19 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL MONDO ATTORNO A NOI. L’ITALIA CHE RIAPRE. DRAGHI E LE RIFORME

19 Aprile 2021

Luigi Manconi, “Un corridoio sanitario per Amir Labbaf, dall’Iran alla Bosnia dramma senza fine” (La Stampa). Anna Zafesova, “Navalny, il braccio di ferro con lo zar” (La Stampa). Neil Ferguson,Taiwan, il nuovo 1939” (Foglio). Giordano Stabile, “Così Erdogan imbavaglia il dissenso” (Corriere della sera). Carlo Bonini, Tonia Mastrobuoni, “Il cuore nero della Polonia” (Repubblica). LA RIAPERTURA:  Claudio Del Frate, “E’ giusto riaprire adesso? Dati e indici a confronto” (Corriere della sera). Ilaria Venturi, “La scuola frena sul tutti in classe” (Repubblica). RECOVERY PLAN E RIFORME: un lucido intervento di Stefano Feltri, “Il governo sia autonomo sulle riforme” (La Stampa). Enzo Amendola,Il Recovery plan non è il libro dei sogni, e i partiti devono fare le riforme” (intervista a La Stampa). Ilario Lombardo, “Draghi: il Recovery rispetterà i tempi e un decreto stabilirà la cabina di regia” (La Stampa). Federico Fubini,Riforme, ecco il piano” (Corriere della sera). Gianni Trovati, “La scommessa del Pnrr: il 20% di crescita in più rispetto all’ipotesi Conte” (Sole 24 ore). Sergio Fabbrini, “Riformare l’Italia e cambiare l’Europa” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “Gli interessi da difendere nella politica dell’ambiente” (Messaggero). Lucrezia Reichlin, “Debito, lo sguardo lungo che ci serve” (Corriere della sera). Vincenzo Visco,La patrimoniale, ultima scialuppa” (intervista a Il Fatto).

Leggi tutto →

14 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

BODRATO SU MORO. LA BATTAGLIA DEI BREVETTI. DOVE VANNO I 5 STELLE

14 Aprile 2021

Guido Bodrato intervistato da Walter Veltroni, “Moro aveva nemici anche dentro  lo Stato. Ma non cedere alle Br salvò la democrazia” (Corriere della sera). Raffaele Romanelli, “Le conseguenze lessicali e politiche di chiamare Erdogan ‘dittatore’” (Domani). Gian Enrico Rusconi apprezza Draghi per la posizione con Erdogan ma muove alcune critiche: “Se Draghi rilancia l’Europa” (La Stampa). Isabella Bufacchi, “Contagi: Berlino sospende il federalismo” (Sole 24 ore). Ferruccio De Bortoli, “La battaglia dei brevetti” (Corriere della sera). Franco Monaco, “Si può provare a ragionare di tassa di scopo?” (lettera a Avvenire). Antonio Polito,I 5 stelle, il capo e il potere” (Corriere della sera). Lucio Caracciolo, “Perché Kiev riguarda anche noi” (La Stampa). GOVERNO: Alessandra Ghisleri, “Sondaggi. Premier in calo, Salvini in crisi” (La Stampa). Lina Palmerini, “Gli assalti di Salvini e il semestre bianco in arrivo” (Sole 24 ore). Stefano Folli, “Quale destino per Speranza” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Riaperture, il governo aggiusta il tiro. Ma per Draghi c’è sempre Speranza” (Il Quotidiano). Marco Follini, “Quelle durezze inedite di SuperMario” (La Stampa). Nadia Urbinati si espone: “Draghi, un tecnopopulista. Non è questo il governo del Pd” (intervista a Il Riformista). Luca Liverani,Armi in Egitto, nulla cambia. Consegnata la nave militare” (Avvenire).

Leggi tutto →

11 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA UE, L’ITALIA, DRAGHI E IL NUOVO MONDO MULTIPOLARE

11 Aprile 2021

Sergio Fabbrini spiega bene la debolezza dell’Unione europea sul piano internazionale e il caso del confronto con Erdogan: “Quel sofà che divide l’Unione europea” (Sole 24 ore). Angelo Panebianco indica le difficoltà per l’Italia nel muoversi nel nuovo mondo multipolare: “Per l’Italia un mondo più difficile”. Maurizio Molinari indica però l’importanza del nuovo legame Italia-Usa, Draghi-Biden: “Usa e Italia, l’agenda comune sulle crisi” (Repubblica); e lo stesso fa Massimo Gannini: “Molto di nuovo sul fronte occidentale” (La Stampa). Anche Gianni Cuperlo plaude a Draghi: “In bilico fra il ‘giusto equilibrio’ con i tiranni e la rinuncia all’anima” (Domani). Marcello Minenna, sul Sole 24 ore, spiega bene il nuovo cammino di rinnovamento intrapreso dagli Usa: “Il piano Biden. Le infrastrutture (anche servizi sociali) per la crescita globale”. In questa linea dovrebbe muoversi anche l’Italia; lo ricordavano ieri M. Ferrera (“I nostri anziani trascurati”) e Linda Laura Sabbadini: “Perché le donne meritano di meglio”, parlando di asili, scuole, servizi sociali, lavoro alle donne (La Stampa). Enrico Giovannini spiega una delle difficoltà del Recovery plan e fa il punto sui progetti: “Appalti, regole da cambiare” (intervista al Corriere). Gustavo Piga, “Non solo il codice appalti. Cosa si muove (finalmente)” (formiche.net). Romano Prodi sottolinea un’altra difficoltà: “La strada in salita per la svolta ecologica” (Messaggero). SINISTRA: Goffredo Bettini torna a spiegare: “Ecco il mio progetto per aiutare Letta e il Pd. Ma non è una corrente” (intervista al Corriere). Piero Ignazi bacchetta il Pd: “Il Pd si vuole accontentare di fare la ruota di scorta?” (Domani). Paolo Favilli guarda più a sinistra: “La terza via della sinistra tra codismo e settarismo” (Manifesto). INOLTRE: l’economista indiano Parga Khanna, “Migreremo tutti. I confini non esistono” (intervista a La Lettura). Paola Severino, “Etica e macchine” (La Stampa). Francesco Occhetta sj, “Spes contra spem” (Connessioni). Sabino Cassese, “La Costituzione promessa, e le norme dimenticate” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

10 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, TRACCE DI POLITICA ESTERA. IL PD SECONDO GOFFREDO BETTINI

10 Aprile 2021

Maurizio Ferrera,I nostri anziani trascurati” (Corriere della sera). DRAGH E LA POLITICA ESTERAI: Stefano Folli, “La nuova politica europea di Draghi” (Repubblica). Francesco Verderami, “Europa e politica internazionale. La linea del premier convince (anche) i sovranisti” (Corriere). Francesca Sforza, “La linea Draghi traccia nuovi scenari. In gioco gli interessi nel Mediterraneo” (La Stampa). Paola Peduzzi,Dittatori, collaboriamo” (Foglio). Le perplessità (serie) di Nathalie Tocci, “Draghi, Erdogan e la democrazia” (La Stampa). Esmahan Aykol, “E’ un regime totalitario. Nessuno ferma il sultano. L’Ue lo paga per i migranti” (intervista a La Stampa). Francesco Fasani, Tommaso Frattini e Massimo Taddei, “Turchia-Ue, un patto pagato dai profughi. E dalla stessa Ue” (lavoce.info). DRAGHI E I PARTITI: Paolo Pombeni,Lo spiraglio di Draghi gela i bollenti spiriti” (Il Quotidiano). Lina Palmerini, “Draghi e i partiti: tre sfide con vista sul Quirinale” (Sole 24 ore). Giovanni Orsina,Il labirinto di Salvini” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Salvini, la fine del cattivismo” (Foglio). Goffredo Bettini presenta la sua visione del nuovo Pd: “Cari riformisti, basta tattichette. Il vero riformismo è lotta per l’uguaglianza” (intervista a Il Riformista). Federico Geremicca, “La ragnatela di Letta” (La Stampa). Marco Travaglio la vede così: “Il passante del Consiglio” (Il Fatto). INOLTRE: Federico Rampini,I lavoratori di Amazoni negli Usa: no al sindacato” (Repubblica). Timothy Garton Ash, “La notte della Polonia” (Repubblica).  Maurizio Ambrosini, “Immigrazione uguale crescita” (Avvenire). Nicola Gratteri, “Ho sbagliato a scrivere quella prefazione” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

9 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI ALLA PROVA DI LEADERSHIP. E ALLA PROVA MIGRANTI

9 Aprile 2021

Alcuni passi della conferenza stampa di Mario Draghi (La Stampa). Lina Palmerini, “Il premier alla prova di leadership politica” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi,La strategia della fiducia” (La Stampa). Paolo Pombeni,Le due insidie per SuperMario” (Il Quotidiano). Roberto Napoletano, “Rapidità, efficienza, onestà: la sfida di Draghi per cambiare il paese” (Il Quotidiano). Walter Veltroni, “La necessità (e la data) di una via di uscita” (Corriere della sera). Carlo Galli,Se il cittadino si sente solo” (Repubblica). Daniela Ranieri, su Il Fatto, la vede così: “L’epica dei migliori ora sbatte con la realtà delle poche dosi”. DRAGHI, UE, LIBIA E TURCHIA: Nello Scavo, “Per le Ong il caso Draghi non è chiuso. ‘La Libia non salva, tortura’” (Avvenire). Nadia Urbinati, “Per fermare i migranti tutto diventa lecito per Italia e Ue” (Domani). Barbara Spinelli, “Che pena l’Europa che si inginocchia ai piedi del sultano” (Il Fatto). Alberto Simoni, “Due schiaffi al sultano di Ankara” (La Stampa). La risposta di Mario Draghi a una domanda su Libia e migranti alla conferenza stampa: “E stato criticato per aver appoggiato la Guardia costiera libica, come risponde? «L’Italia è l’unico Paese ad avere corridoi umanitari con la Libia. Durante l’incontro con il primo ministro libico ho detto che siamo preoccupati per i diritti umani e orientati al superamento dei centri di detenzione. Serve franchezza, ma anche capacità di cooperare e tra le tante aree di cooperazione è necessaria quella dell’immigrazione. Questo è un problema che esiste: serve un approccio umano, equilibrato ed efficace, sono le direttive che mi sono dato». Il punto di vista di Marco Minniti su Repubblica: “Così l’Africa aiuterà l’Europa”.

Leggi tutto →

8 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VACCINI E BREVETTI, IL RUOLO DELL’EUROPA. VERSO UNA TASSA GLOBALE SUI PROFITTI

8 Aprile 2021

Patrizia Toia (Pd – vice pres. Commiss. Industria e ricerca del Parlamento europeo): “Vaccini e brevetti, il ruolo dell’Europa. Dal Covid nessuno si salva da solo” (Corriere della sera). Chiara Giorgi, “La sanità del profitto” (Manifesto). Andrea Di Turi, “Così la finanza sostenibile prova a spingere l’accesso ai farmaci” (Avvenire). La commissaria europea alla concorrenza Margrethe Vestager: “La concorrenza resterà il pilastro per la ripartenza” (Sole 24 ore). Il pessimismo di Adriana Cerretelli: “Una Europa che arranca dietro Biden” (Sole 24 ore). Beda Romano, “Erdogan umilia von der Leyen (e la politica estera europea)” (Sole 24 ore). TASSAZIONE MINIMA GLOBALE DEI PROFITTI: Paolo Mastrolilli, “La Yellen contro le disuguaglianze. Il Fmi congela il debito ai 28 paesi più deboli” (La Stampa).  Carlo Cottarelli guarda con favore alla scelta americana: “Tassazione globale minima sui profitti. L’Italia segua Jellen” (La Stampa). Così anche Francesco Gesualdi, “Fisco più equo e non solo in Usa” (Avvenire). Fabrizio Goria, “Il sì del governo alla proposta Jellen: a luglio la tassa globale sui profitti” (La Stampa). Federico Fubini, “Nuove tasse sui profitti Covi non è più un tabù” (Corriere della sera). Martino Mazzonis, “Tasse per tutti, la proposta Yellen e le Big Tech” (sbilanciamoci.info). DRAGHI E LA LIBIA: Roberto Saviano scrive a Draghi: “La guardia costiera libica non ha mai salvato nessuno” (Corriere della sera). Giovanni Tizian, “Dopo l’accordo Libia-Italia affari d’oro sui migranti” (Domani). Tonio Dall’Olio, “Draghi chieda scusa” (Mosaico di pace). Gad Lerner, “Mediterraneo, la zona grigia in cui si muovono Ong e cronisti” (Il Fatto). AGENDA DI GOVERNO: Salvatore Bragantini,Soltanto la sinistra può difendere i giovani dallo strapotere dei vecchi” (Domani). Elsa Fornero, “Come ricostruire il capitale umano” (La Stampa). Rete Italiana Pace e Disarmo, “Il Recovery Plan armato del governo Draghi: fondi UE all’industria militare” (Sbilanciamoci.info). Alessandro Penati, “Eurobond e debito italiano: solo Draghi si preoccupa dell’economia dopo il Covid” (Domani).

 

Leggi tutto →

28 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL GIOCO DI ERDOGAN. LA POLONIA, LA CHIESA E LE DONNE

28 Ottobre 2020

Monica Ricci Sargentini, “Il gioco di Erdogan” (Corriere della sera). Dominique Moisi, “Erdogan è un populista che ha l’ambizione di guidare l’Islam” (intervista a Repubblica). Ernesto Galli Della Loggia, “La partita (truccata) di Erdogan contro di noi” (Corriere della sera). David Carretta, “I 27 e la Turchia” (Foglio). Adriana Cerretelli,L’arroganza del Rais che spinge l’Europa ad aprire gli occhi” (Sole 24 ore). Ignazio De Francesco, “Dialogo con l’Islam. Oggi la XIX Giornata” (intervista a Avvenire). POLONIA: Wlodek Goldkorn, “Polonia, la forza delle donne” (Repubblica). Monica Perosino, “Polonia, il governo chiama l’esercito: ‘Difendete le chiese’” (La Stampa). STATI UNITI: Timothy Garton Ash, “America, il voto più lungo” (Repubblica). Riccardo Barlaam, “Corte Suprema, Barrett confermata in tempo per influire sulle elezioni” (Sole 24 ore). Lorenzo Prezzi, “Cristiani, complottisti e trumpiani” (Settimana news). Marta Dassù, “Sarà il secolo del Pacifico” (Repubblica).

 

Leggi tutto →

21 Luglio 2016
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

ERDOGAN E LA DEMOCRAZIA. SABINO CASSESE VS PAOLO MIELI

21 Luglio 2016

Martedì 19 luglio Paolo Mieli aveva scritto un editoriale sul Corriere della Sera (“Quel silenzio sul golpe”) rimproverando ai governi occidentali di non aver condannato subito il tentativo di golpe in Turchia in quanto perpetrato contro un governo eletto democraticamente. Anche nel caso che violi diritti civili e sociali, se però è stato eletto democraticamente, tale governo deve essere rispettato – ha scritto Mieli -; sarà poi il popolo al successivo turno elettorale a poter scegliere in modo da tutelare i diritti violati. Replica oggi, sempre sul Corriere, Sabino Cassese, con un editoriale nel quale sostiene che non basta parlare in nome del popolo perché ci sia democrazia, e che i governi nazionali non debbono rendere conto soltanto ai popoli che li hanno eletti, ma anche agli altri popoli e ai governi che li rappresentano: “Solo una concezione errata della democrazia – afferma Cassese – può far pensare che, se un popolo vuole instaurare una dittatura, la comunità internazionale deve assistere in silenzio” (“Erdogan, il consenso e il rispetto dei diritti”). Sul tema anche Nadia Urbinati, “La democrazia dispotica” (Repubblica); Giorgio Ferrari, “E’ l’addio all’Occidente” (Avvenire); Alberto Negri, “L’imbarazzo che ci rende complici delle dittature” (Sole 24 Ore).

Leggi tutto →

19 Luglio 2016
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

L’ALLEATO IMBARAZZANTE

19 Luglio 2016

Andrea Bonanni,I leader europei e l’alleato imbarazzante” (Repubblica). Nadia Urbinati in dialogo con Seyla Benhabib, “Il paradosso turco” (Repubblica). Alberto Negri, “Dal contro-golpe nasce uno stato parallelo a quello di diritto” (Sole 24 Ore). Vladimiro Zagrebelsky, “Violati i diritti, ma l’Europa inerte non interviene” (La Stampa). Ezio Mauro, “La vendetta e la paura” (Repubblica). Anna Zafesova, “Erdogan e Putin, se gli ex rivali si scoprono alleati” (La Stampa). Jens Stoltenberg (segr. gen. Nato), “Il dialogo necessario tra la Nato e Mosca” (Repubblica).

Leggi tutto →

17 Luglio 2016
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

PRODI: RICOSTRUIRE LA RETE SOCIALE PER BATTERE IL TERRORISMO

17 Luglio 2016

TURCHIA. Lucio Caracciolo, “Social batte tank nella notte tragica” (Repubblica). Mario Del Pero, “Ankara e Washington, quell’idillio incrinato” (Messaggero). Bernardo Valli, “Più forte di prima, Erdogan ha un sogno” (Repubblica). Roberto Toscano, “Non c’è stabilità senza democrazia” (Repubblica). NIZZA. Romano Prodi, “Ricostruire la rete sociale per battere il terrorismo” (Messaggero). Franco Venturini, “La paura non diventi una resa” (Corriere della Sera). Olivier Roy, “L’integralismo attira e sfrutta i disastri personali” (intervista al Corriere). Marc Augé, “Serve un’idea forte di umanità per ridare sacralità alla persona” (intervista al Corriere).  Jean-Marie Colombani, “Francia, i politici irresponsabili che frammentano l’unità” (Corriere della Sera). BREXIT E L’ITALIA. Sergio Fabbrini, “Le elite, il bene pubblico e le ragioni dell’economia” (Sole 24 Ore). RAZZISMO. Bruno Forte, “Sull’accoglienza dell’altro si misura la propria dignità” (Sole 24 Ore). Roberto Giovannini, “I sindaci a Renzi: basta migranti” (La Stampa).  L’EUROPA E LA GERMANIA. Maurizio Ferrera, “Le due solidarietà” (Corriere della sera / Lettura).

Leggi tutto →