17 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SINISTRE ILLIBERALI E SINISTRE ERETICHE. LO STATO DELLA UE

17 Settembre 2021

Claudio Cerasa, “La sinistra illiberale” (Foglio). L’editoriale dell’Economist dello scorso 4 settembre (cui si riferisce Cerasa): “La minaccia della sinistra illiberale” (in trad.it.). Giorgia Serughetti,Gli equivoci nel concetto di sinistra illiberale” (Domani). Ezio Mauro, “Le insidie sul cammino delle sinistre” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Sinistre eretiche cercasi” (Foglio). Paolo Mieli, “Sorprese europee a sinistra” (Corriere della sera). SUL FUTURO DELLA UE: Marco Bresolin, “Difesa comune europea e giovani: la ricetta di Von der Leyen per l’Europa di domani” (La Stampa). David Carretta, “Il pivot di Ursula” (Foglio). Daniela Fassini, “Europa-migranti, finora solo parole” (Avvenire). Francesca De Benedetti,Melenchon rincorre ancora l’Eliseo, la sinistra e il popolo” (Domani). Serena Tarabini, “L’umanità interrotta sulla rotta balcanica” (Manifesto). MONDO: Flavio Pompetti, “Nasce la Nato del Pacifico. Biden e Londra gelano la Ue” (Messaggero). Mattia Feltri,I piccini all’angolo” (La Stampa). Rino Formica, “Un internazionalismo globale contro le disuguaglianze” (Avanti!). Lucio Caracciolo, “I nostri eserciti nell’Occidente senza strategia” (La Stampa). Alessandro Maran, “Salvare la democrazia. Lezioni americane” (Foglio). Leonardo Morlino, “E’ più realistico esportare lo sviluppo che la democrazia” (Sole 24 ore). Vincenzo Nigro, “La Farnesina e gli afghani: accoglieremo gli studenti che hanno scelto l’Italia” (Repubblica). Tahar Ben Jalloun, “Il voto in Marocco. Quei giovani no agli islamisti” (Repubblica). Domenico Quirico, “Dallo Yemen al Mali, le guerre dimenticate” (La Stampa).

Leggi tutto →

30 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VACCINO COME DOVERE MORALE. POLITICA, IDEOLOGIA E GREEN PASS. L’ACCORDO SULLA GIUSTIZIA

30 Luglio 2021

Marzio Breda,Mattarella: ‘Vaccinarsi è un dovere morale. Le riforme? Non si può fallire’” (Corriere della sera). Stefano Folli, “Il binomio delle istituzioni” (Repubblica). Paolo Pombeni,La frenesia dei partiti costringe Draghi a fare un passo alla volta” (Il Quotidiano). Gianfranco Pasquino, “Tu si que vale: la classe dirigente” (Paradoxaforum). Marco Fortis, “Quattro pilastri per la crescita dell’Italia” (Sole 24 ore). Luigi Di Maio, “Italia in campo con coraggio per ‘fame zero’” (Avvenire). Mario Giro, “Il vero nemico della democrazia è l’eterna disuguaglianza” (Domani). GIUSTIZIA/LA CRONACA: Daniela Preziosi, “Via libera alla riforma Cartabia. Il Pd convince i grillini riottosi” (Domani). Valerio Valentini,Draghi archivia Bonafede sventando il blitz di Conte” (Foglio). Mattia Feltri,Cuori leggerissimi” (La Stampa). Carlo Fusi,Il compromesso non è storico e non è piaciuto al Csm” (Il Quotidiano). Lina Palmerini,La posta in gioco tra crisi di governo e Dna dei partiti” (Sole 24 ore). GIUSTIZIA/COMMENTI: Paolo Mieli,Toghe e doppie verità” (Corriere della sera). Filoreto d’Agostino, “Questa riforma della giustizia può avere effetti criminogeni” (Il Fatto). Vladimiro Zagrebelsky,Riforma ambiziosa, metodo pessimo” (La Stampa). Franco Monaco,Riforma Cartabia: santa subito, senza nessun dibattito politico” (Il Fatto di ieri). GREEN PASS/DIBATTITO: Raffaele Romanelli,Non esiste la libertà senza i limiti della legge” (Domani). Enrico Bucci,Contro Cacciari” (Foglio). Giorgio Agamben, “Non discutiamo le vaccinazioni ma l’uso politico del green pass” (La Stampa). Raffaele Alberto Ventura, “Per Agamben sono tutti fascisti tranne chi è fascista davvero” (Domani). Massimo Recalcati, “No vax, salutismo ideologico” (Repubblica). Alessandro Campi, “Green pass, il nuovo Papeete di Salvini” (Mattino). CARCERI: Eleonora Martini,La geografia della popolazione carceraria. Uno su sei in attesa di giudizio” (Manifesto). Patrizio Gonnella,Mettici la faccia. Appello per un nuovo patto sulla pena” (Manifesto). MEZZOGIORNO: Luca Bianchi, “Rapporto Svimez. I progetti da attuare per ridurre i divari” (Messaggero). PNRR: Federico Butera, La gestione partecipata nell’esecuzione del Pnrr. La proposta dei patti territoriali” (Paradoxaforum). Leonardo Becchetti,Il Pnrr sarà decisivo per l’assetto Ue post pandemia” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

13 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DUELLI: DDL ZAN E GIUSTIZIA. DRAGHI E L’ARTE DI MEDIARE

13 Luglio 2021

Adriana Cerretelli, “Nella vittoria azzurra anche un po’ di senso dell’Europa” (Sole 24 ore). Gael Giraud sj, “Due strade per la democrazia in verde: più uguaglianza oppure la deriva autoritaria” (La Stampa). Sabino Cassese, “Contenti di questa Unione?” (dialogo immaginario tra Charles de Gaulle e Robert Schuman – Foglio). Stefano Ceccanti,Il centenario di Pax Romana. Dalla grande guerra al Concilio la meglio gioventù fece la storia” (Il Riformista). GOVERNO: Paolo Pombeni, “Il governo Draghi non può reggere gli atti di bullismo parlamentare” (Il Quotidiano). Marco Follini, “Il metodo Draghi e l’arte di mediare” (La Stampa). Federico Fubini, “La riforma fiscale è urgente, deve premiare aziende e lavoro” (Corriere). Marco Bentivogli, “La solitudine degli operai” (Repubblica). Da sinistra-sinistra Marco Revelli dice: “La mano padronale del tandem Draghi-Bonomi” (Manifesto). DDL ZAN: Daniela Preziosi, “Il ddl Zan parte in guerra. Lo scontro più forte è tra il Pd e Italia viva” (Domani). Alessandra Arachi, “Al via il duello sul ddl Zan. Italia viva ago della bilancia” (Corriere della sera).  Paola Binetti,Il testo ritorni nelle commissioni” (Avvenire). Elisa Manna, “La libertà e il rispetto, una grande sfida” (Avvenire). Luca Kocci,Cattolici di base: appello per il sì ‘senza modifiche’” (Manifesto). Tonio Dall’Olio, “Votare a favore” (mosaico di pace). Marco Grieco, “Nel dibattito tra teologi emergono convergenze con il ddl Zan” (Domani). Natalia Aspesi, “Perché alla fine è giusto tifare per la legge Zan” (Repubblica). Giuseppe Savagnone, “Identità di genere: nodi problematici” (Settimana news). Giovanni Cominelli, “Ddl Zan, l’identità e il nuovo vitello d’oro” (libertà eguale). GIUSTIZIA: Monica Guerzoni, “L’ex premier di lotta e di governo: la riforma della giustizia è inaccettabile”  e “Conte prepara lo scontro sulla riforma della giustizia” (Corriere). Stefano Folli,Il nodo giustizia tra Conte e Letta” (Repubblica).  Stefano Musolino (Magistratura democratica), “La riforma Cartabia ha un impianto garantista” (intervista al Manifesto). PARTITI/PD: Goffredo Bettini,La svolta che serve al Pd nel rapporto con il M5S” (Foglio). Un caso montato? Giovanna Faggionato, “Gli affari di Letta” (Domani). PARTITI/M5S: Valerio Valentini, “M5S e il topolino Conte” (Foglio). Massimo Franco, “I due leader troppo deboli per prevalere uno sull’altro” (Corriere). Stefano Feltri, “Chi paga il conto della fragilità dei 5 Stelle” (Domani). INOLTRE: Angelo Panebianco, “Ciò che accade a Kabul riguarda anche noi” (Corriere). Claudio Tito, “Von der Leyen a Fossoli: La vostra Resistenza ha salvato l’Europa” (Repubblica). Paolo Mieli, “Libia, impegni disattesi e condotte inaccettabili” (Corriere).

 

Leggi tutto →

17 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

50 ANNI FA, PAOLO VI. “PALESTINIAN LIVES MATTER”. CEI: SÌ AL DDL ZAN, MA CHIARIRE

17 Maggio 2021

Stefano Ceccanti, “50 anni fa la Octogesima adveniens” (Il Regno). PALESTINA: Giuseppe Sarcina,Ocasio e Sanders incalzano Biden: non possiamo avere la linea di Trump” (Corriere della sera). Gad Lerner, “I democratici e il coraggio di criticare Israele da amici” (Il Fatto). Maso Notarianni, “Israele e la responsabilità che spetta al paese più forte” (Manifesto). Francesca Paci, “La guerra dei fronti estremisti” (La Stampa). DDL ZAN: Paolo Rodari,Legge Zan. L’apertura dei vescovi: non va affossata, va migliorata” (Repubblica). Mons. Gualtiero Bassetti, “Il ddl Zan? Possono farlo ma deve essere più chiaro” (intervista al Corriere della sera). Salvatore Curreri,Basta bufale. Il ddl Zan è utile e necessario” (Il Riformista). GOVERNO E PARTITI: Tommaso Ciriaco, “Draghi: via alle riforme” (Repubblica). Carlo Bertini, “I Dem mettono all’angolo Salvini, pronti alla maggioranza Ursula” (La Stampa).  Fausto Carioti,”Letta vuole la Lega fuori dal governo e Cartabia al Colle” (Libero). Roberto Napolitano, “Il Paese cambia, i partiti no” (Il Quotidiano). E non cambiano neanche i sindacati: Maurizio Landini, “Non è il tempo della pace sociale” (intervista  a La Stampa). Ilario Lombardo, “M5S contro Cingolani: ministro poco green” (La Stampa). Alessandra Ghisleri, “Ora la gente vuole, come politici, dei ‘meccanici affidabili’” (intervista a Il Fatto). Gianfranco Pasquino, “Letta deve allargare la coalizione” (formiche.net). INOLTRE: Piero Ignazi, “Il fantasma di Moro e l’occasione persa per l’Italia” (Domani). Enzo Bianco, “Deficit, rischi giudiziari e stipendio basso. Ecco perché nessuno vuole fare il sindaco” (intervista al Mattino). Claudio Cerasa, “Giustizialisti in mutande” (Foglio). Gustavo Zagrebelsky, “Perché difendere anche gli indifendibili” (Repubblica). Giovanni Bianconi, “La Corte europea chiede che l’Italia spieghi la condanna di Berlusconi del 2014” (Corriere). Paolo Maggi, “L’Italia non fermi ReiThera o sarà sotto schiaffo di Big Pharma” (intervista a Repubblica). Paolo Mieli,OMS, errori da non ripetere” (Corriere della sera). Corrado Zunini, “La scuola ha perso 200mila ragazzi” (Repubblica). Enzo Bianchi, “Tendenza sterilità” (Repubblica).

Leggi tutto →

26 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I DUE DISCORSI DI MARIO DRAGHI, A VIA TASSO E ALLE CAMERE

26 Aprile 2021

Il testo delle comunicazioni di Mario Draghi alle Camere (26/4). Federico Geremicca, “L’indipendenza dell’ex burocrate” (La Stampa). Elsa Fornero, “L’Ue si fida del premier, non di Roma. Sbagliata l’ambiguità su quota 100” (La Stampa). IL 25 APRILE 1945 E OGGI: Il Fatto apre una parentesi nel quotidiano dileggio del premier e pubblica il suo intervento a Via Tasso, a Roma: Mario Draghi,Non fummo tutti brava gente. Serve scegliere sempre”. Michele Ainis, “No, non eravamo tutti eguali. Il dovere di schierarci anche oggi” (Repubblica). Luciano Violante, “Serve capire le ragioni dei vinti. E ora un patto repubblicano per la nuova Ricostruzione” (intervista al Messaggero). MIGRANTI: le Ong del Mediterraneo, “Fermi le stragi dei migranti” (lettera al premier – Repubblica). Elly Schlein, “Ci vuole una Mare nostrum” (intervista a La Stampa). E negli Usa? Francesco Semprini, “I 100 giorni di Biden. L’America lo boccia per la politica sui migranti” (La Stampa). GIUSTIZIA: Vladimiro Zagrebelsky, “Piano Cartabia e toghe da rianimare” (La Stampa). PARTITI E CLASSE POLITICA : Giuseppe De Rita, “Ci siamo persi la classe dirigente” (Corriere della sera Economia). Paolo Mieli, “Salvini, Letta e il ritorno di Ursula” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “L’incompatibilità tra Salvini e Draghi e gli errori del Pd” (Foglio). Piero Ignazi, “L’ossessione primarie del centrosinistra si fonda su un equivoco” (Domani). INOLTRE: Carlo Bastasin, “Il rischio inflazione è il segreto del tempio” (Repubblica). Anne Applebaum, “Democrazia in crisi. Sta a noi salvarla” (intervista a La Stampa). Ezio Mauro, “Il mondo diviso in due dalla linea rossa” (Repubblica).

Leggi tutto →

11 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

CHE COSA CI SI ASPETTA DALL’ARRIVO DI ENRICO LETTA?

11 Marzo 2021

Paolo Mieli si stupisce dei giudizi di alcuni costituzionalisti di sinistra sulla scarsa democraticità del governo Draghi:  “Guerre culturali a sinistra” (Corriere della sera). Sulla probabile accettazione di Enrico Letta alla proposta fattagli dal Pd scrivono Carlo Bertini, “C’è l’accordo tra Letta e Zingaretti” (La Stampa), Stefano Cappellini, “Letta e il Pd sonnambulo” (Repubblica), Gad Lerner, “Letta, l’usato sicuro” (Il Fatto), Paolo Pombeni,Il ritorno di Letta, un papa straniero” (Il Quotidiano). Arturo Parisi, “Il Pd ha bisogno di tutto fuorché di una tregua” (intervista all’Huffpost). Mario Ajello, “Pd. Letta verso la leadership. Da rivedere il patto con M5S” (Messaggero). Gianfranco Pasquino, “Il concorso di bellezza che prescinde dai contenuti” (Domani), Claudio Cerasa, “Il Pd non può stare sereno” (Foglio). Sul Pd scrive Enrico Morando su Il Riformista: “Una Costituente riformista per far rinascere il Pd”.  Sul Manifesto Gaetano Lamanna: “Sinistra. Per ritrovare la frontiera abbandonata dal Pd”. AGENDA DI GOVERNO: Barbara Fiammeri, “Draghi: il patto sulla Pubblica Amministrazione solo un primo passo. Ora investimenti e nuovi lavori” (Sole 24 ore). Enzo Marro, “Brunetta: ‘il pubblico non è solo costi’” (Corriere). Marcello Clarich, “Una scelta responsabile. Ora la difficile fase negoziale” (Sole 24 ore). Leonardo Becchetti,Virus e clima, le luci da accendere” (Avvenire). Chiara Saraceno,Se il benessere non è distribuito” (La Stampa).

Leggi tutto →

4 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA VOGLIA MATTA DI INCASELLARE IL PREMIER

4 Marzo 2021

Claudio Cerasa, “Next Generation Draghi” (Foglio). Giuseppe De Tomaso, “La voglia matta di incasellare il premier” (Gazzetta del Mezzogiorno). Carlo Galli,Sorpresa, lo Stato torna a fare politica” (Repubblica). Massimo Cacciari, “Il regista Draghi e il dramma Italia” (La Stampa).  Nomos, “La governance italiana nella gestione del PNRR”. Paolo Mieli,Destra, centro, sinistra alla prova della coesione” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Con Draghi in Italia, con Orban in Europa, la paura di Salvini di un passo al centro” (Il Quotidiano). Franco Monaco,Il M5S tra implosione e rifondazione”(Settimana news). IL DIBATTITO NEL PDMassimo Franco, “Il rischio del Pd è un’alleanza che salda due debolezze” (Corriere della sera). Graziano Delrio, “Il Pd vince solo se riformista” (intervista a Qn). Marco Bentivogli,Una Costituente riformista, è questa la carta che resta al Pd” (intervista a Il Riformista). Franco Monaco, “Congresso, Zingaretti rottami i renziani del Pd” (Il Fatto). AaVv,Eccolo il congresso del Pd” (Foglio). Lorenzo Gaiani, “Il Pd e gli inconvenienti della subalternità” (libertà eguale). PROGRAMMA: Alessandro Messina (Banca etica), “Quale finanza per una vera transizione ecologica” (Manifesto).

Leggi tutto →

15 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UN GOVERNO C’E’, MANCANO I PARTITI

15 Febbraio 2021

Massimo Cacciari lancia un allarme serio: bene Draghi, ma se i partiti non ritrovano radicamento sociale e non formano una classe dirigente capace, allora la democrazia finisce: “Democrazia ultimo atto” (La Stampa).  Simile la preoccupazione di Massimiliano Panarari, “Partiti, il primo passo di un big bang” (Secolo XIX), e quella di Ezio Mauro, “Il ceto del cambiamento” (Repubblica). Una sorta di appello a unire tutte le forze per ricostruire le classi dirigenti del paese viene da Lucio Caracciolo: “Ora ci serve la geopolitica” (La Stampa). Paolo Mieli chiede ai partiti che, mentre sostengono il governo Draghi, si ridiano “Una nuova identità in positivo” (Corriere della sera). Piero Ignazi sembra auspicare un partito di Conte: “Da Conte a Draghi la sfida di contenere la spinta antipolitica” (Domani). Il prete e teologo pugliese Rocco d’Ambrosio dice: “Un governo c’è, ma mancano i partiti” (formiche.net). RECOVERY PLAN E AGENDA DRAGHI: Carlo Bastasin,Così il Recovery cambierà la politica” (Repubblica). Antonella Baccaro, “Recovery plan, così la Ue dà i voti” (Corriere della sera). Gianni Trovati,Dal lavoro alle case, le dieci spine fiscali dell’agenda Draghi” (Sole 24 ore). Linda Laura Sabbadini, “Politiche sociali e politiche di genere, i due talloni d’Achille” (Repubblica). Roberto Napoletano, “Come disinnescare la bomba sociale” (Il Quotidiano). Giorgio Vittadini, “Per fermare i clan il governo riduca il divario tra il Nord e il Sud” (intervista a Repubblica). Gianfranco Viesti,Tre criteri per il Recovery plan” (Mattino). MARIO DRAGHI/UN PROFILO:  Giorgio Meletti, “Il potere parallelo di Mario Draghi” (Domani).

 

Leggi tutto →

9 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CRISI O MAGIA? ITALIA/USA E L’ELETTORE SOVRANISTA

9 Gennaio 2021

Marcello Sorgi,Ore decisive per la sfida finale tra alleati” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Renzi e Conte, magia di un negoziato” (Foglio). Paolo Mieli (che dà ragione a Lerner e Monaco che dicono: meglio votare), “Giochi tattici di troppo” (Corriere della sera). Francesco Verderami, “Renzi resiste al Conte-ter” (Corriere). Daniela Preziosi,Conte si è quasi arreso” (Domani). Arturo Parisi,D’Alema sbaglia, meglio votare” (intervista a Italia Oggi). Stefano Passigli,La scelta del trasformismo mina la nostra credibilità” (Corriere). Mauro Zampini,I ricatti della politica” (Alto Adige). USA E ITALIA: Giovanni Orsina, “Recuperare l’elettore sovranista” (La Stampa). Fabrizio Barca, “A Capitol Hill cercavano un Cesare. Quegli invisibili sono anche in Italia” (intervista a La Stampa). CRISI E RECOVERY PLAN: Linda Laura Sabbadini, “Recovery plan, la chiarezza che manca” (Repubblica). Elsa Fornero, “I fondi Ue e il welfare che non c’è” (La Stampa). Chiara Saraceno, “La crisi scava un solco tra ricchi e poveri” (La Stampa). Mauro Magatti, “Com’è difficile in Italia preparare il piano di rilancio” (Corriere della sera). Federico Fubini, “Il nuovo Recovery plan” (Corriere). BALCANI: Nello Scavo,Nell’inferno di neve e mine” (Avvenire), Luigi Manconi, “Il disonore sulla rotta dei Balcani” (Repubblica).

Leggi tutto →

29 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RISCHIO RECOVERY. LA GRAMMATICA DELLA CURA

29 Dicembre 2020

Paolo Pombeni, “L’illusione di creare la nuova Dc” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, “Matteo alza il tiro e nel mirino ora c’è il Pd” (La Stampa). Daniela Preziosi, “Svolta o rottura, così Renzi è diventato il nuovo Bertinotti” (Domani). Paolo Gentiloni, “Rischio Recovery. L’Italia acceleri le riforme” (intervista a Repubblica). Claudio Tito, “La road map che l’Europa offre al premier” (Repubblica). Sabino Cassese, “Manovra, le scelte non fatte” (Corriere della sera). Paolo Mieli,Ripensare la legge sul voto” (Corriere). Gianfranco Pasquino, “Le elezioni non bastano a scegliere buoni governi” (Domani).  Domenico Quirico, “Quei migranti lasciati al freddo nel cuore dell’Europa” (La Stampa). INOLTRE: Lidia Maggi e Marino Sinibaldi, “La grammatica della cura” (finesettimana). Antonio Scurati, “Dovremo decidere cosa cambiare di noi” (La Lettura). Roberto Saviano, “Diritti. La svolta nelle mani del Parlamento” (Repubblica).

Leggi tutto →