22 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’INNO ALLA GIOIA A TBILISI, UN SEGNALE

22 Giugno 2022

Un’affermazione su cui riflettere: Filippo Grandi (Unhcr), “La solidarietà esiste quando c’è la volontà politica” (Corriere della sera). David Carretta, “Georgia. L’inno alla gioia a Tbilisi è un segnale per il futuro della Ue” (Foglio). UNIONE EUROPEA E RUSSIA: Beda Romano, “Tetto al prezzo del gas e Kiev nella Ue, sul tavolo a Bruxelles” (Sole 24 ore). Mauro Magatti,Prezzi folli, la Ue agisca” (Avvenire). Adriana Cerretelli, “La strategia del Cremlino di assalto all’Europa mira a indebolire e dividere” (Sole 24 ore). Stefano Maria Capilupi, “Il dissenso qui in Russia resta forte. L’Europa non ci lasci soli contro Putin” (intervista a Avvenire). LA GUERRA/IL PUNTO: Gianpiero Massolo, “Le prospettive del conflitto” (Repubblica). Andrea Marinelli e Guido Olimpio, “Tempo e fatica, la difficoltà di sostenere Kiev” (Corriere). INTORNO ALLA GUERRA: Lo strano interrogativo (senza risposta) di Guido Viale, “Kiev ha il diritto di difendersi, ma come?” (Manifesto). Iryna Kostankevych, “Metteremo in cantina qualche libro russo. Censura? Necessario” (intervista al Corriere); e una replica: Lorenzo Cremonesi,Ma attaccare la cultura del nemico è un errore” (Corriere della sera). Adriano Sofri, “Odessa non è Mariupol” (Foglio). Ol’ga Sedakova, “Senza cultura è la catastrofe” (Il Regno). Giuliano Ferrara, “Putin dipinto con le sue parole, le sue nottate, i suoi sguardi…” (Foglio). RUSSIA VS LITUANIA: Hassan Holgado,Blocco di Kaliningrad, la Russia minaccia ma la Lituania non trema” (Domani). Claudio Graziano (generale), “Kaliningrad. Un’enclave strategica per colpire le capitali Ue” (intervista al Messaggero). Rosalba Castelletti, “La Russia potrebbe isolare i paesi baltici. Gli Usa: ‘la Nato pronta a difendervi’” (Repubblica). FRANCIA: Vittorio E. Parsi,Macron ha pagato la scarsa attenzione alle fasce deboli” (intervista a Italia Oggi). Marc Lazar, “Emmanuel non è De Gaulle. Ora la sfida saranno le riforme (intervista a La Stampa). Mario Ricciardi, “Se Macron piange, Le Pen e sinistra hanno poco da ridere” (Gazzetta del Mezzogiorno). Alessandro Campi, “Cosa cambia il voto francese per l’Italia” (Messaggero). Yves Meny, “L’assedio degli opposti radicalismi. Francia come Italia: popolo contro élite” (intervista a La Stampa). Marco Tarchi, “Una dinamica inedita a sinistra ha permesso la vittoria di Marine” (Domani). Toni Negri,Mélenchon ha capito la politica dei movimenti” (intervista al Manifesto).

Leggi tutto →

14 Aprile 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE SANZIONI ALLA RUSSIA COSTANO, MA GLI ITALIANI SEMBRANO PENSARE CHE NE VALGA LA PENA

14 Aprile 2022

Stefano Stefanini, “Mosca ha cambiato tattica: porta chiusa al negoziato e guerra di logoramento” (intervista al Messaggero). Andrea Nicastro, “Mariupol in mani russe. ‘Siamo senza difese’” (Corriere della sera). Gen. Claudio Graziano, “L’Ucraina? Meno lacrime, più armi’” (colloquio con il Foglio). Claudio Tito, “Gas russo, gli Usa minacciano le società Ue che lo acquistano” (Repubblica). Anna Zafesova, “’Bucha è solo una fake. Le menzogne dello Zar” (La Stampa). Carlo Jean, “Le due anime della Russia ci confondono” (Il Quotidiano). Adriano Sofri, “Le 48 e una notte di Kiev” (Foglio). Domenico Quirico,Perché i tiranni vanno processati” (La Stampa). Cecilia Strada, “Un’alternativa c’è: i Caschi blu dell’Onu” (intervista a Il Fatto). Ferdinando Adornato, “Le nostre scelte e la guerra in Ucraina” (Messaggero). Gustavo Zagrebelsky, “Quei valori ostaggio dei potenti” (Repubblica). Massimo Nava, “La linea rossa tra etica e geopolitica” (Corriere della sera). Guido Rampoldi,La lezione della guerra in Bosnia: aggrediti e aggressori non sono uguali” (Domani). Daniele Manca, “Errori (e forza) di Putin nell’epoca dei social” (Corriere della sera). L’ITALIA, LA GUERRA, IL GAS: Ilvo Diamanti,Preoccupati per la guerra, gli italiani preferiscono la pace al condizionatore” (Repubblica). FINLANDIA: Luciano Bozzo, “Finlandia nella Nato?” (Foglio). Tonia Mastrobuoni,Nella Finlandia che vuole la Nato” (Repubblica). LA QUESTIONE GENOCIDIO: Paolo Mastrolilli, “Biden: in Ucraina è genocidio. La protesta di Russia e Cina” (Repubblica). Alexander Stille, “Perché parlare di genocidio” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Bisogna chiamare le cose con il loro nome per provare a vincere la guerra con Putin” (Foglio). Francesca Mannocchi,Il dilemma del genocidio” (La Stampa). Marcello Flores, “Il genocidio è un’altra cosa” (intervista a Il Fatto).

Leggi tutto →

14 Marzo 2022
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

LA STORIA IN FRANTUMI

14 Marzo 2022

Luigi Manconi, “Se nel dibattito spariscono le vittime” (Repubblica). Donatella Di Cesare, criticata per le sue pozioni sulla guerra, si difende così (mi pare senza convincere): “Pace, Putin e l’Occidente. Il mio diverso parere” (La Stampa). Claudio Cerasa, “La ‘denazificazione’ o la prosecuzione del nazionalismo con altri mezzi” (Foglio). Ezio Mauro, “Se la storia va in frantumi” (Repubblica). Micol Flammini, “Il ventottesimo stato europeo” (Foglio). Fabrizio Dragosei, “Giovani e creativi, è fuga dalla Russia” (Corriere). Anna Zafesova, “Insulti, botte, arresti, Mosca spegne Navalny” (La Stampa). Luca Steinmann,Nelle citta ucraine cadute i russi deportano i sopravvissuti” (Repubblica). Il parere del gen. Claudio Graziano, capo del Comando militare della Ue: “Putin ha sbagliato i calcoli. Solo l’Onu può decidere sulla no fly zone” (intervista al Corriere della sera); e quello del gen. italiano Fabio Mini, “Serve un tavolo tra Usa, Mosca e Kiev, ma senza la Nato” (intervista a La Verità). Marta Dassù s’interroga sul ruolo della Cina: “Pechino a un bivio” (Repubblica). Gianpaolo Galli, “Affrancarsi dal gas russo si può, ma le vie facili non esistono” (Foglio). Una riflessione di Dario Di Vico su cosa sta cambiando nell’economia mondiale: “Economia e geopolitica, le idee sbagliate” (Corriere della sera). Il pessimismo del politologo Mauro Calise, “La politica ammutolita davanti alla guerra” (Mattino), e quello del giornalista americano Thomas Friedman, “Il fallimento della Russia sconvolgerà il mondo intero” (La Stampa).

Leggi tutto →

10 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ETA’ DELL’INSICUREZZA

10 Settembre 2021

Antonio Polito,I sintomi del declino americano” (Corriere della sera). Carlo Galli,L’età dell’insicurezza” (Repubblica). Paola Peduzzi,Nuovo ordine mondiale” (Foglio). Claudio Graziano (generale, presidente Comando militare Ue), “Difesa comune europea, la scelta non più rinviabile” (Corriere della sera). L’11 SETTEMBRE: Maurizio Molinari, “11 settembre, vent’anni dopo il giorno che ha cambiato la Storia” (Repubblica). Gad Lerner,11 settembre, l’Occidente democratico ha fallito” (Il Fatto). Giovanni Orsina, “L’attacco alle Torri gemelle come l’attentato a Sarajevo: due sberle all’ottimismo liberale” (La Stampa). Gilles Kepel, “Le nuove sfide dell’estremismo islamico” (Repubblica). SHARIA E ISLAM: Mattia Feltri, “Questo lo vedremo dopo” (La Stampa). Ibrahim Haqqani, “Senza la sharia niente si calmerà mai” (intervista a La Stampa). AFGHANISTAN: Domenico Quirico, “Se i nuovi vincitori fermano la storia” (La Stampa). Andrea Nicastro,Il fratello del ‘Leone’: il Panshir non è perso” (Corriere). Daniele Raineri,Una donna contro i talebani” (Foglio). Francesco Semprini,Vita a Jalalabad, tra pene corporali, preghiere e welfare modello coranico” (La Stampa). INOLTRE: Francesco Battistini,Il muro polacco contro i migranti” (Corriere). Enrico Calamai,Julian Assange, perché l’Italia deve concedergli l’asilo” (Manifesto). Ian Bremmer, “Bolsonaro, Brasile, e le incognite del 2022” (Corriere).

Leggi tutto →

23 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’APARTHEID DEI VACCINI. AFGHANISTAN, QUANDO FINISCE LA PAX AMERICANA

23 Agosto 2021

La forte denuncia di Eugenia Tognotti: “Il virus, i vaccino e l’apartheid” (La Stampa). Mauro Calise, “Il peso di Draghi e i partiti senza voce” (Mattino). Montesquieu,Se Mattarella resta al centro della partita” (la Stampa). AFGHANISTAN: Franco Monaco, “Afghanistan, un promemoria” (Settimana news). Nathalie Tocci spiega cosa accade “Quando finisce la pax americana” (la Stampa). Donatella Stasio racconta cosa è stato l’impegno italiano per il sistema della giustizia in Afghanistan: “I diritti umani e la sharia” (La Stampa). L’intervista di Bernard-Henri Levy a Ahmad Massud: “La mia sfida ai talebani” (Repubblica). Antonio Giustozzi, “La mappa della resistenza” (Repubblica). Sabino Cassese, “La democrazia e i diritti sono un valore universale” (Corriere della sera). Giorgia Serughetti,Non bastano i corridoi umanitari per proteggere le donne” (Domani). Il generale Claudio Graziano intervistato da Repubblica sul ruolo inconsistente della Nato: “Questa sconfitta mostra la necessità di un’Europa autonoma nelle missioni”. Ezio Mauro, “Il vuoto dell’Europa” (Repubblica. Alessandro Barbano, “Il precipizio della sinistra che nega l’esportabilità della democrazia” (Huff post). Antonio Preiti,La democrazia non si esporta, ma se non c’è non si possono difendere i diritti umani” (linkiesta).

Leggi tutto →