12 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FINE VITA. CARCERE. LIBERTA’. RIFORMISMO. L’EUROPA DOPO L’11 SETTEMBRE

12 Settembre 2021

Paolo Annunziato, “Il mio appello per un’esistenza dignitosa” (l’autore è ex direttore del Cnr, malato di Sla – Corriere della sera). Ugo Magri, “Mattarella nel carcere minorile di Nisida: ‘Il carcere non deve essere una macchia indelebile’” (La Stampa) e Vincenzo Ammaliato, “La seconda vita” (l’impegno di minori detenuti per il riscatto di Pozzuoli – La Stampa). Axel Honneth, “Siamo liberi solo se sono liberi anche gli altri” (intervista ad Avvenire). VATICANO E POLITICA: ne scrivono, con non poca esagerazione, Mattia Ferraresi,L’imprimatur papale sulla strada che separa Cartabia dal Quirinale” (Domani) e Domenico Agasso, “Lega-Vaticano: il nuovo corso. ‘C’è intesa sui temi scottanti’” (La Stampa – in realtà il card.Parolin ha parlato di “qualche punto d’intesa”). GOVERNO E PARTITI: Enrico Morando: “‘Ora ci sarebbe tempo per tutto’. Biden, NGEU, Governo Draghi. Per i riformisti l’occasione è adesso” (Libertàeguale). Marco Damilano guarda al futuro della politica italiana e la mette così: “Non serve un De Gaulle” (L’Espresso). L’Avvenire dà spazio alla Lettera aperta di 5 parlamentari a Draghi sul ruolo del ministro Cingolani: “Transizione ecologica, il chiarimento necessario”. Su Covid, green pass e obbligo vaccinale: l’allarme di Maurizio Molinari, “Ci giochiamo tutto in quattro settimane” (Repubblica); Alberto Gentili, “Lavoro, verso il pass per tutti” (Messaggero); Massimo Calvi, “Il buon diritto al non contagio” (Avvenire). Il ministro Luciana Lamorgese replica a Salvini: “Green pass, avanti decisi. Gli attacchi di Salvini un danno a tutto il governo” (intervista al Corriere). Antonio Polito, “Una Lega tra felpa e governo” (Corriere). Nando Pagnoncelli, “I primi tre partiti (Lega, Pd e FdI) racchiusi in due punti. Centrodestra al 47,5%. Sale Forza Italia” (Corriere). Su Il Fatto due articoli (tra i tanti) anti-Draghi: Nadia Urbinati,Draghi debolissimo, capo di un governo da Prima Repubblica”, e Lorenza Carlassare (costituzionalista), “Un Mattarella-bis sarebbe un’anomalia, come Draghi al Colle”. Nel toto-nomi per il Colle, Alessandro Giuli fa gli scongiuri: “Allarme Quirinale: vogliono la Bindi” (Libero).  EUROPA: Romano Prodi, “L’eredità della Merkel per il governo che verrà” (messaggero). Sergio Fabbrini, “L’11 settembre e le sfide aperte per l’Europa” (Sole 24 ore). Francesca De Benedetti, “Melenchon rincorre ancora l’Eliseo, la sinistra e il popolo” (Domani). INOLTRE: Franco Monaco, “Sinistra strabica” (Adista). Massimo D’Alema,La democrazia non si esporta. I Talebani non sono terroristi” (intervista a Domani). Chiara Saraceno e Gian Enrico Rusconi,Ma i simboli della fede non vanno esposti” (La Stampa). Arturo Parisi, “Ho perso, ma non mi sono perduto” (intervista all’Espresso).

 

Leggi tutto →

5 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL SISTEMA ITALIA TIENE (MA LE CARCERI?). IL MANIFESTO SOVRANISTA. RENZI E IL DDL ZAN

5 Luglio 2021

Valerio Onida,Violenza nelle carceri. Impedire che il tradimento Si ripeta” (Corriere della sera). Adriano Sofri,Le prigioni del Covid” (Foglio). Enrico Deaglio, “I morti del carcere rimossi dallo Stato e dalla coscienza” (Domani). Nello Trocchia, “Botte, minacce e sputi in bocca, nel carcere di S. M. Capua Vetere” (Domani). GOVERNO E RIPRESA: Dario Di Vico, “La tenuta del sistema Italia” (Corriere della sera). Romano Prodi,La task force che occorre per attirare investimenti” (Messaggero). Carlo Bastasin, “Si cresce se i privati investono, ma nessuno ne parla” (Repubblica). Renato Brunetta, “Azzerare i dogmi. L’Italia ha bisogno di una nuova economia sociale di mercato” (Foglio). Chiara Saraceno, “Se nascere al Sud accorcia la vita” (La Stampa). DDL ZAN: Stefano Cappellini, “Identità di genere e identità politica” (Repubblica). Matteo Renzi, “Ddl Zan, meglio un compromesso che nessuna legge” (intervista a Repubblica). Giuliano Ferrara, “Espungere la teoria gender dal ddl Zan è un buon compromesso” (Foglio). MANIFESTO SOVRANISTA: Alessandro Barbera,Manifesto sovranista. Imbarazzo dentro il governo. Giorgetti: non ho letto il testo” (La Stampa). Anna Zafesova, “I disvalori del manifesto sovranista” (La Stampa). Ezio Mauro,I patrioti contro l’Europa” (Repubblica). PARTITI: Paolo Pombeni, “L’occasione centrista sprecata dal Pd” (Il Quotidiano). Giuseppe Smorto, “Calabria, storia di un disastro chiamato sinistra” (Repubblica). Salvatore Bragantini, “Tanto ci pensa Draghi. I partiti si godono la ricreazione” (Domani). M5S: Marco Conti,Mediazione Fico-Di Maio: Conte leader (con Grillo) e governo Draghi blindato” (Messaggero). Salvatore Vassallo, “Il gioco dell’oca del M5s e quel piano C che non può funzionare” (Domani). Piero Ignazi, “Perché i 5 Stelle non possono fare a meno della democrazia via web” (Domani). Claudio Cerasa, “Populismi al tramonto. Ma non basta godersi lo spettacolo” (Foglio). Marco Revelli, “Nella parabola populista la dissoluzione del sistema politico” (Manifesto). Massimo Recalcati, “I cinque stelle e la psicologia del fondatore” (La Stampa).

Leggi tutto →

17 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

UN GIUGNO NERO PER LA CHIESA?

17 Giugno 2021

Un’analisi severa (e criptica) di Alberto Melloni, “Il giugno nero della chiesa” (Repubblica). Enrico Peyretti, “La chiesa si muove?” (finesettimana). Giovanni Cominelli,La chiesa, la crisi, il futuro” (libertà eguale). Askanews, “Aborto e comunione: vescovi Usa alla prova con Biden (e il papa)”.  Papa Francesco, Messaggio per la prossima Giornata mondiale dei poveri (Avvenire). Andrea Grillo, “La degenerazione del linguaggio sul sinodo e il card. Kasper” (come se non). Vincenzo Paglia, “Appello a teologi e intellettuali per una nuova alleanza sinodale” (Vatican news); il testo dell’appello “La fraternità, un appello per la fede e per il pensiero” (Settimana news). Antonio Spadaro, “Dio e il seme. La sua azione è libera, incontenibile, irrefrenabile” (Il Fatto). Christoph Bruwer, “Vescovi e sacerdoti: le occasioni perse” (Settimana news). Dicastero pontificio per i laici,Il governo nelle associazioni di fedeli” con il commento di Lorenzo Prezzi, “Sul governo dei movimenti” (Settimana news). Marco Ventura,I neo-desideri” (la Lettura). Vito Mancuso,Io vivo, dunque io desidero” (La Stampa). Paolo Ricca, “Il mio dialogo incessante con l’invisibile” (intervista a Robinson). Flavio Lazzarin,Cristianesimo, tra Tempio e sentieri della storia” (settimana news). Elmar Salmann e Gianluca De Candia,Teologia. Entrare nel gioco” (Settimana news). James Martin, “Gesù accoglierebbe anche i gay” (La Stampa). Beatrice Brogliato, psicoterapeuta,“Il ddl Zan e l’identità di genere” (Settimana News). Andrea Grillo, “La teoria dei ‘fori’ e la giustizia penale. E’ diverso punire o generare pace” (come se non). Davide Pelanda, “La sete di Dio dei carcerati” (I Viandanti).

Leggi tutto →

18 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA CURA, LA GENTILEZZA, IL RIGORE, LA VERIFICA, LA LIBIA, IL CARCERE

18 Dicembre 2020

Rachele Gonnelli, “Il medico che apre le porte anche ai parenti del malato” (Domani). Marco Trabucchi, “Gentilezza, e la normalità si fa straordinaria cura” (Avvenire). Alessandro Zaccuri, “Gli impoveriti e gli spensierati” (Avvenire). Paola Severino, “Ursula, Angela e le altre” (Repubblica). FUTURO: Mario Monti,Un Paese in cerca di futuro” (in ricordo di Tommaso Padoa Schioppa – Corriere). T. Boeri, R. Perotti, D. Paolotti, A. Vespignani,Salvare l’economia e la salute con il rigore” (Repubblica). Carlo Messina intervistato da M. Giannini: “Preoccupato per la povertà. L’Italia alla fine ce la farà” (La Stampa).  Ignazio Visco, “Recovery, cioè produttività” (Foglio). Gianfranco Pagliarolo (Anpi), “Persona, lavoro, socialità. Un’alleanza per cambiare l’Italia” (Manifesto). GOVERNO: Matteo Renzi, “Ora tocca al premier dare risposte o il governo va a casa” (intervista al Corriere). Claudio Cerasa, “E’ ora di farsi capire” (Foglio). Marcello Sorgi,Se l’ex premier disprezza il premier” (La Stampa). Franco Monaco, “Verifica e arcipelago Pd” (una radiografia delle anime del Pd – Huffpost). Michele Ainis,Leader deboli, partiti deboli” (Repubblica). Ugo Sposetti, “Non batterai mai i 5 stelle se gli corri appresso” (intervista a Il Riformista). Massimo Villone, “Le spinte separatiste e i miliardi del Recovery Plan” (Manifesto). ITALIA-LIBIA: Nello Scavo, “I 18 pescatori. Doppio prezzo di una gioia” (Avvenire). Vincenzo Nigro, “Il premier e il dittatore” (Repubblica).  Daniele Raineri,Una brillante umiliazione a Bengasi” (Foglio). CARCERE: Rita Bernardini, “Un’epidemia di disumanità contro le persone in carcere” (Left). Andrea Orlando, “Riformare il carcere per applicare la Costituzione” (Left).

Leggi tutto →

23 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GIUSTIZIA, LAVORO,  PARTITI. I POPULISMI E IL SINDACO DI VARSAVIA

23 Giugno 2020

Giuliano Pisapia,Giustizia, è l’ora di una vera riforma” (Corriere). Luigi Ferrarella, “Hanno diritto alla speranza anche i criminali” (Corriere). SINDACATO: Marco Bentivogli intervistato dal Foglio: “Le scuse mancanti dieci anni dopo Pomigliano”. PARTITI: Elly Schlein, “Cambiare modello non leader. Il Pd segua l’esempio emiliano” (intervista a La Stampa). Stefano Folli, “I partiti, la paralisi e il rinnovamento” (Repubblica). POPULISMI: Sabino Cassese, “I falsi populisti” (colloquio sul Foglio). Marco Damiani, “Contro il populismo di sinistra” (il mulino online). POLONIA: Micol Flammini,Il sindaco di Varsavia fa tremare il suo presidente” (Foglio); e Rafal Trzaskovski, “Così batterò i sovranisti e riporterò la mia Polonia in Europa” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

4 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“IO STO CON CONTE”

4 Maggio 2020

“La politica si unisca”, dice Enrico Letta a La Stampa (“Ci giochiamo tutto, è l’ultimo appello”). Continua su Il Fatto il forte appoggio a Conte: Franco Monaco, “Io sto con Conte”; Gianfranco Pasquino, “Solo gli stupidi vogliono buttare giù il governo” (intervista). Su Repubblica Piero Ignazi mette in luce “Le responsabilità del Pd” e la sua mancata visione politica di medio raggio; Carlo Galli sostiene che “Ogni regola democratica ha un’eccezione”, l’importante è che non duri troppo a lungo; Chiara Saraceno illustra “La pandemia della povertà”. Una nota breve di Stefano Ceccanti su “Parlamentizzare i Dpcm”. Sul Corriere della sera Mauro Magatti propone “Un’operazione ‘bene comune’”; Carlo Bonomi, presidente Confindustria, dice: “I prestiti non bastano, il governo si muova” (intervista); Salvatore  Bragantini spiega “Cosa s’impara dai tagli alla sanità”. L’auspicio di Tommaso Montinari su il Fatto: “L’eredità (si spera) del virus: stop al dominio del mercato”. Claudio Cerasa polemizza: “Perché diffidare delle vestali della Costituzione” (Foglio). Filippo Grandi (Onu) avverte: “Se non interveniamo ora su guerre e Paesi poveri il virus tornerà a colpirci” (intervista al Corriere, 3/05). Gherardo Colombo intervistato dall’Huffington post: “Vi dico perché il carcere è da abolire”. Notizia: “De Benedetti fonda un quotidiano contro Repubblica” (Paolo Bracalini, Il Giornale).

Leggi tutto →

8 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“FORTI NELLA TRIBOLAZIONE”. LA VIA CRUCIS SCRITTA DAL CARCERE

8 Aprile 2020

Le meditazioni della Via Crucis quest’anno sono proposte dalla cappellania della Casa di Reclusione “Due Palazzi” di Padova. Raccogliendo l’invito di Papa Francesco, quattordici persone hanno meditato sulla Passione di Nostro Signore Gesù Cristo rendendola attuale nelle loro esistenze. Qui il testo del libretto. Adriana Masotti, “Via Crucis, meditazioni scritte dal carcere” (Vatican news). E sul carcere in tempo di corona virus Giovanni Maria Flick, “Superare il carcere” (intervista a Il Dubbio).

Leggi tutto →

11 Febbraio 2016
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

LETTURA COLLETIVA DELLA “LAUDATO SI’” E LEZIONI IN CARCERE PER DETENUTI MUSULMANI

11 Febbraio 2016

L’Istituto regionale di studi Alcide De Gasperi, di Bologna, informa con la sua newsletter su numerose attività. Si può leggervi la relazione della bella iniziativa della lettura collettiva della “Laudato si’”, con brevi commenti di alcuni dei “lettori” (tra essi Romano Prodi e la moglie Flavia Franzoni), e l’interessante Rapporto sul corso di lezioni tenute da insegnanti e volontari nel carcere della Dozza per i detenuti musulmani sulla Costituzione italiana e sulle primavere arabe. L’iniziativa, a cui ha collaborato anche l’Istituto De Gasperi, è stata affidata alla cura di Ignazio De Francesco, monaco dossettiano che ha vissuto per molti anni in Medio Oriente.

Leggi tutto →