31 Agosto 2022
by c3dem_admin
7 Commenti

7 Commenti

Destra, sinistra e il sistema elettorale

31 Agosto 2022
di Sandro Antoniazzi

 

Nella situazione italiana servirebbe a una legge proporzionale: le alleanze, viste le difficoltà, si farebbero a posteriori, in una forma non obbligata dalla ricerca dei voti, ma per un accordo a governare in base a un patto esplicito

Leggi tutto →

24 Agosto 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I PARTITI COME OLIGARCHIE

24 Agosto 2022

Paolo Rodari, “Dialogo costruttivo con chi vincerà. Il papa e i vescovi indicano la linea” (Repubblica). CRISI DELLA POLITICA: Un’ampia e bella analisi politica di Giuseppe Boschini, già consigliere regionale in Emilia e ora presidente della Fondazione Ermanno Gorrieri: “Crisi di governo e crisi politica” (Settimana news). Cesare Pinelli, costituzionalista: “Verso la XIX legislatura” (rivista il mulino). La passione di Giancarla Codrignani,Al voto domani” (finesettimana.org). Sabino Cassese, “I nostri partiti sono diventati oligarchie” (intervista a Il Riformista). Fabio Martini,Così i politici si assicurano il posto” (La Stampa). Walter Veltroni,Democrazia e decisioni, un sistema che si è bloccato” (Corriere). Marcello Sorgi, “Vecchia politica e nuovi rancori” (La Stampa). Paolo Pombeni, “La politica degli slogan per evitare impegni seri” (Messaggero). Paolo Mieli,Un clima elettorale che piace a Mosca” (Corriere della sera). Giovanni Guzzetta, “Riforme istituzionali, l’unica cura per i partiti in agonia” (Il Dubbio). Fabrizio Cicchitto, “Ma la vera terapia sarà il ritorno al proporzionale” (Il Dubbio). GIORGIA MELONI: Gianfranco Pasquino, “La rivoluzione della minestra riscaldata da Meloni” (Domani). Claudio Cerasa, “Il rischio con Meloni è il trumpismo. Cinque domande rischiose al patriottismo meloniano” (Foglio). Giovanni Orsina, “Chi vota Giorgia per disperazione” (La Stampa). Salvatore Vassallo, “Fascismo e presidenzialismo, cosa rischiamo davvero” (Domani). Stefano Ceccanti, “Io vi dico: questa destra ha tentazioni illiberali” (intervista al Riformista). PD: Giulia Merlo, “Rimini fischia Letta e applaude Meloni” (Domani). Giuliano Ferrara, “Mica male questo Pd” (Foglio). Luciano Capone,Parla Marcello Pittella: è la fine del partito-regione” (Foglio). Gad Lerner, “Il divorzio ‘per sbaglio’ di Letta dal M5s” (Il Fatto). SINISTRA: Antonio Floridia,L’astensione favorisce il cappotto della destra” (Manifesto). Stefano Fassina,Diamo ascolto al popolo smarrito che vota Meloni” (Manifesto). CINQUE STELLE: Stefano Folli,Il lavorio di Conte per il dopo voto” (Repubblica). Stefano Patuanelli, “Niente alleanza giallorossa. Siamo noi i veri progressisti” (intervista a La Stampa).  QUESTIONI APERTE: Angelo Picariello, “Le sanzioni alla Russia dividono gli schieramenti” (Avvenire). Davide Tabarelli,Tagli ai consumi per resistere” (Sole 24 ore). Mario Deaglio, “Crisi energetica, politica assente” (La Stampa). Paolo Balduzzi, “La verità vi prego sulla flat tax” (lavoce.info).

Leggi tutto →

10 Luglio 2022
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

DIBATTITI: CATTOLICI E POLITICA / LEGGE ELETTORALE / CITTADINANZA

10 Luglio 2022

La redazione di Settimana news riprende l’articolo di Marco Damilano e apre un nuovo dibattito: “I cattolici e la politica”. Giuseppe De Rita, “L’eredità di noi ottantenni? La fede nella nostra società” (Corriere della sera). Maurizio Ferraris, “L’umanità delle macchine” (La Stampa). GOVERNO/PARTITI: No comment su Barbara Spinelli: “Conte e il partito unico” (Il Fatto). Monica Guerzoni,Conte: il tema è ‘quando’ uscire, non restiamo a farci schiaffeggiare” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “Un anno di fallimenti per i partiti” (La Stampa). Giorgio Pogliotti, “Salario minimo, CIG, tagli al cuneo. Draghi riparte dalla politica dei redditi” (Sole 24 ore). Lucia Annunziata, “Landini: il premier ci asciolti o in autunno l’Italia esploderà” (La Stampa). LEGGE ELETTORALE: Alessandro Di Matteo, “Riapre il cantiere della legge elettorale. Ma l’ipotesi fa arrabbiare i 5 Stelle” (La Stampa). Roberto Gressi,Le mosse e i calcoli incrociati sulla legge proporzionale” (Corriere della sera). Roberto D’Alimonte, “Riforma elettorale, il nodo delle soglie” (Sole 24 ore). Sonia Ricci,Il Pd usa la legge elettorale per smarcarsi da Conte” (Domani). Salvatore Vassallo, “I dem, i 5 stelle e il proporzionale con il premio di maggioranza” (intervista a Il Dubbio). Alessandra Ghisleri, “Se si votasse ora vincerebbe il centrodestra” (La Stampa). CITTADINANZA: Giorgia Serughetti, “La cittadinanza non è un privilegio legato alla nascita ma un diritto” (Domani). IMMIGRAZIONE: Flavia Amabile, “Migranti. Lampedusa, l’hot spot della vergogna” (La Stampa). Roberto Volpi,I flussi intelligenti” (La Lettura). Andrea Riccardi,Ci svegliamo solo con gli sbarchi d’estate. Ora la sfida è regolarizzare gli invisibili” (intervista a La Stampa). Francesca Paci,Migranti, siamo davvero al limite?” (La Stampa). Maurizio Ambrosini, “Tutto il deludente pragmatismo dell’abbraccio Draghi-Erdogan” (Avvenire).  Gianfranco Schiavone, “L’Europa fortezza feroce. Lungo i suoi confini muri, morti e violenza” (Il Riformista).

Leggi tutto →

5 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUL RAPPORTO ELETTORI/ELETTI. SUL CENTRO, IL CAMPO LARGO E IL PROPORZIONALE

5 Luglio 2022

Enrico Letta risponde a Prodi (vedi qui il suo articolo): “Riportiamo la politica vicino alla gente” (Messaggero). Su Prodi anche Mauro Calise: “Perché si è rotto il rapporto elettori-eletti” (Mattino). IL CENTRO/IL CAMPO LARGO/ IL PROPORZIONALE: questi tre temi in vari modi si intersecano nel dibattito politico. IL CENTRO: Mauro Magatti, “Un ‘centro’ da rilanciare sull’idea dei costruttori” (Corriere della sera). Pino Pisicchio, “Il ‘centro’ e le ragazze di Pupi Avati” (paradoxaforum). Ezio Mauro,Il mito del centro” (Repubblica). CAMPO LARGO, DRAGHI E M5SStefano Folli, “C’è vita oltre il campo largo” (Repubblica). Maria Teresa Meli, “Prodi archivia il campo largo: non esiste più va ridisegnato” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “L’avvocato del popolo al bivio” (La Stampa). Luciano Fontana, “L’ostilità Conte-Draghi e le ipotesi complotto” (Corriere della sera). Paolo Mieli,Il ritorno (frenato) alla lotta” (Corriere della sera). Tommaso Rodano (a sostegno di Conte), “Le richieste di Conte a Draghi: sette pagine su povertà e pace” (Il Fatto). Stefano Feltri, “Premier per caso e leader sbagliato, il problema di Conte è Conte stesso” (Domani). IL PROPORZIONALE: Salvatore Vassallo, “Come interpretare lo strano avviso di Franceschini a Conte” (Domani). Carlo Trigilia, “Una legge elettorale per ridurre le diseguaglianze” (Domani). Stefano Folli,Riforma elettorale, eterno dilemma” (Repubblica). INOLTRE: Giuseppe De Rita, “Al carovita l’Italia può adattarsi, ma scivolerà in basso” (intervista a Repubblica). Claudio Cerasa, “La sveglia del Nord-est per i sonnambuli della classe dirigente” (Foglio). Matteo Renzi a ruota libera con Valerio Valentini, “Ciaone populisti” (Foglio). Gianni Cuperlo, “Niente Draghi dopo Draghi e basta larghe intese per il Pd” (Domani).

Leggi tutto →

3 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COME ATTRARRE GLI ELETTORI (SENZA IMBROGLIARLI)?

3 Luglio 2022

Romano Prodi dice la sua su “Il percorso (in salita) per attrarre gli elettori”(Messaggero). Massimo Recalcati, “L’evaporazione della politica” (La Stampa). Goffredo Buccino, “La favola politica dell’unità” (Corriere della sera). Sergio Paronetto e Marco Tarquinio, “Tommasi e gli altri sulla via di La Pira” (lettera e risposta sull’Avvenire). Luciano Violante, “Il proporzionale per guarire la democrazia” (Repubblica).  CONTE/DRAGHI/DI MAIO: Concetto Vecchio,Conte sospetta di Draghi: ‘è stato lui a suggerire la scissione del M5s’” (Repubblica). Emanuele Buzzi,Conte si sente a un bivio. I tre paletti per stare al governo” (Corriere della sera). Massimo Giannini, “Draghi, Conte e Mattarella: la via di fuga dall’Apocalisse” (La Stampa). Lisa Di Giuseppe, “Il pretesto M5s per lasciare Draghi è il nuovo decreto armi” (Domani). Luigi Di Maio, “Qualcuno cerca il pretesto per creare un incidente. Ma se si va al voto adesso si porta il Paese nel baratro” (intervista al Corriere) e “Non ho tradito” (intervista a Repubblica). E Gad Lerner dice: “Di Maio fa l’amerikano. La scissione made in Usa” (Il Fatto). CITTADINANZA: Vincenzo R. Spagnolo, “Ius scholae, una (difficile) questione di giustizia” (Avvenire). Mons. Giancarlo Perego (Cei), “Lo ius scholae è una conquista. Il Paese cambia, basta ideologie” (intervista a La Stampa). Marcello Sorgi,Salvini messo all’angolo dalla Chiesa” (La Stampa). Marco Gervasoni,Un’occasione per le seconde generazioni” (Il Giornale). Marco Impagliazzo, “L’immigrazione è un’opportunità. Le proposte di Sant’Egidio” (Corriere della sera). ECONOMIA: Paolo Baroni, “La stangata sulle famiglie” (La Stampa). Linda Laura Sabbadini,La corsa (dei prezzi) va fermata perché sono i poveri a rimetterci di più” (La Stampa). Renato Brunetta,Il piano in tre mosse per fermare l’inflazione” (intervista a Qn). Elsa Fornero,Un patto sociale per chi ha di meno” (La Stampa). Alberto Orioli, “Navigator e redditi naufragati al crash test della realtà” (Sole 24 ore). Maurizio Landini, “Draghi ci ascolti: è un’offesa ai poveri accanirsi contro il rdc” (intervista a Il Fatto). Matteo Renzi, “Al governo serve un patto per l’Italia come fece Ciampi” (intervista al Corriere).

Leggi tutto →

5 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATTOLICI E POLITICA, DUE PICCOLI SEGNALI. REGIONALI. REFERENDUM. ALTRO

5 Settembre 2020

Mario Giro, “Il senso delle liste ‘Laudato sì’ alle regionali” (lettera a Avvenire). Paolo Ciani (Demos), “Pronto a candidarmi a Roma” (intervista all’Avvenire). GOVERNO: Paolo Pombeni, “Se la fiducia (al governo) è simbolo di debolezza” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa, “Il futuro del governo in una fune d’acciaio” (Foglio). ELEZIONI REGIONALI: Istituto Cattaneo, “Le regionali ai blocchi di partenza“. REFERENDUM: Marcello Sorgi, “Si è formato un partito trasversale del No” (La Stampa). Per il Sì: Ugo De Siervo, “La riforma è puntuale e non tocca la qualità della rappresentanza” (intervista a Il Fatto). Carlo Fusaro, “Voto Sì per selezionare meglio gli eletti” (intervista a Repubblica). Lorenza Carlassare, “Solo con il Sì cambierà questa legge elettorale” (Il Fatto). Per il No: Luciano Canfora, “I Cinque stelle guappi disperati che ricattano la politica” intervista a Il Riformista). Pier Ferdinando Casini, “I parlamentari non si riducono così” (intervista a Il Messaggero). INOLTRE: Giuseppe Ierace, “Il proporzionale e la salvaguardia dei partitini” (Il Dubbio). Paolo Baroni, “Visco: il Pil torna indietro di 30 anni, gli studenti non imparano abbastanza” (la Stampa). Stefano Lepri, “Sanità e istruzione le priorità contro il declino” (La Stampa). Domenico Quirico, “A nove anni di distanza da quel naufragio l’Europa resta un sogno” (La Stampa). Maurizio Ambrosini, “La vera mina sono i rinvii” (Avvenire).

 

Leggi tutto →

29 Gennaio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VERSO LA LEGGE PROPORZIONALE?

29 Gennaio 2020

Il tema era riaffiorato ieri, dopo i risultati elettorali (Tarquinio e Guzzetta). Oggi ne scrivono, in senso contrario: Arturo Parisi (“Il pericolo è il proporzionale”, intervista a Italia Oggi), Francesco Bei (“Se chi vota sceglie il vincitore”, La Stampa); a favore: Dario Franceschini (“Avanti con il proporzionale. Ci sarà un bipolarismo Pd-Lega” (intervista al Corriere della sera), Massimo Villone (“La crisi dei 5 stelle e le sirene del maggioritario”, Manifesto). Ne scrive, contro, su Il Regno Gianfranco Brunelli: “Modello Zalone”. Nelle settimane scorse, dopo l’accordo di maggioranza sul proporzionale, ne hanno scritto:  Dario Parrini,Contro il massimalismo antiproporzionalista” (Libertà eguale). Angelo Panebianco, “Il ritorno (politico) dell’idea di centro” (Corriere della sera). Francesco Clemente, “Ora rischiamo la palude” (Il Riformista). Paolo Pombeni, “L’ardua via per la legge che verrà” (Il Quotidiano). Francesco Verderami, “La sinistra divisa su tutto e il nuovo mondo proporzionale” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

28 Gennaio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VOTO IN EMILIA-ROMAGNA E CALABRIA /2. LEGA E 5STELLE. E GOVERNO

28 Gennaio 2020

LEGA: Giovanni Orsina, “Il Capitano contro tutti ha già annoiato gli italiani” (La Stampa). Antonio Polito, “Il segnale per Salvini dalla vittoria in Calabria” (Corriere della sera). 5 STELLE: Marcello Sorgi, “5 stelle al bivio tra autonomia e un futuro da alleati” (La Stampa). Mauro Calise, “La debacle fa saltare i piani 5stelle al Sud” (Mattino). Andrea Malaguti, “La bancarotta ideologica avvia il declino dei 5 stelle” (La Stampa). Nunzia Catalfo, “Il governo va. Ma noi grillini non dobbiamo scegliere da che parte stare” (intervista a Repubblica). Nicola Morra, “Non ho votato i 5 stelle. Se i partiti si rinnoveranno, non ci sarà più bisogno di noi” (intervista al Corriere della sera). GOVERNO: Claudio Tito, “Le chance per il governo” (Repubblica). Graziano Delrio, “Basta rimandare i problemi, partiamo dai decreti sicurezza” (intervista a La Stampa). Angelo Panebianco,Alleanza di governo e il paradosso 5stelle” (Corriere della sera). Matteo Renzi, “Il Pd ha un’opportunità: ci segua sui temi riformisti, basta populismi filo-5s” (intervista a La Stampa) e “La stabilità ha senso solo con riforme pro-Pil” (intervista al Sole 24 ore). Paolo Pombeni, “Il crollo M5s e la sua influenza sul governo” (Il Quotidiano). Marco Tarquinio,Il problema non è risolto” (Avvenire). Giovanni Guzzetta, “E’ tornato il bipolarismo, ma la schizofrenia proporzionale lo frantumerà” (Il Dubbio).

Leggi tutto →

2 Febbraio 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I GESUITI VOTANO LARGHE INTESE

2 Febbraio 2018

Luca Kocci, “I gesuiti stroncano M5S, Lega e FDI. E votano per le larghe intese” (Manifesto). Alessandra Ricciardi, “Elezioni, Civiltà cattolica scende in campo” (Italia Oggi). Lettera e risposta di Corrado Augias su Repubblica: “Renzi, Prodi e il fragore attorno al Pd”. Marcello Sorgi, “L’ultima rivolta contro Renzi. Il Pd siciliano rievoca la Dc” (La Stampa). Arturo Parisi,Ecco i guasti del proporzionale” (intervista a Italia Oggi). Ugo Magri, “Berlusconi, se il centrodestra perde, pronto a scaricare la Lega” (La Stampa). Stefano Ceccanti, “La vera posta in gioco delle elezioni. La collocazione europea dell’Italia e il ruolo di noi candidati”. Intervista di Enrico Morando ad Avvenire: “Tasse, solo noi credibili. Abbiamo posto le premesse per una vera rivoluzione”. L’Avvenire inizia un dibattito sul debito pubblico dell’Italia, con un editoriale di Francesco Gesualdi: “Debito, l’ora del coraggio”. Claudio Cerasa, “Il dramma di una classe dirigente neutrale contro lo sfascismo” (Il Foglio). Un bell’articolo di Biagio De Giovanni (filosofo e irpino) sui 90 anni di De Mita (irpino come lui): “De Mita, la Dc e la missione del potere” (Mattino). Del leader di Nusco scrive anche Tommaso Labate sul Corriere: “90, Ciriaco De Mita”. Luigi Berlinguer su Il Dubbio: “Caro Pd ricordati del socialismo”.

Leggi tutto →

1 Settembre 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

A ZIG ZAG TRA DESTRA E SINISTRA

1 Settembre 2017

Una sconsolata intervista di Enrico Letta a Il Giornale: “Con la politica ho chiuso. I partiti sono finiti, sono solo privilegio”. E’ di qualche giorni fa una stringente previsione, di Piero Ignazi, di cosa accadrà con le prossime elezioni politiche: “Perché la palla passa alla destra” (Repubblica). Visione di taglio ben diverso quella di Antonio Floridia sul Manifesto, che chiede che resti il proporzionale e ci sia una sinistra unita oltre il Pd: “La pericolosa nostalgia delle coalizioni”. Di coalizioni e di Sicilia scrive anche Roberto D’Alimonte:Al test siciliano la tenuta delle coalizioni” (Sole 24 ore). Giovanni Orsina indica “Gli ostacoli sulla sfida dell’autunno” (La Stampa). Luigi Zanda, capogruppo Pd al Senato, fa il punto sul governo:“La ripresa economica non va sprecata. Dalla manovra allo ius soli mesi intensi” (intervista al Sole). Claudio De Vincenti parla di governo e di sud: “L’azione per il Mezzogiorno. Una sfida ai potentati locali” (Corriere). Mauro Calise analizza la linea dei 5 stelle “Se M5S va a zig zag tra destra e sinistra” (Il Mattino). In un colloquio su Il Foglio Sabino Cassese indica le cause dell’attuale scarsa partecipazione politica degli italiani: “Gli italiani e la politica”.

Leggi tutto →