19 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA STAGIONE DEI SACRIFICI PRIMA DEL VOTO. M5S, FINALE DI PARTITA

19 Giugno 2022

Romano Prodi, “La stagione dei sacrifici, prima del voto” (Messaggero). Davide Tabarelli,Inevitabile ridurre i consumi. Le persone vanno abituate a fare alcuni sacrifici” (intervista al Messaggero). Gabriele Romagnoli, “Non siamo più capaci di stare ‘senza’” (Repubblica). CINQUE STELLE: Emanuele Buzzi, “Il no alle armi a Kiev manda in tilt i 5 stelle. Di Maio si dissocia” (Corriere). Elena G. Polidori,Conte e Grillo accerchiano Di Maio. Lui medita l’addio: ‘E’ il partito dell’odio’” (Qn). Federico Capurso, “M5s, finale di partita” (La Stampa). Niccolò Carratelli,Il mandato secondo Grillo” (La Stampa). Marcello Sorgi,L’insolito destino dell’avvocato travolto dai 5stelle” e “La difficile mediazione dell’avvocato” (La Stampa). Franco Monaco,M5s, missione impossibile. Conte merita rispetto” (Il Fatto). Francesco Verderami,Politica impermeabile alla realtà” (Corriere della sera). PARTITI: Carlo Galli, “La crisi dell’antipolitica” (Repubblica). Sabino Cassese,Il richiamo dei numeri ai partiti deboli e divisi” (Corriere). Emma Bonino,Il campo largo dei dem è più aritmetica che politica” (intervista al Corriere). Roberto Gressi, “Sala e gli altri: il cantiere aperto per il Centro” (Corriere della sera). Luca Diotallevi, “Il campo largo che (non) guarda verso i moderati” (Messaggero). Franco Monaco, “Caro Pd, sul campo (largo o no) conta l’abilità del contadino” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “C’è un popolo che aspetta solo una risposta contro le destre” (Domani). SOCIETA’: Enrico Marro, “La Cgil in piazza senza Cisl e Uil. Landini: ‘Pace e aumenti’” (Corriere della sera). Alberto Orioli, “Le numerose facce della povertà italiana” (Sole 24 ore). Daniela Fassini, “Rifugiati, la corsa a ostacoli” (Avvenire). FINE VITA: Francesco Ognibene, “‘Mario’, suicida senza regole” (Avvenire). Giuseppe Lorizio, “L’inno alla vita di Federico va ascoltato e meditato” (Avvenire). Lorenzo D’Avack, “Fine vita, il vuoto da colmare subito” (Mattino). Matteo Zuppi, “La Chiesa non vuole la sofferenza ma dice no al suicidio assistito” (intervista Repubblica).

Leggi tutto →

18 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I REFERENDUM E LA CONSULTA, LE SPIEGAZIONI DI AMATO E I DUBBI DI TANTI

18 Febbraio 2022

Stefano Ceccanti, “Ancora Draghi dopo il 2023?” (intervista a Il Riformista). UCRAINA: Alessandro Spatafora, “Ucraina, la crisi e la sua possibile evoluzione” (rivista il Mulino). Francesco Sisci, “Putin, l’Ucraina e la tempesta in arrivo” (formiche.net). Gianpiero Massolo,Il potere del ricatto” (Repubblica). Nathalie Tocci,La via diplomatica e il conflitto ibrido” (La Stampa). Vittorio E. Parsi, “La sicurezza europea e le tensioni con la Russi” (Messaggero). Gad Lerner,Morire per l’Ucraina?” (Il Fatto). Raniero La Valle, “Martedì la guerra” (chiesadeipoveri). REFERENDUM: Francesco Bei, “Un’occasione persa” (Repubblica). Giovanni Bianconi,Amato e il disagio per alcune bocciature” (Corriere della sera). Vladimiro Zagrebelsky, “Autorità di Stato e libera volontà” (La Stampa). Michele Ainis, “Atteggiamento paternalistico, sono stati schivati i temi etici” (intervista al Mattino). Lorenzo D’Avack, “Decisione giusta, non basta la capacità di intendere e di volere di una persona” (intervista al Mattino). Giovanni Maria Flick, “Stop giusto, non era eutanasia” (intervista al Corriere). Massimo Villone, “Le ombre che il presidente Amato non ha fugato” (Manifesto). Luigi Manconi, “E se la Consulta avesse sbagliato sulla cannabis?” (La Stampa). Riccardo Magi, “I giudici si sono impegnati per arrivare a questa bocciatura” (intervista a La Stampa). Stefano Folli, “Tra prudenza etica e riforme civili” e “Luci e ombre di un compromesso” (Repubblica). Marcello Sorgi, “La solitudine del Capitano e la sua dubbia strategia” (La Stampa). Lucetta Scaraffia, “Sul suicidio assistito è bene riflettere ancora” (La Stampa). Carlo Bertini, “Legge sul suicidio assistito, in Parlamento è il giorno del giudizio” (la Stampa). 30 ANNI DA TANGENTOPOLI: Giovanni Orsina, “Arriva Berlusconi e nulla è come prima” (La Stampa). Alberto Guasco, “I tre punti irrisolti di Tangentopoli” (Avvenire). Giovanni Fiandaca, “Non è stata un’impresa esemplare” (Foglio). Luciano Violante,Sugli effetti di mani pulite aveva ragione Craxi” (intervista al Foglio).

Leggi tutto →

8 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI E BIDEN: LIBERALISMO E UGUAGLIANZA

8 Maggio 2021

Al Vertice Ue di Porto (Portogallo) si è discusso di lavoro e (soprattutto) di brevetti per i vaccini: Alberto D’Argenio, “Lo spartiacque della solidarietà” (Repubblica); Marco Bresolin, “Le disuguaglianze sono una tragedia. Draghi vuole un fondo Ue per i disoccupati” (La Stampa); Angela Mauro, “Draghi contro Big Pharma: ‘Ricevuti enormi fondi, restituiscano a chi ha bisogno” (Huffpost); Marco Galluzzo, “Draghi appoggia la proposta Biden: ‘Per le aziende non sarà un danno’” (Corriere); Paolo Valentino, “Merkel snobba gli altri leader e chiama i capi di BioNTech” (Corriere della sera); Federico Rampini, “La mossa di Biden criticata anche dai progressisti” (Repubblica). I commenti: Stefano Feltri, “Sospendere i brevetti non genera vaccini, ma argina Big Pharma” (La Stampa). Lorenzo D’Avack, “Vaccini bene comune, ma togliere i brevetti potrebbe rallentare la ricerca” (intervista a Il Dubbio). Antonella Viola, “Proteggere i paesi poveri” (La Stampa). Maurizio Martina, “In alcune nazioni le dosi somministrate a meno del 5%. Ora aprire è indispensabile” (intervista al Mattino). La riflessione storico-politica di Emanuele Felice: “Joe Biden ricompone la frattura tra liberalismo e uguaglianza” (Domani).

Leggi tutto →

20 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI E LA CORTE DEI CONTI. TONINI REPLICA A BETTINI

20 Febbraio 2021

Il discorso di Draghi alla Corte dei Conti. Claudio Cerasa, “Draghi nel labirinto dei mandarini” (Foglio). Cesare Mirabelli,La distinzione tra chi decide la spesa, chi la esegue, chi la controlla” (Il Quotidiano). Roberto Napolitano, “Capito?” (Il Quotidiano). Sabino Cassese, “Va abolito l’abuso d’ufficio” (intervista al Messaggero). Francesco Clementi,I partiti  approfittino di Draghi per progettare una democrazia matura” (intervista a Avvenire). Alessandro Campi, “Il cambio di mentalità difficile da realizzare” (Messaggero). Roberto D’Alimonte, “Con Draghi ridimensionati populismo e sovranismo. Ora i partiti pensino a riformare la legge elettorale” (intervista all’Huffpost). Andrea Manzella,Due svolte indispensabili per riparare le istituzioni” (Corriere della sera). Andrea Bonanni,Gli interrogativi dei Grandi sull’Italia di Draghi” (Repubblica). PROGRAMMA: Tito Boeri e Roberto Perotti, “Recovery fund, la priorità è usare subito gli 82 miliardi concessi a fondo perduto” (Repubblica). Andrea Fabozzi,Cartabia, è sua la prima mossa politica” (Manifesto).  Cesare De Seta, “Dalla questione meridionale a quella settentrionale” (Domani). Filippo Miraglia, “Migranti e Lega. L’argine di Draghi alla prova dei fatti” (Manifesto). Mario Deaglio, “Alitalia, Ilva e vecchie crisi” (La Stampa). Lorenzo D’Avack,I malati sono soli, usiamo il Recovery per ospedali migliori” (Il Dubbio). Maria Pisani, “Giovani, investire di più” (Mattino). PARTITO DEMOCRATICO E M5S: Giorgio Tonini,Bettini ha ragione sui meriti del governo Conte. Ma non è andato in crisi per un complotto” (Foglio). Daniela Preziosi, “Zingaretti sotto assedio si prepara alla sfida interna” (Domani). Salvatore Vassallo, “Lo sfaldamento dei 5 stelle aiuterà Giorgio Meloni a raccogliere tutti i delusi” (Domani). Marco Imarisio, “L’enigma (irrisolto) dei 5 stelle” (Corriere). Antonio Padellaro, “Il governo va a destra” (Il Fatto). Stefano Folli,Se Renzi sogna Macron” (Repubblica). Carlo Fusi,Con Draghi e per le urne, il doppio gioco dei partiti” (Domani). Franco Monaco, “Draghi non è un regalo di Renzi” (Huffpost).

Leggi tutto →