3 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LEGGE DI BILANCIO E DECRETO SICUREZZA: LA PROTESTA S’APPELLA ALLA CONSULTA

3 Gennaio 2019

In merito alla legge di bilancio e al ricorso del Pd alla Consulta, Stefano Ceccanti, su Landino.it, avanza alcune critiche all’intervento di Riccardo Saccenti pubblicato da c3dem (“Le anomalie della legge di bilancio. Risposta a Riccardo Saccenti”). Sul suo blog Ceccanti muove anche una critica a Paolo Pombeni (“In disaccordo con Pombeni”) che sul Sole 24 ore ha scritto l’articolo “Dilemmi e rischi del ricorso Pd alla Consulta”. Favorevole al ricorso Massimo Villone sul Manifesto: “Mattarella debole e gli sfasciacarrozze della Costituzione”. La ragione della rivolta di molti sindaci al Decreto Sicurezza è raccontata da Leoluca Orlando (“Il mio è un atto doveroso contro una legge disumana”, La Stampa) e da Dario Nardella (“Disobbedienza. Il ministro non ci fa paura”, La Nazione); riceve il consenso di Sabino Cassese (“Pasticcio tra norme vecchie e nuove. I sindaci non hanno torto”, Mattino) e in parte da Cesare Mirabelli (“Un atto,politico che può attivare il giudizio della Consulta”, Repubblica); sfavorevoli invece Giovanni Maria Flick (“Sbagliato ribellarsi così”, La Stampa) e Carlo Nordio (“Il rispetto della legge non ammette vecchi show”, Messaggero). I commenti di Massimo Giannini (“La sicurezza immorale”) e Stefano Folli (“Dietro al Colle la sfida delle due Italie”) su Repubblica.

Leggi tutto →

21 Ottobre 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA NATURA DEL PD

21 Ottobre 2017

In un severo editoriale  su Repubblica a proposito della mozione del Pd su Bankitalia, Ezio Mauro si interroga sulla natura del Pd (“La falsa ribellione”). Sul Sole 24 ore Paolo Armaroli scrive: “Quelle mozioni fuori regola”.  Sabino Cassese sul Corriere della Sera: “Sfiduciare la Banca d’Italia un veleno per le istituzioni”. Una qualche difesa di Renzi viene da Bruno Vespa su La Nazione: “L’uomo e il simbolo”. Leoluca Orlando intervistato da Repubblica: “Siamo tutti impegnati per il rettore, ma il Pd ostacola il cambiamento”. E il sondaggio di Roberto Mannheimer, su Il Giornale, dice “Larghe intese, inevitabili per sei italiani su dieci”.

 

Leggi tutto →

14 Giugno 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

DOPO IL PRIMO TURNO: IL PD, LA SINISTRA, I 5STELLE, LA DESTRA

14 Giugno 2017

Matteo Renzi dice a Repubblica: “Pronti alle alleanze ma non rifarò l’Unione di Prodi”. E però “Pisapia chiama in campo Prodi” (Monica Guerzoni, Corriere della Sera). Dice il dem Matteo Ricci al Corriere della Sera: “Serve un asse con chi votò sì al referendum, da Tosi a Pisapia”. Pippo Civati si lamenta: “Ma il Pd ci tratta come un fastidio” (intervista al Manifesto). Dice Leoluca Orlando: “Partiti senz’anima. Vince il civismo” (intervista al Corriere della sera). Dice Andrea Orlando, a La Stampa: “Il Pd non è autosufficiente. Apriamoci alle liste civiche”. Norma Rangeri (Manifesto): “Lista civica, ultimo rifugio della sinistra”. Alberto Asor Rosa, “La sinistra ora dia risposte ai temi sollevati dai 5 stelle” (intervista a Il Fatto). SUL RISULTATO ELETTORALE DEL M5S, dice Federico Geremicca: “Il territorio che frena il Movimento” (La Stampa); ma Ilvo Diamanti: “Meglio non vendere la pelle del Grillo” (Repubblica); e Mauro Calise: “Alle politiche sarà tutta un’altra storia” (Mattino); ma Sebastiano Maffettone insiste: “Cinque stelle senza classe dirigente” (Messaggero). E LA DESTRA? Piero Ignazi, “Pd, se il nemico viene da destra” (Repubblica); Giovanni Orsina, “Il cavaliere elemento di stabilità: paradossale ma è così” (a Repubblica); Stefano Folli,L’eternità di Berlusconi”; Francesco Verderami,La strategia del Cavaliere” (Corriere della Sera).

Leggi tutto →

18 Agosto 2015
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

MONS. GALANTINO E ALCIDE DE GASPERI

18 Agosto 2015

“… un puzzle di ambizioni personali all’interno di un piccolo harem di cooptati e di furbi”. Queste parole di mons. Nunzio Galantino sulla politica odierna, contenute a pag. 13 della sua relazione sulla figura di Alcide De Gasperi, hanno gettato altra legna sul fuoco innescato pochi giorni fa. Ma la lectio degasperiana non è stata pronunciata di persona perché Galantino ha preferito non recarsi a Pieve Tesino; è stata però inviata agli organizzatori con una nota pubblicata dalla Radio Vaticana. Il Corriere della Sera … SEGUE

Leggi tutto →

5 Giugno 2013
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

Il Pd e la nuova segreteria. Il Governo e il nuovo comitato dei 35 esperti di riforma costituzionale

5 Giugno 2013

Il Pd ha nominato la sua nuova segreteria.  L’Unità: “Quindici in segreteria. Metà donne, età media 40 anni”. Follini esce dal Pd (“Riconsegno la tessera e rifaccio il Centro”, Repubblica), e Leoluca Orlando fonda un altro partito. Sul Pd scrivono Elisabetta Gualmini su La Stampa (“Pd, il partito che ha paura del leader”) e Stefano Folli sul Sole 24Ore (“Epifani e Renzi, il paradosso degli opposti che rischiano il vicolo cieco”). Il Governo ha nominato il Comitato degli esperti sulle riforme costituzionali; ne scrivono su La Stampa Fabio Martini (“Presidenzialismo, la partita si gioca qui”) e Antonella Rampino (“Amato il grande assente. ‘Partiti deboli, è lì il problema”). Duri interventi di Barbara Spinelli su Repubblica (“L’escamotage presidenzialista”), di Cristoforo Boni su l’Unità (“I veri conservatori”) e di G. Zagrebelsky, intervistato da Cazzullo sul Corriere (“Il sì al presidenzialismo del Pd, un caso di sindrome di Stoccolma”). Intervistato Ceccanti sulla Gazzetta del Mezzogiorno (“Il sistema è malato“).

Leggi tutto →