14 Agosto 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL FUTURO DEL CRISTIANESIMO IN EUROPA

14 Agosto 2019

Christoph Theobald, “Il futuro del cristianesimo in Europa” (Settimana News). M. Neri, L. Prezzi, “L’Europa delle religioni” (Settimana News). Victor Codina,Gli oppositori della Chiesa di Francesco” (Settimana News).  José Maria Castillo, “In questo momento con il papa più che mai” (digital religion). Franco Ferrari,Sinodo e Chiesa sono sinonimi” (Viandanti). Beppe Elia, “Esame di coscienza. C’è da rammendare il tessuto ecclesiale” (Meic). Il link al numero 2/2019 della rivista del MeicCoscienza”. Le Tesi congressuali della Fuci: “Metamorfosi della democrazia. Nazionalismi, europeismi, internazionalismi” (il 68° Congresso della Fuci si è tenuto il maggio scorso a Urbino).

Leggi tutto →

10 Agosto 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PAPA FRANCESCO E IL SOVRANISMO. E ALTRI ARTICOLI CHIESA-MONDO

10 Agosto 2019

Papa Francesco, “Il sovranismo mi spaventa, porta alle guerre” (intervista a La Stampa). Alberto Melloni, “Il caso Goethe e il celibato” (Repubblica). Andrea Riccardi, “Paolo VI, il papa santo che rilanciò la chiesa” (Corriere). Card. Francesco Coccopalmerio, “Sinodalità dal consultivo al deliberativo?” (Settimana news). Guido Viale, “L’Amazzonia, riserva di senso, cuore del Sinodo di Francesco” (Manifesto). Rainer Bucher, “Il sapere culturale del popolo di Dio” (Settimana news). Lettera al Fatto su papa Francesco e replica di Marco Marzano (Il Fatto).  Giuseppe Lorizio, “Il papa, la chiesa e la questione di Dio” (Avvenire). Giannino Piana, “Adriana Zarri, monaco in dialogo” (Il Gallo). Andrea Galli, “Edith Stein e i cercatori di Dio” (Avvenire).

Leggi tutto →

20 Giugno 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL DOCUMENTO DI LAVORO PER IL SINODO DEI VESCOVI DI OTTOBRE SUI GIOVANI E LA FEDE

20 Giugno 2018

Il 6 ottobre 2016 il Santo Padre annunciava il tema della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi:  “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. Ieri è stato pubblicato l’Istrumentum laboris del Sinodo, che si terrà il prossimo ottobre. Il testo, di circa 50 pagine, è strutturato in tre parti e – si legge – “riprende le tematiche in forma funzionale rispetto all’andamento dell’Assemblea sinodale del prossimo ottobre, secondo il metodo del discernimento: la I Parte, legata al verbo “riconoscere”, raccoglie in cinque capitoli e secondo diverse prospettive, vari momenti di ascolto della realtà, facendo il punto sulla condizione giovanile; la II Parte, orientata dal verbo “interpretare”, offre in quattro capitoli alcune chiavi di lettura delle questioni decisive presentate al discernimento del Sinodo; la III Parte, con l’obiettivo di arrivare a “scegliere”, in quattro capitoli raccoglie diversi elementi per aiutare i Padri sinodali a prendere posizione rispetto agli orientamenti e alle decisioni da prendere”.

 

Leggi tutto →

18 Luglio 2015
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

VOCI NELLA CHIESA: BIANCHI, PEDOTTI, GRILLO, CORRADI, MOLARI, GENNARI…

18 Luglio 2015

Un’intervista non impegnativa ma neppure banale di Enzo Bianchi a Vittorio Zincone per Sette, il settimanale del Corriere della Sera (“Questo governo mi sembra cristiano solo di nome”). Su Temoignage Chretien Christine Pedotti critica la campagna “Salviamo le nostre chiese” di una parte dei cattolici francesi contrari all’utilizzo di chiese abbandonate per farne delle moschee (“La lista dei miei nemici”). Sul blog di Andrea Grillo la sua discussione col card. Sarah sulla liturgia postconciliare (“Liturgia e Vaticano II, un dialogo“); sempre di Grillo un articolo sul sito della Cittadella di Assisi (“Una comunione spirituale per gli irregolari?”). Monica Corradi su Avvenire dialoga con il vescovo ausiliare di Torino (“Don Guido, il vescovo che vuol stare in parrocchia“). Carlo Molari, su Rocca, scrive de “Il bene, il vero, i divorziati” in polemica con il card. Antonelli, che presiede il Consiglio pontificio per la famiglia. Gianni Gennari nota come Avvenire e Osservatore romano siano finalmente un po’ meno sulla difensiva (“Da Galileo a oggi, la memoria necessaria per gioire davvero”).

Leggi tutto →

25 Maggio 2015
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

FRANCESCO E LA LOTTA CONTRO IL CLERICALISMO

25 Maggio 2015

Il teologo Andrea Grillo, in un’intervista a tutto campo a “Come se non”, parla del fenomeno Francesco (“Il figlio del Concilio e la lotta contro il clericalismo”). Giorni fa Massimo Franco sul Corriere della Sera aveva descritto “Il nuovo Vaticano” e i conflitti nella Curia. Enrico Deaglio aveva parlato dell’insofferenza del cattolicesimo Usa verso le idee di papa Bergoglio sull’ecologia e dei timori per la prossima enciclica (“Chi ha paura del papa verde”, Venerdì di Repubblica). Poi Paolo Rodari, su Repubblica, aveva dato conto del coraggio di papa Bergoglio: “Teologi e vescovi, così Francesco riabilita la chiesa del dissenso”. E Mauro Magatti sul Corriere della Sera si era soffermato su “I successi internazionali di papa Francesco, diplomatico a sorpresa”. Ora Eugenio Scalfari torna anche lui su papa Francesco (“Il conflitto sul potere temporale tra la Curia e Francesco”, Repubblica”), citando a lungo il recente discorso rivolto alla Cei e una successiva omelia a S. Marta, e conclude così: “Se c’è una persona in questo secolo che stiamo vivendo degna d’essere presa a modello, questa è Francesco Bergoglio. Lui ha già dato ad una umanità frastornata, avvilita, cinica, corrotta, frustrata, un esempio di dignità che tutti dovrebbero tentare di imitare con sincera riconoscenza”. Nel frattempo papa Bergoglio ha rivolto un impegnativo discorso alle Acli, per il 70° della loro fondazione, sulle disuguaglianze e il lavoro.

Leggi tutto →

15 Maggio 2015
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

VATICANO. DOPO CUBA , LA PALESTINA

15 Maggio 2015

Carlo Marroni, “Vaticano a tutto campo: dopo Cuba, la Palestina” (Sole 24 Ore). Antoine Camilleri, sul patto Vaticano-Palestina: “Per il bene di tutta la società e della Chiesa” (Osservatore Romano). Andrea Riccardi, “Il papa pastore che ha avvicinato Cuba e Stati Uniti” (Corriere della Sera). Inoltre: Andrea Grillo, “Lo storico, il pastore, e la sfida del sinodo” (Settimana). Vinicio Albanesi, “Dubbi su Firenze” (Settimana). Tommaso Montanari, “Venezia, lo strano caso della chiesa-moschea” (Repubblica).

Leggi tutto →

21 Ottobre 2014
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

La lezione del Sinodo

21 Ottobre 2014
di Vania De Luca, vaticanista di Rainews24

Istituito da Paolo VI nel 1965 per mantenere viva l’esperienza del Concilio Vaticano II, il sinodo era stato definito da Giovanni Paolo II “lo strumento validissimo della collegialità episcopale”. Eppure quello sulla famiglia, appena concluso, è solo il terzo “straordinario” in quasi 50 anni, il primo su una questione pastorale-dottrinaria-teologica-sociale di così vasta portata.

Leggi tutto →