTO SOVRANISTA: Alessandro Barbera,Manifesto sovranista. Imbarazzo dentro il governo. Giorgetti: non ho letto il testo” (La Stampa). Anna Zafesova, “I disvalori del manifesto sovranista” (La Stampa). Ezio Mauro,I patrioti contro l’Europa” (Repubblica). PARTITI: Paolo Pombeni, “L’occasione centrista sprecata dal Pd” (Il Quotidiano). Giuseppe Smorto, “Calabria, storia di un disastro chiamato sinistra” (Repubblica). Salvatore Bragantini, “Tanto ci pensa Draghi. I partiti si godono la ricreazione” (Domani). M5S: Marco Conti,Mediazione Fico-Di Maio: Conte leader (con Grillo) e governo Draghi blindato” (Messaggero). Salvatore Vassallo, “Il gioco dell’oca del M5s e quel piano C che non può funzionare” (Domani). Piero Ignazi, “Perché i 5 Stelle non possono fare a meno della democrazia via web” (Domani). Claudio Cerasa, “Populismi al tramonto. Ma non basta godersi lo spettacolo” (Foglio). Marco Revelli, “Nella parabola populista la dissoluzione del sistema politico” (Manifesto). Massimo Recalcati, “I cinque stelle e la psicologia del fondatore” (La Stampa).

Leggi tutto →

22 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RIVOLUZIONE DELLA CURA. IL CENTRO-SINISTRA ESISTE ANCORA?

22 Aprile 2021

Pina De Simone, “La responsabilità della cura per una nuova progettualità politica” (Avvenire). Federico Fubini, “Ora l’Europa ha bisogno di visione e ambizione” (Corriere della sera). Enrico Deaglio, “L’America torna a respirare dopo la condanna dell’assassino di Floyd” (Domani). ECOLOGIA: Beda Romano, “Storico accordo Ue: entro il 2030 taglio al 55% delle emissioni” (Sole 23 ore). Francesca De Benedetti, “L’Europa porta a Biden una legge sul clima che però non piace a Greta” (Domani). Carlo Petrini, “Il pianeta ha lanciato l’ultimo appello: rigenerazione o estinzione” (La Stampa). Fabio Ciconte, “Per celebrare l’Earth Day bisogna ripensare il sistema alimentare” (Domani). Francesco Gesualdi, “Via il debito dei poveri, Il papa lo chiede conviene farlo” (Avvenire). Raniero La Valle, “La lezione ‘costituente’ della pandemia” (Manifesto). PARTITI, GOVERNO, IMPRESE: Una riflessione amara di Paolo Pombeni: “Esiste ancora un centro-sinistra?” (mente politica.it). Emanuele Lauria, “Draghi, doppio no a Salvini” (Repubblica). Lina Palmerini, “I rischi per Salvini di alzare la tensione su Draghi” (Sole 24 ore). Roberto Saviano, “Quel codice di Grillo” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Il caso Grillo stordisce Pd e M5s” (Il Quotidiano). Filippo Barbera, “La patrimoniale: di sinistra e di ceto medio” (Manifesto). Enrico Letta, con il suo articolo sul Corriere della sera (“Serve un grande patto per la ricostruzione”), riprende un articolo di Dario Di Vico di ieri (“L’impresa ignorata dai partiti”). Linda Laura Sabbadini, “I tanti interrogativi alla vigilia del Recovery plan italiano” (La Stampa). Tito Boeri replica a Fabrizio Barca: “Caro Barca, ecco cos’è il merito” (la Stampa).

Leggi tutto →

19 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SALUTE E PROFITTO. PANDEMIA E WELFARE. LETTA E L’IDENTITA’ DEL PD

19 Marzo 2021

Tonia Mastrobuoni, “Europa e vaccini. Le promesse non bastano più” (Repubblica). Gavino Maciocco, “Vaccini. La salute e il profitto” (salute internazionale.info). PARTITO DEMOCRATICO:  Daniela Preziosi, “Letta spiazza tutti: dà forma al suo Pd e apre a Calenda” (Domani). Ettore Maria Colombo, “Cosmopolita ma anche de core, ecco il nuovo Pd di Letta” (reset). Angelo Panebianco, “Identità più forte e sfida ai 5 stelle. Letta prepara il Pd a fare opposizione” (intervista a Il Riformista). Piero Ignazi, “Dem e grillini marcino divisi per colpire uniti” (intervista a Il Dubbio). Enrico Deaglio, “Serve il coraggio di fare del Partito democratico il ‘partito degli immigrati’” (Domani). Giovanni de Luna, “Per Letta è obbligatorio imbrigliare i ‘feudatari’” (Il Fatto). Gianluca Passarelli, “I sindaci sono la riserva inutilizzata del centrosinistra” (Domani). Mario Tronti, “Basta liti sui 5S. Il Pd ha una missione: diventare un partito di sinistra” (intervista dell’11 marzo al Riformista). Marcello Veneziani, “Micron-Letta, l’uomo trattino che consegna il Pd all’eurocrazia” (La Verità). Paolo Pombeni,Roma capitale del rompicapo” (Il Quotidiano). GOVERNO: Claudio Cerasa, “La rivoluzione positiva di Draghi” (Foglio). Federico Fubini, “Recovery, ecco il piano giustizia con 22mila assunzioni” (Corriere della sera). Chiara Saraceno, “La famiglia, questa sconosciuta” (Repubblica). Elsa Fornero, “Un nuovo welfare dopo la pandemia” (La Stampa). Elena Cattaneo, “No all’oligarchia della scienza” (Repubblica).  Paola Nugnes, “L’ambientalismo veteroliberista di Cingolani” (Manifesto).

Leggi tutto →

11 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PIANO DI CRESCITA E TASK FORCE, IL PD: ” CONTE ASCOLTI TUTTI”

11 Dicembre 2020

Marco Bresolin, “Merkel ricompatta la Ue. Raggiunto l’accordo” (La Stampa). Enzo Amendola, “Piano e cabina di regia: pronti al confronto” (intervista al Sole 24 ore). Valerio Valentini, “La ritirata tattica di Conte” (Foglio). Carlo Bertini, “Lo sfogo di Conte: sarebbe meglio tornare a votare” (La Stampa). Andrea Orlando, “Il premier deve condividere le scelte: Servono figure nuove di raccordo coi partiti” (intervista a Repubblica). Goffredo Bettini, “Conte ascolti tutti. Se il governo implode elezioni inevitabili” (intervista al Corriere della sera). Francesco Bei, “Dove porta la sfida di Renzi” (La Stampa). Enrico Deaglio, “Matteo Renzi, il secondo ritorno di un’illusione” (La Stampa). Barbara Spinelli,Burattini anti-Conte” (Il Fatto). INOLTRE: Claudio Cerasa, “Cambiare le regole per guidare l’Italia” (Foglio). Marco Bentivogli, “L’antipolitica ha fallito. Il riformismo rifiorisca per parlare ai delusi” (intervista all’Avvenire). Alessandro Rosina, “Investire sull’infanzia con piani e risorse adeguate” (Sole 24 ore). Daniela Preziosi, “Un po’ verde e un po’ rossa: ecco la sinistra ‘equologica’” (Domani). Claudio e Paola Regeni,Non daremo pace a quegli assassini” (Secolo XIX). Giuliano Cazzola, “Perseguitato, isolato, offeso, Del Turco è un nuovo Tortora” (Il Riformista). Massimo Fini, “Patrimoniale per evitare possibili rivolte sociali” (Il Fatto). Pietro Ichino, “I rider e il futuro del lavoro” (Foglio). Luigi Bobba, “Il Terzo settore come partner di progetto dello Stato” (Avvenire). Carmelo Caruso, “Dove sta Draghi” (Foglio).

Leggi tutto →

29 Maggio 2016
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

IL GESTO DI OBAMA. I SEGUACI DI SANDERS. BREXIT E TRUMP, LE PAURE DELL’EUROPA

29 Maggio 2016

Barack Obama a Hiroshima: “Diamo ai nostri figli un mattino senza guerre”. Sesamori Shigeko, “Non si è scusato ma ciò che conta è che ha provato dolore”. Federico Rampini, “Hiroshima, l’abbraccio di Obama”. Roberto Toscano, “Il potere di un gesto”. Fin qui Repubblica. Sul Secolo XIX un commento più critico di Enrico Deaglio: “Il tabù dell’alba nucleare”. Un interessante articolo di Paul Krugman sul Sole 24 Ore: “Le ragioni (anche spiacevoli) per cui votano Barnie Sanders”. Francesco Giavazzi sul Corriere della Sera dice che Brexit e Trump sono “Le paure che stanno svegliando l’Europa”. Sull’Avvenire Fulvio Scaglione critica la conferma delle sanzioni della Ue alla Siria: “Inique sanzioni”.

Leggi tutto →

15 Luglio 2015
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LO STORICO ACCORDO CON L’IRAN

15 Luglio 2015

Federico Rampini, “La svolta storica di Obama” (Repubblica); Federica Mogherini, “L’Europa decisiva per la svolta” (intervista al Corriere della Sera); Lorenzo Cremonesi,Medio Oriente: cosa cambierà” (Corriere della Sera); Mario Del Pero, “La strategia Usa: alleato sciita contro il terrore sunnita” (Messaggero); Franco Venturini, “Le grandi speranze e i rischi in un accordo da costruire” (Corriere della Sera); Roberto Toscano, “Il pericolo non viene più da Teheran” (La Stampa); Enrico Deaglio, “Il doppio assist di Obama all’Europa” (Secolo XIX).

Leggi tutto →

25 Maggio 2015
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FRANCESCO E LA LOTTA CONTRO IL CLERICALISMO

25 Maggio 2015

Il teologo Andrea Grillo, in un’intervista a tutto campo a “Come se non”, parla del fenomeno Francesco (“Il figlio del Concilio e la lotta contro il clericalismo”). Giorni fa Massimo Franco sul Corriere della Sera aveva descritto “Il nuovo Vaticano” e i conflitti nella Curia. Enrico Deaglio aveva parlato dell’insofferenza del cattolicesimo Usa verso le idee di papa Bergoglio sull’ecologia e dei timori per la prossima enciclica (“Chi ha paura del papa verde”, Venerdì di Repubblica). Poi Paolo Rodari, su Repubblica, aveva dato conto del coraggio di papa Bergoglio: “Teologi e vescovi, così Francesco riabilita la chiesa del dissenso”. E Mauro Magatti sul Corriere della Sera si era soffermato su “I successi internazionali di papa Francesco, diplomatico a sorpresa”. Ora Eugenio Scalfari torna anche lui su papa Francesco (“Il conflitto sul potere temporale tra la Curia e Francesco”, Repubblica”), citando a lungo il recente discorso rivolto alla Cei e una successiva omelia a S. Marta, e conclude così: “Se c’è una persona in questo secolo che stiamo vivendo degna d’essere presa a modello, questa è Francesco Bergoglio. Lui ha già dato ad una umanità frastornata, avvilita, cinica, corrotta, frustrata, un esempio di dignità che tutti dovrebbero tentare di imitare con sincera riconoscenza”. Nel frattempo papa Bergoglio ha rivolto un impegnativo discorso alle Acli, per il 70° della loro fondazione, sulle disuguaglianze e il lavoro.

Leggi tutto →