14 Giugno 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PER USCIRE DAL DECLINO, UN DISCORSO NUOVO

14 Giugno 2019

Mauro Magatti, “Realismo e ambizione per fermare il declino” (Corriere della sera). Roberto Sommella,Una Costituente per l’Europa” (Avvenire). Monica Sholz Zappa, “Guardini: è la libertà il vero ‘effetto Europa’” (Avvenire). Laura Linda Sabbadini, “La grande disuguaglianza nella sanità” (La Stampa). Marco Bentivogli, “Il governo mortifica il lavoro” (intervista a Avvenire). Felice Scalvini, “Ma la sussidiarietà non si può sospendere” (Avvenire). Stefano Folli, “Utopia o necessità, il bivio leghista” (Repubblica). Giovanni Bianconi,Toghe e politica. I rimedi necessari” (Corriere della sera). Luigi Zanda, “Lotti deve valutare se lasciare il nostro partito” (intervista al Corriere). Davide Allegranti, “Il Pd alle prese con la sua identità” (Foglio). Carlo Calenda, “Perché ora serve una forza liberale” (lettera al Corriere). Claudio Verdelli, “Il popolo scomparso nella crisi democratica” (Manifesto).

 

Leggi tutto →

14 Aprile 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LIBIA. LAVORO. SOCIETÀ E MAFIA

14 Aprile 2019

LIBIA: Tommaso Di Francesco, “La nostra Libia dimenticata” (Manifesto). Elisabetta Trenta, “Libia, no a prove di forza” (intervista al Corriere). Paolo Gentiloni, “L’Italia è sola in Europa. Il Governo può cadere sulla Libia” (intervista al Secolo XIX). Romano Prodi, “L’incendio in Africa non si spegne con le parole” (Messaggero). LAVORO: Vittorio Possenti,Robot, la tecnologia ci ruba il lavoro?” (Avvenire). Chiara Saraceno, “Lavorare meno, provare si può” (Repubblica). Marco Bentivogli,Meno ore di lavoro, sì, ma non per legge” (Corriere). Cecilia Guerra, “Le nostre imprese non possono ridurre l’orario” (intervista a Repubblica). SOCIETÀ E MAFIA: Federico Cafiero De Raho, “Lotta alle mafie, si sono attutiti gli anticorpi sociali” (Mattino). Giuseppe Pignatone, “Squadre unite e non eroi battono mafie e corruzione” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

29 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

GIUSTIZIA FAI DA TE. E ALTRO

29 Marzo 2019

Luigi Ferrarella,Il tentativo di trasformare i tribunali in spettatori” (Corriere). Massimo Luciani, “E’ incostituzionale sostenere che si può sparare sempre” (intervista a Repubblica). Mauro Cozzoli, “La giustizia fai da te, china ingiusta” (Avvenire). CITTADINANZA: Michele Ainis,L’uguaglianza dello ius soli” (Repubblica). Alessandro Rosina, “Sulla cittadinanza meglio ripartire dalla cultura” (lavoce.info). BANCHE: Federico Fubini, “Banche, i timori del Quirinale” (Corriere). PD E SUD: Isaia Sales, “Perché il Pd o cambia al Sud o muore” (Mattino). Luigino Bruni, “Sud con risorse e non decolla” (Avvenire). Franco Monaco, “Basilicata, ultimo test” (Settimananews). Stefano Ceccanti, “Il Pd deve fare da perno del centrosinistra” (intervista a affar italiani). Ezio Mauro,Zingaretti nel mondo x. Sopravvivere non basta” (Repubblica). Luigi Zanda, “Finanziare i partiti? Lo dice la Costituzione. Non cedo all’antipolitica” (intervista a Repubblica). LEGA: Gianfranco Brunelli, “La resistibile ascesa di Salvini” (il Regno n. 6). Claudio Ceresa, “Il cialtro-sovranismo si può vincere con l’ottimismo modello Bentivogli” (Foglio).

Leggi tutto →

8 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

GUARIRE L’ITALIA. LA CURA DI PRODI

8 Marzo 2019

Romano Prodi,Come guarire l’Italia dei senza cervello” (colloquio con Il Foglio). Per Lucio Caracciolo, “Disfatta l’Italia, l’unica salvezza è rifare gli italiani” (Repubblica). Mauro Magatti, “Il vittimismo nazionale ci allontana dal mondo” (Corriere della sera). Giuseppe De Rita, “La tracotanza moralistica sta stancando l’Italia” (Corriere della sera). Antonio Polito, a proposito di un libro di Giovanni Bianconi: “La sinistra muore con Moro” (Corriere). Marco Bentivogli,Bisogna condividere il destino di chi si rappresenta” (colloquio su Il Foglio). Carlo Petrini, “Quei giovani in piazza con Greta” (La Stampa). 8 MARZO: Chiara Saraceno, “La scelta obbligata tra lavoro e famiglia” (Repubblica). NOTE SUL PD: Arturo Parisi, “Pd, la strada è ancora lunga” (intervista a Italia Oggi). Paolo Pombeni,Pd, adesso verrà il bello” (Alto Adige). Giuliano Pisapia,Io con il Pd di Zingaretti” (Repubblica). Matteo Renzi, “Sarò leale con Zingaretti. Ho distrutto io i 5 stelle” (intervista al Corriere). Sergio Chiamparino, “Serve un’alleanza tra sinistra e moderati aperta alle civiche” (Intervista al Mattino). Nadia Urbinati,Non si vive di soli slogan” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Zingaretti non deve far cadere il governo” (intervista a Italia Oggi). Claudio Cerasa,Serve un patto tra Zingaretti e Salvini” (Foglio). Roberto D’Alimonte, “Perché il Pd non rischia più di sparire” (intervista a Nuovo Corriere Nazionale). UN’IDEA DIVERSA DI SINISTRA: Paolo Favilli, “Dal Psd al Pd: le profonde radici della storica svolta” (Manifesto).

Leggi tutto →

4 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PER UNA RISCOSSA DELLA SOLIDARIETA’

4 Gennaio 2019

Nuovo intervento-appello dei quattro esponenti di area cattolica Leonardo Becchetti, Marco Bentivogli, Mauro Magatti e Alessandro Rosina, che tornano a propugnare la nascita di un  “Forum civico” per andare oltre il populismo e il sovranismo e ricostruire solidarietà e cooperazione, e di esso disegnano le coordinate (“Riscossa urgente”, Il Foglio). Qui il link al precedente intervento. Mauro Magatti interviene anche sul Corriere della sera criticando il governo per l’assenza di attenzione ai temi della scuola e della formazione (“L’era della digitalizzazione e la formazione che serve”). Un intervento di Luigino Bruni su Avvenire critica l’orientamento ostile al terzo settore e al volontariato presente nella legge di bilancio (“La buona Italia da non umiliare”). La Civiltà Cattolica pubblica un editoriale del suo direttore Antonio Spadaro, ripreso da Avvenire, in cui si indicano alcuni criteri per una riscossa della politica (“Si deve tornare ad essere popolari”). Massimo Adinolfi commenta la catechesi di papa Francesco nella prima udienza generale dell’anno: “Fede e morale, un nuovo lessico”. Così pure Enzo Bianchi su Repubblica: “Se il papa dice ‘meglio ateo che ipocrita’”.

Leggi tutto →

16 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

UN FORUM CIVICO POST SOVRANISTA. L’APPELLO DI BECCHETTI, BENTIVOGLI, MAGATTI E ROSINA

16 Dicembre 2018

Come già avevano fatto qualche settimana fa, su Repubblica (“Un’alleanza per guidare l’Italia”), quattro intellettuali di area cattolica – Leonardo Becchetti, Marco Bentivogli, Mauro Magatti e Alessandro Rosina – sostengono, con un intervento sull’Espresso, l’esigenza di dar vita una iniziativa di taglio politico-culturale che contribuisca a far uscire il Paese dal disorientamento in cui si trova (“Un Forum civico per il post sovranismo”). Lo spunto questa volta è dato dalla recente intervista del card. Bassetti, presidente della Cei, il quale ha detto di vedere con favore “una grande rete per l’Italia”. I quattro affermano di ritenere che sia giunto il tempo di iniziare “una missione culturale e di comunicazione” dei migliori contenuti che emergono dalla tante esperienze di cui è ricca la società civile, in una prospettiva che è lontana dal sovranismo ma anche dall’accettazione acritica del globalismo. “E’ il momento – scrivono – di un Forum civile che metta insieme tutto l’impegno sociale e civile”.

Leggi tutto →

29 Ottobre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’APPELLO DI BECCHETTI, BENTIVOGLI, MAGATTI E ROSINA. E IL DIBATTITO NEL PD

29 Ottobre 2018

La Repubblica ospita un breve appello politico (invero un po’ vago) firmato da quattro personaggi cattolici di rilievo (L. Becchetti, M. Bentivogli, M. Magatti e A. Rosina): “Un’alleanza per guidare l’Italia”. Ernesto Preziosi intervistato dall’Avvenire dice: “Nei dem i cattolici sono una risorsa trascurata”. Michele Salvati (autore giorni fa di una lunga e interessante analisi sul Pd pubblicata da Il Foglio: “Premesse politiche al Congresso Pd”) interviene sul sito di Libertàeguale (l’area liberal-democratica del Pd), commentando un  articolo di Umberto Minopoli (“E’ il Pd che rischia se si libera di Renzi”), e chiama all’unità e al dialogo tra le diverse anime del Pd (“Ma Renzi e il Pd hanno bisogno uno dell’altro”). Minopoli aveva scritto il giorno prima un commento sull’incontro alla Leopolda: “Dalla Leopolda riparte il riformismo”, a cui ha fatto seguire un altro tagliente intervento: “Caro Pd, a che serve la rimozione di Renzi?”. Il dibattito nel Pd resta aspro: alle interviste di Nicola Zingaretti (“Il Pd capisca gli sbagli fatti”) e di Dario Franceschini (“Un listone europeista più largo del Pd. E Zingaretti può unire” ), Stefano Ceccanti replica icasticamente sul suo blog (“L’intervista di Zingaretti” e “Tre noterelle”). Goffredo De Marchis, su Repubblica, racconta il Forum milanese di Maurizio Martina e fa il punto: “Pd, primi sì al listone per le europee”.

Leggi tutto →