19 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE ULTIME SUL REFERENDUM

19 Settembre 2020

Vigilia del voto referendario. Il buon Gustavo Zagrebelsky, già giudice costituzionale e presidente della Consulta, che in un articolo su Repubblica del 23 agosto aveva scritto sentirsi, di fronte alla scelta tra il Sì e il No, come l’asino di Buridano, oggi è intervistato da Il Fatto e si dedica a spiegare “Ecco perché molte ragioni del No non stanno in piedi” e dunque a lasciar capire che voterà Sì. Per Marco Travaglio il voto per il No è l’espressione de “La voce dei padroni”, tra i quali mette e questo e quello (cioè tutti quelli che non la pensano come Il Fatto). Viceversa un altro ex presidente della Consulta, Gaetano Silvestri, è intervistato oggi da La Stampa e dice: “Nel taglio c’è disprezzo per il nostro Parlamento”. Lo pensa anche Rosy Bindi che ribadisce il suo No (che non è, dice, un No al governo), oggi intervistata sia da Repubblica (“Dico No, la riforma lede il pluralismo. Il Pd fa un errore”) sia dal Manifesto (“Se vince il Sì un Parlamento classista. Il governo non rischia”). E ritorna sul tema, a modo suo, Massimo Cacciari: “Basta nanismo costituzionale” (La Stampa). Zagrebelsky, nell’intervista a Il Fatto, criticava l’idea di una “rappresentatività dei territori”, ma Ilvo Diamanti su Repubblica non la pensa così: “Dove comanda il territorio”. Poi Claudio Cerasa replica a Stefano Folli: “No, non è un referendum sul grillismo” (Foglio). Infine Antonio Polito, non a torto, parla di “Linciaggi morali tra alleati” (Corriere della sera). P.S. Utile un doppio dossier sul tema del numero dei parlamentari nel dibattito alla Costituente e nella gestazione dell’attuale referendum, curato dall’Istituto De Gasperi dell’Emilia Romagna. E utile il video del dibattito organizzato da Città dell’uomo lo scorso 11 settembre “Informasi per discernere. Dialogo sulla riforma costituzionale” con Camilla Buzzacchi e Filippo Pizzolato (introduce Guido Formigoni).

Leggi tutto →

18 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

I SÌ E I NO (NETTI E MENO NETTI) E LE DOMANDE SENZA RISPOSTA

18 Settembre 2020

Referendum: molti che si sono già dichiarati per il Sì e per il No si ripetono sull’uno o sull’altro giornale. Tra le voci (più o meno) nuove: Walter Veltroni,Voto No. È nella storia del Pd” (intervista a Repubblica); Piero Grasso, “Non voglio firmare cambiali in bianco, voto No” (intervista a La Stampa); Giovanni Guzzetta, “Provvedimento inutile che rafforzerà la casta” (intervista a Il Tempo); Ida Dominijanni, “A chi giova il taglio della casta” (Internazionale); Mario Segni, “Stavolta invece voto No” (intervista a Il Venerdì); Guido Crainz, “Un No netto ma con molte domande senza risposta” (Repubblica); Massimo Giannini, “Il mio No a malincuore” (La Stampa); Marcello Flores, “Sono i 5stelle la casta: odiano le poltrone, ma le hanno riempite tutte di amici e parenti” (intervista a Il Riformista); Filippo Pizzolato, “Le ragioni del Sì” (sulla newsletter del Meic); Salvatore Vassallo, “Il referendum non impone una nuova legge elettorale” (Domani). Un breve video con le due posizioni (già note) di Luigi Zanda per il No e di Stefano Ceccanti per il Sì. Dice Daniela Preziosi (ex Manifesto, ora Domani): “Al Governo servono anche i No che aiutano a crescere”. Dice Stefano Folli (Repubblica): “Il referendum è un voto sui 5stelle”. Giuseppe Boschini, “Un referendum senza risposta” (Settimana news).

Leggi tutto →

16 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RECOVERY PLAN, GUARDARE LONTANO. INTANTO IL REFERENDUM

16 Settembre 2020

Maurizio Ferrera e Barbara Stancanelli, “Proposta per donne e giovani” (Corriere della sera). Francesco Daveri,Usiamo i soldi per piani irripetibili. Bisogna guardare lontano” (intervista a La Stampa). Lorenzo Salvia,Recovery Fund, il punto” (Corriere). Dario Di Vico, “Prodi: mi piace il piano di Macron” (Corriere). GOVERNO: Goffredo Bettini,Attaccano Conte e Zingaretti perché il nostro governo è libero” (intervista a Il Fatto). Enrico Letta, “Renzi nel Pd? I nostri confini siano larghi” (Intervista al Corriere). REFERENDUM: Roberto D’Alimonte, “Cambiare per rompere un immobilismo soffocante” (Sole 24 ore). Luca Diotallevi,Quattro buone ragioni per il sì” (libertà eguale).

Leggi tutto →

16 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I RAGIONAMENTI PER IL SÌ AL REFERENDUM DI GUIDO FORMIGONI

16 Settembre 2020

Sulla rivista il mulino on line, con il titolo “Una riforma né epocale né inutile”, Guido Formigoni riflette sulla posta in gioco nel prossimo referendum sul taglio dei parlamentari. “Gli argomenti del ‘n0’ – scrive – sono concentrati sulla tesi per cui la riduzione della rappresentanza in termini partitici e anche territoriali sia una ferita per la democrazia. (…) Ma devo dire che non trovo molto centrato questo discorso, che anzi assume oggi un significato apparentemente nostalgico dei bei tempi andati in cui la democrazia funzionava. Sottovalutando quello che è invece stato il punto nodale dell’attacco populista alla politica: la crisi del modello tradizionale e la diffusione di modalità di azione e di comportamenti tutt’altro che consoni a una esperienza di democrazia rappresentativa solida e ricca”. “Devo dire – aggiunge – che questa mi pare una componente non secondaria del successo (imprevisto nelle sue proporzioni, quanto magari anche un poco effimero…) della protesta pentastellata”.

 

Leggi tutto →

13 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA VIOLENZA. LA SCUOLA. I SÌ E I NO. IL CASO SAVIANO. TOSCANA

13 Settembre 2020

Vladimiro Zagrebelsky, “La normalità del male e il suo vaccino” (La Stampa). L’arcivescovo di Monreale Michele Pennisi: “Fare santo Willy ci proteggerà dal bullismo” (La Stampa). La lettera a La Stampa di un giovane, Lorenzo Fiorespino: “La violenza nella cultura della movida”. Il maestro Franco Lorenzoni a colloquio con Walter Veltroni, “Ora nessuno va perduto” (Corriere della sera). Marco Belpoliti, “Il papa e Petrini dialogano sul nuovo umanesimo” (Repubblica). Walter Ricciardi, “Covid-19. Sulla strada più giusta” (Avvenire). Sergio Fabbrini,La miscela esplosiva di Covid-19 e rifugiati” (Sole 24 ore). REFERENDUM: L’editoriale di Maurizio Molinari su Repubblica: “Referendum. Nel No un paese che cambia”. L’editoriale di Marco Damilano sull’Espresso: “Perché diciamo No”. La replica di Barbara Spinelli su Il Fatto: “Maledetto imbroglio il No di sinistra”. Ma dice Massimo Villone sul Manifesto: “Il No cresce. Niente baratto tra governo e Costituzione”. Su La Stampa “I pareri opposti” di Valerio Onida e Giovanni Maria Flick. IL CASO  SAVIANO: Goffredo Bettini intervistato dal Corriere: “Sul voto al referendum Pd delegittimato e offeso”. Su Il Fatto: “Pareri di sei grandi firme sul vaffa di Saviano a Pd e 5stelle”. Donatella Di Cesare sul Secolo XIX: “Dai girotondi a Saviano intellettuali inascoltati”. PARTITO DEMOCRATICO: Carlo Bertini, “Bonaccini: Renzi rientri nel Pd. Parte lo scontro sulla leadership” (La Stampa). Giovanna Casadio,Quell’invito di Bonaccini a Renzi e Bersani” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Il fattore Renzi sulla Toscana” (La Stampa). Aldo Cazzullo, “La sfida Toscana” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

13 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

Referendum. Le ragioni del No di “Agire politicamente”

13 Settembre 2020

L’associazione di ispirazione lazzatiana “Agire politicamente”, a pochi giorni dalla conclusione del suo seminario estivo ad Assisi del 26-30 agosto (vedi qui la videoregistrazione), rende noto un breve documento che riporta il testo della legge sulla riduzione del numero dei parlamentari, il testo del quesito referendario su cui i cittadini sono chiamati a esprimersi l prossimo 20-21 settembre, e le motivazioni per le quali l’associazione stessa ritiene opportuno dare una risposta negativa.

Leggi tutto →

11 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SULLA PANDEMIA. SULL’EUROPA E SUL DIRITTO D’ASILO. SU SAVIANO E SU DE LUCA

11 Settembre 2020

Paolo Giordano, “Superare la paura (insieme)” (Corriere della sera). Mariangela Gualtieri, “La poesia delle donne cura l’anima” (intervista a Repubblica). Francesco D’Agostino, “I nodi irrisolti della pandemia” (Avvenire). Alberto Mantovani,Vaccino, la partita ai supplementari” (Corriere della sera). Luigi Manconi, “Il vaccino dell’eguaglianza” (Repubblica). Ivan Cavicchi, “Sanità. Senza un progetto di riforma si tappano solo le falle” (Manifesto). EUROPA: Massimo Cacciari,Se l’Europa non riesce a essere comunità” (Repubblica). Lorenzo Prezzi, “Polonia: gender e dintorni” (Settimana news). Ylva Johansson (commissario Ue), “Regole per l’asilo, per evitare nuove Lesbo” (intervista a La Stampa). Maurizio Ambrosini, “Più corridoi umanitari, meno cinismo” (Avvenire). Vladimiro Zagrebelsky, “Le libertà violate e i giudici in Turchia” (La Stampa). Anais Ginori, “Macron: la Turchia non è più un partner” (Repubblica). PARTITI E REFERENDUM: Dopo la critica (un po’ fuori misura) di Roberto Saviano al Pd (rivedi qui), una replica (fuori misura) di Domenico De Masi intervistato da Il Fatto: “L’odio per i grillini è cretino oppure complice di Salvini”. Critico con Saviano anche Claudio Cerasa:I populisti dell’antipopulismo hanno un leader: Roberto Saviano” (Foglio). Franco Monaco su Il Fatto: “Smettetela con l’uso politico del No”. REGIONALI: Antonio Polito, “La prova del bis per De Luca, sceriffo sanitario” (Corriere della sera). Fabio Martini, “Adesso il centrosinistra ha paura in Toscana” (La Stampa).

 

Leggi tutto →

9 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RECOVERY FUND E FUTURO DELL’ITALIA. REFERENDUM. CHIAREZZA ANTI-BARBARIE

9 Settembre 2020

Roberto Gualtieri a colloquio con Claudio Cerasa, “Recovery Fund e futuro” (Foglio). Leonardo Becchetti, “Recovery nella giusta direzione” (Avvenire). Federico Fubini, “Le linee guida del Recovery plan italiano”.(Corriere della sera). Pietro Garibaldi, “Ma al paese non bastano le linee guida” (La Stampa). REFERENDUM: Arturo Parisi, “Zingaretti finirà tra gli sconfitti” (intervista a Italia oggi); Pierluigi Castagnetti, “I 5stelle non credono nella Costituzione, riformarla con loro è impossibile” (intervista a Il Riformista); Gian Candido De Martin,Dopo il Sì, preferenze e Camere differenziate (intervista a Il Fatto); Roberto Saviano,Il Pd ormai è solo vapore acqueo. Voterò convinto No al referendum (intervista a La Stampa). Su Famiglia cristiana: Francesco Occhetta sj, “Parlamento, è giusto dargli un taglio?”; interviste di Annachiara Valle a Valerio Onida: “La produzione delle leggi sarebbe più snella”, e a Francesca Parmigiani: “Ma a rimetterci sarebbe la democrazia”. INOLTRE: Mario Chiavario, “La morte di Willy. Chiarezza anti-barbarie” (Avvenire). Marco Follini,Conte compagno e Conte zelig” (Il Dubbio). Federico Geremicca, “Tutti per Draghi, ma lui resiste alla politica” (La Stampa). Dario Franceschini, “Patto con l’opposizione per le riforme” (intervista a La Stampa)

Leggi tutto →