23 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’APARTHEID DEI VACCINI. AFGHANISTAN, QUANDO FINISCE LA PAX AMERICANA

23 Agosto 2021

La forte denuncia di Eugenia Tognotti: “Il virus, i vaccino e l’apartheid” (La Stampa). Mauro Calise, “Il peso di Draghi e i partiti senza voce” (Mattino). Montesquieu,Se Mattarella resta al centro della partita” (la Stampa). AFGHANISTAN: Franco Monaco, “Afghanistan, un promemoria” (Settimana news). Nathalie Tocci spiega cosa accade “Quando finisce la pax americana” (la Stampa). Donatella Stasio racconta cosa è stato l’impegno italiano per il sistema della giustizia in Afghanistan: “I diritti umani e la sharia” (La Stampa). L’intervista di Bernard-Henri Levy a Ahmad Massud: “La mia sfida ai talebani” (Repubblica). Antonio Giustozzi, “La mappa della resistenza” (Repubblica). Sabino Cassese, “La democrazia e i diritti sono un valore universale” (Corriere della sera). Giorgia Serughetti,Non bastano i corridoi umanitari per proteggere le donne” (Domani). Il generale Claudio Graziano intervistato da Repubblica sul ruolo inconsistente della Nato: “Questa sconfitta mostra la necessità di un’Europa autonoma nelle missioni”. Ezio Mauro, “Il vuoto dell’Europa” (Repubblica. Alessandro Barbano, “Il precipizio della sinistra che nega l’esportabilità della democrazia” (Huff post). Antonio Preiti,La democrazia non si esporta, ma se non c’è non si possono difendere i diritti umani” (linkiesta).

Leggi tutto →

7 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LEGGE ZAN, SI ANDRA’ ALLA CONTA IN AULA. RIFLESSIONI SULLA LAICITA’

7 Luglio 2021

Marcello Sorgi, “I renziani e il muro del Nazareno” (La Stampa). Paolo Pombeni, “I partiti mostrano muscoli che non hanno” (Il Quotidiano). Daniela Preziosi, “La legge Zan va in aula, ma Renzi è pronto a fermarla col voto segreto” (Domani). Ivan Scalfarotto, “La mediazione sul ddl Zan è un passo avanti non indietro” (Foglio). Adalgisa Marrocco, Tutto sul ddl Zan. Cosa prevede lo scontro fra i partiti. Il ‘testo Scalfarotto’” (Huffpost). Stefano Fassina, “Destre e IV strumentali, ma quella legge va cambiata” (intervista a Repubblica). Stefano Folli, “Ddl Zan e il futuro del patto Pd-M5s” (Repubblica). Giorgia Serughetti, “I diritti Lgbt sono la frontiera politica contro l’ultradestra” (Domani). Claudio Cerasa,Lo Zan spiegato ai Ferragnez” (Foglio). Stefano Feltri, “Altro che Vaticano, serve un concordato tra lo Stato e i Ferragnez” (Domani). Paolo Pombeni, “Scontro sul ‘gender’. Cosa vede Renzi che i pasdaran di Pd e M5s non notano” (Il Quotidiano). Tommaso Cerno intervistato da Carmelo Caruso, “Caro Pd, la mediazione Renzi è un vero capolavoro” (Foglio). Marco Tarquinio e i lettori, “Un disegno di legge sbagliato si cambia” (Avvenire). Progetto Gionata (portale su fede e omosessualità), “L’appello. Perché chiediamo di approvare senza modifiche il ddl Zan contro l’omotransfobia!” (gionata.org). LE RIFLESSIONI: Lorenzo Prezzi, “Omotransfobia: istanza e modulazioni” (Settimana news). Natalino Irti,E’ in gioco la libertà di tutti” (intervista a Avvenire). Lucetta Scaraffia, “La cultura del gender” (La Stampa). Marco Grieco, “Per il Vaticano una legge imperfetta è meglio del naufragio della Zan” (Domani). Gian Franco Pasquino, “Il falso dilemma della sinistra tra diritti civili e diritti sociali” (Domani). Nino Labate, “MicroMega vuole l’abolizione del Concordato? Rispondo con un secco no. Ci vuole rispetto per la storia, prima che per la Chiesa. Lettera aperta” (Il domani d’Italia). Marika Ikonomu, “Il ddl Zan riapre il dibattito sulla laicità nel paese del concordato” (Domani). Anna Loretoni, “La laicità positiva italiana dà voce a tutti, ma la Chiesa deve rispettare il diritto” (Domani). C. Mirabelli, C. Cardia, P. Sandulli e al., “I limiti dello Stato laico” (Avvenire). Nicola Colaianni, “La Santa sede e il ddl Zan sulla tutela di LGBTQ” (Questione giustizia).

Leggi tutto →

1 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SANITA’. RAZZISMO. CARCERI. DDL ZAN. M5S. DEBITO. AMBIENTE

1 Luglio 2021

Simonetta Fiori, “La battaglia che divide gli psichiatri” (Repubblica). Gavino Maciocco, “Case della Salute. Miracolo alle Piagge” (Salute internazionale). Giorgia Serughetti, “Il razzismo è anche un nostro problema” (Domani). Maurizio Franzini e Giuseppe De Arcangelis,Il vaccino più importante: la cooperazione mondiale” (etica economia). Nello Scavo,Naufragio a Lampedusa: annegano donne e bambini” (Avvenire). SANTA MARIA CAPUA VETERE: Antonio Maria Mira, “Un’orribile mattanza che non deve più accadere” (Avvenire). Vincenzo R. Spagnolo,Cartabia dopo il video choc: Tradita la Costituzione” (Avvenire). Ezio Mauro, “Lo Stato in ginocchio” (Repubblica). DDL ZAN: Carlo Nordio, “Le riflessioni mancate sugli effetti del ddl Zan” (Messaggero). Gianni Santamaria, “Ddl Zan, Italia Viva prova ancora a mediare, ma Pd e 5S insistono: subito al voto” (Avvenire). CINQUE STELLE: Paolo Pombeni, “Comunque vada è un disastro” (Il Quotidiano). Lina Palmerini,Grillo, Conte e i progetti che devono uscire dai cassetti” (Sole 24 ore). Giovanni Diamanti, “L’80% degli elettori M5s sta con l’avvocato ma il consenso non sempre porta voti” (Messaggero). Sebastiano Vassallo, “Gli elettori del M5S sono diventati meno radicali di Grillo” (Domani). Stefano Cappellini,M5s, perché il Pd deve preoccuparsi” (Repubblica). Mauro Calise, “I partiti prigionieri del proprio passato” (Mattino). Massimo Franco,Un Parlamento balcanizzato dovrà votare per il Quirinale” (Corriere della sera). GOVERNO: Daniele Franco, ministro dell’Economia, intervistato da Federico Fubini: “G20, sulle tasse alle multinazionali intesa possibile” (Corriere). Salvatore Settis, “Pale eoliche e pannelli fotovoltaici, non è così che si cura l’ambiente” (La Stampa). Carlo Bastasin,La battaglia sul debito pubblico tra Roma e Berlino” (Repubblica). Claudio Cerasa, “No, Draghi non è di destra. Così il Pd, ostaggio del M5S, regala a Salvini l’agenda Draghi” (Foglio). Carlo Marroni, “Il Pnrr e l’Italia, manca il senso di una missione nazionale” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

8 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NON TACERE SU SAMAN. NUOVE REGOLE E PIU’ ETICA PER L’EUROPA. IL RITORNO DI CONTE

8 Giugno 2021

Pasquale Annicchino, “Un patto con l’Islam per tendere la mano a tutte le Saman” (Domani). Ritanna Armeni, “Troppo silenzio delle femministe sul caso Saman” (intervista a Il Giornale). Natalia Aspesi, “Perché siamo tutte Saman” (Repubblica). Lucetta Scaraffia, “Il silenzio di chi teme di giudicare” (Qn). EUROPA: Giorgia Serughetti, “Il folle incubo di un’Europa che respinge e non accoglie” (Domani). Carlo Bastasin, “L’Europa ha bisogno di nuove regole, non solo fiscali” (Repubblica). Tonia Mastrobuoni, “Sorpresa in Sassonia: la riscossa della Cdu ferma l’ultradestra” (Repubblica). Nathalie Tocci, “Germania, ora l’estremismo non porta voti” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “Un’aria nuova tra amministrazione Biden e Europa” (Sole 24 ore). Jens Stoltenberg,Russia e Cina minacciano l’Occidente” (intervista a Repubblica). PD: Claudio Cerasa, “La rivoluzione che serve al Pd e al centro” (Foglio). Luigi Zanda, “Il Pd federi centro e sinistra, da Bersani a Renzi” (intervista al Foglio). Franco Monaco, “Epifani, ‘un caso politico’” (blog in Huffpost). PARTITI: Stefano Lepri, “Se la politica sente solo chi strilla di più” (La Stampa). Giuseppe Conte, “Sostegno leale al governo per ripartire, ma non rinunceremo alle nostre battaglie” (intervista al Corriere). Paolo Pombeni, “Conte, il nuovo Temporeggiatore” (Il Quotidiano). Francesco Verderami,Così cambia la geografia di maggioranza” (Corriere della sera). Renato Mannheimer, “Sta vincendo la linea Giorgetti e la Lega si sposta al centro” (Il Riformista). Stefano Folli,Salvini e il bivio in Europa” (Repubblica). Lina Palmerini, “Conte e Salvini, doppio registro nell’appoggio al premier” (Sole 24 ore). Carlo Galli, “Le ragioni dell’avanzata della destra e i rischi della sua futura (probabile) andata al governo” (Repubblica). Massimo Franco, “Le convulsioni di un fronte che cerca nuovi equilibri” (Corriere della sera). Ezio Mauro, “La destra e i destini incrociati” (Repubblica). Stefano Folli, “Colle, l’illusione di Berlusconi” (Repubblica). Piero Ignazi, “I sondaggi non bastano più per prevedere le elezioni” (Domani). ISTITUZIONI: Antonio Floridia, “Legge elettorale. Tre scenari e l’esempio del sistema tedesco” (Manifesto). Andrea Manzella, “Rafforzare il governo per rendere stabile l’eccezionalità di Draghi” (Corriere della sera). Beniamino Caravita, “Un grande accordo politico per il riassetto istituzionale” (Messaggero). Angelo Panebianco, “Politica e magistratura, il difficile equilibrio” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

23 Settembre 2015
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PERCORSI A SINISTRA

23 Settembre 2015

Sull’Unità Alfredo Reichlin, che guarda con favore a Tsipras e Corbyn, scrive che in Italia c’è un’ondata “reazionaria ma molto modernista” che invece di costruire una nuova destra punta a trasformare il Pd e a farne un partito pigliatutto, senz’anima e alla mercé dei poteri forti (“Non giochiamo a sfasciare il Pd”). Sempre sull’Unità Dario Parrini critica “La sinistra malata di scissione”. Sul Manifesto Marco Revelli esalta la vittoria di Syriza e sollecita la sinistra in Italia, fuori dal Pd, a cercare di costruire una nuova strada (“Chi ha paura di un nuovo inizio”).  Anche Giorgia Serughetti, sul Manifesto, chiama a un nuovo inizio della sinistra con l’apporto peculiare delle donne (“Vecchi recinti e nuove praterie”).  Yanis Varoufakis replica a una battuta sprezzante di Renzi: “Renzi ha partecipato al golpe, ora faccio la sinistra europea” (Il Fatto).

Leggi tutto →