30 Aprile 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Perché la politica deve decidersi ad affrontare il capitalismo

30 Aprile 2019
di Sandro Antoniazzi

 

Vediamo di affrontare il primo e vero problema che consiste nel come sia possibile cambiare questa società  (capitalistica), avanzando concrete proposte di trasformazione, strutturali e umane. Qui sta la radice di una politica nuova, e a questo dovrebbero mirare i cattolici democratici che intendono costruire oggi un progetto politico.

Leggi tutto →

15 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Inclusione e relazioni per rigenerare la politica

15 Febbraio 2019
di Luigi Franco Pizzolato

 

“La vocazione del cattolicesimo democratico è di includere il più possibile nel confronto democratico e nella decisione politica le differenze, non di emarginarle”.

Pubblichiamo l’editoriale del n. 6/2018 di “Appunti di cultura e politica”, rivista promossa dall’Associazione “Città dell’uomo”. L’autore è professore emerito di Letteratura cristiana antica all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Leggi tutto →

19 Novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

CECCANTI E I CATTOLICI DEMOCRATICI OGGI

19 Novembre 2018

Nel blog di Paolo Rodari, che ha aperto una riflessione a più voci sulla quasi scomparsa dalla scena politica dei cattolici democratici (vedi qui sul nostro sito), Stefano Ceccanti avanza “Qualche obiezione alla presunta scomparsa dei cattolici democratici sul piano politico”. Ci sono ancora, dice, ma “è che a partire da quella tradizione si sono create divisioni e nuove convergenze che non sono reversibili. Se vogliamo ritrovarli come ieri non li possiamo incontrare perché qualcosa è avvenuto. Per carità, altre cose potranno avvenire, ma non è che il filo si potrà riavvolgere come se nulla fosse accaduto”.

Leggi tutto →

5 Giugno 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL NUOVO GOVERNO E IL PD. VOCI IN AREA CATTOLICA

5 Giugno 2018

Nei giorni scorsi, nell’aggrovigliarsi della crisi di governo, poi risoltasi nel varo del governo Conte, si sono fatte sentire alcune voci dell’area cattolico-democratica, e in modo particolare della stessa rete c3dem. Dopo la lettera “Caro Pd, decidi chi sei”, di 24 esponenti di quest’area (tra cui G. Formigoni, L. Caimi, A. Bertani, F. Monaco, M.P. Bozzo), pubblicata sul sito di Repubblica, e  quella di Lino Prenna (“Tornare al popolo per un neopopolarismo”),  pubblicata da Avvenire, vi sono stati gli articoli, pubblicati sul nostro sito, di Franco Monaco, di Michele Nicoletti, di Sandro Campanini, di Sandro Antoniazzi e di Vittorio Sammarco. Segnaliamo, ora, un ampio articolo di Sandro Campanini, uscito il 31 maggio sul sito del Meic (“In questa confusione torniamo alla politica”), uno di Vittorio Sammarco pubblicato da Adista lo stesso 31 maggio (“Per la rinascita di un vero campo progressista”) e la Lettera aperta al Partito Democratico, di Ernesto Preziosi, apparsa sul sito dell’associazione Argomenti 2000 il 1° giugno.

Leggi tutto →

31 Maggio 2018
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

Se i cattolici devono tornare a fare politica

31 Maggio 2018
di Vittorio Sammarco

 

Credo che abbia pienamente ragione Sandro Antoniazzi nel suo articolo “Cattolici democratici e politica dopo il 4 marzo” , pubblicato su questo sito.

“E’ urgente – scrive in conclusione – un impegno cattolico democratico, immediato, risoluto, disponibile a una battaglia che si presenta tanto aspra quanto rilevante e decisiva.” E per lui la presenza dei cattolici, in concreto e nell’immediato, significa due cose: “personalità che si impegnino in modo coerente e continuo; una qualche forma di collegamento per esprimere insieme idee e proposte politiche non da cenacoli, ma che arrivino alla gente comune.”

Leggi tutto →