20 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GRILLO. CALCIO. GIOVANI, SCUOLA, RIAPERTURE. RICOSTRUZIONE

20 Aprile 2021

Massimo L. Salvadori, “Riformismo debole (vedi alla voce Bettini)” (intervista a Il Riformista). Vittoria Gallina, “Salviamo l’Italia dalla ignoranza” (intervista a Repubblica). Daniela Preziosi, “Legge Zan e fuoco amico. Il Pd: andiamo avanti un passo alla volta” (Domani). BEPPE GRILLO: Mattia Feltri, “La tempra di un leader” (La Stampa). Stefano Folli, “Il declino di Masaniello a Cinque stelle” (Repubblica). CALCIO: Salvatore Bragantini, “La Superlega è il colpo di stato della Superclasse” (Domani). Alessandro Francesco Giudice, “Vincitori e vinti della Superlega” (lavoce.info). GIOVANI, SCUOLA, RIAPERTURE: Luciano Monti, “Recovery plan, mancano le politiche per i giovani” (lavoce.info). Marco Rossi-Doria, “Un patto stabile sui nostri giovani” (Corriere della sera). Simona Malpezzi, “Ridare al suo tempo una generazione” (Avvenire). Fulvio Fulvi, “La violenza di quei giovani senza nulla” (Avvenire). Marianna Rizzini, “La scuola al bivio” (Foglio). Enrico Giovannini, “Subito nuovi mezzi pubblici e più igiene a bordo. A settembre scuole e uffici cambieranno orari” (intervista a La Stampa). Gianna Fregonara, Milena Gabanelli, “Tamponi in classe, l’Italia è impreparata” (Corriere della sera). Ivan Cavicchi,I rischi incalcolabili delle riaperture chieste da Salvini” (Manifesto). Tommaso Montanari, “Pandemia, vince la linea di Salvini il Bolsonaro” (Il Fatto). PER UNA VERA RICOSTRUZIONE: Carlo Fusi, “Il rischio di non poter spendere i soldi del Recovery. Draghi contro la casta dei burosauri” (Il Quotidiano). Mauro Magatti, “Per una vera ripresa non basta l’aumento del Pil” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Covid, la solita commissione d’inchiesta. I partiti dovrebbero pensare alla ricostruzione” (Il Quotidiano). Francesco Grignetti,Cartabia rivoluziona le carceri: 130 milioni per spazi umani” (La Stampa).

Leggi tutto →

2 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VIRUS AVANZA, LA SOLIDARIETÀ SEMBRA ARRETRARE

2 Novembre 2020

Mauro Calise, “Ciascuno per sé e il virus per tutti” (Mattino). Marcello Sorgi, “Il premier e il patto del diavolo” (La Stampa). Goffredo Bettini, “Errori sì, ma Conte si è battuto. Adesso dia il senso di una guida unita” (intervista a Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Spetta a Conte rispondere ai dubbi sull’efficacia del governo in questa crisi” (Domani). Daniela Preziosi,Nessuno vuole prendersi la responsabilità delle chiusure” (Domani). Alberto Melloni, “Teniamo aperte le scuole per arginare le disuguaglianze” (Domani). Domenico De Masi, “Il lavoro smart è un cannibale” (Il Fatto). ECONOMIA: Romano Prodi,Investimenti congelati. Così il paese è senza futuro” (Messaggero). Federico Fubini, “L’economia sospesa” (Corriere della sera). Roberto Petrini,La seconda ondata travolge il Pil” (Repubblica). IDEE PER ANDARE AVANTI: Le chiede il sottosegretario Andrea Martella nel suo “Appello agli intellettuali” (Repubblica).  Ne indichiamo alcune: Thomas Piketty, “Diamo ai giovani un’eredità” (intervista all’Espresso); Antonio Scurati, “Per sognare la rinascita dobbiamo imparare la sofferenza” (Corriere); Paolo Giordano e Alessandro Vespignani, “Sette principi razionali per un cambio di passo” (Corriere della sera); Marianella Sclavi,Al di là del muro della burocrazia”  (sbilanciamoci.org).

Leggi tutto →

6 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TIMORI. RAGIONI DELL’ASSE PD-M5S. LA VIA STRETTA DELLA CRESCITA

6 Ottobre 2020

Mauro Magatti, “Il rischio intolleranza verso la modernità” (Corriere della sera). Abraham Yehoshua,Se lo spirito di solidarietà s’incrina” (La Stampa). PD-M5S: Goffredo Bettini, in un’ampia intervista a Il Riformista: “Da vecchio ingraiano vi spiego perché con i 5stelle”. Emilia Patta, “Le comunali rafforzano l’asse Zingaretti-Di Maio” (Sole 24 ore). Andrea Marcucci, “Il M5s è in difficoltà ma non va cannibalizzato” (intervista al Manifesto). Franco Monaco, “Di Battista scoperchia l’identità irrisolta del M5s” (Huffpost). Alessandra Ziniti, “Migranti, cancellati i decreti Salvini. Tornano accoglienza e integrazione” (Repubblica). CRESCITA, COME? Maurizio Ferrera, “Meno burocrazia, adesso o mai più” (Corriere della sera). Ignazio Visco, “Una crescita più forte è possibile se si investe in ricerca e sviluppo” (Il Riformista). Maurizio Molinari, “I green jobs per la crescita con equità” (Repubblica). Paolo Balduzzi,La via stretta per la crescita e la lentezza dell’esecutivo” (Messaggero). Dario Di Vico, “Benvenuti in Sussidistan? Come licenziare incentivi inutili e far politica industriale” (Corriere della sera). Filomena Maggino (presidente di Benessere Italia, consulente di Conte), “Verso il green deal” (Economy). Federico Fubini,Le allegre stime sul debito” (Corriere).

Leggi tutto →

6 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PREMIER CONTE, GLI STATI GENERALI E IL MES

6 Giugno 2020

Alessandro Penati, “Stati generali, il fantasma di Luigi XVI” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Gli Stati generali scavalcano i partiti” (Il Quotidiano). Marco Conti, “L’alto là del Pd a Conte su Stati generali e Mes” (Messaggero). Gianni Trovati, “Mes: Pd e Conte divisi dal fattore urgenza” (Sole 24 ore). Stefano Folli, “Il cavaliere solitario al bivio del Mes” (Repubblica). Roberto Petrini, “Quest’anno solo 2 miliardi dal Recovery Fund” (Repubblica). Ma il Mes non piace anche alla sinistra-sinistra: Luigi Pandolfi, “Il Mes come le sirene di Ulisse” (Manifesto); e il premier ha buoni consensi: Tommaso Rodano, “Una Lista Conte oggi vale il 14%” (Il Fatto). Annalisa Cuzzocrea, “Il Piano Colao: Paese digitale, lotta alla burocrazia e scudo penale per le imprese” (Repubblica). LA PAURA FRENA LA RIPRESA:  Marzio Barbagli, “La ripresa è paralizzata dalla paura” (intervista a Qn). Walter Veltroni, “Ma chi decide il ritorno alla normalità?” (Corriere). Massimo Recalcati, “Una politica in stato di minorità” (La Stampa). Mario Rusconi, “Per la scuola servono misure praticabili” (intervista al Messaggero). Paolo Balduzzi,La scommessa sull’istruzione. Senza piano futuro a rischio” (Messaggero). INOLTRE: Maria Calderini (Politecnico di Milano), “Economia sociale. C’è un tesoro nel terzo settore” (Repubblica). Elsa Fornero e Giovanna Nicodano, “Il database della crisi economica” (La Stampa). Pier Carlo Padoan, “La pandemia e il futuro della buona globalizzazione” (Foglio).

Leggi tutto →

30 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE “CONSIDERAZIONI” DI VISCO SULLO STATO DEL PAESE

30 Maggio 2020

Roberto Petrini riassume su Repubblica le “considerazioni” di Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, sullo stato del Paese: “Visco: un patto per la ripresa tra governo, imprese e società”. Sempre su Repubblica i commenti di Francesco Manacorda (“Il catalogo delle diseguaglianze”) e di Paola Severino (“La burocrazia difensiva”). Su La Stampa ne scrivono Stefano Lepri (“Un paese da ricostruire”) e Linda Laura Sabbadini (“Se a pagare sono i più poveri”). Sul Corriere della sera Daniele Manca sottolinea quali sono, secondo Visco, “Le scelte da fare”. Su Milano Finanza Marcello Clarich evidenzia un punto in particolare: “La madre di tutte le riforme? Quella amministrativa”. Sul Manifesto Alfonso Gianni scrive: “E Visco cita Keynes”. Sul Foglio Claudio Cerasa propone una lettura in positivo: “Vaccini contro i teorici della rivolta sociale”. INOLTRE: Claudio Tito sul premier: “Conte cerca uno scudo per non restare solo” (Repubblica). L’ultimo sondaggio di Nando Pagnoncelli: “La Lega scende, Pd più vicino, Meloni sfiora i 5stelle” (Corriere).

Leggi tutto →

6 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FUTURO DEL GOVERNO. LOTTA AL VIRUS. TIMORI DI STATALISMO

6 Maggio 2020

Francesco Verderami, “Che futuro ha l’esecutivo” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Se la goccia scava la roccia” (mentepolitica.it). Massimo Franchi, “Il M5s blocca il decreto sui migranti” (Manifesto). Maurizio Martina, “Regolarizzare sarà una svolta. Il governo non abbia paura” (intervista al Manifesto). Marcello Sorgi, “Decrescita felice. Dal Pd occorre un argine alle teorie M5s” (La Stampa). Michele Ainis, “Quando il decreto diventa un virus” (Repubblica). Alberto Orioli, “Il virus della burocrazia” (Sole 24 ore). Carlo Calenda, “Conte paternalista e retorico, serve un altro premier” (intervista a Il Dubbio). Ma Marzio Breda sul Corriere sostiene che “Se cade Conte per il Quirinale c’è solo il voto”. COVID-19 E FASE DUE: Un appello di Andrea Crisanti, Luca Ricolfi e Giuseppe Valditara + 150 personalità: “La vera svolta può venire solo con i tamponi di massa” (Corriere). STATALISMO? Lina Palmerini, “La ricerca dei consensi sulla linea statalista” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “’Più Stato’. E la fase 2 si colora di rosso” (Corriere). Giorgio Gori, “Mi preoccupa questo Pd statalista e anti imprese” (colloquio sul Foglio). Maurizio Stirpe (numero 2 di Confindustria), “Superare le ideologie, serve un cambio di passo nelle relazioni industriali” (intervista al Sole 24 ore). Replica, un po’ sopra le righe, di Marco Revelli sul Manifesto: “L’assalto al Palazzo sferrato da Confindustria”.

Leggi tutto →

6 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Pubblica Amministrazione e imprese. La storia di semplificazioni poco adottate

6 Maggio 2020
di Gianluigi Spagnuolo

 

Pubblichiamo questo scritto, di carattere tecnico, ma accessibile, che racconta di quanto, in anni recenti, si è fatto per semplificare le procedure della Pubblica Amministrazione, con esiti piuttosto scarsi di reale applicazione, e di quanto, oggi, in tempi di Covid-19, sarebbe necessario che le norme introdotte diventassero applicabili e applicate. E di come ancora si dovrebbe e si potrebbe fare in questa direzione. L’autore è un esperto di pubblica amministrazione e docente in corsi di formazione

Leggi tutto →

4 Febbraio 2016
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

STATO E SOCIETÀ INCIVILI

4 Febbraio 2016

Ieri scriveva Gian Antonio Stella sul Corriere un ineccepibile editoriale intitolato: “La società che è poco civile”. Oggi, sempre sul Corriere, a proposito di Roma, Goffredo Buccini segue la stessa strada: “Cosa pubblica, cosa di nessuno”. E la società civile, ahinoi, è servita. Poi ancora oggi e ancora Gian Antonio Stella scrive di un caso assurdo: “Il licenziamento del professore perché fece pipì su un cespuglio”. E adesso è lo Stato ad essere servito.

 

Leggi tutto →

12 Marzo 2015
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

AL SUPERMARKET DELLE RIFORME

12 Marzo 2015

Paolo Pombeni, “Solo la realtà ci dirà se la riforma funziona davvero” (Sole 24 Ore); ma il Corriere della Sera pubblica un editoriale di Michele Ainis intitolato: “Il potere senza contrappesi”. Alessandro Campi descrive sul Messaggero “L’avanzata del premier e l’opposizione senza progetto”. Stefano Folli su Repubblica descrive “La trincea finale in casa Renzi”. Per Stefano CeccantiGià in cassaforte il 90% della riforma” (intervista ad Avenire). Una nota del Fatto quotidiano titola “Bindi: soffro troppo, spero che Matteo cambi”. Un interessante articolo di Giuseppe De Rita sulla “inermità” della politica: “La politica è inerme senza la burocrazia” (Corriere della Sera). E un altrettanto interessante articolo di Gianfranco Viesti sul Mulino online per mettere in guardia sul rischio di fare tante riforme “senza che siano chiare priorità e almeno qualche tratto di un disegno di una società e di un’economia che si vuole costruire; di un’Italia a cui si vuole arrivare”: “Al supermarket delle riforme”.

Leggi tutto →

4 Marzo 2014
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

IDEE SU CUI RIFLETTERE

4 Marzo 2014

Perché il benessere di un Paese rallenta la possibilità di crescita? La risposta in un libro di Luca Ricolfi, che l’autore stesso riassume su La Stampa (“Se il benessere uccide la crescita”); il Foglio pubblica un ampio stralcio del libro (“Italia, la deriva signorile“). Perché e come lottare contro la burocrazia che frena lo sviluppo: lo spiega Giuliano Amato sul Corriere della Sera (“Basta con le elites arteriosclerotizzate”). Sullo stesso tema un’analisi del prof. Manin Carabba sull’Unità, “L’alta burocrazia blocca una Pa per i cittadini”, e un editoriale di Galli della Loggia sul Corriere della Sera, “I propri interessi come ideologia”. Come può la sinistra cambiare l’Europa? Se lo chiede Massimo D’Alema in un libro, “Non solo euro”, pubblicato da Rubettino; l’Unità ne pubblica alcuni brani (“Ora la sinistra deve cambiare l’Europa”). Il tedesco Ulrich Beck lancia un appello “Votate Europa! Solo la democrazia può fermare la paura” (lo pubblica Repubblica). Di cosa è malata l’Italia? Prova a rispondere Giuseppe De Rita in un’intervista autobiografica su Repubblica (“La nostra Italia da sempre malata di presente”). Che dire del Movimento Cinque Stelle? Nell’ambito di un dibattito su Appunti Alessandrini, interviene l’ex ministro e già presidente del Meic Renato Balduzzi (“5Stelle: né problema né soluzione”); su La Stampa ne scrive Luca Ricolfi: “Cinque stelle. L’illusione iperdemocratica”. Napoli muore? Ne scrive l’architetto Vezio De Lucia sul manifesto: “Napoli e non più Napoli”. E chi è causa del mancato sviluppo del Sud? Prova a rispondere un bel libro di Emanuele Felice, “Perché il Sud è rimasto indietro”, pubblicato dal Mulino (ne scrive G. Ruggiero su Avvenire: “Mezzogiorno. In cerca di elite”).

Leggi tutto →