18 Ottobre 2018
by sammarco
0 commenti

0 commenti

POVERTÀ E REDDITO DI CITTADINANZA

18 Ottobre 2018

Il Rapporto della Caritas sulla povertà: “Povertà in attesa”. Roberto Ciccarelli, “Un esercito di poveri in cerca di risposte” (Manifesto). Cristiano Gori, “Il reddito di cittadinanza è più importante dei calcoli elettorali” (lavoce.info). Maurizio Ferrera, “L’inefficace salto della rana” (Corriere della sera). Marco Bascetta, “No all’autoritarismo del reddito di sudditanza” (Manifesto). Alleanza contro la povertà  in Italia, “Una giusta risposta a chiunque viva la povertà assoluta”, le richieste dell’Alleanza contro la Povertà in Italia per la Legge di Bilancio 2019 (welfare, legge).

Leggi tutto →

18 Settembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL RITORNO ALL’ASSISTENZIALISMO

18 Settembre 2018

GOVERNO: Maurizio Ferrera, “Il ritorno rovinoso all’assistenzialismo della prima Repubblica” (Corriere della sera); Chiara Saraceno, “I giovani dimenticati” (Repubblica). Mario Morcone, “Immigrazione militarizzata” (Repubblica). ECONOMIA:  Salvatore Bragantini, “Lehman dieci anni dopo. Quelle lezioni dimenticate” (Corriere della sera). Branko Milanovic,Un’alternativa per superare lo choc” (Espresso). Lorenzo Caselli, “Le parole del papa e la nuova economia” (Secolo XIX). Ferruccio De Bortoli, “Il mercato non è un demone” (Corriere della sera). POLEMICA SULL’IDENTITÀ NAZIONALE: Ernesto Galli della Loggia, critico di un articolo di T. Montanari (“L’invenzione dell’identità italiana”, Il Fatto): “La sinistra e l’identità” (Corriere della sera); la replica di Tomaso Montanari: “Le sviste di Galli della Loggia sull’identità” (Il Fatto); il commento di Piero Bevilacqua: “L’identità a uso e consumo elettorale” (Manifesto). POLEMICA SULLA CONSOB: Sabino Cassese, “Ambigue invasioni di campo” (Corriere della sera), Massimo Villone, “Quelle autorità così poco indipendenti” (Manifesto).

Leggi tutto →

24 Agosto 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

POPULISMO AL GOVERNO, MASOCHISMO A SINISTRA

24 Agosto 2018

Due articoli sensati e utili: uno che spiega, con misura, i motivi del successo dei gialloverdi, senza timore di dire che non erano degli incapaci quelli che hanno governato prima (Maurizio Ferrera, “Il legame tra governo e cittadini”, Corriere della sera), e uno che dice come la critica al Pd sia fondata e necessaria ma al tempo stesso avverte che c’è un limite oltre il quale finisce per coincidere con gli attacchi degli avversari (Roberto Esposito, “Il masochismo della sinistra”, Repubblica). Sul fronte del Pd: ancora su Repubblica Carlo Calenda torna a muovere la sua critica: “Il Pd è sembrato troppo vicino ai potenti”; Maurizio Martina, intervistato da Qn alla vigilia dell’apertura della festa nazionale dell’Unità, prova a recuperare: “Il Pd ritorna tra la gente”; Carlo Valentini su Libero racconta di Renzi: “Nascono i Comitati civici renziani”.  GOVERNO: Marco Tarquinio, sull’Avvenire, stigmatizza la politica muscolare di Salvini: “Per coscienza e per legalità”; Lucia Annunziata sembra ammirata dell’audacia di Salvini e Di Maio: “I vicepremier e la spallata al sistema” (La Stampa); durissimo invece Claudio Tito: “Lontani dal diritto, lontani dall’Europa” (Repubblica); Norma Rangeri, sul Manifesto, dice (non a torto) che è ora di andare in piazza: “In piazza contro il ministro della vergogna”. Su un altro versante Federico Fubini spiega la possibile intesa tra Trump e Conte: “L’offerta di Trump a Conte: sul debito vi aiutiamo noi” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

4 Agosto 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOMINE. RAZZISMO. I RUSSI SUL WEB. IL CENTRO-DESTRA. IL PD. E ALTRO

4 Agosto 2018

Sabino Cassese, “Nomine. Il potere e il senso del limite” (Corriere della sera). Michele Ainis (sulla richiesta di cancellare la legge sul razzismo), “Il diritto al rovescio” (Repubblica).  Federico Fubini, “Le manovre dei russi sul web e l’attacco a Mattarella” (Corriere della sera). Maurizio Ferrera, “Le fabbriche del falso” (Corriere della sera). Antonio Tajani, “Ma ora Matteo deve fare qualcosa di centro destra” (intervista al Corriere della sera). Giancarlo Giorgetti, “Tasse e reddito di cittadinanza, insieme o niente” (intervista a La Stampa). Stefano Folli, “A Salvini serve l’altra anima della destra” (Repubblica). Michele Prospero, “Governo, la maggioranza ha consenso e governerà a lungo” (Manifesto). Nicola Zingaretti, “Il nuovo Pd e i due nemici del riformismo” (Repubblica). Giovanni Orsina, “Se il 2018 è la replica del 1994” (La Stampa). Leonardo Becchetti, “La dignità del lavoro non si ingessa” (Avvenire). Vittorio Possenti,Parlamento e dittatura mediatica” (lettera all’Avvenire). Raniero La Valle sull’uso delle armi per difesa personale: “I cittadini, prima della caduta” (chiesa di tutti chiesa dei poveri). Franco Monaco, “Questo Stato meritava Borsellino?” (Il Fatto).

Leggi tutto →

22 Luglio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

GLI ITALIANI TRA XENOFOBIA E ACCOGLIENZA

22 Luglio 2018

Il card. Reinhard Marx, “Non si può essere nazionalisti e cattolici” (intervista su zeit.de); Maurizio Caprara, “La Libia è un porto sicuro? E’ un paese sconsigliato anche dalla Farnesina” (Corriere della sera); Fabrizio D’Esposito, “I libici affondano i barconi coi migranti ancora a bordo” (Il Fatto); Francesca Paci, “La Libia rifiuta di accogliere i migranti respinti” (La Stampa); Luca Ricolfi,Come evitare l’inferno e le ipocrisie sulla Libia” (Messaggero); Luigi Manconi, “Da noi cresce la xenofobia” (Avvenire); ma, dice Paolo Lambruschi, c’è anche “L’Italia che accoglie” (Avvenire); Nello Scavo, “Parole e naufragi”, e “Le nuove rotte dei disperati” (Avvenire); Nadia Urbinati, “Quando i buoni sono cattivi” (Repubblica). Sul ruolo dei migranti, Maurizio Ferrera: “Sì, servo” (Sette del Corriere).

Leggi tutto →

21 Luglio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PD, NOMINE, DECRETO DIGNITÀ, MAFIA, ILVA

21 Luglio 2018

Franco Monaco torna a fare il punto sul Pd che tutt’oggi non vedrebbe le forti differenze tra Lega e M5S: “Sui 5 stelle il catastrofico errore di Renzi” (Manifesto). Opposto il parere di Claudio Cerasa sul Pd e sull’eventuale suo avvicinamento ai 5 stelle: “La pazza tentazione dell’estate”. Su Pd e sinistra è lapidario Andrea Scanzi su Il Fatto: “L’apocalisse ambulante della sinistra”. Si è chiuso giorni il convegno dei dem di Libertàeguale: si veda la relazione di Alessandro Maran e le conclusioni di Enrico Morando. Su Il Fatto Giuseppe Conte si presenta: “Ecco chi sono e cosa faccio”. NOMINE:  il punto dello scontro a tre (Tria, Di Maio, Salvini) negli articoli di Francesco Verderami, Ugo Magri, Dino Pesole, Federico Fubini. DECRETO DIGNITA’: Maurizio Ferrera, “La miopia sul lavoro precario” (Corriere della sera); Roberto Perotti, “Di Maio e il prezzo delle mele” (Repubblica);  MAFIA: Piero Sansonetti, “Fango a volontà su tutti gli amici di Falcone” (Il Dubbio); Fabrizio Cicchitto, “Non possiamo ammettere che Riina sia stato un cretino” (Italia Oggi); Luciano Violante, “Su Mori nessun ritardo. Non pensai a una trattativa” (Repubblica). ILVA: Alberto Mingardi, “Il bisogno di essere affidabili” (La Stampa); Carlo Calenda, “Se il ministro ha coraggio annulli la gara” (Messaggero); Marco Bentivogli, “L’ennesimo scaricabarile” (Avvenire).

Leggi tutto →

7 Luglio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

EUROPA. CHE CI STA SUCCEDENDO?

7 Luglio 2018

Goffredo De Marchis,Allarme di Amato: dopo il sovranismo le leggi razziali” (Repubblica). Istituto Cattaneo, “Elezioni europee 2019. Una prima simulazione sulla ripartizione dei seggi”. Francesco Verderami, “Moavero e la crisi rischiosa: ‘Colpire Schengen vuol dire distruggere presto l’Unione” (Corriere della sera). Martin Schulz, “La sinistra si muova. Vogliono la fine della Ue” (intervista a Repubblica). Jurgen Habermas, “Crisi italiana. Ultima chance per l’Europa” (stralci di una sua conferenza, Repubblica).  Valerio Castronovo, “L’Europa del Nord sedotta dai nazionalismi” (Sole 24 ore). Tony Blair,Politica e ragione” (Il Foglio).  Dialogo tra Claus Offe e Maurizio Ferrara: “Riformare l’euro” (Repubblica). Stefano Folli, “Quale Italia nella nuova fortezza Europa” (Repubblica). Marzio Breda,L’affondo di Mattarella: chiude i confini è irrazionale”. Ferruccio De Bortoli, “La Lega e i suoi alleati. Opposti interessi sui confini” (Corriere della sera). Emanuele Macaluso,L’allarme Weimar che l’Italia non vede” (Il Dubbio).

Leggi tutto →