3 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COME ATTRARRE GLI ELETTORI (SENZA IMBROGLIARLI)?

3 Luglio 2022

Romano Prodi dice la sua su “Il percorso (in salita) per attrarre gli elettori”(Messaggero). Massimo Recalcati, “L’evaporazione della politica” (La Stampa). Goffredo Buccino, “La favola politica dell’unità” (Corriere della sera). Sergio Paronetto e Marco Tarquinio, “Tommasi e gli altri sulla via di La Pira” (lettera e risposta sull’Avvenire). Luciano Violante, “Il proporzionale per guarire la democrazia” (Repubblica).  CONTE/DRAGHI/DI MAIO: Concetto Vecchio,Conte sospetta di Draghi: ‘è stato lui a suggerire la scissione del M5s’” (Repubblica). Emanuele Buzzi,Conte si sente a un bivio. I tre paletti per stare al governo” (Corriere della sera). Massimo Giannini, “Draghi, Conte e Mattarella: la via di fuga dall’Apocalisse” (La Stampa). Lisa Di Giuseppe, “Il pretesto M5s per lasciare Draghi è il nuovo decreto armi” (Domani). Luigi Di Maio, “Qualcuno cerca il pretesto per creare un incidente. Ma se si va al voto adesso si porta il Paese nel baratro” (intervista al Corriere) e “Non ho tradito” (intervista a Repubblica). E Gad Lerner dice: “Di Maio fa l’amerikano. La scissione made in Usa” (Il Fatto). CITTADINANZA: Vincenzo R. Spagnolo, “Ius scholae, una (difficile) questione di giustizia” (Avvenire). Mons. Giancarlo Perego (Cei), “Lo ius scholae è una conquista. Il Paese cambia, basta ideologie” (intervista a La Stampa). Marcello Sorgi,Salvini messo all’angolo dalla Chiesa” (La Stampa). Marco Gervasoni,Un’occasione per le seconde generazioni” (Il Giornale). Marco Impagliazzo, “L’immigrazione è un’opportunità. Le proposte di Sant’Egidio” (Corriere della sera). ECONOMIA: Paolo Baroni, “La stangata sulle famiglie” (La Stampa). Linda Laura Sabbadini,La corsa (dei prezzi) va fermata perché sono i poveri a rimetterci di più” (La Stampa). Renato Brunetta,Il piano in tre mosse per fermare l’inflazione” (intervista a Qn). Elsa Fornero,Un patto sociale per chi ha di meno” (La Stampa). Alberto Orioli, “Navigator e redditi naufragati al crash test della realtà” (Sole 24 ore). Maurizio Landini, “Draghi ci ascolti: è un’offesa ai poveri accanirsi contro il rdc” (intervista a Il Fatto). Matteo Renzi, “Al governo serve un patto per l’Italia come fece Ciampi” (intervista al Corriere).

Leggi tutto →

17 Luglio 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL RINVIO DELLO IUS SOLI E IL CHE FARE SUI MIGRANTI

17 Luglio 2017

Il rinvio da parte del governo ad affrontare la discussione sullo ius soli dopo l’estate ha ricevuto diverse letture: difende il governo ma anche il valore della nuova normativa Massimo Adinolfi sul Mattino (“Se l’identità finisce nelle urne”); realismo e senso della responsabilità secondo Massimo Franco sul Corriere della Sera (“La ragionevolezza che vince”)  e Federico Geremicca su La Stampa (“La mossa per evitare la crisi”; più severo Massimo Giannini su Repubblica (“Il rinvio che maschera la resa finale”), a cui segue un’intervista a Roberto Speranza (“I dem inseguono la destra, su altri temi i voti li trovano”). Duro anche il giudizio di mons. Giancarlo Perego, ancora responsabile di Migrantes e vescovo di Ferrara (“Così la classe politica si inchina ai prepotenti”). Sul Messaggero un commento a favore del governo ma anche contro la riforma: Marco Gervasoni, “Una vittoria del realismo che limita i danni al Paese”. Quanto ai migranti, Romano Prodi dice: “Senza un progetto per l’Africa tragedia inevitabile” (Messaggero). Gilles Kepel, intervistato dal Corriere, riconosce che “L’Italia non può accogliere tutti”; e Luciano Violante ancora sul Corriere scrive: “Servono politiche europee per ridurre le partenze”.

Leggi tutto →

26 Aprile 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MOVIMENTO 5 STELLE E SENSIBILITÀ CATTOLICHE

26 Aprile 2017

Leonardo Becchetti, editorialista di Avvenire, spiega in un’intervista a La Stampa, i punti di sintonia che, a suo avviso, vi sono tra mondo cattolico e Cinque stelle: “Il M5S? Ci sarà una grande coalizione. Meglio incontrarsi fin d’ora”. Con un’editoriale su Avvenire, Marco Olivetti esprime una posizione piuttosto diversa, riflettendo su Movimento 5 Stelle e sensibilità cattoliche: “Quattro nodi aggrovigliati”. Il segretario generale della Fim-Cisl Marco Bentivogli, intervistato da Il Dubbio, esprime un giudizio duro sul programma dei 5 stelle sul lavoro: “Beppe Grillo vuole distruggere il sindacato”. Un’intervista all’Unità del neo vescovo di Ferrara e presidente di Migrantes, Giancarlo Perego: “M5S ipocrita, la chiesa difende chi salva le vite”.

Leggi tutto →