21 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
3 Commenti

3 Commenti

C’è di che avvilirsi

21 Luglio 2022
di Giampiero Forcesi

 

Che esempio danno all’opinione pubblica, alla gente, ai giovani i partiti che hanno negato la fiducia a Draghi? Era chiaro quale avrebbe dovuto essere il loro ruolo, una volta accettato di far parte di un governo di unità nazionale in una stagione tanto difficile della vita nazionale. Invece …

Leggi tutto →

18 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, IL DILEMMA. PUTIN, TERRORISMO DI STATO

18 Luglio 2022

Luigi Manconi, “L’indolenza sul caso Regeni mina la sovranità dello Stato” (La Stampa). LA CRISI DI GOVERNOMonica Guerzoni,Draghi non vede passi avanti. Devono essere i partiti a mostrare che c’è un cambio” (Corriere della sera). Daniela Preziosi, “Draghi resiste all’assedio per il suo bis” (Domani). Alessandro Barbera,Draghi il temporeggiatore” (La Stampa). Michele Ainis,La non sfiducia a Draghi” (Repubblica). Mario Monti, “Mario Draghi, tre ragioni per non dimettersi” (Corriere della sera). Ezio Mauro, “Libertà e responsabilità” (Repubblica). Marc Lazar,La crisi italiana fa piacere a Putin. Per il premier un dilemma terribile” (intervista a La Stampa). Antonio Scurati, “Caro presidente, ecco perché non deve mollare” (Corriere). “Dalla Chiesa nuovi appelli alla politica. ‘Il no a Draghi è un no a Mattarella” (Corriere). Stefano Folli,I giochi dietro l’agonia del M5s” (Repubblica). Carlo Bertini, “Il Pd adesso spera nella fuga dei 5 Stelle” (La Stampa).  Matteo Renzi, “Draghi detti le priorità e si vada al bis. Altrimenti il voto subito” (intervista al Corriere). Piero Ignazi, “Draghi e la politique politicienne” (rivista il mulino). Claudio Cerasa,Perché si deve ringraziare il Parlamento, comunque finirà” (Foglio). Mauro Calise, “Chi si intesta il campo largo del premier” (Mattino). Enrico Morando, “Campo largo? Ora il Pd recuperi la vocazione maggioritaria” (Il Riformista). Marco Follini,Il fallimento dell’iperpolitica dei populisti” (La Stampa). UCRAINA/RUSSIA: Federico Fubini, “Il sondaggio riservato del Cremlino: Tra i più giovani crolla il consenso per la guerra” (Corriere). Anne Applebaum, “Violenza costante e visibile contro i civili. Quello della Russia è terrorismo di Stato” (intervista al Corriere della sera). Nello Scavo, “I numeri Onu dei raid contro i civili. Ecco la strategia del terrore di Putin” (Avvenire). Francesca Mannocchi, “Kharkiv, terrore senza fine” (La Stampa). Paolo Valentino, “Ma è possibile trattare con Putin? Tutti gli ostacoli” (Corriere). Giuliano Ferrara, “La guerra, la pace e troppa chiacchiera” (Foglio).

Leggi tutto →

5 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUL RAPPORTO ELETTORI/ELETTI. SUL CENTRO, IL CAMPO LARGO E IL PROPORZIONALE

5 Luglio 2022

Enrico Letta risponde a Prodi (vedi qui il suo articolo): “Riportiamo la politica vicino alla gente” (Messaggero). Su Prodi anche Mauro Calise: “Perché si è rotto il rapporto elettori-eletti” (Mattino). IL CENTRO/IL CAMPO LARGO/ IL PROPORZIONALE: questi tre temi in vari modi si intersecano nel dibattito politico. IL CENTRO: Mauro Magatti, “Un ‘centro’ da rilanciare sull’idea dei costruttori” (Corriere della sera). Pino Pisicchio, “Il ‘centro’ e le ragazze di Pupi Avati” (paradoxaforum). Ezio Mauro,Il mito del centro” (Repubblica). CAMPO LARGO, DRAGHI E M5SStefano Folli, “C’è vita oltre il campo largo” (Repubblica). Maria Teresa Meli, “Prodi archivia il campo largo: non esiste più va ridisegnato” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “L’avvocato del popolo al bivio” (La Stampa). Luciano Fontana, “L’ostilità Conte-Draghi e le ipotesi complotto” (Corriere della sera). Paolo Mieli,Il ritorno (frenato) alla lotta” (Corriere della sera). Tommaso Rodano (a sostegno di Conte), “Le richieste di Conte a Draghi: sette pagine su povertà e pace” (Il Fatto). Stefano Feltri, “Premier per caso e leader sbagliato, il problema di Conte è Conte stesso” (Domani). IL PROPORZIONALE: Salvatore Vassallo, “Come interpretare lo strano avviso di Franceschini a Conte” (Domani). Carlo Trigilia, “Una legge elettorale per ridurre le diseguaglianze” (Domani). Stefano Folli,Riforma elettorale, eterno dilemma” (Repubblica). INOLTRE: Giuseppe De Rita, “Al carovita l’Italia può adattarsi, ma scivolerà in basso” (intervista a Repubblica). Claudio Cerasa, “La sveglia del Nord-est per i sonnambuli della classe dirigente” (Foglio). Matteo Renzi a ruota libera con Valerio Valentini, “Ciaone populisti” (Foglio). Gianni Cuperlo, “Niente Draghi dopo Draghi e basta larghe intese per il Pd” (Domani).

Leggi tutto →

19 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA STAGIONE DEI SACRIFICI PRIMA DEL VOTO. M5S, FINALE DI PARTITA

19 Giugno 2022

Romano Prodi, “La stagione dei sacrifici, prima del voto” (Messaggero). Davide Tabarelli,Inevitabile ridurre i consumi. Le persone vanno abituate a fare alcuni sacrifici” (intervista al Messaggero). Gabriele Romagnoli, “Non siamo più capaci di stare ‘senza’” (Repubblica). CINQUE STELLE: Emanuele Buzzi, “Il no alle armi a Kiev manda in tilt i 5 stelle. Di Maio si dissocia” (Corriere). Elena G. Polidori,Conte e Grillo accerchiano Di Maio. Lui medita l’addio: ‘E’ il partito dell’odio’” (Qn). Federico Capurso, “M5s, finale di partita” (La Stampa). Niccolò Carratelli,Il mandato secondo Grillo” (La Stampa). Marcello Sorgi,L’insolito destino dell’avvocato travolto dai 5stelle” e “La difficile mediazione dell’avvocato” (La Stampa). Franco Monaco,M5s, missione impossibile. Conte merita rispetto” (Il Fatto). Francesco Verderami,Politica impermeabile alla realtà” (Corriere della sera). PARTITI: Carlo Galli, “La crisi dell’antipolitica” (Repubblica). Sabino Cassese,Il richiamo dei numeri ai partiti deboli e divisi” (Corriere). Emma Bonino,Il campo largo dei dem è più aritmetica che politica” (intervista al Corriere). Roberto Gressi, “Sala e gli altri: il cantiere aperto per il Centro” (Corriere della sera). Luca Diotallevi, “Il campo largo che (non) guarda verso i moderati” (Messaggero). Franco Monaco, “Caro Pd, sul campo (largo o no) conta l’abilità del contadino” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “C’è un popolo che aspetta solo una risposta contro le destre” (Domani). SOCIETA’: Enrico Marro, “La Cgil in piazza senza Cisl e Uil. Landini: ‘Pace e aumenti’” (Corriere della sera). Alberto Orioli, “Le numerose facce della povertà italiana” (Sole 24 ore). Daniela Fassini, “Rifugiati, la corsa a ostacoli” (Avvenire). FINE VITA: Francesco Ognibene, “‘Mario’, suicida senza regole” (Avvenire). Giuseppe Lorizio, “L’inno alla vita di Federico va ascoltato e meditato” (Avvenire). Lorenzo D’Avack, “Fine vita, il vuoto da colmare subito” (Mattino). Matteo Zuppi, “La Chiesa non vuole la sofferenza ma dice no al suicidio assistito” (intervista Repubblica).

Leggi tutto →

14 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FRANCESCO E LA GUERRA. VINCITORI E VINTI ALLE COMUNALI

14 Giugno 2022

Francesco, “Io, la Nato, Putin e la terza guerra mondiale”, colloquio con Antonio Spadaro e altro 9 direttori di riviste europee dei gesuiti – La Stampa). Luigi Accattoli, “Mosca guarda ‘con favore’ all’iniziativa del Vaticano” (Corriere della sera). Angelo Scelzo,La strategia silenziosa del Vaticano per la pace” (Mattino). ELEZIONI COMUNALI: Istituto Cattaneo, “Cosa è cambiato. I flussi rispetto alle elezioni rispetto alle elezioni del 2017”. Antonio Polito, “Il messaggio arrivato dalle urne” (Corriere della sera). Stefano Folli, “Destra e sinistra, equilibri cambiati” (Repubblica). Francesco Bei, “La strada obbligata del Pd” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Vincitori e vinti” (La Stampa). Federico Pizzarotti, “Dem, sinistra e centristi: questa la formula vincente. Il M5s? Declino finale” (intervista al Corriere). Giuseppe Conte, “Paghiamo l’appoggio a Draghi” (intervista a La Stampa). Lina Palmerini, “Le crisi speculari dei leader giallo-verdi” (Sole 24 ore). Carlo Calenda, “C’è un’area riformista che riporta la gente a votare” (intervista al Corriere). Matteo Renzi, “Questo voto certifica la morte del grillismo. Letta ora dialoghi con noi” (intervista a Repubblica). Giovanni Orsina, “La Lega non è più un partito nazionale” (La Stampa). Alessandro Campi,L’astensione che consegna la democrazia alle minoranze” (Messaggero). REFERENDUM: Nando Pagnoncelli, “Le tre ragioni di un fallimento” (Corriere della sera). Vladimiro Zagrebelsky, “L’uso improprio del referendum” (La Stampa). Stefano Ceccanti, “Il quorum formula del passato” (intervista a Italia Oggi). ECONOMIA: Leonardo Becchetti, “Europa e clima, far bene subito” (Avvenire). Valentina Conte, “Debito e Pil, le debolezze dell’Italia e l’antidoto Pnrr” (Repubblica). Veronica De Romanis, “Ripartire dalla spending review” La Stampa). IDEE: Yascha Mounk,La democrazia si salverà” (Repubblica).

Leggi tutto →