4 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NON SOLO INDIVIDUI. IL SENSO DELLO STATO. L’ANIMA DELL’OCCIDENTE. REDDITO DI CITTADINANZA

4 Settembre 2021

Dialogo tra Giancarlo Ravasi e Giuliano Amato, “Non siamo solo individui; nella natura umana c’è il rapporto con gli altri” (La Stampa). IL SENSO DELLO STATO: Montesquieu, “Mattarella, il premier e il senso dello Stato” (La Stampa). Massimo Franco, “Governo e partiti: cambio di gioco” (Corriere della sera). Stefano Folli, “Governo e partiti, due piani diversi” (Repubblica). Alessandro Campi, “La Lega, il populismo che legittima i (pochi) contestatori” (Messaggero). L’ANIMA DELL’OCCIDENTE: Agostino Giovagnoli,Il progetto dell’Occidente. Non per odio ma per politica” (Avvenire). Gianfranco Pasquino, “Abbiamo abbastanza democrazia per poterla esportare?” (Paradoxaforum). POPULISMI E POLITICHE ILLIBERALI: Claudio Cerasa, “La sinistra illiberale (che alimenta la destra illiberale)” (Foglio). Marco Bentivogli, “Il nuovo neutralismo (a proposito del populismo sindacale)” (Foglio). Vladimiro Zagrebelsky, “Caro Cacciari, ogni libertà ha i suoi limiti” (La Stampa). IL REDDITO DI CITTADINANZA E MATTEO RENZI: Maurizio Ferrera, “Il reddito tra meriti e demeriti” (Corriere della sera). Chiara Saraceno, “Caro Renzi, inutile il tuo referendum” (La Stampa). Franco Monaco, “Renzi è rimasto a sinistra per poterla distruggere” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “Matteo Renzi si comporta come un nuovo Pippo Baudo” (Domani).  CINGOLANI, NUCLEARE E AMBIENTALISMO: Monica Frassoni, “E’ chiaro che i poteri forti hanno un ascendente sul ministro Cingolani” (intervista a La Stampa). Marco Morosini, “Se così parla il ministro della transizione, alla transizione serve un altro ministro” (Avvenire). Paolo Baroni, “Il tabù nucleare” (La Stampa). Luciano Capone, “Come il ‘grillino’ Cingolani è diventato la Lamorgese di Conte” (Foglio). Chicco Testa,Nucleare e ambientalismo, difesa di Cingolani” (Foglio). Paolo Scaroni, “Il nucleare ci serve. Per azzerare le emissioni le rinnovabili non bastano” (intervista a Repubblica). VACCINI E COVID ZERO: Tito Boeri, Roberto Perotti, “I confini dell’obbligo vaccinale: non assoluto, ma relativo” (Repubblica). Federico Fubini,Anthony Fauci: ‘I vaccini sono sicuri anche a lungo termine’” (Corriere della sera).  Gilberto Corbellini, Alberto Mingardi, “L’utopia del Covid zero” (Foglio). CRESCITA E LAVORO: Joseph Stiglitz, “Italia ben piazzata per una crescita più sostenuta” (intervista al Sole 24 ore). Nicolas Schmit (commissario Ue del lavoro), “La grande sfida del lavoro è migliorare le doti dei singoli” (intervista a La Stampa). Natalino Irti,Economia e mercato: risultato di conflitti, non costruzioni oggettive” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

26 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI E IL QUIRINALE. INCUBO ISIS A KABUL. LAVORO E MULTINAZIONALI

26 Agosto 2021

Christian Rocca,Cinque idee per tenere Draghi al governo e salvare l’Italia” (Linkiesta); la replica di Giuliano Ferrara: “Il cretinismo collettivo di chi non capisce l’importanza di avere un Draghi al Quirinale” (Foglio). Stefano Feltri,La miopia del Pd che non vuole Draghi al Colle” (Domani). Elisa Calessi, “Il Pd punta al Quirinale. Salvini: ‘Fame di poltrone’” (Libero). AFGHANISTAN / CRONACHE: Francesco Grignetti, “Incubo Isis nell’inferno di Kabul” (La Stampa). Marta Serafini, “Bloccati fuori” (Corriere). Marco Bresolin, “L’Ue cerca un piano comune per i profughi, ma l’Est Europa boccia l’accoglienza” (La Stampa). Antonio Giustozzi, “Il ritorno di Haqqani il re del terrore” (Repubblica). Francesco Semprini,Da Guantanamo al governo” (La Stampa). AFGHANISTAN / DIBATTITO: Paolo Gentiloni, “Dopo questa disfatta deve nasce l’Europa della difesa” (intervista a Repubblica). Enzo Amendola, “Europa, serve più autonomia. Esercito e politica estera devono divenire comuni” (intervista al Corriere della sera). Lia Quartapelle, “Nato da ripensare” (intervista a Il Riformista). Jens Stoltenberg, “In Afghanistan abbiamo sbagliato, ma l’Europa ha ancora bisogno della Nato” (intervista al Sole 24 ore). David Carretta, “Il bias cognitivo della Ue” (Foglio). Paolo Mieli,La serietà della crisi afghana e i bizzarri sberleffi a Biden” (Corriere della sera). Carlo Galli, “Gli errori dell’Occidente” (Repubblica). Domenico Quirico,L’ultima illusione dell’Occidente: comprare la pace con i soldi” (La Stampa). Giulio Marcon, “L’insegnamento inascoltato della guerra” (Manifesto). FINE VITA: Vincenzo Paglia,Non alziamo muri. Serve una legge condivisa” (intervista a Qn). Giovanni De Luna, “Sinistra al palo sull’eutanasia” (La Stampa). POLEMICHE / LAVORO: Marco Bentivogli,Le nuove norme anti-delocalizzazione. Non ripetiamo il flop” (Repubblica); Maurizio del Conte, “L’eterogenesi dei fini del ‘Decreto Orlando’ anti-delocalizzazioni” (foglio); ma Giovanni Paglia: “Vengo, delocalizzo e scappo” (Manifesto). POLEMICHE / DEMOCRAZIA: La replica di Sabino Cassese alle critiche di Gianfranco Pasquino (vedi RS precedenti), e risposta di Pasquino: “Democrazia e culture altre” (Domani); e Luciano Capone: “Caro Pasquino, leggilo tutto l’articolo di Cassese” (Foglio). TESTIMONI: Anna Chiara Valle, “Martinazzoli, il profeta della politica” (Famiglia Cristiana). Giulio Tremonti, “La lezione di De Gasperi, i debiti al posto dei capitali e l’anima da non perdere” (lectio magistralis tenuta alcuni giorni fa – Sole 24 ore).

Leggi tutto →

10 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RAPPORTO ONU SULL’AMBIENTE. SCIENTISMO E LIBERTA’. TORNA LO IUS SOLI

10 Agosto 2021

Francesco Semprini,SOS ambiente. L’allarme dell’Onu. Non c’è più tempo” (La Stampa). Luca Bergamaschi, “Cosa può fare l’Italia nei prossimi anni per agire sul clima” (Domani). GOVERNO E FUTURO: Beniamino Caravita,La nuova fase dell’Italia e le sfide dei prossimi mesi. Un miracolo collettivo” (Milano finanza). Maurizio Ferrera, “Una spinta sociale europea” (Corriere della sera). Danilo Taino, “La via tortuosa del taglio delle emissioni” (Corriere). Stefano Folli, “Chi manovra contro Mattarella” (Repubblica). Gianni Cuperlo, “L’agenda Draghi è obbligata. Nessuno farà cadere il governo” (intervista a Il Riformista). Claudio Tito, “Recovery, lettera di Palazzo Chigi con i compiti a casa per i ministri” (Repubblica). AFGHANISTAN: Giuliano Battiston, “Esodo in Afghanistan per l’avanzata talebana” (Manifesto). Giuliano Ferrara, “Il prezzo della sconfitta” (Foglio). GREEN PASS: un articolo controcorrente, a difesa di Agamben e Cacciari, di Giovanni Orsina, “Lo scientismo e la libertà” (La Stampa). Marco Bentivogli polemizza con Landini: “Gli estremisti per prudenza. Lettera a Landini” (Repubblica). IUS SOLI: Giovanna Casadio, “Letta: lo Ius soli va fatto subito, non solo per gli atleti” (Repubblica). Luciana Lamorgese, “Ius soli anche a chi non vince l’oro” (intervista a La Stampa). GIUSTIZIA: Goffredo Bettini, “Sì ai referendum sulla giustizia. So che c’è la Lega ma firmo lo stesso” (intervista al Corriere della sera). Franco Monaco, “La scappatella del chierico Bettini contro la giustizia” (Il Fatto – ma l’autore aveva intitolato, più sensatamente, “Le capriole di Bettini”). INOLTRE: Mario Giro, “Dopo i dolori della polarizzazione tutti inseguono il miraggio del centro” (Domani). Alberto Orioli, “Il paradosso del lavoro tra competenze e immigrazione” (Sole 24 ore). Giorgio Vittadini, “Serve formazione a tutte le età” (intervista a Avvenire). Marco Follini, “Dietro un campione c’è sempre un mediano” (La Stampa).

Leggi tutto →

7 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VARIANTE DELTA. LIBERTA’ E OBBLIGHI. GLI AZZURRI. IL CAMMINO DEL GOVERNO

7 Agosto 2021

Un articolo preoccupante di Ilaria Capua, “Così l’insidiosa variate Delta aggira la rete di protezione” (Corriere della sera). Il punto di vista di Enrico Bucci, “Basta chiacchiere. Vaccinarsi protegge dalla variante Delta” (Foglio). GREEN PASS: Vladimiro Zagrebelsky, “Quell’obbligo è legittimo” (La Stampa). Mauro Magatti,Come è difficile tenere insieme libertà e responsabilità” (Corriere della sera). Gerardo Villanacci, “La strada giusta è la solidarietà” (Corriere). Michela Marzano, “A lezione di vaccino” (Repubblica). GLI AZZURRI: Marco Imarisio, “Lo sport rivela un paese nuovo” (Corriere). Gianni Riotta, “Autobiografia di una nazione” (La Stampa). Giorgio Armani, “Dagli azzurri un messaggio di integrazione” (intervista a Repubblica). IL CAMMINO DI DRAGHI E DEL GOVERNO: Carlo Fusi,Draghi, gli esami e le impressioni di un settembre senza emergenze” (Il Quotidiano). Ilario Lombardo, “Più Palazzo Chigi che Quirinale, così il premier guarda al 2023” (La Stampa). Renato Brunetta, “Nella P.A. conterà il merito. Ci stiamo giocando il nostro futuro” (intervista al Messaggero). Tre articoli venati di pessimismo/realismo: Carlo Bastasin, “Se le riforme non bastano” (Repubblica). Marco Bentivogli, “Le lepri di pezza della mediocrazia” (Repubblica). Veronica de Romanis, “Pnrr, senza tagli non c’è crescita” (La Stampa). SUD: Fabrizio Galimberti, “Ecco perché i poveri del Mezzogiorno restano poveri e il Nord si arricchisce” (Il Quotidiano). SFIDE: Leonardo Becchetti, “Cibo, disuguaglianza. Decisiva una nuova coscienza” (Avvenire). Alessandro Rosina,Le nuove sfide demografiche sono vincenti scommettendo su welfare, natalità e Africa” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

23 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’OBBLIGO VACCINALE È LEGITTIMO. I NO GLOBAL 20 ANNI DOPO. IL CLIMA. IL FISCO. L’IPER-INDIVIDUO

23 Luglio 2021

Sabino Cassese, “L’obbligo vaccinale è legittimo. Lo dice la Costituzione” (intervista a Il Dubbio). Maurizio del Conte, “La Costituzione non impedisce il Green pass sul lavoro, anzi” (Foglio). Claudio Cerasa, “Pandemia dei non vaccinati” (Foglio). Donatella Di Cesare, “La stella gialla e la follia no vax” (La Stampa). I NON GLOBAL 20 ANNI DOPO: Mauro Magatti,Un altro mondo resta possibile. Quale lezione dal G8 di Genova” (Avvenire). Leonardo Becchetti, “La via all’altra globalizzazione” (Avvenire). Marco Bentivogli,Ero a Genova, non rinnego nulla e continuo a lottare per un mondo migliore” (Foglio). Claudio Cerasa, “Gli eredi dei no global oggi si trovano nella destra sovranista” (Foglio). Loris Zanatta, “I no global hanno perso” (Foglio). CLIMA: Paolo Baroni, “G20 a Napoli. Prima intesa sul clima, ma è duello Usa-Cina” (La Stampa). Paul Krugman, “La Terra muore, colpire i colpevoli” (La Stampa). Monica Frassoni, “Clima e Green Deal, la Commissione Ue accelera a metà” (sbilanciamoci.info). FISCO: Roberto Petrini,Franco presenta il nuovo fisco” (Repubblica). Fabio Ghiselli, “Accontentare tutti significa rinunciare ai propositi di equità” (Sole 24 ore). Patrizio Braccioni, “I tempi sono maturi per fare scelte ispirate ai criteri Esg” (Sole 24 ore). Francesco Gesualdi, “Diamoci tutto un altro fisco” (Avvenire). INOLTRE: Luigi Manconi, “Quella reazione sproporzionata” (La Stampa). Elena Bonetti, “Ddl Zan, l’ostinazione del Pd porterà al fallimento. In Senato più voci chiedono il dialogo” (intervista al Corriere della sera). Enrico Deaglio, “L’inchiesta siciliana che svela i depistaggi sul caso Borsellino” (Domani). Alessandro Monti, “Tutti i numeri della grande piaga del caporalato” (Manifesto). Paola Del Vecchio, “Mediterraneo. Nel mare ci sono gli invisibili” (Avvenire). Nello Scavo e Chiara Cardoletti, “Nuovo naufragio, e il dramma delle donne stuprate” (Avvenire). Giovanni Orsina, “L’individuo occidentale si è trasformato in iper-individuo” (intervista a Libero). Mauro Magatti, “Il salto tecnologico richiede una nuova coscienza digitale” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

13 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DUELLI: DDL ZAN E GIUSTIZIA. DRAGHI E L’ARTE DI MEDIARE

13 Luglio 2021

Adriana Cerretelli, “Nella vittoria azzurra anche un po’ di senso dell’Europa” (Sole 24 ore). Gael Giraud sj, “Due strade per la democrazia in verde: più uguaglianza oppure la deriva autoritaria” (La Stampa). Sabino Cassese, “Contenti di questa Unione?” (dialogo immaginario tra Charles de Gaulle e Robert Schuman – Foglio). Stefano Ceccanti,Il centenario di Pax Romana. Dalla grande guerra al Concilio la meglio gioventù fece la storia” (Il Riformista). GOVERNO: Paolo Pombeni, “Il governo Draghi non può reggere gli atti di bullismo parlamentare” (Il Quotidiano). Marco Follini, “Il metodo Draghi e l’arte di mediare” (La Stampa). Federico Fubini, “La riforma fiscale è urgente, deve premiare aziende e lavoro” (Corriere). Marco Bentivogli, “La solitudine degli operai” (Repubblica). Da sinistra-sinistra Marco Revelli dice: “La mano padronale del tandem Draghi-Bonomi” (Manifesto). DDL ZAN: Daniela Preziosi, “Il ddl Zan parte in guerra. Lo scontro più forte è tra il Pd e Italia viva” (Domani). Alessandra Arachi, “Al via il duello sul ddl Zan. Italia viva ago della bilancia” (Corriere della sera).  Paola Binetti,Il testo ritorni nelle commissioni” (Avvenire). Elisa Manna, “La libertà e il rispetto, una grande sfida” (Avvenire). Luca Kocci,Cattolici di base: appello per il sì ‘senza modifiche’” (Manifesto). Tonio Dall’Olio, “Votare a favore” (mosaico di pace). Marco Grieco, “Nel dibattito tra teologi emergono convergenze con il ddl Zan” (Domani). Natalia Aspesi, “Perché alla fine è giusto tifare per la legge Zan” (Repubblica). Giuseppe Savagnone, “Identità di genere: nodi problematici” (Settimana news). Giovanni Cominelli, “Ddl Zan, l’identità e il nuovo vitello d’oro” (libertà eguale). GIUSTIZIA: Monica Guerzoni, “L’ex premier di lotta e di governo: la riforma della giustizia è inaccettabile”  e “Conte prepara lo scontro sulla riforma della giustizia” (Corriere). Stefano Folli,Il nodo giustizia tra Conte e Letta” (Repubblica).  Stefano Musolino (Magistratura democratica), “La riforma Cartabia ha un impianto garantista” (intervista al Manifesto). PARTITI/PD: Goffredo Bettini,La svolta che serve al Pd nel rapporto con il M5S” (Foglio). Un caso montato? Giovanna Faggionato, “Gli affari di Letta” (Domani). PARTITI/M5S: Valerio Valentini, “M5S e il topolino Conte” (Foglio). Massimo Franco, “I due leader troppo deboli per prevalere uno sull’altro” (Corriere). Stefano Feltri, “Chi paga il conto della fragilità dei 5 Stelle” (Domani). INOLTRE: Angelo Panebianco, “Ciò che accade a Kabul riguarda anche noi” (Corriere). Claudio Tito, “Von der Leyen a Fossoli: La vostra Resistenza ha salvato l’Europa” (Repubblica). Paolo Mieli, “Libia, impegni disattesi e condotte inaccettabili” (Corriere).

 

Leggi tutto →

23 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

APPROVATO DALLA UE IL PNRR, ORA DIPENDE SOLO DA NOI. IL NODO IRRISOLTO DEI MIGRANTI

23 Giugno 2021

Stefano Ceccanti polemizza con Goffredo Bettini: “A Bettini dico: altro che 1976, ripartiamo dall’Ulivo” (intervista a Il Riformista”. Leonardo Becchetti, “La ricchezza sono le persone” (Avvenire). Adriana Cerretelli, “Emergenza sbarchi: al vertice Ue un primo momento di verità” (Sole 24 ore). Marco Tarquinio, “Libia, Turchia e i costi umani collaterali. Fono a quando fingeremo?” (Avvenire). Nello Scavo, “Gli orrori nei campi libici finanziati anche dall’Europa” (Avvenire). APPROVATO IL PIANO ITALIANO: Marco Bresolin, “Una super pagella per il Recovery italiano” (La Stampa). Marcello Sorgi,L’effetto SuperMario fa superare lo stallo” (La Stampa). Carlo Cottarelli, “Ora dipende solo da noi” (Repubblica). Romano Prodi, “Bene il Piano, ma adesso cambiamo l’economia italiana per tornare a crescere” (intervista a Repubblica). GOVERNO: Maurizio Del Conte, “Serve una governance per assicurare servizi efficaci per il lavoro su tutto il territorio” (Sole 24 ore). Cristiano Gori, “Il Pnrr e la riforma dell’assistenza agli anziani non autosufficienti” (Sole 24 ore). Le critiche a Draghi di Norma Rangeri, “Chi difende il lavoro nel governo” (Manifesto) e Nadia Urbinati, “Draghi non è un riferimento. La sinistra si rifà con le idee” (Domani). Goffredo Bettini, “Il governo non arriverà fino al 2023” (colloquio con il Foglio). Pierluigi Bersani, “Se i liberali di Draghi sono tali, ecco le mie proposte” (colloquio con il Foglio). DRAGHI, IL PNRR E LE DONNE: Mario Draghi, “Alle donne si vieta di realizzare i sogni. Investiamo 7 miliardi per l’uguaglianza” (La Stampa). Linda Laura Sabbadini, “Bravo il premier, ma ci dia più fondi” (La Stampa). PARTITI: Paolo Pombeni, “L’infantilismo dei partiti” e “M5S smarrito in una scia chimica” (Il Quotidiano). Giovanni Orsina, “Berlusconi, Salvini e la nuova destra” (La Stampa). Debora Serracchiani, “Se Conte molla Draghi l’alleanza è a rischio” (intervista a La Stampa). Lina Palmerini, “L’alt Pd a Conte su Draghi, guardando alla giustizia” (Sole 24 ore). Ilario Lombardo, “Rottura Conte-Grillo sullo statuto del M5s” (La Stampa). Romano Prodi, “Pd e 5Stelle, ora un patto politico” (intervista a La Stampa). Liana Milella, “Giustizia, il muro del Movimento contro Cartabia” (Repubblica). PRIMARIE E REFERENDUM: Dice Michele Ainis: “Cresce la voglia di referendum” (Repubblica). Giudizi contrastanti, invece, sulle primarie: Giovanna Vitale, “Letta: partito di popolo’. Ma su coalizione e M5s riparte la sfida con Renzi” (Repubblica); critici Marcello Sorgi, “Quei gazebo per apparati senza popolo” (La Stampa), Stefano Cappellini,Ma i gazebo non bastano più” (Repubblica) e Massimo Cacciari, “Quel rito oscuro delle primarie” (La Stampa). LAVORO E AUTOMAZIONE: Marco Bentivogli, “Ha stato l’algoritmo” (Foglio). Maurizio Ferraris,L’automazione realizza la nostra piena umanità” (La Stampa).

Leggi tutto →

26 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GOVERNO DI UNITA’ NAZIONALE O GUELFI E GHIBELLINI?

26 Maggio 2021

La previsione di Montesquieu: “La guerriglia dopo il No di Mattarella” (La Stampa). La sorpresa di Claudio Cerasa: “Pd vs Draghi. Perché?” (Foglio). Federico Geremicca, “Lavoro, tasse, ius soli: tra Letta e il premier divergenze parallele” (La Stampa). L’analisi di Carlo Fusi: “Letta e Salvini due destini incrociati” (Il Quotidiano). Due visioni opposte della posizione attuale del Pd: Emilia Patta, “Lavoro, appalti, fisco: la mina delle bandiere Pd” (Sole 24 ore) e Daniela Preziosi, “Il tentativo di fare fuori il Pd dal tavolo del Colle e delle nomine” (Domani). Stefano Cappellini, “Al Pd serve più coraggio” (Repubblica).  Del resto il monito di Mattarella all’unità nazionale per la ripresa dell’Italia resta inascoltato: Marco Bentivogli, “La persistenza di guelfi e ghibellini” (Repubblica). Luciano Capone, “Da Bonafede a Cartabia, la discontinuità è sulla giustizia”. Gavino Maciocco, “Pnrr. Quale idea di sanità territoriale” (Salute internazionale). Sabino Cassese, “Il merito ritorni a scuola” (Corriere). CHI SI CANDIDA?  Paolo Pombeni, “Perché nessuno vuole fare il sindaco?” (Il Quotidiano). Martino Mazzonis, “Alla ricerca di candidati ‘poveri ma belli’” (il Mulino). SULLA PROPOSTA LETTA: Carlo Rovelli, “Un tesoretto per i giovani” (Corriere della sera). Matteo Rizzolli, “Non è un paese per giovani” (Avvenire). Vincenzo Visco, “Letta e l’imposta di successione” (il Mulino). Marianna Filandri, “Pro o contro le tasse di successione: di che cosa stiamo parlando?” (il Mulino). DDL ZAN: Vitalba Azzollini, “La giurisprudenza ha già sciolto i nodi della legge Zan” (Domani). Angelo Schillaci, “Perché serve il ddl Zan. Il punto centrale è la dignità delle persone” (Domani). Gaetano Azzariti,Ddl Zan, nessun limite alla libertà ma inciampo sulle differenze” (Manifesto). Giovanni Guzzetta, “L’identità di genere merita riflessione, c’è il rischio caos” (Il Riformista). Mattia Feltri ironizza sulla decisione della Lega di sentire in audizione alla Camera 170 persone: “Mai dire ora” (La Stampa).

Leggi tutto →

13 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL CODICE DRAGHI E L’ALLEANZA IMBALLATA

13 Maggio 2021

Francesco Bei, “Il codice Draghi” (Repubblica). Lina Palmerini, “Mattarella: fare presto per il Recovery, il Parlamento deve approvare tante norme” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Lo stato della Repubblica (che compie 75 anni)” (Foglio). Angelo Panebianco, “Berlusconi, il nemico diventato amico” (Corriere della sera”). Marco Follini,Aldo Moro, una vita incompiuta di cui si appropriano in troppi” (Domani). Giannino Piana, “Democrazia in pericolo?” (Rocca).  L’ALLEANZA IMBALLATA: Antonio Polito, “Nei 5 Stelle mille anime e una matrice populista. L’inaffidabilità di un alleato” Corriere della sera). Giovanna Vitale, “E dopo il flop con i 5 Stelle il Pd può riaprire il dossier della legge elettorale proporzionale” (Repubblica). Ilario Lombardo, che chiama l’articolo  “retroscena”: “Casini al Colle. Il piano di Renzi per isolare il M5S e spaccare il Pd” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Un enigma a Cinque Stelle” (mentepolitica.it). Gianni Cuperlo, “Il M5S di Grillo non esiste più. Se vuole sopravvivere deve cambiare” (Domani). Marco Bentivogli, a proposito dei partiti e della Costituzione: “La Carta bella e addormentata” (Repubblica). Giuseppe Conte, “Ho già scritto il programma: alleati al Pd, non subalterni” (intervista a Il Fatto). GOVERNO E MIGRANTI: Luciana Lamorgese, “Flussi regolari e più corridoi. Regole giuste per chi arriva” (intervista all’Avvenire). Chiara Saraceno, “In Libia servono corridoi umanitari” (Repubblica). Goffredo Buccini, “L’ipocrisia europea nella partita dei migranti” (Corriere della sera). Maurizio Ambrosini, “Arrivi e richieste d’asilo; i veri nodi” (Avvenire). Enrico Giovannini, “Mai porte chiuse ai migranti. No a pregiudizi sul ponte sullo stretto” (intervista a La Stampa). Roberto Saviano, “I migranti, un’emergenza umanitaria” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

29 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI E FORZE POLITICHE SU BINARI DIVERSI. PRO E CONTRO DEL PNRR

29 Aprile 2021

Paolo Pombeni, “Draghi e le forze politiche su binari diversi” (Il Quotidiano) e “La destra dei piccoli interessi e la sinistra delle utopie” (mentepolitica.it). Fabio Martini,Le crepe nella maggioranza” (la Stampa). Raffaele Marmo, “Draghi sulle orme di De Gasperi” (Qn). Stefano Folli, “La doppia salita verso il Quirinale” (Repubblica). Antonio Padellaro, “Colle o Chigi, un Draghi è per sempre” (Il Fatto). NOTE SUL PNRR: Vittoria De Romanis,L’occasione imperdibile” (La Stampa). Renato Brunetta, “Sblocchiamo il paese dalle lobby” (intervista al Corriere). Stefano Cingolani, “Via la burocrazia, ripartiamo da sole e vento” (intervista a Repubblica). Giorgio Pogliotti, “Dal Piano di rilancio un milione di posti in più” (Sole 24 ore). Marco Bentivogli, “Riforme cuore del Recovery, ma attenti ai corporativismi” (intervista al Mattino). Gianni Trovati,Il nodo della governance del Pnrr” (Sole 24 ore). Chiara Saraceno, “Dagli asili al reddito, sul welfare servono più investimenti” (intervista al Manifesto). Salvatore Bragantini, “Abbattere la foresta per svendere la legna” (Domani). Angelo Bonelli, “Il Piano non ha un’anima verde” (intervista a Avvenire). Gad Lerner, “Riforma del fisco, il tema eluso dal premier Draghi” (Il Fatto). Gianfranco Viesti, “Recovery, un piano ancora da costruire” (intervista al Manifesto). Giulio Marcon, “Manca il coraggio di cambiare” (sbilanciamoci.info). Luigi Pandolfi,Uno schema perfettamente neoliberista” (Manifesto). Ma la critica al Pnrr viene anche dai liberisti dell’Istituto Bruno Leoni: Il Pnrr e l’idraulica keynesiana”. A PROPOSITO DEL PD: Stefano Cappellini, “La strategia che serve a Letta” (Repubblica). Goffredo Bettini, “Al Pd serve una svolta a sinistra” (intervista al Manifesto). Giorgio La Malfa, Luigi Zanda, “Alla ricerca di Keynes. Una strada per la sinistra” (Repubblica). Michele Salvati, “Serve un prestito nazionale di solidarietà” (Foglio).

Leggi tutto →