9 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RECOVERY FUND E FUTURO DELL’ITALIA. REFERENDUM. CHIAREZZA ANTI-BARBARIE

9 Settembre 2020

Roberto Gualtieri a colloquio con Claudio Cerasa, “Recovery Fund e futuro” (Foglio). Leonardo Becchetti, “Recovery nella giusta direzione” (Avvenire). Federico Fubini, “Le linee guida del Recovery plan italiano”.(Corriere della sera). Pietro Garibaldi, “Ma al paese non bastano le linee guida” (La Stampa). REFERENDUM: Arturo Parisi, “Zingaretti finirà tra gli sconfitti” (intervista a Italia oggi); Pierluigi Castagnetti, “I 5stelle non credono nella Costituzione, riformarla con loro è impossibile” (intervista a Il Riformista); Gian Candido De Martin,Dopo il Sì, preferenze e Camere differenziate (intervista a Il Fatto); Roberto Saviano,Il Pd ormai è solo vapore acqueo. Voterò convinto No al referendum (intervista a La Stampa). Su Famiglia cristiana: Francesco Occhetta sj, “Parlamento, è giusto dargli un taglio?”; interviste di Annachiara Valle a Valerio Onida: “La produzione delle leggi sarebbe più snella”, e a Francesca Parmigiani: “Ma a rimetterci sarebbe la democrazia”. INOLTRE: Mario Chiavario, “La morte di Willy. Chiarezza anti-barbarie” (Avvenire). Marco Follini,Conte compagno e Conte zelig” (Il Dubbio). Federico Geremicca, “Tutti per Draghi, ma lui resiste alla politica” (La Stampa). Dario Franceschini, “Patto con l’opposizione per le riforme” (intervista a La Stampa)

Leggi tutto →

14 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

CONSENSI, DISSENSI, DUBBI E PROPOSTE ATTORNO AGLI STATI GENERALI DELL’ECONOMIA

14 Giugno 2020

ALLA VIGILIA degli Stati generali il Corriere titolava così un articolo di Alessandro Trocino: “Stati generali al via tra le polemiche. Prodi: meglio risposte immediate”. Dubbi, alla vigilia, anche di Piero Ignazi su Repubblica: “Gli Stati generali senza coraggio”. Più dialoganti Mauro Magatti, “Ma la visione sia politica” (Avvenire), e Mauro Barberis, “Tre consigli al collega Conte” (Secolo XIX). A sostegno di Conte Giuliano Ferrara: “Gli Stati generali dell’autolesionismo” (Foglio) e Norma Rangeri: “La grande bruttezza” (Manifesto). DOPO L’APERTURA ne scrivono: Romano Prodi, sul Messaggero:“L’esecutivo realizzi subito tre progetti del piano Colao”; Carlo Cottarelli, su Repubblica: “Il tempo è scaduto”; Giovanni Orsina, intervistato da QN: “Una vetrina per Conte per avere legittimazione”; Arturo Parisi, intervistato da Il Giornale: “Passerella utile soltanto al partito di Giuseppi”. Su La Stampa Massimo Giannini è critico e chiude auspicando che Conte scelga di fare il vero leader dei 5stelle: “L’Italia ferma e il partito del premier” (La Stampa). Sembra rispondergli Nando Pagnoncelli, sul Corriere, annotando che “Se Conte guidasse i 5 stelle, il potenziale di elettori salirebbe dal 20 al 30%”. PROPOSTE VENGONO DA: Tiziano Treu: “Lavoro agile e welfare per ripartire” (intervista a Milano Finanza); Guido Tabellini: “Per tornare a creare lavoro lo stato deve cominciare a togliere i freni alle imprese” (Foglio); Giovanni Tria e Pl. Scandizzo: “Per programmare la ripresa occorre dare meno potere a Palazzo Chigi e più al Mef” (Foglio); Patrizio Bianchi: “Spendere bene se non è solo un altro debito” (Il Quotidiano); Piero Bevilacqua: “La riforma fiscale è il fondamento del welfare” (Manifesto); Pier Carlo Padoan: “Combattere la recessione si può” (Foglio). MATTARELLA parla ai giovani alla Maratona di “Visionary Days”.

Leggi tutto →

25 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VIRUS. CONVIVIALITÀ. ETICA DEI ROBOT. REFERENDUM. SINISTRA. ED ALTRO

25 Febbraio 2020

Caterina Soffici, “La paura dell’invisibile ci spinge a riscoprire l’importanza del noi” (La Stampa). Mons. Jean Marc Aveline, vescovo di Marsiglia: “Sì, la convivialità è possibile” (intervista all’Avvenire). Mons. Vincenzo Paglia, “Dacci oggi un’etica per i robot” (intervista a La Stampa alla vigilia di un convegno in Vaticano sull’intelligenza artificiale). Marco Minniti, “I decreti sicurezza da cambiare del tutto. In Libia navi militari” (intervista al Corriere della sera). L’interessante contributo del giurista Carlo Fusaro sul prossimo referendum sul taglio dei parlamentari: “Riduzione dei parlamentari: riforma marginale, ma il sì apre a nuove riforme” (libertà eguale.it). Tony Blair, “Tre strategie per la rinascita della sinistra in Occidente” (Foglio). Massimo Adinolfi, “Fine della boiata dell’uno vale uno” (Foglio). La proposta un po’ fantasiosa di Claudio Cerada: “Un governo ZingaRenzi come alternativa a trucismo e populismo” (Foglio). Franco Monaco versus Renzi: “L’ultima patacca: il sindaco d’Italia” (Il Fatto), e due opinioni a confronto su Formiche.net: Arturo Parisi, “E se Renzi avesse ragione sul Sindaco d’Italia?”, e Vincenzo Lippolis, “Sindaco d’Italia, vi spiego perché non si può fare”.

Leggi tutto →

29 Gennaio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VERSO LA LEGGE PROPORZIONALE?

29 Gennaio 2020

Il tema era riaffiorato ieri, dopo i risultati elettorali (Tarquinio e Guzzetta). Oggi ne scrivono, in senso contrario: Arturo Parisi (“Il pericolo è il proporzionale”, intervista a Italia Oggi), Francesco Bei (“Se chi vota sceglie il vincitore”, La Stampa); a favore: Dario Franceschini (“Avanti con il proporzionale. Ci sarà un bipolarismo Pd-Lega” (intervista al Corriere della sera), Massimo Villone (“La crisi dei 5 stelle e le sirene del maggioritario”, Manifesto). Ne scrive, contro, su Il Regno Gianfranco Brunelli: “Modello Zalone”. Nelle settimane scorse, dopo l’accordo di maggioranza sul proporzionale, ne hanno scritto:  Dario Parrini,Contro il massimalismo antiproporzionalista” (Libertà eguale). Angelo Panebianco, “Il ritorno (politico) dell’idea di centro” (Corriere della sera). Francesco Clemente, “Ora rischiamo la palude” (Il Riformista). Paolo Pombeni, “L’ardua via per la legge che verrà” (Il Quotidiano). Francesco Verderami, “La sinistra divisa su tutto e il nuovo mondo proporzionale” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

16 Gennaio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD RILANCIA: ALLEANZA PIENA CON IL M5S

16 Gennaio 2020

Emilia Patta, “Pd, il piano del Governo in cinque punti nel segno dell’alleanza con il M5S” (Sole 24 ore). Goffredo De Marchis, “E’ già aria di congresso” (Repubblica). Arturo Parisi, “Il Pd punta al suo trapassato” (intervista a Italia Oggi). Nicola Zingaretti, “Reggeremo noi la crisi M5S. Renzi punta solo a rompere” (intervista a La Stampa). Marcello Sorgi, “L’inizio di un percorso terzista dell’ex premier” (La Stampa). Stefano Cappellini, “I dem e il nodo della discontinuità” (Repubblica). Romano Prodi, “Nessun Ulivo 2. La lezione dell’Emilia è una larga coalizione” (intervista a La Stampa). Daniela Preziosi,Giallo-rossi for ever. I dem chiedono la mano ai Cinque stelle” (Manifesto). Lina Palmerini, “Mano tesa di Zingaretti ai 5 Stelle sul Germanicum” (Sole 24 ore). David Allegranti, “Come evitare che il Pd resti ostaggio dei grillini” (Foglio). Mauro Calise, “Nuovo Pd tra il dire e il fare” (mattino). Paolo Pombeni, “La legge elettorale del nostro scontento” (Il Quotidiano).  Giancarlo Giorgetti,Tornare al Mattarellum” (Colloquio con il Foglio). Graziano Delrio, “Sui migranti serve una nuova legge” (intervista a Repubblica). Giuseppe Provenzano, “Nuovo statuto dei lavoratori, e Renzi e M5S decidano da che parte stare, destra o sinistra” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

3 Settembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VERSO IL GOVERNO DI BISANZIO?

3 Settembre 2019

Arturo Parisi, “Caro Romano, giusto cercare l’intesa con gli M5S ma il metodo è sbagliato” (intervista al Mattino). Piero Ignazi, “Perché il Pd rischia di più” (Repubblica). Sabino Cassese, “Iscritti contro elettori” (Corriere della sera). Angelo Panebianco, “Votare non è un gioco” (Corriere della sera). Jean-Luis Cebrian,Alleanza con i populisti in Italia e in Spagna, vale la pena di tentare” (La Stampa). Stefano Folli, “Verso il governo di Bisanzio” (Repubblica). Alessandro Campi, “Ma i veri temi del dissenso restano nascosti” (Messaggero). Vladimiro Zagrebelsky,Il nuovo umanesimo di Conte alla prova dei migranti” (La Stampa). Elena Cattaneo, “Il sistema istruzione-ricerca alla base del rilancio del paese” (Messaggero). Antonio Funiciello, “L’adulazione malattia mortale dei leader” (Foglio).

Leggi tutto →

28 Agosto 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SE IL TALAMO E’ ANCORA CALDO…

28 Agosto 2019

Dice Arturo Parisi all’Avvenire: “Il Pd sbaglia. Subentrare nel talamo ancora caldo, appena abbandonato dal precedente coniuge, non è il modo migliore per dare vita a una convivenza” (“Salvini andava sfidato al voto“). Il vecchio Ciriaco De Mita, intervistato dal Mattino, dice invece: “Carissimi nemici, insieme si può, ma servono intelligenza e umiltà”. Per Claudio Cerasa l’accordo va bene: “La discontinuità è il populismo dimezzato” (Foglio). Ma Raffaele Salinari, sul Manifesto, chiede: “La prima discontinuità sia sui migranti”. Antonio Polito, sul Corriere, dice che l’intesa Pd-M5s è “Nel segno della necessità”. Ma Claudio Tito, su Repubblica, avverte che “L’antisalvinismo non basterà”. Osservazioni critiche anche da Alessandro Campi sul Messaggero (“Il programma prima dei posti o non si danno risposte”) e Giovanni Orsina su La Stampa (“Il rischio di alienarsi il Nord“). Stefano Folli, più che perplesso sull’accordo, analizza, per adesso, “Uno psicodramma per Di Maio” (Repubblica). Federico Geremicca spinge lo sguardo più in là e dice: “Zingaretti per un nuovo bipolarismo” (la Stampa). Singolare la nota di David Carretta sul Foglio: “Il M5S implora alleanza in Ue”.

Leggi tutto →

22 Agosto 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

… “TUTTI GIÙ PER TERRA”?

22 Agosto 2019

Arturo Parisi, “Accordo Pd-M5s. Il rischio è che gli elettori non capiscano” (intervista a La Stampa). Stefano Folli, “Zingaretti-M5S, due punti chiave” (Repubblica). Antonio Spadaro sj, “Possibile un governo anche tra forze diverse” (intervista al Sole 24 ore). Andrea Monda, “Un’occasione per ripartire” (Osservatore Romano). Antonio Polito, “Un esame di serietà per tutti” (Corriere della sera). Daniela Preziosi, “Tutti con Zingaretti, anche i renziani. Purché non si voti” (Manifesto). Norma Rangeri, “Pd-M5S, vietato fallire” (Manifesto). Paolo Pombeni, “Il problema vero non è trovare l’intesa ma un premier e una squadra di governo” (Il quotidiano). Lina Palmerini, “Mattarella mette alle strette Pd e M5S: vuole un governo entro lunedì” (Sole 24 Ore). Antonio Padellaro, “La tentazione di far fuori i 5 stelle” (Il Fatto). Emma Bonino, “M5S? Preferirei di no” (Il Foglio). Fabrizio Cicchitto, “La guerra è ancora lunga, il leader leghista può vincerla” (Libero). Stefano Passigli, “La ricerca possibile di una maggioranza stabile” (Corriere della sera). Michele Ainis, “Un governo di decantazione” (Repubblica). Mauro Calise, “I paletti e l’asticella da alzare” (Mattino). Michele Salvati, “Il circolo vizioso di ristagno e populismo” (Corriere).

Leggi tutto →