12 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA NATO E’ VIRTUOSA? MARIO DRAGHI E I PARTITI

12 Febbraio 2022

Francesco Battistini, “Ucraina, la grande fuga degli americani” (Corriere della sera). Uski Audino, “La Russia alza la posta” (La Stampa). Danilo Taino, “Le virtù della Nato” (Corriere). DRAGHI: Aveva scritto Stefano Folli ieri: “Porta a Draghi il disegno centrista” (Repubblica), e Piero Ignazi aveva affermato: “Draghi non è Monti, non scenderà mai in campo” (Domani). Oggi i commentatori danno atto delle dichiarazioni di Draghi in conferenza stampa: Emanuele Lauria, “La spallata di Draghi ai partiti: ‘Un lavoro me lo trovo io’” (Repubblica); Francesco Verderami, “Il partito che non c’è” (Corriere della sera). Più in generale, Marcello Sorgi, “Per SuperMario l’ora della vendetta”; Lina Palmerini, “L’insofferenza sul futuro in politica e l’attacco a M5s” (Sole 24 ore); Claudio Cerasa, “Draghi mette il populismo in mutande” (Foglio). PARTITI: Stefano Ceccanti, “Nota breve” sul futuro delle coalizioni, Draghi e il centro (blog). Claudio Tito,Il corto circuito da evitare” (Repubblica). Paolo Romani, ”Le coalizioni hanno fallito. Serve un centro. Con Renzi ancora nessun accordo” (intervista a Domani). Tommaso Montanari,Che delusione i Cinque stelle” (The Post Internazionale). Lina Palmerini, “Il Pd guarda la crisi del M5s ma non aggancia i voti in uscita” (Sole 24 ore). Valerio Valentini, “Renzi e Letta, una tregua sulle amministrative con vista 2023” (Foglio). Franco Monaco, “Open, Renzi indifendibile sul piano etico-politico” (Il Fatto). Un esempio di come il quotidiano che sostiene i duri e puri del M5s vede i rapporti tra M5s e Pd: Marco Travaglio, “Effetto Fassino-Zanda” (Il Fatto). INOLTRE: Francesco Occhetta sj, Omelia per il trigesimo di David Sassoli.

Leggi tutto →

24 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE ROSE BIANCHE. I PARTITI E IL FATTORE “D”. LE DUE ITALIE DELLA SCUOLA

24 Gennaio 2022

Vincenzo Passerini,Dove nascono le rose bianche per David Sassoli” (itlodeo.info). QUIRINALE: Marco Valbruzzi, “Sul presidente i partiti hanno solo tre mosse” (L’essenziale – da il Mulino). Francesco Clementi, “Il presidente delle tre legislature” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Quirinale, non è solo politica” (Corriere della sera). Marzio Breda, “Sulla strada del Quirinale ci sono troppi dilettanti” (intervista a Domani). Sergio Fabbrini,La corsa al Quirinale e il fattore debito” (Sole 24 ore). Carlo Fusi, “Il salva Italia c’è: Draghi al Colle e avanti con le larghe intese” (Il Quotidiano). Matteo Renzi,Draghi non può fare la riserva” (intervista a La Stampa). Salvatore Vassallo, “Cosa manca per arrivare all’elezione di Draghi” (Domani). Massimo Villone, “Un trasloco che può fare bene” (Manifesto). Giuliano Ferrara, “Il peccato di rinunciare al candidato più autorevole” (Foglio). Marcello Sorgi, “Verso tre votazioni a vuoto” (La Stampa). Antonio Polito, “E’ necessaria una prova di serietà” (Corriere della sera). Renato Mannheimer, “Sull’Eliseo e sul Quirinale soffia il vento dell’incertezza” (Il Riformista). Marco Bentivogli,Il premier meglio se resta dov’è” (intervista a Il Riformista). Alessandra Ghisleri,Tentazione presidenzialismo” (La Stampa). Luciano Canfora, “Se eleggono Draghi presidenzialismo contro la Costituzione” (intervista a Il Fatto). IL GOVERNO E IL PAESE: Francesco Drago, Lucrezia Reichlin, “Le due Italie della scuola. Quanti danni ai ragazzi del Sud” (Corriere della sera). Marco Rossi Doria,Ragazzi, Sud, scuola. Il Pnrr è un’occasione, attenti a non perderla” (Espresso). Gianni Cuperlo, “Sulla lotta alle disuguaglianze la sinistra si gioca il suo futuro” (Domani). Elisabetta Camussi, “Disuguaglianze. Se dimentichiamo le persone” (Repubblica). Pierluigi Ciocca, “Come riscrivere le regole del bilancio” (Manifesto). Francesco Saraceno, “Un’Agenzia europea del debito potrebbe soddisfare anche le esigenze dei Paesi frugali” (Domani). Franco Bernabé, “L’inflazione è destinata a durare. L’Occidente ha sottovalutato la Cina” (intervista a La Stampa). Romano Prodi,La strategia di Stellantis che punta ad altri paesi” (Messaggero). Lucio Caracciolo, “All’Italia serve una classe dirigente giovane per rientrare nella Storia” (intervista a Repubblica). Angelo Panebianco, “Cosa distingue la buona politica” (Corriere della sera).

 

Leggi tutto →

19 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE SFIDE PER UN MONDO PIU’ GIUSTO VISTE DA BANCA D’ITALIA

19 Gennaio 2022

Ignazio Visco (governatore della Banca d’Italia), “Le nostre sfide per un mondo più giusto” (Repubblica). QUIRINALEGianfranco Pasquino, “Un presidente di tutti? No, solo di chi rispetta la Costituzione” (Domani). Gustavo Zagrebelsky, “La qualità di un presidente” (Repubblica). Giuseppe Notarstefano (presidente naz. Azione cattolica), “La credibilità del Paese alla prova (e la fiducia nella ‘grazia di stato’)” (Avvenire). Giuseppe Rao (direttore generale della Presidenza del Consiglio dei ministri), “L’elezione del capo dello Stato nel tempo dell’emergenza” (Domani). Roberto D’Alimonte, “Senza voti non andrà allo sbaraglio, ma così Silvio è tornato protagonista” (intervista a La Stampa). Carlo Fusi,Salvini fa la mossa, ma la soluzione indolore per tutti è Draghi al Colle” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa, “Che vuole fare Salvini con Draghi” (Foglio). Stefano Folli, “Il Colle e due idee del centrodestra” (Repubblica).  Graziano Delrio, “Se Berlusconi si ritira fa un favore al Paese. Senza un accordo largo cadrebbe il governo” (intervista a La Stampa). Massimo L. Salvadori, “Draghi uomo delle istituzioni, ma non è leader di partito” (intervista al Riformista). Angelo Guglielmi, “Il Pd s’intesti Draghi. Salvini è solo furbo, impreparato a vincere” (intervista al Foglio). Gad Lerner, “Giallorosa, prezzo salato per arrivare fino al 2023” (Il Fatto). Michele Prospero, “Draghi golpista? La sinistra ci ricasca sempre” (Il Riformista). PARLAMENTO EUROPEO: Roberta Metsola, nuova presidente, “Sostegno ai paesi di frontiera, ma salvare le vite umane” (intervista a La Stampa). Claudio Tito, “Per le istituzioni di Bruxelles rischio paralisi” (Repubblica). Fabio Caneri,Sassoli e gli ideali della Rosa Bianca per il futuro comune dell’Europa” (Avvenire). INOLTRE: Danilo Taino, “L’inflazione e i timori sui prezzi in salita” (Corriere della sera).  Giuseppe Sarcina, “Biden, anno primo. In seria difficoltà” (Corriere della sera). Alberto Negri,Nato extralarge e Russia. Chi assedia chi?” (Manifesto). Pietro del Re,I due volti dei talebani: si accorciano e barbe ma resta la repressione” (Repubblica). Nadia Urbinati,La lezione di Lelio Basso. La democrazia è la strada verso la felicità dell’uomo” (Domani).

Leggi tutto →

18 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ROSE BIANCHE PER DAVID. IL LAVORO SOSTENIBILE

18 Gennaio 2022

Angela Mauro, “Cronaca dell’addio a Sassoli a Strasburgo” (Huffpost). Marco Bresolin, “Rose bianche per David” (La Stampa). Ursula von der Leyen, Discorso per commemorare David Sassoli a Strasburgo. Rosanna Virgili, “I figli di David e i loro fratelli. Un’altra Europa c’è e si prepara” (Avvenire). Cesare Martinetti, “Ma lo spirito Sassoli è già perso” (La Stampa). QUESTIONI DI GOVERNO: Tiziano Treu,Un diritto del lavoro sostenibile. Sintesi di un manifesto” (eticaeconomia.it). Leonardo Becchetti,Comunità energetiche per rispondere alle sfide della transizione” (Avvenire). Sabino Cassese, “Il governo del sottogoverno. Che fare?” (Foglio). Nello Scavo, “Complicità nei crimini sui migranti. L’Aja ora processa Malta e Italia” (Avvenire). Claudio Petruccioli, “Grave la sfiducia giallorossa al bilancio della Rai di Fuortes” (intervista a Il Riformista). EUROPA: Adriana Cerretelli, “Nuove regole di bilancio non sono più una chimera” (Sole 24 ore). Beda Romano, “Riforma del Patto, la Francia preme sui Paesi nordici” (Sole 24 ore). Andrea Boitani e Roberto Tamborini,Come riformare le regole europee” (eticaeconomia.it). INOLTRE:  Paolo Mieli, “Monumenti sotto tiro” (Corriere della sera). Alessia Guerrieri,Eutanasia, sul quesito referendario la Cassazione ferma la forzatura dei promotori” (Avvenire). Monica Perosini, “Ucraina, il fronte del Nord” (La Stampa). Eugenio Fatigante, “Oxfam accusa: la ‘variante miliardari’ accresce le disuguaglianze mondiali” (Avvenire). Cinzia Arena, “In Italia lo squilibrio è nel lavoro” (Avvenire).

Leggi tutto →

16 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DAVID SASSOLI, DALLA PARTE DELLE PERSONE

16 Gennaio 2022

Michele Nicoletti, “Dalla parte delle persone” (Espresso). Gianni Riotta, “Il prodigioso Sassoli che vince lo spirito del tempo” (Huffpost) e “Quel dolore composto come ai tempi del suo Kennedy” (La Stampa). Angela Mauro, “Sassoli non era un ecumenico, sapeva dire no ai sovranisti” (Huffpost). Daniela Preziosi, “La cerimonia funebre per un uomo mite ma non bipartisan” (Domani). Vincenzo Vita, “Addio a David Sassoli, un’altra politica è davvero possibile” (Manifesto). Walter Vecellio, “L’Europa è il suo lascito più autentico” (Il Dubbio). Tommaso Rodano,L’addio a Sassoli: ‘una guida per il Colle’” (Il Fatto). Matteo Marcelli,’Sassoli uomo di parte e di tutti. Amava l’Unione come i fondatori” (Avvenire). Francesco Alberoni, “L’esempio di Sassoli e l’Europa a misura d’uomo” (Il Giornale). Fabrizio Rizzi, “Dignità, passione e amore: le tre mission che fanno parte del testamento di Sassoli” (Domani). Maria Berlinguer, “David, l’ultimo abbraccio” (La Stampa). L’omelia di Matteo Zuppi ai funerali (Osservatore romano). Paolo Brera, “Caro papà, grazie a te non alzeremo più muri” (Repubblica). Fabrizio Caccia, “Il saluto a Sassoli, ‘un uomo di tutti’” e “’Ci dicevi che nulla è impossibile. Grazie, papà. Buona strada!’” (Corriere della sera). Maria Corbi, “’Fino in fondo ci hai dato speranza. Il potere non ti ha cambiato’” (La Stampa).

Leggi tutto →

14 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CARO DAVID… QUALE PRESIDENTE? FINE VITA: UNA SVOLTA. L’UCRAINA E NOI

14 Gennaio 2022

Roberto Di Giovan Paolo, “Caro David, coltivo la rosa bianca …”. Pierluigi Bersani, “Addio David” (The Post internazionale). Luca Nitiffi (suo consigliere politico a Strasburgo), “Era gentile, ma fermo. Sapeva fare politica” (intervista al Corriere della sera). Il video del TG1 del funerale di David Sassoli (il video inizia dalle 11.30, ma la messa inizia alle 12 e si conclude circa alle 13.40). Il tweet con cui, alla vigilia dello scorso Natale, David Sassoli, nella sua qualità di presidente del Parlamento europeo, ha rivolto il suo augurio per il nuovo anno (e letto dalla figlia Livia al termine della messa).  QUIRINALE: Francesco Bei,Un presidente modello Sassoli” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Per una presidenza di qualità” (Paradoxaforum). Tommaso Ciriaco, “Renzi esclude il bis di Mattarella. ‘Il 27 gennaio avremo un eletto’” (Repubblica). L. Giarelli,Castagnetti: su Mattarella lusinghe moleste” (Il Fatto). Marcello Sorgi, “Le incognite del ballottaggio al quarto voto” (La Stampa). Gianni Cuperlo, “Se Draghi va al Colle serve un governo politico” (The post internazionale). Marianna Rizzini, “Appello del sindaco pd Matteo Ricci per Draghi al Colle” (Foglio). Michele Ainis, “Draghi al Colle? Così si rischia uno strappo” (intervista a Il Giornale). Antonio Polito, “Il fantaColle – Le chance di Casini” (Corriere della sera). GOVERNO: Roberto D’Alimonte, “Se Salvini vuole sedersi al tavolo della legge elettorale” (Sole 24 ore). Vladimiro Zagrebelsky,La scelta politica di aprire la scuola” (La Stampa). Mario Deaglio, “Così può esplodere il debito pubblico” (La Stampa). La critica alla legge di bilancio di “Sbilanciamoci”: “Contro l’insostenibile leggerezza della legge di bilancio”. SINISTRA: Vincenzo Vita, “La sinistra immaginaria” (Centro Riforma dello Stato). FINE VITA: Fabrizio Mastrofini, “La svolta della Chiesa: sì alla legge sul suicidio assistito” (Il Riformista – a proposito di un articolo di Carlo Casalone sj su La Civiltà Cattolica). Giovanni Maria Flick, “Sì a una legge saggia sul suicidio assistito” (Avvenire). UCRAINA:  Jens Stoltenberg, “Putin vuole dominare. La Nato reagirà” (intervista a Repubblica). Non così la pensa Franco Cardini, “Se il virus oscura la guerra alle porte” (Mattino). Angelo Panebianco, “Cosa vogliono Cina e Russia?” (Corriere della sera). Kurt Volker, “Il ritorno dell’impero russo” (Repubblica). INOLTRE:  Monica Perosino, “Il confine dimenticato” (quello tra Bielorussia e Polonia – La Stampa) e intervista a Kyle McNally, “L’Europa si volta dall’altra parte”. Daniele Raineri,L’Occidente ancora sveglio” (sulla sentenza del Tribunale di Coblenza su un criminale di guerra siriano – Foglio).

Leggi tutto →

13 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DAVID SASSOLI, ANCORA TESTIMONIANZE. QUIRINALE, LE TRAPPOLE

13 Gennaio 2022

Mario Monti, “David, esempio di una politica semplice e nobile” (Corriere della sera). Luca Casarini, “David e io, due strani amici nel nome degli ultimi” (intervista a Il Riformista). Irene Giuntella, “Il volto umano di un’Europa senza muri” (Il Quotidiano del Sud). Massimo Papini, “Il ‘cattolicesimo adulto’ di David Sassoli” (Il Domani d’Italia). Marco Bresolin, “I ragazzi di David” (La Stampa). David Carretta, “Sono l’erede di Sassoli, dice la verde Bah Kuhnke, candidata al Parlamento europeo” (Foglio). QUIRINALE: Paolo Mieli,I danni di un voto agitato” (Corriere della sera). Lina Palmerini, “Scattano le prime trappole sul Quirinale” (Sole 24 ore). Franco Monaco, “Sette mosse per il Colle (togliendo dal tavolo il candidato Berlusconi)” (Huffpost). Stefano Ceccanti, “Berlusconi faccia un passo indietro. Non ha possibilità” (intervista a Inews24). Marcello Sorgi,Se l’ipotesi Berlusconi spinge al Mattarella bis” (La Stampa). Daniela Preziosi, “I cento passi che separano Berlusconi dal Mattarella bis” (Domani). Francesco Verderami, “L’irritazione di Silvio con Salvini: ‘I voti me li ha promessi’” (Corriere della sera). Guido Gentili, “I silenzi che aprono al bis di Mattarella” (il sussidiario.net). Gad Lerner, “La sinistra debole si è già arresa al Mattarella bis” (Il Fatto). Francesco Bei, “La resa dei conti nel centrodestra” (Repubblica). Stefano Feltri,Il paradosso Draghi: tutti lo stimano, nessuno lo candida al Quirinale” (Domani). Ilario Lombardo, “Il premier al Quirinale; avanza il fronte del no” (La Stampa). Lucetta Scaraffia, “Conclave-Quirinale, affinità” (Qn). GOVERNO: Fabio Tamburini, “Le quattro emergenze che vietano distrazioni” (Sole 24 ore). Enrico Giovannini, “Come non buttare alle ortiche le fatiche del Pnrr. Una guida” (Foglio). Paolo Baroni, “Ponte sullo Stretto, l’eterno ritorno” (la Stampa). Mauro Magatti, “Prendersi cura delle famiglie” (Avvenire). Massimo Recalcati, “Se la scuola è aperta è culla della democrazia” (La Stampa). SINISTRA: Massimo D’Alema, “Nel draghismo vedo un’esplosione di spirito antidemocratico” (intervista al Manifesto). UCRAINA: Claudio Tito, “Rischio conflitto armato in Europa. Sull’Ucraina è gelo tra Nato e Russia” (Repubblica). Beda Romano, “Dialogo difficile Russia-Nato, ma i negoziati andranno avanti” (Sole 24 ore). Mara Morini,Perché a Putin conviene congelare il conflitto con l’Ucraina” (Domani). INOLTRE: Assuntina Morresi,Eutanasia, una corsa senza fine. Uno studio dell’Istituto Cattaneo” (Avvenire).

Leggi tutto →

12 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

DAVID SASSOLI: TESTIMONIANZE

12 Gennaio 2022

Stefano Ceccanti, “Critico e già riformista, chi era il giovane David” (Il Riformista). Giovanni Bachelet, “Io e David, giovani appassionati di politica” (intervista a Avvenire). Andrea Riccardi, “Quel giovane tra La Pira e la “Rosa Bianca” (Corriere della sera). G. Tonini, L. Dellai, M. Nicoletti interpellati da Luisa Maria Patruno, “Sassoli europeista esigente, idealista ma pragmatico” (L’Adige). Eugenio Fatigante, “Un sorriso e uno stile. Vita e passioni del cattolico che credeva nell’Europa” (Avvenire). Salvatore Merlo, “David era la canzone di Zucchero: Solo una sana e consapevole libidine…” (Foglio). Marco Ajello, “L’esempio di Moro, la Tivù e quelle picconate al Muro” (Messaggero). Francesco Citterich, “Una vita fra giornalismo e politica” (Osservatore Romano). Roberto Napoletano, “Il grande sogno rimasto utopia” (Il Quotidiano del Sud). Pierfrancesco De Robertis, “David Sassoli 1956-2022, addio al volto gentile della politica” (La Nazione). Salvatore Cannavò,Cattolico e tenace, Sassoli era un Mattarella giovane” (Il Fatto).

Gianni Riotta, “Quello stile che lo ha reso popolare” (Repubblica). Francesco Damato, “Caro David, mi pento per averti rifiutato quella promozione” (Il Dubbio). Romano Prodi, “All’ultima cena con Zuppi David mi disse: Vedrai, ce la faremo” (intervista a Repubblica) e “Unità, pace e solidarietà: il suo lascito all’Europa” (Messaggero). Vittorio Ferla, “Un cattolico democratico al servizio dei diritti e dell’Europa” (Il Quotidiano del Sud). Marco Tarquinio, “Dove nasce il rispetto” (Avvenire).  Daniela Preziosi, “Sassoli, un combattente mite per un’Europa più aperta” (Domani). Vincenzo Vita,Se c’è il Paradiso Sassoli è già lì” (Manifesto). Walter Veltroni, “Il giornalista che credeva nella politica e nei valori” (Corriere della sera). Stefano Zurlo, “L’ex scout cattolico saltato dal Tg1 ai vertici dell’Europa. Il valore delle persone come credo politico” (Il Giornale). Piero Fassino, “Il garbo e il rigore di un paladino dei diritti” (Il Tirreno). Giorgia Meloni, “Un avversario, ma un uomo leale e rispettoso” (Libero).

Claudio Tito, “Addio David, italiano innamorato dell’idea di Europa” (Repubblica). Paolo Gentiloni, “Le nostre chiacchiere da espatriati tra politica e risate” (intervista a Repubblica). Frans Timmermans, “Le nostre lotte e i nostri caffè. Nessuno sapeva unire come lui” (intervista al Corriere della sera). Charles Michel, “Decisivo per il recovery, e durante il lockdown aprì le porte ai più fragili” (intervista al Messaggero). Beda Romano, “Il giornalista che divenne guida sicura dell’Europa” (Sole 24 ore). Gerardo Pelosi,Quei trenta mesi nei quali ha trasformato i ritmi di Strasburgo” (Sole 24 ore). David Carretta, “Lo ‘slancio pionieristico’ di Sassoli, europeista gentile che voleva una Ue ogni giorno migliore” (Foglio). Il ricordo dei lettori del Corriere della Sera. Aldo Cazzullo (risposta ai lettori), “Sarebbe stato un buon presidente” (Corriere della sera).

Con le parole di David Sassoli” (brani di interventi 2019-2020 – Foglio). David Sassoli, “L’Europa sia leale con i suoi cittadini” (dal discorso del 10/12 al Consiglio Europeo – Il Giornale).

Leggi tutto →