6 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

D’ALEMA E IL PD. MATTARELLA E LA POLITICA PER I GIOVANI

6 Gennaio 2022

Chiara Saraceno, “I diritti presunti dei genitori” (La Stampa). Donatella Di Cesare, “La scelta di chi si lascia morire” (La Stampa). Pasquale Annicchino, “Il fattore religioso che anima i No vax negli Stati Uniti” (Domani). IL PD E D’ALEMA: Daniela Preziosi,Il vero problema fra Letta e D’Alema è il giudizio su Draghi non su Renzi” (Domani). Franco Monaco, “Nel Pd si attacca D’Alema senza affrontare il renzismo interno” (Il Fatto). Enrico Morando, “Ci dà dei malati, ma lui è fallito. Se D’Alema torna siamo contenti” (intervista al Riformista). Goffredo Bettini, “La malattia della democrazia italiana” (The Post internazionale).  Claudio Cerasa, “Va bene allargare il Pd ma non con l’idea di tornare al passato” (Foglio). Biagio De Giovanni, “E’ tornato D’Alema!” (Il Riformista). Antonio Polito, “Il partito del risentimento” (Corriere della sera). PARTITI: Marco Ajello, “Il centro di Renzi e Toti: piano per Draghi al Colle” (Messaggero). Giovanna Vitale, “Colle, il patto centrista firmato Renzi-Toti: ‘saremo il terzo polo’” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Il ritorno dell’asse giallo-verde” (La Stampa). Lisa Di Giuseppe, “Un leader senza linea e gruppi a briglia sciolta. Il grande caos del M5S” Domani). MATTARELLA E I GIOVANI: Due opposti commenti alla parte del discorso di Mattarella al Paese rivolto ai giovani: Daniela Raineri, “Mattarella, la retorica che distrugge i giovani” (Il Fatto) e Ferdinando Camon, “Ultima lezione da vero prof. Si vis pacem para scholam” (Avvenire). LA POLITICA E I GIOVANI: Veronica De Romanis, “Questa non è una politica per giovani. Resta la chance del Pnrr” (Foglio). Elsa Fornero, “Senza istruzione nessuna eredità per i giovani” (La Stampa). Nicolas Schmit (commissario Ue per il lavoro), “Giovani e lavoro, perché l’Italia è in fondo alla classifica Ue” (intervista al Sole 24 ore).

Leggi tutto →

24 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI L’ANTIPAPA?

24 Novembre 2021

Alessandra Arachi,Mattarella: il potere è temporaneo, io tra poche settimane concluderò” (Corriere della sera). Paolo Pombeni,Non è con la tattica politica che si risolveranno i problemi dell’Italia” (mente politica.it). Massimo Franco, “Il Vaticano osserva da lontano la partita del Quirinale. ‘Ormai siamo ombre’” (Corriere della sera). Carlo Trigilia, “Arrendersi o resistere, il governo ora deve scegliere” (Domani). Ferdinando Nelli Feroci,I miliardi del Pnrr? Dramma per l’Italia che non sa spenderli” (intervista a LaVerità). Stefano Folli,Sul Colle pesa la guerra a sinistra” (Repubblica). Carlo Bertini, “Letta: ‘Se Renzi va con la destra sul Quirinale, mai più alleati col centrosinistra” (La Stampa). Franco Monaco, “Renzi, la cattiva politica” (Il Fatto). Goffredo Bettini,Al Colle un presidente anti-ammucchiata. Al centro c’è solo caos” (intervista a Il Fatto). Renato Mannheimer, “Un nuovo partito? Sì, gli italiani lo vogliono” (Il Riformista). Nino Labate, “Il centro decentrato e, insieme, la corsa al centro. Tra i cattolici si cerca di fare partito ma senza adeguati strumenti di analisi” (Il Domani d’Italia). SUL PD: Enrico Morando, “Verso il 2023. Ecco come il Pd può riprendere l’iniziativa” (libertàeguale). SUL M5S: Fabio Bordignon,M5S, il partito di tutti (e di nessuno)” (Il Mattino di Padova). Donald Sassoon, “Il M5s nei socialisti europei? Mossa disperata e fuori tempo” (intervista a Il Riformista). GLI ANTI-DRAGHI: Ivo Caizzi (di recente arrivato a Il Fatto dal Corriere della sera), “Draghi, l’antipapa, tace sui mali della finanza“. Marco Travaglio, “Una domanda a Draghi” (Il Fatto). SULLA TIM: Leonardo Becchetti, “Caso Tim. La rete che sarà e noi cittadini” (Avvenire). Paolo Pombeni,Il patrimonio di Telecom e gli interessi del Paese” (Messaggero). SCUOLA/LAVORO: Claudio Tucci, “Scuola-lavoro, i sei grandi nodi che frenano la ripresa del paese” (Sole 24 ore). Marco Bentivogli, “Lavoro a umanità aumentata” (Repubblica). DEMOCRAZIA: Charles Taylor, “La democrazia logorata va ricostruita dal basso”(Domani, da Vita e pensiero). EUROPA E MIGRAZIONI: Marco Minniti, “Migranti, Europa e strategia della pressione” (Repubblica).

Leggi tutto →

23 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD E IL PROPORZIONALE, IL PD E L’ALLEANZA LARGA

23 Ottobre 2021

Carlo Trigilia, “Al Pd serve il proporzionale per raggiungere i più deboli” (Domani). Enrico Morando, “Con il perno dem e l’agenda Draghi si costruisce un’alleanza larga” (intervista a Repubblica). Matteo Lepore (neosindaco di Bologna), “Il Pd detti a Draghi l’agenda sociale” (intervista a Qn). Draghi? Ecco come la mette Daniela Raineri:L’oligarchia draghiana sogna di abolire il voto” (Il Fatto). Annalisa Cuzzocrea, “Il Pd e la proposta del ministro Brunetta. Letta: ‘Interessante, ma Berlusconi ha scelto Salvini e Meloni” (Repubblica). Marcello Sorgi,I tormenti dentro il centrodestra” (La Stampa). Stefano Folli,I primi segnali dello smottamento” (Repubblica). Lina Palmerini, “I numeri di centristi e antisovranisti al voto sul Colle” (Sole 24 ore).  Francesco Verderami,Il voto sul Colle spezzerà l’incantesimo dell’alleanza di centrodestra” (Corriere della sera). Roberto D’Alimonte, “Berlusconi indispensabile per la vittoria di Lega e FdI” (Sole 24 ore). Carlo Calenda, “Draghi a Palazzo Chigi oltre il 2023 e al Quirinale vedrei bene Gentiloni” (intervista a La Stampa). CONSIGLIO EUROPEO: Claudio Tito, “A Bruxelles torna l’egoismo” (Repubblica). David Carretta, “L’Unione europea cede al nazionalismo polacco” (Foglio). Alessandro Barbera, “Energia, Polonia, Frontiere: Draghi frena i sovranisti”. Beda Romano, “La Ue: sulla transizione verde nucleare e gas restano in gioco” (Sole 24 ore). LEGGE ELETTORALE: Tito Boeri e Roberto Perotti, “Un sistema semplice e chiaro” (Repubblica). FISCO: Alessandro Penati, “Un sistema tributario efficiente non è né di destra né di sinistra” (Domani). INOLTRE: Stefano Ceccanti, “Eutanasia, la via maestra è quella della Consulta” (Il Riformista). Rita Rapisardi, “Con il referendum sulla cannabis si risolvono i problemi delle carceri” (Domani). Giorgio Aimetti,Donat-Cattin, pluralismo e unità politica cattolica” (Avvenire – stralcio di una biografia).

Leggi tutto →

22 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VOCI RIFORMISTE, VOCI CENTRISTE. LO SGUARDO AL PROPORZIONALE. IL NODO PENSIONI

22 Ottobre 2021

Dice Enrico Morando (Pd critico): “Mollare l’asse coi 5S, riunire i riformisti: ecco la missione del Pd per il 2023” (intervista a Il Riformista). Di “Rivoluzione riformista” parla anche Tommaso Nannicini (Pd) in un lungo articolo sul Foglio. D’altra parte anche Renato Brunetta (FI, critico con Berlusconi) dice: “Il sovranismo porta il Paese a sbattere. Serve un’alleanza europeista” (intervista a Repubblica). E Graziano Delrio dice: “No alle ammucchiate, serve una federazione con il Pd partito guida” (intervista a La Stampa). Gaetano Quagliariello (già FI) sostiene che “Da Renzi a parte della Lega tutte le forze di centro devono riprendersi la scena” (intervista al Mattino). Sui problemi della destra scrive Stefano Cappellini, “La casa degli inganni” (Repubblica). Quanto ai 5Stelle, Federico Capurso racconta: “Conte sceglie i nuovi vice: ‘Mai con Calenda e Renzi’” (La Stampa). LEGGE ELETTORALE: Michele Ainis, “E’ l’ora del proporzionale” (Repubblica). Barbara Fiammeri, “Spinta sul proporzionale. Ma senza FI non ci sono i voti” (Sole 24 ore). QUIRINALE: Marcello Sorgi, “Se i partiti non vogliono Draghi presidente” (La Stampa). PENSIONI: Enrico Marro, “Pensioni, riforma graduale” (Corriere). Carlo Cottarelli, “Pensioni, la via da cercare” (Repubblica). Vincenzo Galasso (Un. Bocconi), “Quota 102 e poi 104 è una buona misura” (intervista ad Avvenire). Tommaso Ciriaco, “Draghi evita lo scontro. L’obiettivo è difendere l’unità del governo” (Repubblica). Luciano Capone,  “Sulle pensioni Draghi va nella direzione sbagliata” (Foglio). TRANSIZIONE ECOLOGICA: Carlo Marroni,Ignazio Visco: ridurre la Co2, ma la transizione sia ordinata” (Sole 24 ore). Monica Perosino, “Il piano per sabotare la Cop26” (La Stampa). CITTADINANZA ATTIVA: Tiziano Treu, “Il tempo del lavoro e i lavoratori, uno scenario inedito” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

12 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FINE VITA. CARCERE. LIBERTA’. RIFORMISMO. L’EUROPA DOPO L’11 SETTEMBRE

12 Settembre 2021

Paolo Annunziato, “Il mio appello per un’esistenza dignitosa” (l’autore è ex direttore del Cnr, malato di Sla – Corriere della sera). Ugo Magri, “Mattarella nel carcere minorile di Nisida: ‘Il carcere non deve essere una macchia indelebile’” (La Stampa) e Vincenzo Ammaliato, “La seconda vita” (l’impegno di minori detenuti per il riscatto di Pozzuoli – La Stampa). Axel Honneth, “Siamo liberi solo se sono liberi anche gli altri” (intervista ad Avvenire). VATICANO E POLITICA: ne scrivono, con non poca esagerazione, Mattia Ferraresi,L’imprimatur papale sulla strada che separa Cartabia dal Quirinale” (Domani) e Domenico Agasso, “Lega-Vaticano: il nuovo corso. ‘C’è intesa sui temi scottanti’” (La Stampa – in realtà il card.Parolin ha parlato di “qualche punto d’intesa”). GOVERNO E PARTITI: Enrico Morando: “‘Ora ci sarebbe tempo per tutto’. Biden, NGEU, Governo Draghi. Per i riformisti l’occasione è adesso” (Libertàeguale). Marco Damilano guarda al futuro della politica italiana e la mette così: “Non serve un De Gaulle” (L’Espresso). L’Avvenire dà spazio alla Lettera aperta di 5 parlamentari a Draghi sul ruolo del ministro Cingolani: “Transizione ecologica, il chiarimento necessario”. Su Covid, green pass e obbligo vaccinale: l’allarme di Maurizio Molinari, “Ci giochiamo tutto in quattro settimane” (Repubblica); Alberto Gentili, “Lavoro, verso il pass per tutti” (Messaggero); Massimo Calvi, “Il buon diritto al non contagio” (Avvenire). Il ministro Luciana Lamorgese replica a Salvini: “Green pass, avanti decisi. Gli attacchi di Salvini un danno a tutto il governo” (intervista al Corriere). Antonio Polito, “Una Lega tra felpa e governo” (Corriere). Nando Pagnoncelli, “I primi tre partiti (Lega, Pd e FdI) racchiusi in due punti. Centrodestra al 47,5%. Sale Forza Italia” (Corriere). Su Il Fatto due articoli (tra i tanti) anti-Draghi: Nadia Urbinati,Draghi debolissimo, capo di un governo da Prima Repubblica”, e Lorenza Carlassare (costituzionalista), “Un Mattarella-bis sarebbe un’anomalia, come Draghi al Colle”. Nel toto-nomi per il Colle, Alessandro Giuli fa gli scongiuri: “Allarme Quirinale: vogliono la Bindi” (Libero).  EUROPA: Romano Prodi, “L’eredità della Merkel per il governo che verrà” (messaggero). Sergio Fabbrini, “L’11 settembre e le sfide aperte per l’Europa” (Sole 24 ore). Francesca De Benedetti, “Melenchon rincorre ancora l’Eliseo, la sinistra e il popolo” (Domani). INOLTRE: Franco Monaco, “Sinistra strabica” (Adista). Massimo D’Alema,La democrazia non si esporta. I Talebani non sono terroristi” (intervista a Domani). Chiara Saraceno e Gian Enrico Rusconi,Ma i simboli della fede non vanno esposti” (La Stampa). Arturo Parisi, “Ho perso, ma non mi sono perduto” (intervista all’Espresso).

 

Leggi tutto →

19 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL RIMPROVERO DI MATTARELLA. I CONFLITTI SUL PNRR. INIZIATIVE PER I PAESI POVERI

19 Maggio 2021

Marzio Breda, “L’avviso ai leader che piantano bandierine” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “I timori di Mattarella e i conflitti dei partiti” (La Stampa). Il parere dei due vicesegretari del Pd: Irene Tinagli, “Il governo di unità nazionale non è un menù a la carte” (intervista a Repubblica); Giuseppe Provenzano, “Ora il patto per far crescere il lavoro. Salvini si converta al buon senso” (intervista a La Stampa). Piero Ignazi,Perché ha senso spingere Salvini fuori dalla maggioranza” (Domani). SONDAGGI E CRITICHE: Roberto D’Alimonte, “Al Sud la Meloni è già al 24%” (intervista a Italia Oggi). Carlo Fusi, “Sondaggi. Il sorpasso di Meloni su Salvini non cambia solo la mappa del centrodestra” (Il Quotidiano). La critica ai 5Stelle di Roberto Mannheimer, “Il suicidio annunciato del movimento grillino” (Il Riformista).  Quella (un po’ faziosa) al Pd di Piero Bevilacqua, “La vocazione al suicidio politico del Pd di Letta” (Manifesto). RIFORME E PNRR: Paolo Pombeni, “Giustizia. La riforma Cartabia nasce sotto cinque cattive stelle” (Il Quotidiano). Valerio Valentini, “Sul ddl Semplificazioni ora piombano i veti delle Sopraintendenze” (Foglio). Roberto Cingolani,Basta ambientalismo immobile” (intervista al Foglio). Giulio Napolitano,Un piano da monitorare. Quattro proposte” (Foglio). Enrico Morando, “Non c’è Pnrr senza un Parlamento che decide. Quattro svolte” (Foglio). L’ITALIA E LA SCENA MONDIALE: Una lettera di Romano Prodi e Vincenzo Visco al premier Draghi: “Multinazionali. Con Biden per un’equa tassazione” (Corriere della sera). Lettera di Muhammad Junus, José Ramos Horta, Nicola Zingaretti al G20 in vista del Global Health Summit che si terrà a Roma il 21 maggio: “Salviamo la Terra con il vaccino Bene comune” (Messaggero). Danilo Taino, “Virus. Non ci si protegge in un solo paese” (Corriere della sera). Mario Baldassarri, “Vaccinare i paesi poveri conviene a noi almeno quanto a loro” (Sole 24 ore). Anais Ginori,Ora un new deal per l’Africa. Annuncio di Macron con Draghi” (Repubblica). Enrico Bucci,Non solo vaccini. Il caso Tanzania” (Foglio). Adriana Cerretelli, “Le grandi incognite politiche nel futuro della Ue” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

19 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI E IL PATTO COL DIAVOLO. DUBBI SUL M5S. L’ADDIO A LUIGI COVATTA

19 Aprile 2021

Paola Springhetti,Cosa vogliamo diventare? La risposta di Mahima” (Vinonuovo.it). GOVERNO E PARTITI: Paolo Pombeni, “Draghi scommette da solo. I partiti pensano alle elezioni” (Il Quotidiano). Ugo Magri,Mario Draghi e il patto col diavolo” (Huffpost). Romano Prodi, “Domani l’Ulivo” (intervista a Marco Damilano – Espresso). Emilia Patta, “Letta: grande patto per la ricostruzione tra governo, partiti e categorie” (Sole 24 ore). Ezio Mauro scettico sui 5S: “I grillini e la neutralità senz’anima” (Repubblica). Piero Ignazi invece fiducioso: “Sta tornando la sfida tra destra e sinistra” (Domani). Per Matteo Renzi, “Tra Pd e 5 Stelle l’alleanza non funzionerà. Conte potrebbe lasciarli” (intervista a Repubblica). Gianni Cuperlo, “Basta primarie per la scelta del leader. Il Pd recuperi l’orgoglio degli iscritti” (Domani). VACCINI, PROPRIETÀ PRIVATA O BENE COMUNE? Due interventi su Il Dubbio: Aristide Police, “I brevetti sono il motore della ricerca a vantaggio di tutti”; Vittorio Agnoletto, “Sospendere i brevetti non solo è possibile, ma è l’unico modo per fermare il virus”. POLITICA E ALGORITMI: Pasquale Stanzione (Autorità garante dati personali), “La democrazia alla sfida degli algoritmi” (Repubblica). L’ADDIO DI LUIGI COVATTA: Giancarlo Boselli, “Addio a Gigi, la fatica del riformismo” (Repubblica). Maurizio Caprara, “Dal cattolicesimo a Mondoperaio, il socialismo intellettuale di Covatta” (Corriere della sera). Marco Bentivogli, “Addio a Luigi Covatta” (Foglio). Le Acli, “E’ morto Luigi Covatta. Il cordoglio delle Acli”. Enrico Morando, “Grazie Gigi” (libertà eguale). Ernesto Galli Della Loggia, “Ironico don Chisciotte custode di una memoria” (Corriere). Carmine Pinto,Addio a Covatta e al coraggio di resistere in minoranza” (Mattino).

Leggi tutto →

21 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, LA PANDEMIA E LE BANDIERINE. IL CONVEGNO DI “LIBERTA’ EGUALE”

21 Marzo 2021

Daniela Minerva, “Vaccini, la lezione straniera” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Vaccinazioni, perché gli Usa sono più bravi dell’Europa” (Sole 24 ore). GOVERNO: Federico Fubini,Finché la pandemia infierisce Draghi cerca la pace sociale” (Corriere della sera/titolo modificato). Paolo Pombeni, “Draghi, slalom tra i populismi dei partiti” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, “Il pragmatismo che supera le bandierine” (La Stampa). Più severo Massimo Giannini: “Draghi sfili le bandierine ai partiti” (La Stampa). Pirotecnico Marco Travaglio: “Dragon Ball” (Il Fatto). Maurizio Landini, “Vaccinare, non licenziare” (intervista a Repubblica). Andrea Orlando, “Sul fisco il M5S deve cambiare” (intervista a Repubblica). Pier Luigi Petrillo, “Cartabia, regoliamo le lobby per togliere alibi alla cattiva politica” (Domani). L’ottimismo di Carlo Fusi, “I 40 giorni che cambieranno l’Italia” (formiche.net). Mauro Magatti, “Declino demografico. Il governo lo sa?” (Avvenire). PARTITI:  Alessandro Trocino, “Identità e scelte forti, il leader del Pd guarda al dopo” (Corriere). Enrico Letta, “La sfida del mio Pd per cambiare l’Italia” (intervista a Il Tirreno). Irene Tinagli, “Riforma del fisco, lavoro, disuguaglianze. Il Pd deve superare le idee del passato”. Ettore Maria Colombo, “Renzi alla carica: Letta liberati dei 5 stelle” (Qn). Il pessimismo di Gianfranco Pasquino, “Il vuoto delle idee dei partiti non sarà riempito da Draghi” (Domani). Il convegno di Libertà Eguale “I riformisti dopo la nascita del governo Draghi”: una sintesi e il video dei lavori. Un bel saggio di Luciano Fasano, Paolo Segatti, “Il governo Draghi e la nuova fase politica” (libertà eguale).

Leggi tutto →

11 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

CHE COSA CI SI ASPETTA DALL’ARRIVO DI ENRICO LETTA?

11 Marzo 2021

Paolo Mieli si stupisce dei giudizi di alcuni costituzionalisti di sinistra sulla scarsa democraticità del governo Draghi:  “Guerre culturali a sinistra” (Corriere della sera). Sulla probabile accettazione di Enrico Letta alla proposta fattagli dal Pd scrivono Carlo Bertini, “C’è l’accordo tra Letta e Zingaretti” (La Stampa), Stefano Cappellini, “Letta e il Pd sonnambulo” (Repubblica), Gad Lerner, “Letta, l’usato sicuro” (Il Fatto), Paolo Pombeni,Il ritorno di Letta, un papa straniero” (Il Quotidiano). Arturo Parisi, “Il Pd ha bisogno di tutto fuorché di una tregua” (intervista all’Huffpost). Mario Ajello, “Pd. Letta verso la leadership. Da rivedere il patto con M5S” (Messaggero). Gianfranco Pasquino, “Il concorso di bellezza che prescinde dai contenuti” (Domani), Claudio Cerasa, “Il Pd non può stare sereno” (Foglio). Sul Pd scrive Enrico Morando su Il Riformista: “Una Costituente riformista per far rinascere il Pd”.  Sul Manifesto Gaetano Lamanna: “Sinistra. Per ritrovare la frontiera abbandonata dal Pd”. AGENDA DI GOVERNO: Barbara Fiammeri, “Draghi: il patto sulla Pubblica Amministrazione solo un primo passo. Ora investimenti e nuovi lavori” (Sole 24 ore). Enzo Marro, “Brunetta: ‘il pubblico non è solo costi’” (Corriere). Marcello Clarich, “Una scelta responsabile. Ora la difficile fase negoziale” (Sole 24 ore). Leonardo Becchetti,Virus e clima, le luci da accendere” (Avvenire). Chiara Saraceno,Se il benessere non è distribuito” (La Stampa).

Leggi tutto →

25 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I DUBBI DI ZAGREBELSKY. IL DIBATTITO NEL PD

25 Febbraio 2021

I dubbi di Gustavo Zagrebelsky sul governo Draghi “La democrazia dall’alto” (Repubblica). Il punto di vista di Enrico Letta: “Per i partiti à l’ultima occasione. Usino la tregua Draghi per riformare il sistema” (intervista a Repubblica). Il nuovo M5S di Luigi Di Maio: “Sì a Conte, i 5 stelle ora sono un Movimento moderato e liberale” (intervista a Repubblica). Claudio Cerasa, “Perché l’ascesa di Draghi è uno schiaffo alla borghesia italiana” (Foglio). Daniela Ranieri, “Chi si illude che Draghi ‘pastorizzi’ la politica” (Il Fatto). Ancora sugli insulti alla Meloni: Angelo Panebianco, “La politica oscura di chi odia” (Corriere della sera). IL DIBATTITTO NEL PD E SUL PD: Goffredo Bettini replica a Morando (vedi le rassegne precedenti): “Pd e 5 stelle? Non ho mai parlato di alleanza strategica” e Enrico Morando risponde: “Bene la precisazione, ma la linea politica va in quella direzione” (Il Riformista). Giovanna Casadio, “Pd, anche la leadership in gioco al Congresso” (Repubblica). Lina Palmerini, “Le spine del Pd: dalle caselle dei ministeri al nodo-Nord” (Sole 24 ore). Paolo Pombeni, “Pd e M5S fanno la muta” (Il Quotidiano). Andrea Orlando, “Stop ai renziani nel Pd” (La Nazione). Stefano Ceccanti, “Ora guardiamo al centro, rinchiudersi nel recinto della sinistra è suicida” (putniknews.com). Paolo Macrì,Terzo polo. La crisi del sovranismo e della sinistra apre la strada a un fronte liberale-riformista” (linkiesta). Gianfranco Pasquino, “Pd e Zingaretti hanno due sfide davanti” (formiche.net). Alessandro Di Matteo, “Bufera Zingaretti. Il Tweet sulla D’Urso fa infuriare il Pd” (La Stampa). Michela Marzano, “Zingaretti, la difesa della D’Urso e il pensiero ‘forte’ dei progressisti” (La Stampa). Luciano Canfora, “Così la sinistra ha finito col tradire se stessa” (La Stampa). Carmelo Caruso, “Il grande gioco Pd” (Foglio).

Leggi tutto →