3 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MATTARELLA: IL NOSTRO IMPEGNO È PER “IL RITIRO DELLE TRUPPE OCCUPANTI”

3 Giugno 2022

Sergio Mattarella, intervento alla vigilia della festa della Repubblica. Lina Palmerini, “Italia impegnata per ritiro delle truppe e ricostruzione” (Sole 24 ore). Ugo Magri, “Il ritiro dei russi, poi la pace” (La Stampa). Marcello Sorgi, “Re Sergio e i valori della Repubblica” (La Stampa). Moises Naim, “Così Biden prolunga la guerra. L’Ucraina non deve cedere territori” (intervista a La Stampa). Davide Maria De Luca, “Zelensky: tra morti e feriti perdiamo 600 soldati al giorno” (Domani). Paolo Valentino, “Nella Ue c’è un caso Berlino e si chiama Olaf Scholz, il cancelliere che sussurra” (Corriere della sera). Stefano Stefanini, “L’indecenza di Orban” (La Stampa). REFERENDUM GIUSTIZIA: Giovanni Guzzetta, “Referendum del 12 giugno. Non è un voto contro la magistratura” (Il Riformista). Stefano Ceccanti, “Votare no ai referendum significa contraddire la riforma Cartabia” (intervista a Il Tempo). Elisa Calessi,Letta boicotta i quesiti, ma è solo” (Libero). INOLTRE: Un’acuta riflessione di Mario Del Pero, “Quello che la geopolitica non dice” (treccani.it). L’ironia amara di Adriano Sofri, “Arrendersi alla pace” (Foglio). La lucida sintesi di Sabino Cassese, “I partiti servono ancora, ma devono cambiare” (Corriere della sera). Il racconto di Maurizio Stefanini,Salvini ostaggio di Putin” (Foglio). Angelo Panebianco, “Manca la capacità di parlare chiaro” (Corriere della sera 30/5). Alessandro Cappelli, “Come i giornali stranieri raccontano la propaganda filorussa nei media italiani” (linkiesta). Marcello Pera, “Cattolici che stanno dalla parte di Putin” (Foglio, 30/5). Dario Di Vico, “Le culle vuote e il costo di un figlio” (Corriere della sera). Matteo Zuppi, “Grati a chi lavora nelle istituzioni” (lettera per il 2 giugno – Avvenire).

Leggi tutto →

16 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL COVID, LE DISEGUAGLIANZE, IL TRUMPISMO, L’ECONOMIA POST VIRUS

16 Novembre 2020

Emmanuel Macron,Il Covid, le disuguaglianze e l’America” (intervista – Corriere della sera). Mario Del Pero, “Il presidente Biden e la difficoltà del governare” (Giornale di Brescia). Ezio Mauro,Trump e la realtà deformata” (Repubblica). Mario Giro, “Il mondo senza Occidente cerca una via fra democrazia e liberismo” (Domani). Franco Bernabé, “Il prossimo virus globale? Su internet” (intervista al Corriere Economia). Emilio Carnevali, “Ripensare la teoria economica ai tempi del Covid” (sbilanciamoci.org). Mario Agostinelli,Da Laudato sì a Fratelli tutti: lavoro e conflitto sociale oltre lo sviluppo” (sbilanciamoci.org). Giovanna Melandri,Una rivoluzione gentile cambierà l’economia e la finanza post virus” (intervista a Repubblica Affari e finanza). Linda Laura Sabbadini, “Una nuova era delle donne” (La Stampa). Alberto Melloni, “Rapporto con l’Islam. Salviamo la nostra laicità da terroristi e luoghi comuni” (Domani). Giovanni Bianconi, “Antiterrorismo, la guida a un italiano” (intervista a Claudio Gallerano – Corriere).

Leggi tutto →

9 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COME SARÀ L’AMERICA?

9 Novembre 2020

Sugli Usa è di qualche interesse lo sproloquio di Gianni Riotta sull’Huffpost: “Beato il paese che ha un’elite di 75 milioni di elettori”. Sul Messaggero un altro genere di commento a firma di Marina Valensise: “E speranza e storia possono far rima”. Giuseppe Sarcina, “L’America che ignoriamo”, e Massimo Gaggi, “Come sarà l’America di Biden” (Corriere della sera). Mario Del Pero fa una breve storia: “20 anni d’America” (La Stampa). Nadia Urbinati, “Con Biden e Harris torna il ‘noi’ al posto dell’’io’” (Domani). Viviana Mazza, “Kamala Harris più di una vice” (Corriere). Carlo Bastasin, “Un pacificatore alla Casa bianca” (Repubblica). Carlo Cottarelli, “Se torna la terra delle opportunità” (La Stampa). Paolo Gentiloni al Messaggero: “Clima, sanità, commercio: è una svolta per l’Europa”. E Bernard Guetta a Repubblica ipotizza “La nuova alleanza con l’Europa”. Emanuele Felice (resp. economico del Pd): “L’Europa con Biden per una globalizzazione dal volto più umano” (Domani). Romano Prodi, a La Stampa, parla di America e di Italia (“paese scombinato”): “Bisogna affrontare i problemi e le paure della classe media”. Anche Ezio Mauro riflette sugli Usa e oltre: “Il bene fragile della democrazia”. Maria Antonietta Calabrò, sull’Huffpost: “Biden, cattolico adulto, libererà il papa dalla morsa di Viganò”; e dell’arcivescovo Carlo Maria Viganò un sito anti-Francesco pubblica un incredibile commento al voto Usa: “Viganò: la grande informazione censura i brogli di Biden” (marcotosatti.com).

Leggi tutto →

26 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE ELEZIONI AMERICANE E NOI. (E NOTE SUL CAPITALISMO)

26 Ottobre 2020

Mario Del Pero,Le elezioni americane e noi” (treccani.it, 25 ottobre) e “Biden o Trump, la tensione tra usa e Cina resterà molto alta” (Domani). Ian Bremmer, “Biden alla casa Bianca? Non sarebbe la rivoluzione” (Corriere della sera). Romano Prodi, “La corsa alla Casa Bianca prova per la democrazia” (Mattino). Sergio Fabbrini,L’America multilaterale e la sfida nazionalista” (Sole 24 ore). Roberto D’Alimonte, “Verso il voto. Affluenza e stati-chiave decidono la partita” (Sole 24 ore). Gianni Riotta sull’ultimo confronto a due: “Un pareggio che agita l’America” (La Stampa). Paola Peduzzi e Micol Flammini, “L’Europa tifa Biden, ma la scossa trumpiana le ha fatto bene” (Foglio). Carlo Bastasin, “Trump o Biden visti dall’Europa” (Repubblica). SUL CAPITALISMO: Roberto Mania, su Repubblica, parla del libro di Barca e Giovannini: “Cercando il manifesto del nuovo capitalismo”. Sul tema aveva scritto giorni fa Michele Salvati: “Elitari ma opposti, la sfida dei due capitalismi” (Corriere – la lettura).

Leggi tutto →

6 Febbraio 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DOPO TRUMP L’EUROPA SI MUOVE

6 Febbraio 2017

Enrico Letta, “Giusta la mossa di Berlino. Via le zavorre” (intervista al Corriere della Sera). Andrea Bonanni, “Così l’Europa cambia” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Un’Europa differenziata, non quella dei club” (Sole 24 ore). Ferruccio De Bortoli, “Le rimozioni pericolose sull’Europa” (Corriere della sera). Eugenio Scalfari, “L’Europa sta sotto i piedi di Angela e nel cuore di Draghi” (Repubblica). Jacques Attali, “Fuori dall’euro Italia al disastro” (intervista al Mattino). Andrea Enria (presid. Autorità bancaria europea), “L’Europa salvaguardi i risparmiatori” (intervista al Corriere). Quanto allo scenario più ampio, Romano Prodi propone: “Riammettere la Russia al G8: un’opportunità per l’Europa” (Messaggero). Della stessa idea è Mario Del Pero, sempre sul Messaggero: “Perché al G8 deve tornare anche Putin”.

Leggi tutto →

2 Gennaio 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL CAMPO MINATO AI CONFINI DELL’EUROPA

2 Gennaio 2017

Stefano Stefanini, su La Stampa, ricorda che da ieri l’Italia è membro del Consiglio di Sicurezza dell’Onu e che ha la presidenza del G7, e avverte di quanti e quanto gravi problemi internazionali dovrebbero vedere l’Italia impegnata per la loro risoluzione se non anche protagonista (“Il campo minato ai confini dell’Europa”). L’intervista di Staffan De Mistura (Onu) sulla situazione in Siria: “La tregua in Siria questa volta può funzionare” (Corriere della Sera). Alessandro Orsini, “Il nodo della Siria che spaventa anche l’Europa” (Messaggeto). Bernardo Valli, “I nuovi nemici di Erdogan” (Repubblica). Adriana Cerretelli, “I ventotto e quel lusso pericoloso dell’inazione” (Sole 24 ore). Sul confronto tra Obama, Trump e Putin, Michael Walzer dice al Corriere della Sera: “Ma questo è soltanto l’inizio. C’è un piano americano per mostrare ai russi l’arroganza dello zar”; e alla Stampa: “I fantasmi del passato si riaffacciano sull’Europa”. Mario Del Pero, “Due debolezze nascose dietro i muscoli” (Messaggero). Diverso il giudizio di Mario Platero sul Sole: “Trump apre al dialogo per voltare pagina”.

Leggi tutto →

3 Novembre 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ANGELO PANEBIANCO SU COME COMBATTERE L’ANTIPOLITICA. FABRIZIO BARCA SU COME RICOSTRUIRE IL PD

3 Novembre 2016

Angelo Panebianco firma un duro editoriale in cui incolpa la politica odierna di essere subalterna all’antipolitica, non avendo il coraggio di difendere le virtù della democrazia rappresentativa (“Il suicidio della politica”). Sull’Unità Fabrizio Barca prende sul serio un documento della segreteria del Pd incentrato su come “ricostruire” il partito ed esorta simpatizzanti e iscritti a darsi da fare: “Se il Pd ricomincia da 6”. Luigi Zanda replica sul Corriere a un precedente intervento di Mario Monti (“Le ragioni del mio No”) sostenendo che “Il nuovo bicameralismo differenziato semplifica il sistema legislativo”. Luciano Violante, sempre sul Corriere, scrive: “La proposta del Sì è realistica. Il No ha solo critiche”. Sul Manifesto un drastico articolo di Alberto Burgio: “Renzi perde comunque, anche se a vincere sarà il Sì”. ELEZIONI USA: Mario Del Pero sul Messaggero: “Gli Usa, Trump, Clinto e le divisioni all’italiana”.

Leggi tutto →

22 Luglio 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL FALLIMENTO DEL LIBERALISMO IMPOLITICO

22 Luglio 2016

MONDO – Due filosofi, intervistati dall’Unità, cercano di leggere il cuore della crisi globale: Giacomo Marramao, “Se la democrazia è solo regole, non regge la sfida identitaria”; Biagio De Giovanni, “Siamo davanti al fallimento del liberalismo impolitico”. USAMassimo Gaggi, “Il mondo secondo Donald Trump” (Corriere della Sera); Federico Rampini, “Da Putin alla Nato: quelle idee di destra che fanno breccia anche a sinistra” (Repubblica); Gianni Riotta, “Trump e l’illusione di una nuova grandezza” (La Stampa); Mario Del Pero,Lo strappo di Trump che smarca gli Usa” (Messaggero); George Lakoff (linguista), “Carisma e battute, la formula Trump parla direttamente al nostro cervello” (Repubblica). TURCHIABernardo Valli, “Se la Turchia si fa islamica” (Repubblica); Emma Bonino, “L’Unione europea cauta perché sui migranti dipende da Ankara” (intervista all’Unità); Alberto Negri, “Turchia, il nuovo malato d’Europa” (Sole 24 ore); Can Dundar,Se il colpo di stato diventa un ‘dono di Dio’” (Repubblica). TERRORISMOLuigi Manconi e Sumaya Abdel Qader (consigliera comunale a Milano), scambio di lettere sul Corriere della Sera, “Il ruolo dei musulmani per sconfiggere il terrorismo”. MIGRANTI Piero Colaprico, “Così diamo un nome ai migranti morte in mare” (Repubblica).

Leggi tutto →

28 Febbraio 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SCALFARI APPREZZA RENZI. MA PRODI, ZIZEK E MAGRIS TEMONO IL PEGGIO

28 Febbraio 2016

Eugenio Scalfari scrive un editoriale per lodare Renzi due volte: sulle unioni civili e sul documento del governo consegnato a Bruxelles; e non s’indigna per i voti di Verdini (“Se Renzi impugna la bandiera europea di Spinelli”). E Jean Paul Fitoussi all’Unità dice: “A Francoise Hollande consiglierei di prendere lezioni da palazzo Chigi”. Ma Roberto Speranza invece afferma: “Voglio costruire un’alternativa al renzismo” (intervista al Corriere). Giorgio Tonini commenta il voto sulle unioni civili: “Una legge buona, attesa da anni” (Alto Adige). Romano Prodi interviene sul Messaggero dicendo di temere che si vada incontro a una “stagnazione secolare”(“Misure anti-crisi, non basta più la Bce”). Sul Corriere della Sera Francesco Giavazzi indica “Le cinque cosa da fare per ripartire”. Gianni Pittella, vicepresidente del Parlamento europeo, prende posizione sulla questione dei rifugiati bloccati in Grecia: “La Grecia non diventi una gabbia” (intervista all’Unità). Due riflessioni molto allarmate sulla crisi d’epoca che stiamo attraversando vengono da Slavoi Zizek su Repubblica (“Migranti e deficit democratico in Europa”) e da Claudio Magris sul Corriere (“Quei muri dove da sempre si scontrano lingue e popoli”). Mario Del Pero parla degli USA: “Un populismo razzista qui c’è sempre stato, ma mai così forte” (intervista all’Unità).

Leggi tutto →

15 Luglio 2015
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LO STORICO ACCORDO CON L’IRAN

15 Luglio 2015

Federico Rampini, “La svolta storica di Obama” (Repubblica); Federica Mogherini, “L’Europa decisiva per la svolta” (intervista al Corriere della Sera); Lorenzo Cremonesi,Medio Oriente: cosa cambierà” (Corriere della Sera); Mario Del Pero, “La strategia Usa: alleato sciita contro il terrore sunnita” (Messaggero); Franco Venturini, “Le grandi speranze e i rischi in un accordo da costruire” (Corriere della Sera); Roberto Toscano, “Il pericolo non viene più da Teheran” (La Stampa); Enrico Deaglio, “Il doppio assist di Obama all’Europa” (Secolo XIX).

Leggi tutto →