4 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NON SOLO INDIVIDUI. IL SENSO DELLO STATO. L’ANIMA DELL’OCCIDENTE. REDDITO DI CITTADINANZA

4 Settembre 2021

Dialogo tra Giancarlo Ravasi e Giuliano Amato, “Non siamo solo individui; nella natura umana c’è il rapporto con gli altri” (La Stampa). IL SENSO DELLO STATO: Montesquieu, “Mattarella, il premier e il senso dello Stato” (La Stampa). Massimo Franco, “Governo e partiti: cambio di gioco” (Corriere della sera). Stefano Folli, “Governo e partiti, due piani diversi” (Repubblica). Alessandro Campi, “La Lega, il populismo che legittima i (pochi) contestatori” (Messaggero). L’ANIMA DELL’OCCIDENTE: Agostino Giovagnoli,Il progetto dell’Occidente. Non per odio ma per politica” (Avvenire). Gianfranco Pasquino, “Abbiamo abbastanza democrazia per poterla esportare?” (Paradoxaforum). POPULISMI E POLITICHE ILLIBERALI: Claudio Cerasa, “La sinistra illiberale (che alimenta la destra illiberale)” (Foglio). Marco Bentivogli, “Il nuovo neutralismo (a proposito del populismo sindacale)” (Foglio). Vladimiro Zagrebelsky, “Caro Cacciari, ogni libertà ha i suoi limiti” (La Stampa). IL REDDITO DI CITTADINANZA E MATTEO RENZI: Maurizio Ferrera, “Il reddito tra meriti e demeriti” (Corriere della sera). Chiara Saraceno, “Caro Renzi, inutile il tuo referendum” (La Stampa). Franco Monaco, “Renzi è rimasto a sinistra per poterla distruggere” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “Matteo Renzi si comporta come un nuovo Pippo Baudo” (Domani).  CINGOLANI, NUCLEARE E AMBIENTALISMO: Monica Frassoni, “E’ chiaro che i poteri forti hanno un ascendente sul ministro Cingolani” (intervista a La Stampa). Marco Morosini, “Se così parla il ministro della transizione, alla transizione serve un altro ministro” (Avvenire). Paolo Baroni, “Il tabù nucleare” (La Stampa). Luciano Capone, “Come il ‘grillino’ Cingolani è diventato la Lamorgese di Conte” (Foglio). Chicco Testa,Nucleare e ambientalismo, difesa di Cingolani” (Foglio). Paolo Scaroni, “Il nucleare ci serve. Per azzerare le emissioni le rinnovabili non bastano” (intervista a Repubblica). VACCINI E COVID ZERO: Tito Boeri, Roberto Perotti, “I confini dell’obbligo vaccinale: non assoluto, ma relativo” (Repubblica). Federico Fubini,Anthony Fauci: ‘I vaccini sono sicuri anche a lungo termine’” (Corriere della sera).  Gilberto Corbellini, Alberto Mingardi, “L’utopia del Covid zero” (Foglio). CRESCITA E LAVORO: Joseph Stiglitz, “Italia ben piazzata per una crescita più sostenuta” (intervista al Sole 24 ore). Nicolas Schmit (commissario Ue del lavoro), “La grande sfida del lavoro è migliorare le doti dei singoli” (intervista a La Stampa). Natalino Irti,Economia e mercato: risultato di conflitti, non costruzioni oggettive” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

7 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LEGGE ZAN, SI ANDRA’ ALLA CONTA IN AULA. RIFLESSIONI SULLA LAICITA’

7 Luglio 2021

Marcello Sorgi, “I renziani e il muro del Nazareno” (La Stampa). Paolo Pombeni, “I partiti mostrano muscoli che non hanno” (Il Quotidiano). Daniela Preziosi, “La legge Zan va in aula, ma Renzi è pronto a fermarla col voto segreto” (Domani). Ivan Scalfarotto, “La mediazione sul ddl Zan è un passo avanti non indietro” (Foglio). Adalgisa Marrocco, Tutto sul ddl Zan. Cosa prevede lo scontro fra i partiti. Il ‘testo Scalfarotto’” (Huffpost). Stefano Fassina, “Destre e IV strumentali, ma quella legge va cambiata” (intervista a Repubblica). Stefano Folli, “Ddl Zan e il futuro del patto Pd-M5s” (Repubblica). Giorgia Serughetti, “I diritti Lgbt sono la frontiera politica contro l’ultradestra” (Domani). Claudio Cerasa,Lo Zan spiegato ai Ferragnez” (Foglio). Stefano Feltri, “Altro che Vaticano, serve un concordato tra lo Stato e i Ferragnez” (Domani). Paolo Pombeni, “Scontro sul ‘gender’. Cosa vede Renzi che i pasdaran di Pd e M5s non notano” (Il Quotidiano). Tommaso Cerno intervistato da Carmelo Caruso, “Caro Pd, la mediazione Renzi è un vero capolavoro” (Foglio). Marco Tarquinio e i lettori, “Un disegno di legge sbagliato si cambia” (Avvenire). Progetto Gionata (portale su fede e omosessualità), “L’appello. Perché chiediamo di approvare senza modifiche il ddl Zan contro l’omotransfobia!” (gionata.org). LE RIFLESSIONI: Lorenzo Prezzi, “Omotransfobia: istanza e modulazioni” (Settimana news). Natalino Irti,E’ in gioco la libertà di tutti” (intervista a Avvenire). Lucetta Scaraffia, “La cultura del gender” (La Stampa). Marco Grieco, “Per il Vaticano una legge imperfetta è meglio del naufragio della Zan” (Domani). Gian Franco Pasquino, “Il falso dilemma della sinistra tra diritti civili e diritti sociali” (Domani). Nino Labate, “MicroMega vuole l’abolizione del Concordato? Rispondo con un secco no. Ci vuole rispetto per la storia, prima che per la Chiesa. Lettera aperta” (Il domani d’Italia). Marika Ikonomu, “Il ddl Zan riapre il dibattito sulla laicità nel paese del concordato” (Domani). Anna Loretoni, “La laicità positiva italiana dà voce a tutti, ma la Chiesa deve rispettare il diritto” (Domani). C. Mirabelli, C. Cardia, P. Sandulli e al., “I limiti dello Stato laico” (Avvenire). Nicola Colaianni, “La Santa sede e il ddl Zan sulla tutela di LGBTQ” (Questione giustizia).

Leggi tutto →

29 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I PARTITI E LA SPACCATURA GRILLINA. L’APPELLO DELLA POVERTA’

29 Giugno 2021

Lina Palmerini,Dai 5 Stelle a Pd e Lega, tutte le transizioni in corso” (Sole 24 ore). Piero Ignazi,La Lega e Beppe Grillo, due zavorre per Draghi in politica estera” (Domani). Giovanni Orsina, “La fusione tra Lega e Forza Italia ora converrebbe a tutti” (intervista a Libero). Ezio Mauro,Il duello a 5 stelle” (Repubblica). Paolo Delgado, “Giuseppi contro Beppe, un moderato anti-Draghi e un radicale governista” (Il Dubbio). Marco Imarisio, “Partita doppia” (Corriere). Mauro CaliseIl partito personale ha un solo padrone” (Mattino). Domenico De Masi, “Quei due non si parlano e M5s rischia di esplodere” (Intervista al Messaggero). Marcello Sorgi, “Il vaffa di Giuseppi” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Conte detta le condizioni, ora tocca a Grillo” (Il Quotidiano). Monica Guerzoni,Conte: non sarò leader a metà” (Corriere). DDL ZAN: Pietro Ichino,Il peccato della Santa sede contro il secondo comandamento” (blog). Giovanni Cominelli, “Ddl Zan tra i nodi della legge. Cosa c’è davvero in gioco” (Libertà eguale). Salvatore Curreri,Replica a Cominelli”. Marina Terragni, “Zan, tornare al ddl Scalfarotto-Annibali” (La Stampa). Luciano Moia,Chiesa e Lgbt, il piano pastorale e quello politico” (Avvenire). Claudio Cerasa, “Il papa, l’accoglienza e la libertà” (Foglio). INOLTRE: Natalino Irti, “Dobbiamo ascoltare l’appello stringente della povertà” (Sole 24 ore). Emanuele Felice,La maggioranza non sa scegliere, sia il governo a decidere” (Domani). Claudio Cerasa,I falsi amici della libertà” (Foglio). Alessandro Rosina, “L’Italia fragile senza giovani. Ora il declino accelera al Sud” (Sole 24 ore). Patrizio Gonnella, “Santa Maria Capua Vetere, un manuale di etnografia carceraria” (Manifesto).

Leggi tutto →

27 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SULLA CRISI D’IDENTITÀ DEL PD. SUL PROGRAMMA DI GOVERNO

27 Febbraio 2021

Natalino Irti s’interroga sul liberal-socialismo ieri e oggi: “La terza via, una lezione ancora attuale” (Sole 24 ore). Stefano Folli, “Il ritorno di Conte e il bivio del Pd” (Repubblica), e il link all’articolo di M. Tronti citato. Mario Giro, “Governare non basta più. La crisi d’identità del Pd” (Domani). Francesco Verderami, “Guarini guarda al congresso: ora una gestione collegiale, il partito va messo in sicurezza” (Corriere della sera). Stefano Bonaccini, “Costruire un centrosinistra più largo” (intervista all’Avvenire). Alessia Morani,Prima di allearci coi grillini dobbiamo fare il congresso” (intervista a La Stampa). Virginio Merola, “I sindaci Pd non facciano i caporali” (intervista al Foglio). Enrico Borghi, “Altro che Renzi, il Pd si logora da solo”. PROGRAMMA DI GOVERNO: Paolo Baronio,Orlando: così cambieremo gli ammortizzatori sociali” (La Stampa). Mara Carfagna, “Meno diritti per il Sud. La spesa va riequilibrata” (Mattino). Marco Rogari, “Supercomitati ministeriali: entrano il Sud e la cultura” (Sole 24 ore). Claudia Fusani, “Dal Recovery alla giustizia decideranno i Draghi boys” (Il Riformista). Vincenzo Visco, “Digital tax, vaccini e l’asse Italia Usa. Bene Draghi al G20” (formiche.net). Leonardo Becchetti, “Colpo al debito in ogni modo” (Avvenire). UNIONE EUROPEA: David Carretta, “E’ nato un tandem Draghi-Macron sull’autonomia della Ue” (Foglio). Alberto D’Argenio, “Patto di stabilità sospeso fino al 2022, poi regole più morbide” (Repubblica).

Leggi tutto →

24 Aprile 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD E IL CONTRATTO M5S

24 Aprile 2018

Roberto D’Alimonte, “Lezioni molisane per M5S e Lega” (Sole 24 ore). Emilia Patta, “Martina: sì al confronto. Alt di Renzi. Pd spaccato” (Sole 24 ore). Dario Franceschini, “Non possiamo dire soltanto no” (a Repubblica). Gianni Cuperlo, “Adesso il Pd esca dall’angolo” (a La Stampa). Piero Colaprico, “Sala rompe gli indugi: il Pd apra al M5S” (Repubblica). Ettore Rosato, “Possiamo sederci al tavolo con M5S solo se chiudono il forno con la Lega” (al Messaggero). Piero Ignazi, “Di Maio si è mosso, ma l’intesa con il Pd è quasi impossibile” (a Il Fatto). Emanuele Buzzi, “Ecco i 10 punti del contratto M5S” (Corriere della sera). Sabino Cassese, “Sì al contratto modello tedesco” (a Qn). Virginio Rognoni, “La voce del Pd e il nuovo M5S” (Repubblica). Natalino Irti,M5S affascinato dalla tecnica. Lega ancorata al territorio. Sono due partiti incompatibili” (a La Stampa).  Marzio Breda, “Il piano del Colle per il dopo” (Corriere della sera). Stefano Folli, “La via stretta del Quirinale” (Repubblica). Salvatore Merlo, “Senza Di Maio?” (Foglio). Marco Damilano, “Quei due vincitori già invecchiati” (Espresso).

Leggi tutto →