30 Agosto 2020
by c3dem_admin
4 Commenti

4 Commenti

L’unità necessaria tra cattolicesimo democratico e cattolicesimo sociale

30 Agosto 2020
di Sandro Antoniazzi

 

Nella storia del nostro paese, il cattolicesimo democratico e il cattolicesimo sociale hanno rappresentato due tradizioni chiaramente distinte che, pur ritrovandosi in certi casi a condividere battaglie comuni, hanno sempre mantenuto la loro diversità. Lo scopo di questo scritto è quello di proporre l’unificazione di queste due componenti, per una necessità storico-politica e come condizione per un loro rilancio.

Questa scelta potrebbe consentire di fare di quest’area democratico sociale un importante polo di innovazione, di elaborazione e di riferimento per la trasformazione della politica italiana.

 

Leggi tutto →

23 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GIUSTIZIA, LAVORO,  PARTITI. I POPULISMI E IL SINDACO DI VARSAVIA

23 Giugno 2020

Giuliano Pisapia,Giustizia, è l’ora di una vera riforma” (Corriere). Luigi Ferrarella, “Hanno diritto alla speranza anche i criminali” (Corriere). SINDACATO: Marco Bentivogli intervistato dal Foglio: “Le scuse mancanti dieci anni dopo Pomigliano”. PARTITI: Elly Schlein, “Cambiare modello non leader. Il Pd segua l’esempio emiliano” (intervista a La Stampa). Stefano Folli, “I partiti, la paralisi e il rinnovamento” (Repubblica). POPULISMI: Sabino Cassese, “I falsi populisti” (colloquio sul Foglio). Marco Damiani, “Contro il populismo di sinistra” (il mulino online). POLONIA: Micol Flammini,Il sindaco di Varsavia fa tremare il suo presidente” (Foglio); e Rafal Trzaskovski, “Così batterò i sovranisti e riporterò la mia Polonia in Europa” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

2 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

Sanità, ovvero il modello di sviluppo che vogliamo

2 Maggio 2020
di Salvatore Vento

 

Mai come in questo momento la questione sanitaria è diventata tema di discussione a livello mondiale, e io penso che noi, italiani ed europei, abbiamo qualcosa da dire, frutto di concrete esperienze storiche. Il risveglio sindacale degli anni ’70, in Italia, poneva la centralità del lavoratore-persona in tutte le piattaforme rivendicative. Nacque allora il Servizio sanitario nazionale; e non solo…

Leggi tutto →

18 Marzo 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Emergenza sanitaria, aziende in bilico: il diario di un sindacalista bergamasco

18 Marzo 2020

L’amico Francesco Lauria, della Scuola di formazione della Cisl, ci trasmette il racconto di un sindacalista, Daniele Vedovati, attivo nell’area più colpita della provincia di Bergamo. Il testo, che compare nella collana Working Papers On Line della Fondazione Ezio Tarantelli, ha per titolo: “Sindacalisti, fragilità, coronavirus: una testimonianza dalla ‘periferia’ bergamasca”. E’ un diario personale a cuore aperto che – ci scrive Lauria -, tra flashback, emergenza sanitaria, aziende in bilico, sostegno integrale ai lavoratori e alle lavoratrici in difficoltà, ci racconta con concretezza la vocazione dell’essere e del fare sindacato, rimettendosi in discussione e provando ad abitare e a rispettare il concetto di limite; anche il proprio.

Leggi tutto →

6 Gennaio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MARCO BENTIVOGLI E LA “RIVOLUZIONE IN FABBRICA”

6 Gennaio 2020

Un ampio articolo di Marco Bentivogli sul sindacato negli anni Sessanta e Settanta e su cosa il sindacato deve fare oggi di fronte alle grandi innovazioni. Come allora fu importante la battaglia per il diritto allo studio (le “150 ore”), oggi è di nuovo la formazione che sola può consentire al mondo del lavoro di fronteggiare la disoccupazione minacciata dalla nuove tecnologie (“Rivoluzione in fabbrica”, Espresso).

Leggi tutto →

20 Ottobre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Quando arrivò l’autunno caldo

20 Ottobre 2019
di Salvatore Vento

 

Il cosiddetto autunno caldo fu  un periodo felice di ricerca di comunicazione della  fabbrica con la società. Basti pensare al “salario sociale”, che consisteva in una parte del salario dei lavoratori devoluta a interventi nel territorio: asili nido, consultori socio sanitari…; e soprattutto alla riforma sanitaria. Era la richiesta, oggi di estrema attualità, di un nuovo modello di sviluppo. Lo racconta l’autore in un articolo apparso su “via Po”, inserto culturale del quotidiano della Cisl “Conquiste del lavoro”

 

Leggi tutto →

10 Giugno 2019
by Vittorio Sammarco
1 Commento

1 Commento

L’Assemblea dei quadri CISL tra lavoro e povertà

10 Giugno 2019
di Sandro Antoniazzi

 

Di fronte alla prospettiva di un lavoro sempre più disarticolato e frammentato (in larga misura povero), ciò di cui avrebbe un grande bisogno, il sindacato, è un’Assemblea Programmatica a tutto campo, dove si parli solo di idee, di pensiero, di concezioni, per mettere a fuoco il suo futuro e la sua natura di attore della trasformazione sociale nella società globale

Leggi tutto →