12 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RU486, ALTRE QUESTIONI ETICHE. E I CATTODEM TIRATI IN BALLO

12 Agosto 2020

Caterina Pasolini,Aborto, con la pillola anche senza ricovero cade un altro tabù” (Repubblica). I commenti di Michela Marzano, “Il bene delle donne” (Repubblica) e Chiara Saraceno, “Aborto senza ricovero: una conquista di libertà” (La Stampa). Le opposte reazioni nella chiesa: Ignazio Sanna, vescovo, “E’ una sconfitta e un grave peccato. La vita è un dono” (intervista  a La Stampa); Assuntina Morresi,Il fantasma della libertà” (Avvenire); Gianfranco Girotti, vescovo, “Macchè libertà, il governo dovrebbe aiutare a dare la vita” (intervista a Repubblica).  Un commento fuori le righe: Alberto Leiss, “L’aborto e la parte dei maschi” (Manifesto). Silvana Agatone, ginecologa, “Una buona notizia, ma la vera piaga sono gli obiettori” (intervista a Repubblica). Annalisa Cuzzocrea, “Aborto, la rivolta dei cattolici. Speranza: le nostre ragioni sono solide” (Repubblica). Annalisa Teggi,”Ru486, aborto farmacologico, ultimo no alla vita nascente” (Aleteia). INOLTRE: Luigi Manconi,Sul finevita l’ultima resa della politica” (La Stampa). Francesco D’Agostino, “Gli equivoci assimilazionisti” (Avvenire). Chiara Saraceno, “Chi ha paura dei diversi” (La Stampa). CATTODEM Pietro Di Leo, “Da decisivi a ininfluenti. Dove sono finiti i cattolici dem?” (Il Tempo). Carmelo Caruso, “Famiglia, omofobia e chiesa. Le parole (e i silenzi) dei cattolici progressisti” e “Orgoglio cattodem” (Foglio). Luca Lotti, “La destra usa la famiglia come una clava” (Foglio).

Leggi tutto →

27 Settembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUICIDIO ASSISTITO/ SENTENZA DELLA CORTE /2: LA CHIESA, I MEDICI

27 Settembre 2019

Gianni Cardinale sulle reazioni nella Cei: “Così avanza la cultura della morte” (Avvenire). Domenico Agasso jr, “Fine vita. Il turbamento di papa Francesco” (La Stampa). Enrico Peyretti, Lettera (Avvenire). Giuseppe Lorizio, teologo, “Quell’ora incerta è la cifra dell’umano” (Avvenire). Mons. Bruno Forte, “Noi vescovi sconcertati. Questa è una pagina grave” (intervista al Corriere). Mons. Domenico Pompili, vescovo di Rieti, “Il dolore si contrasta con scienza e medicina non con il ricorso alla morte” (intervista a La Stampa). Mons. Derio Olivero, vescovo di Pinerolo, “La chiesa non si fermi ai principi. Affrontiamo la realtà” (intervista a Repubblica). Padre Alberto Maggi, “Io sacerdote lasciai detto che in caso di danni cerebrali dovevano staccare la spina” (intervista al Messaggero). Roberto Colombo,Non basterà più solo l’obiezione di coscienza” (Avvenire). Alberto Gentili,E la chiesa, scettica sui partiti, punta tutto sui sanitari” (Messaggero). Margherita De Bac, “Il no dei medici” (Corriere). Filippo Anelli, Fed. Medici, “Il mondo della sanità resiste” (intervista all’Avvenire).

 

Leggi tutto →

27 Settembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUICIDIO ASSISTITO/ SENTENZA DELLA CORTE /1: I GIURISTI, LA STAMPA, LA POLITICA

27 Settembre 2019

Massimo Luciani,Ecco che cosa cambia con la sentenza” (intervista a Repubblica). Vladimiro Zagrebelsky, “La sentenza non istiga al suicidio” (La Stampa). Cesare Mirabelli, “Il passo avanti e le ombre da diradare” (Messaggero). Giovanni Maria Flick, “Decisione equilibrata. Ora subito una legge” (intervista a Il Fatto). Massimo Villone, “Il rischio di un eccesso di vincoli” (Manifesto). Francesco D’Agostino, “Nessuna apertura all’eutanasia, nella sentenza” (intervista al Sole 24 ore). Stefano Ceccanti, “Nota del 26 sett.” (blog). Ezio Mauro, “Gli ultimi diritti da ascoltare” (Repubblica). Mario Ajello, “La barriera infranta tra libertà e fede” (Messaggero). Marco Tarquinio, “Chiamati all’umanità” (Avvenire). Luigi Manconi, “Il diritto e la misericordia” (Repubblica). Graziano Delrio, “Tuteleremo la vita fragile” (intervista a Avvenire). Carlo Bertini, “Pd e M5S già trattano sulla nuova legge” (La Stampa).

Leggi tutto →

23 Settembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUICIDIO ASSISTITO: LA CONSULTA, IL PARLAMENTO, LA CHIESA

23 Settembre 2019

Giovanni Bianconi, “Fine vita, la sconfitta del Parlamento inerte” (Corriere della sera). Cesare Mirabelli, “I confini di una legge sul suicidio assistito” (Messaggero). Vladimiro Zagrebelsky, “La Corte Costituzionale affronta il nodo del fine vita” (La Stampa). Luigi Manconi, “Il fine vita e i diritti di chi soffre” (Repubblica). Lorenzo D’Avack,Il suicidio assistito è altra cosa dall’eutanasia” (intervista al Messaggero). Donata Lenzi, “Grave la spinta a rendere violabile la vita altrui” (lettera a Avvenire). Marco Cappato, “Contro la Consulta, Cei e politici” (intervista al Manifesto). Card. Gualtiero Bassetti, “Eutanasia e suicidio assistito: quale dignità della morte e del morire?” (Avvenire). Assuntina Morresi,Se la morte diventa rimedio alla sofferenza” (Avvenire). Valentina Errante, “Eutanasia. Il papa in campo” (Messaggero). Francesco Ognibene,Il papa: l’eutanasia, sbrigativa non-libertà” (Avvenire). Vedi anche qui.

Leggi tutto →

15 Settembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL DIBATTITO SUL SUICIDIO ASSISTITO

15 Settembre 2019

Giorni fa, in un’assemblea romana organizzata da molte associazioni cattoliche, il card. Bassetti ha preso posizione sul tema del suicidio assistito, chiedendo che il Parlamento ne discuta evitando che a decidere in merito sia la Consulta. Tra gli altri ne ha scritto Maria Novella De Luca su Repubblica: “Bassetti: ‘Rivedere la legge sul testamento biologico’“. Sulla questione Noi Siamo Chiesa ha pubblicato un interessante documento in cui pone sotto critica alcuni aspetti  della netta posizione del cardinale. Si veda anche una nota di Stefano Ceccanti sul suo blog. A fine luglio sulla stampa se ne era molto discusso dopo la pubblicazione di una nota del Comitato Nazionale di Bioetica: Margherita De Bac, “Comitato di bioetica, la prima apertura al suicidio assistito” (Corriere della sera). “Un pendio scivoloso di cui serve discutere” (estratto del documento del Comitato, da Il Dubbio). Francesco D’Agostino, “C’è la tentazione di sopprimere malati e anziani” (intervista a La Verità). Luigi La Spina, “Fine vita, una politica incapace di decidere” (La Stampa). Antonio Da Re, “La priorità è garantire a tutti i malati terminali l’accesso alle cure” (Avvenire). Massimo Adinolfi,I valori in gioco nella legge sul fine vita” (Mattino). Marco Cappato, “Solo il Parlamento rimane in silenzio di fronte al dolore” (intervista a Il Dubbio). Michela Marzano, “Il diritto alla dignità della vita” (Repubblica). Maurizio Calipari (Scienza e vita), “Ma la vera umanità è nelle cure palliative” (Il Giornale). Luisella Battaglia, “Non lasciamo solo chi chiede di essere accompagnato alla morte” (intervista a Il Dubbio).  Antonio Gambino, “La medicina non può mai assecondare una volontà di morte” (intervista all’Avvenire). Adriano Pessina,Non c’è un diritto alla morte. Giusto potenziare la medicina alternativa” (intervista a Repubblica). Gianpaolo Donzelli, “Lo Stato tuteli la libera scelta e non lasci solo il cittadino” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

16 Luglio 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SU IL PAPA, I CATTOLICI, LA POLITICA

16 Luglio 2019

La Settimana teologica che si terrà a Camaldoli per iniziativa del Meic dal 26 al 30 agosto ha per tema “Fede e politica, un dialogo da ricominciare” (vedi in “Eventi”). È questione vera e urgente. Tra i contributi in preparazione, dopo quello di Rocco D’Ambrosio, già qui indicato, è ora uscito quello di Giandomenico Càrastro (“Democrazia deliberativa per rigenerare la partecipazione”). Un confronto tra Giuliano Ferrara e Franco Monaco sul ruolo di papa Francesco rispetto all’impegno politico dei cattolici oggi: ruolo negativo per Ferrara (“L’ostacolo è Francesco”), positivo per Franco Monaco (“Papa Francesco e la politica”). Di Francesco su Avvenire la riflessione di Francesco proposta domenica scorsa sulla parabola del buon samaritano. Il punto di vista ipercritico papa Francesco di Marco Marzano su Il Fatto (“I problemi dell’Argentina con il passato di Francesco”). ALTRO: Sabino Cassese a colloquio con Il Foglio sull’eutanasia (“Di chi è la mia vita”). Il commento di Domenico Rosati, su Settimana news, al caso Sea Watch (“Il maldestro Salvini e le leggi del mare”). Livia Turco dice cosa pensa di immigrazione e politica (“No alla società del guscio”). L’intervista a La Stampa di Nicola Zingaretti: le sue critiche, le sue proposte.

Leggi tutto →

6 Giugno 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SINISTRA, I DEBOLI, IL FUTURO

6 Giugno 2019

ITALIA-EUROPA: Romano Prodi, “Invertire la rotta o il sacrificio sarà più doloroso” (Messaggero). Valdis Dombrovskis, “Vi serve subito una manovra bis, e scordatevi la flat tax” (intervista a Repubblica). Ufficio studi del Senato, “Il confronto tra la Commissione europea e il governo sul debito pubblico italiano”. Pier Carlo Padoan, “Crisi nei fatti. La Ue non può negoziare con tre governi diversi” (intervista a Repubblica). Tito Boeri, “I deboli senza la sinistra” (Repubblica). Jean Luis Cebrian, “Italia, Francia, Ungheria, Polonia: il sentiero sovranista in Europa” (La Stampa). ITALIA-GOVERNO: Franco Monaco, “Quanto conta Conte?” (settimana news).  Giovanni Orsina, “L’ultimo miglio di Salvini” (La Stampa). Leonardo Becchetti,Sblocca cantieri. L’acqua sporca e il bambino” (Avvenire). SOCIETÀ: Renato Mannheimer, “Boom di voti ma volatili. Tutti i dubbi del Carroccio” (Il Giornale). Nando Pagnoncelli, “Cattolici e politica: divisi alle urne” (intervista a Famiglia cristiana). Ginevra Bompiani,La sinistra ha perso e non ha futuro se non sceglie l’ecologia” (Manifesto). Elisabetta Soglio, “Se il governo scredita il Terzo settore” (Corriere della sera). Mons. Bruno Forte, “Il solidarismo ‘operativo’ della Costituzione italiana” (Corriere). Davide Ermini, vicepresidente Csm: “La ferita della magistratura” (Foglio). Vladimiro Zagrebelsky, “La morte assistita e la scelta italiana” (La Stampa).

Leggi tutto →