24 Novembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RASSEGNA 24.11. SULLA MANOVRA, SUL REDDITO, SULLA SANITA’

24 Novembre 2022

Dalla Rassegna di S. Ceccanti (qui) e da altre fonti, segnaliamo: GOVERNO/LA MANOVRA: Paolo Gentiloni, “Bene la cautela e il deficit contenuto. Ora meno sussidi” (intervista a Qn). Giuseppe Pisauro,La riforma del Patto di stabilità può insegnare all’Italia a pensare nel lungo termine” (Domani). Giovanni Orsina, “Quella della Meloni è una manovra di chi pensa di duyrare cinque anni” (intervista a Il Dubbio). GOVERNO/REDDITO: Marco Bentivogli, “La demagogia non crea lavoro” (Repubblica). Valentina Conte, “Reddito. Otto mesi per un impiego. La sfida impossibile per il governo” (Repubblica). Raffaele Tangorra (presidente Agenzia delle politiche attive per il lavoro), “Molti non sanno leggere, trovare loro un posto è davvero difficile” (intervista a Repubblica).  Alberto Gentili, “Studi sospesi, niente reddito”. (Mattino), GOVERNO/SANITA’: Eugenia Tognotti, “La nostra salute non è più una priorità” (La Stampa). Filippo Anelli (pres. Ordine dei medici), “Così si incentiva la fuga dei medici. Tra 8 anni anni ne mancheranno 80mila” (intervista a La Stampa). QUESTIONI APERTE: Carlo Cottarelli, “La società del ’18 politico’” (Foglio). Francesco Moscatelli, “L’offensiva della Chiesa sui diritti dei migranti: ‘Subito lo ius culturae’. Zuppi all’Anci” (La Stampa). Dario Di Vico, “Draghismo anti-povertà. I dati Istat lo dimostrano” (Foglio). Roberto Napoletano, “La pedagogia della solidarietà di Mattarella” (Il Quotidiano).

Leggi tutto →

4 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL POPULISMO TORNA TRA NOI

4 Settembre 2022

Maurizio Molinari, “Il populismo torna tra noi” (Repubblica). Ugo Magri, “Il Colle spinge sulla linea Draghi e sul Pnrr avvisa i partiti” (La Stampa). Emanuele Felice, “L’Europa può essere lo spartiacque delle elezioni” (Domani). Sabino Cassese, “Il circolo vizioso della politica” (Corriere). Federico Capurso, “I giovani contesi” (La Stampa). Tommaso Ciriaco,Duello Meloni-Salvini sulle sanzioni alla Russia” (Repubblica). Enrico Letta,Calenda, Renzi e Conte vogliono distruggerci ma non ci riusciranno” (intervista a La Stampa). Giuliano Santoro, “Il bipolarismo è un inganno. Conte sfida Letta” (Manifesto). Stefano Fassina, “Il M5S è di sinistra, il Pd no. E non capisco questo stupore” intervista a Il Fatto). Massimo Franco, “Il campo largo ora è quello di chi cerca di isolare il Pd” (Corriere). Marco Bentivogli, “Calenda che errore hai fatto! Far cadere l’Italia in mano agli sfasciacarrozze” (intervista a Il Riformista). Gianni Cuperlo, “Appunti per evitare che diventi la peggiore campagna di sempre” (Domani). Paolo Griseri, “Addio cinghia di trasmissione. Ora la Cgil scarica il Pd: ‘gli operai votano a destra” (La Stampa).. Antonio Polito, “Giorgia e la variabile del fattore D” (Corriere). Stefano Feltri, “Il grande bluff di Giorgio, ‘draghiana’ e affidabile” (Domani). Stefano Folli, “La scommessa del terzo polo” (Repubblica). IDEE: Roberto Esposito, “L’ultima metamorfosi del potere” (Repubblica).

Leggi tutto →

12 Agosto 2022
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

MONDO: USA, UCRAINA. ITALIA: DESTRA, 5 STELLE, GOVERNO

12 Agosto 2022

Massimo Gaggi, “Perché Trump è ancora così forte” (Corriere). Corrado Augias, “Se l’Occidente terrorizzato si autocensura” (Repubblica). Giorgio Parisi,Solo l’equità cambierà la Terra” (estratto da un libro – Il Fatto). UCRAINA: Ieri Mario Giro scriveva: “Critichiamo la guerra come male in sé” (Domani). La replica di Gianfranco Pasquino: “La guerra è un male, ma l’autodifesa è un male minore” (Domani). Daniele Raineri,Attaccare alla distanza. Ora lo fa, e meglio, anche Kiev” (Repubblica). Micol Flammini, “Russi in fuga dalla Crimea” (Foglio). Lorenzo Cremonesi, “Zelensky: dovremmo liberare la Crimea” e “Sbagliato negare il visto a tutti i russi”  (Corriere). Vittorio Da Rold, “La cooperazione finanziaria tra Mosca e Ankara mette in allarme l’Occidente” (Domani). AFGHANISTAN: Francesca Mannocchi con l’ambasciatore italiano Vittorio Sandalli, “Un anno coi talebani al potere. Kabul sprofonda nella povertà. Ma noi aiutiamo ancora” (La Stampa). ITALIA/LA DESTRA: Giorgia Meloni, “La mia Italia è concreta, libera dalle ideologie” (intervista a Panorama). Paolo Russo, “Il programma dei patrioti” (La Stampa). Carlo Nordio, “Meloni evoca il blocco navale e tolleranza zero, ma è solo eccitazione elettorale” (intervista a Domani). Ezio Mauro, “Le ombre del ventennio” (Repubblica). Luciano Violante, “Un errore per l’Italia importare il presidenzialismo” (Repubblica). Mario Giro, “Il presidenzialismo di Meloni imita gli autoritarismi europei” (Domani). 5 STELLE: Giuseppe Conte, “Questa destra è una tigre di carta. Un Draghi-bis? Escluso” (intervista a Avvenire). QUESTIONI DI GOVERNO: Claudio Cerasa con Roberto Cingolani, “L’agenda Draghi al lavoro” (Foglio). Marco Bentivogli,Lavorare meglio, tutti. Un decalogo sui diritti sociali dei lavoratori” (Foglio). Guido Viale, “Il cuore della rivoluzione verde comincia a battere dalla scuola” (Manifesto). Costanza Margiotta,La cittadinanza ignorata” (rivista il mulino).

Leggi tutto →

25 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI NON E’ STATA UNA PARENTESI

25 Luglio 2022

“Draghi non è stata una parentesi. E’ stata, intensa e vitale, l’esperienza di come un Paese come il nostro possa rimettersi in carreggiata con la Storia. Questa esperienza può e deve nutrire le nuove generazioni…” Così Mauro Calise sul Mattino, “Chi governa le democrazie in affanno”. Sul momento difficile delle democrazie anche: Bernard, SpitzL’angoscia democratica” (Repubblica); Ezio Mauro, “Perché Putin scommette sulla crisi di Roma” (Repubblica); Stefano Feltri: “Le istituzioni italiane stanno per affrontare il loro ‘momento Trump’” (Domani). Pessimismo anche in Lucio Caracciolo, “Ora l’Italia deve salvarsi da sola” (La Stampa) e Marco Damilano,La solitudine di Mattarella di fronte alle nuove destre” (Domani). PARTITI/ELEZIONI: Stefano Bonaccini,Prendiamoci gli elettori dei grillini anche senza allearci co loro” (intervista a Repubblica). Emma Bonino,Non basta sommare i voti. Il Pd aderisca al Patto repubblicano” (intervista a Repubblica). Carlo Calenda, “Possibile un’alleanza con il Pd. Se vinciamo, Draghi premier” (intervista a La Stampa). Matteo Renzi, “Pronti ad andare da soli. Il veto di Letta sarebbe astio” (intervista al Corriere della sera). Marco Bentivogli, “Chi è per Draghi non ponga più veti. E’ il momento di sorprendere il Paese” (intervista a Il Messaggero) e “Torniamo ad ascoltare gli ultimi e invisibili. Il riscatto parte da un lavoro dignitoso” (Repubblica). Chiara Saraceno, “L’emergenza sociale deve essere la priorità, altrimenti vinceranno non voto e populismo” (Repubblica). Rossella Muroni, “Per il futuro scegliamo l’agenda Greta” (Domani). Mario Giro, “La coalizione progressista sarà senza veti o non sarà” (Domani). CATTOLICI E VOTO: Antonio Socci, “Il centrodestra deve puntare sull’identità del popolo” (Libero). Fabrizio D’Esposito, “La destra è prima tra i cattolici, ma la chiesa tifa per l’agenda Mattarella-Draghi” (Il Fatto). EUROPA/FINANZA: Lucrezia Reichlin, “Le nuove e utili regole per i Paesi dell’Unione” (Corriere della sera). Ferruccio De Bortoli, “Comincia il tempo delle promesse. Ci giochiamo credibilità e debito” (Corriere).

Leggi tutto →

12 Luglio 2022
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

UCRAINA: I CORPI CIVILI DI PACE ACCANTO ALLA RESISTENZA

12 Luglio 2022

Un’intervista di Andrea Tornielli a Lucio Caracciolo per l’Osservatore Romano: “Lavorare subito per un cessate il fuoco tra Russia e Ucraina”. Marco Bentivogli, “I corpi civili di pace accanto alla resistenza” (Domani). Daniele Raineri, “Al fronte in Ucraina poveri e giovanissimi. Così Putin recluta i suoi ‘volontari’” (Repubblica). Micol  Flammini, “La guerra lunghissima”, colloquio con il leader ceceno in esilio Akhmed Zakayev (Foglio). Ezio Mauro, “Le due guerre di Putin” (Repubblica). Agostino Giovagnoli,Il realismo della pace” (Avvenire). Angelo Panebianco, “La Russia e le nostre élite” (Corriere della sera). Uski Audino, “Berlino alla canna del gas” (La Stampa). Tonia Mastrobuoni,Stop del gas russo. L’Europa prepara i razionamenti” (Repubblica). Claudio Tito,Ue, l’urgenza di decidere sul gas” (Repubblica). INOLTRE: Maurizio Vaudagna, “La nuova guerra civile americana” (rivista il mulino).

Leggi tutto →

2 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

INIZIATIVA DI PACE DAL BASSO. SPIEGARE BERGOGLIO E LA GUERRA. LA NUOVA NATO

2 Luglio 2022

Una interessante iniziativa per tessere la pace dal basso: Marco Bentivogli e Angelo Moretti, “Ucraina, per costruire la pace” (Repubblica).Il gesuita p.  Antonio Spadaro spiega la posizione di Bergoglio sulla guerra in Ucraina: “Guerra e pace. Il dovere di capire” (La Stampa), ma sbaglia sul numero delle nazioni del mondo (qui).  Il politologo bulgaro Ivan Krastev: “L’opinione pubblica è sempre più divisa tra la pace e la guerra” (Scenari/Domani). NATO: Nathalie Tocci, “Perché ci serve il gendarme Usa” (La Stampa). Marta Dassù, “La nuova Nato” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “Dai tre vertici Occidente più unito e allargato” (Sole 24 ore). Federico Rampini, “Dal Baltico al Pacifico, così si delinea la cortina di ferro Occidente-Oriente” (Corriere). Paolo Favilli, “Mondo esplosivo, senza cautele e sonnambuli lucidamente folli” (Manifesto). Giuseppe Sarcina,Biden a Putin: ‘Non vincerai mai’. L’ira di Mosca” (Corriere). Marco Bresolin, “Lo show di Erdogan” (La Stampa). Piero Ignazi, “L’indulgenza verso Erdogan rivela l’ipocrisia dell’Occidente” (Domani). Alberto Negri, “A Erdogan il via libera al massacro dei curdi” (Manifesto). USA/RUSSIA: Raffaella Chiodo Karpinskij, “In Russia oltre la propaganda una frattura fra le generazioni” (Avvenire). Fabrizio Tonello, “Donald Trump, una risata lo seppellirà” (Manifesto). IDEE: Carlo Galli,L’arma della democrazia” (Repubblica). Luca DiotalleviLe cause della crisi delle società aperte” (Messaggero). Raffaele Marchetti, “Il cosmopolitismo sviluppa tolleranza, indipendenza e rispetto delle tradizioni” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

5 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DONNE E POLITICA: PENNY WONG. ITALIA: SALARIO MINIMO, PNRR, REFERENDUM

5 Giugno 2022

Paolo Lepri,Penny Wong: Alt alla Cina” (Corriere della sera). ITALIA/SALARIO MINIMO/PNRR: Paolo Gentiloni, “In Italia serve il salario minimo” (intervista a La Stampa). Ignazio Visco, “Tasse e salario minimo, è ora di agire. I partiti devono attuare il Pnrr” (intervista a La Stampa). Fabio Savelli, “La grande sfida del salario minimo. Sì di Letta. Brunetta: non per legge” (Corriere della sera). Emanuele Felice, “La nostra ultima occasione per fermare il declino” (Domani). ITALIA/LAVORO: Paolo Pombeni, “Se il lavoro non è più un obiettivo per i giovani” (Messaggero). Chiara Saraceno, “Quando il lavoro non dà più dignità” (La Stampa). Niccolò Zancan, “Poveri, con lo stipendio” (La Stampa). Maria Cecilia Guerra, “Basta lavori usa e getta, disboschiamo la giungla dei contratti” (intervista a Repubblica). Marco Bentivogli,Partiamo dalla produttività” (Repubblica). PARTITI: Alessandro Campi, “Perché oggi i leader politici si bruciano rapidamente” (Libero). Franco Monaco, “Il partitone americano per l’asse Letta-Meloni” (Il Fatto). Francesco Verderami, “Manovre al centro, ma bisogna trovare il ‘papa straniero’” (Corriere della sera). Emilia Patta, “Incognita Conte. Letta blinda il Pd. Ipotesi renziani e bersaniani in lista” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Se al Pd non conviene l’alleanza” (La Stampa). REFERENDUM: Guido Salvini (magistrato), “Voterò ma senza entusiasmo. Il referendum abrogativo è un’arma sbiadita. Si ripensi la democrazia partecipativa” (Il Dubbio). Michele Ainis, “L’ignoranza sui referendum” (Repubblica). Giulia Merlo, “Cosa dicono i referendum. Le ragioni del sì e del no” (Domani). Luciano Violante, “Voto Sì sull’abrogazione della legge Severino” (intervista a Il Dubbio). Armando Spataro, “Perché votare No al referendum” (Repubblica). SULLA LETTERA DI ZUPPI AI PUBBLICI DIPENDENTI: Roberto Napoletano, “La Chiesa di Zuppi attore della nuova coesione sociale” (Il Quotidiano). Franco Monaco, “La lettera di Zuppi. Mai disprezzare chi serve la cosa pubblica” (Avvenire). MIGRANTI: Don Mattia Ferrari, “Le rotte dei migranti. Io minacciato perché aiuto. L’Europa smetta di tradirci” (intervista a La Stampa). Francesco Grignetti, “Le nuove rotte dei migranti” (La Stampa).

Leggi tutto →

12 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

WELFARE E DISUGUAGLIANZE. CSM. CARCERE. LAVORO. CRISI ENERGETICA. SUD. FINE VITA. REFERENDUM

12 Febbraio 2022

Un  intervento di Linda Laura Sabbadini a favore della centralità delle politiche sociali: “Tutti uguali saremo più forti” (La Stampa). Lina Di Giuseppe, “Scontro sul bonus. Conte scarica sul governo i conflitti del M5s” (Domani). Elsa Fornero, “Crisi energetica, tassare i profitti” (La Stampa). Glauco Giostra, “Gli applausi non bastano. Carcere: via chiara, inerzia colpevole” (Avvenire). Giovanni Bianconi,CSM. Camere e toghe alla prova. In gioco fiducia e credibilità” (Corriere). Tiziano Treu, “Lavoro, un patto per fare le riforme e il via alla legge sulla rappresentanza” (intervista ad Avvenire). Claudio Cerasa, “L’ambientalismo nella bolletta” (Foglio). Marco Bentivogli, “Le ideologie da eliminare per ragionare sull’ambiente senza tabù” (Foglio).  Beniamino Quintieri, “Più qualità istituzionale al Sud per usare bene i fondi del Pnrr” (lavoce.info). Paolo Onofri,Economia e demografia” (paradoxaforum).  REFERENDUM: Francesco Bei, “La posta in gioco dei referendum” (Repubblica). Barbara Acquaviti,Amato e i referendum: ‘Non cercare pretesti per impedire il voto’” (Messaggero). FINE VITA: Maria Antonietta Farina Coscioni, “L’ultima scelta. Mario può morire” (La Stampa). Assuntina Morresi,Il suicidio assistito non è un diritto” (Avvenire). Fabrizio Mastrofini,Il diritto alle cure palliative cambia lo scenario” (Avvenire). Marco Bellizi,Fine vita, un referendum poco chiaro” (Vatican News). IDEE: Michele Salvati,Scommettere sull’uomo” (recensione di un libro di Emanuele Felice – Corriere). Aldo Garzia, “Blairismo addio, il nuovo ciclo dei socialisti d’Europa” (Manifesto).

Leggi tutto →

6 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

AGENDA MATTARELLA, FARE TUTTI UN PASSO IN PIU’ VERSO LA POLITICA

6 Febbraio 2022

Sabino Cassese, “L’incuria del nostro Stato e l’italiano oscuro delle leggi” (Corriere della sera). L’AGENDA MATTARELLA: Marco Bentivogli,Uscire dalla bolla del Palazzo e ascoltare la società” (Espresso). Maurizio Molinari, “Mattarella e l’Europa dei diritti” (Repubblica). Giovanna Vitale, “Il Pd rilancia l’agenda Mattarella: leggi bipartisan in Parlamento” (Repubblica). Carlo Fusi, “Una road map per l’agenda di Mattarella” (Il Quotidiano). Daniela Preziosi, “Fra l’applaudire l’agenda Mattarella e il fare c’è di mezzo il mare” (Domani). Francesco Saraceno, “La giusta direzione di Mattarella: per affrontare il futuro dobbiamo diminuire le disuguaglianze” (Domani). Donatella Di Cesare, “Mattarella. L’Italia e la parola dignità” (La Stampa). Francesco Occhetta sj, “E’ un cattolico democratico. Non riconosciuto” (Espresso). Virginia Della Sala, “L’agenda Mattarella? Stracciata da Draghi &C.” (Il Fatto). Barbara Spinelli,Quirinale, menzogne e amarcord” (Il Fatto). PARTITI: Umberto Ranieri,Liberale, plurale, riformista. Appunti per il Pd che verrà” (Il Riformista). Marcello Sorgi, “Le alleanze in vista del voto” (La Stampa). Marcello Panarari, “Cosa serve al cantiere del nuovo centro” (Secolo XIX). Emanuele Buzzi,I messaggi di Luigi Di Maio e lo scontro totale con l’ex premier” (Corriere della sera). Marco Imarisio, “Il Movimento lacerato e il dissenso impossibile” (Corriere). Alessandro Campi, “Il Partito Repubblicano punto di arrivo obbligato” (Messaggero). Marco Follini, “I partiti non torneranno più. Discutiamo di presidenzialismo” (Espresso).

Leggi tutto →

26 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TIMORI SERI (E MENO SERI) PER DRAGHI AL QUIRINALE

26 Gennaio 2022

Paolo Pombeni, “Il labirinto parlamentare” (mentepolitica.it) e “Quell’arbitro che i leader devono trovare insieme” (Messaggero). Stefano Folli, “La difficile ricerca di un nome neutro” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Le scomode verità su cosa può succedere al governo” (Domani). Sabino Cassese, “La tenuta del governo? Sganciata dai voti sul Colle” (intervista al Giornale). Michele Ainis, “Se Draghi va al Quirinale si rischia un corto circuito” (intervista a Il Fatto). Francesco Clementi,Draghi al Colle? Questione delicata, ne va dell’assetto istituzionale del paese” (intervista a Il Dubbio). Alessandro Campi,Attenzione ai tecnici al Quirinale, qui c’è in gioco la democrazia” (intervista a Il Giornale). Claudio Cerasa, “Il draghicidio ha i colori gialloverdi” (Foglio). Laura Cesaretti,Letta azzera tutto per fermare Giuseppi (che trama con Salvini)” (Il Giornale). Andrea Carugati, “Conte e un pezzo del Pd a tenaglia spingono Letta a mollare Draghi” (Manifesto).  Monica Guerzoni, “La cautela del premier” (Corriere della sera). QUESTIONI DEL PAESE E DEL GOVERNO:  Leonardo Becchetti,Lavoro, immigrati e demografia: tre mosse anti-declino” (Avvenire). Francesco Gesualdi, “Un fisco più equo e progressivo: quattro pilastri da cui partire” (Avvenire). Giuseppe Benedetto,Il successo del Pnrr passerà dai rapporti con enti locali e Ue” (Sole 24 ore). Marco Bentivogli,La morte di Lorenzo e il fattore sicurezza” (Repubblica). UCRAINA: Isabella Bufacchi,Macron e Scholz duri: se la Russia invade pagherà un prezzo alto” (Sole 24 ore). David Carretta, “Gli europei tra Mosca e Ue” (Foglio). Giulio Sapelli, “Con Putin sbagliamo, il vero nemico è la Cina” (intervista a Libero). Luca Kocci,Oggi la preghiera per la pace di Bergoglio” (Manifesto). INOLTRE: Liliana Segre,La mia lotta è per la verità” (intervista a La Stampa). Fabio Albanese, “Morti di freddo” (La STampa).

Leggi tutto →