10 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ANCORA MURI IN EUROPA. ANCORA NOSTALGICI DEL DUCE. ULIVO E/O NUOVO CENTRO

10 Ottobre 2021

Beda Romano, “Allarme profughi. 12 Paesi europei chiedono un muro ai confini” (Sole 24 ore). Nello Scavo, “Profughi sfruttati e muri d’Europa” (Avvenire). Andrea Bonanni, “Il momento della verità” (Repubblica). Furio Colombo, “In quel brutto giorno l’Europa scappò di casa” (Il Fatto). Adriana Castagnoli, “Irrisolti tormenti del modello europeo” (Sole 24 ore). Emma Bonino, “Muri contro i migranti? Assurdo e disumano” (intervista a Il Riformista). David Sassoli, “Democrazia a rischio. Misure drastiche contro i populisti” (intervista a Repubblica). Wolfgang Thierse,E’ il frutto della disunione. Più politica comune contro le paure dell’Est” (intervista al Corriere). ASSALTO AI SINDACATI: Roberto Mania, “Perché attaccano il sindacato” (Repubblica). Sebastiano Maffettone: “Fascismo e comunismo ancora qui. L’Italia è nostalgica delle ideologie” (intervista a Qn). Giorgia Meloni, “I nostalgici del fascismo sono utili idioti della sinistra” (intervista al Corriere). POST VOTO: Romano Prodi,Il voto nelle città che rafforza il governo” (Messaggero). Sergio Fabbrini, “Il grande fossato tra governo e mondo politico” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “Il non voto che non è solo protesta” (Corriere della sera). Barbara Spinelli, “I miopi signori della necessità” (Il Fatto). Carmelo Caruso, “L’agenda del conciliatore Letta: ‘Non montiamoci la testa’” (Foglio). Marco Tarchi, “Salvini e Meloni sono vittime del proprio successo” (Domani). Gianni Cuperlo, “Il Pd vince, l’antipolitica è finita, il M5S deve capire chi è e cosa vuole” (intervista a Il Riformista). Roberto Gressi, “Strategie e contatti segreti. L’incognita Quirinale” (Corriere). ULIVO O NUOVO CENTRO? Arturo Parisi, “Troppo facile parlare di Ulivo” (intervista a Italia Oggi). Matteo Renzi,Non si rifà l’Ulivo con M5S. La partita è al centro” (intervista al Mattino). Mario Ajello, “Conte sempre più solo e Grillo teme il big bang” (Messaggero). Claudio Cerasa, “Sinistre, occhio al suicidio” (Foglio). Nicola Imberti,E’ tornata la splendida ossessione del ‘centro’” (Domani).

Leggi tutto →

5 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SPINTA PROPULSIVA DI FRANCESCO. BERGOGLIO A CERNOBBIO. ANCORA BOSE. ABBÉ PIERRE. LA CHIESA IN POLONIA

5 Settembre 2020

Antonio Spadaro sj, “Il governo di Francesco. E’ ancora attiva la spinta propulsiva del pontificato?” (La Civiltà cattolica, testo integrale). Il commento di Alberto Melloni sulla newsletter di Domani, il nuovo quotidiano che sta per uscire: “La spinta propulsiva del papa”. Già l’11 agosto Alberto Melloni aveva scritto su Domani: “L’inizio della fine del papato di Francesco”. ANCORA BOSE: su Il Fatto un intervento di Franco Cardini: “Basta attacchi a padre Bianchi e a Bose. Deve parlare il papa”. BERGOGLIO A CERNOBBIO: Papa Francesco manda un messaggio al Forum Ambrosetti di Cernobbio (qui il testo). Cinzia Arena, “Un’altra economia creativa e solidale. Il messaggio del papa al Forum Ambrosetti” (Avvenire). Fabrizio Massaro, “Ambiente e creatività, la ‘prima’ del papa al vertice della finanza” (Corriere della sera). ABBE’ PIERRE: Goffredo Fofi, “L’abbé Pierre, Emmaus e l’impegno per gli ultimi” (Avvenire). La CHIESA IN POLONIA: Francesca Paci, “La crociata della chiesa polacca: cliniche per convertire i gay” (La Stampa). La Settimana News, qualche settimana fa, ha pubblicato tre interessanti interventi che aiutano a capire di più: Lorenzo Prezzi, “Europa, oltre i ‘principi non negoziabili’“; Elzbieta Rafalowska, “Polonia, il tormento dell’anima cattolica”; Celestino Migliore, “Le ragioni dei sovranisti dell’Est”.

Leggi tutto →

12 Gennaio 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SVOLTA TRA ITALIA E FRANCIA

12 Gennaio 2018

Carlo Marroni, “Svolta tra Italia e Francia con il ‘Trattato de Quirinale’” (Sole 24 ore). Stefano Montefiori, “In sei mesi è rinata la sintonia tra le ‘sorelle latine’” (Corriere della sera). Il commento del filosofo Biagio De Giovanni:Italia-Francia, disegno condiviso per il futuro dell’Europa” (Messaggero). Lina Palmerini,L’incursione di Macron e le capriole degli euroscettici” (Sole 24 ore). Sul Sole 24 Ore Andrea Goldstein tratteggia “I due volti di Macron, metà alleato, metà competitor”. Il monito di Marc Lazar su Repubblica: “Ricordatevi dell’Europa”. Un interessante articolo dell’ex ministro polacco Radoslaw Sikorski sulle questioni che pesano nell’Europa dell’Est: “Risposte politiche alle paure populiste” (Sole 24 ore). Olivier Roy spiega così le manifestazioni di piazza in Tunisia: “Non è una rivoluzione. Come in Iran, il ceto medio ha paura della povertà” (La Stampa).

 

Leggi tutto →

23 Luglio 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA GRANDEUR DI MACRON. NOI E LA LIBIA. NOI E IL PETROLIO. AUTORITARISMI AD EST

23 Luglio 2017

Eugenio Scalfari lancia l’allarme sulle mire napoleoniche di Macron ed esorta l’Italia a reagire, soprattutto per quanto riguardo il proprio ruolo in Libia e più in generale in Africa; e richiama la sinistra a impegnarsi in primo luogo su un concreto europeismo (“La grandeur di Macron che minaccia l’Italia e l’Europa”, Repubblica). Anche Romano Prodi coglie alcuni eccessi di Macron nel mettere la Francia al primo posto (“Ora Macron riequilibri il rapporto con l’Italia”, Messaggero). Maurizio Molinari su La Stampa coglie i principali elementi novità nel quadro europeo e mette in guardia l’Italia dal giocare un ruolo di basso profilo (“Le quattro novità d’Europa”). Vincenzo Nigro: “La Francia e l’Italia nella partita libica” (Repubblica). L’ITALIA E IL PETROLIO: per avere autorevolezza in campo internazionale all’Italia serve  non sparare sulle proprie aziende energetiche; lo scrivono Alberto Negri (“La diplomazia del gas contro le guerre”, Sole 24 ore) e Davide Tabarelli (“Se il petrolio diventa il diavolo”, Mattino). PAESI DELL’EST: Vladimiro Zagrebelsky, “Le democrazie illiberali contro i giudici” (La Stampa), Nadia Urbinati, “Le due facce dell’Unione” (Repubblica).

Leggi tutto →

3 Luglio 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TERRORISMO, NAZIONALISMI E RISCATTO DELL’EUROPA

3 Luglio 2016

TERRORISMO: Il ritorno agli interessi nazionali, dice Biagio De Giovanni, è il vero punto debole della guerra al terrorismo (“Ma il disordine globale indebolisce la risposta”, Mattino). Roberto Tottoli racconta “L’estremismo identitario che invade l’Est” (Corriere della Sera). Fiorenza Sarzanini, “Un Paese più fragile. Renzi manda gli 007. La nuova strategia” (Corriere della sera). BREXIT-EUROPA: Andrea Manzella  indica l’urgenza di un piano europeo per il Sud per ridare senso e unità all’Unione europea (“Un’Europa per i giovani”, Repubblica). Maurizio Ferrera indica “I fossati culturali in Europa stanno diventando pericolosi” (Corriere della sera). Massimo Franco riferisce: “Il Vaticano teme l’effetto Brexit nell’Europa orientale” (Corriere della Sera). Bruno Forte, “Il senso profondo della Patria Europa” (Sole 24 ore). Lorenzo Bini Smaghi difende la Ue: “La demagogia anti Bruxelles come arma di politica interna” (Corriere della Sera). Angelo Bolaffi teme per l’Europa:  “L’Austria e la trappola per la Ue” (Repubblica). Un’intervista di Thomas Piketty su Repubblica: “Il capitalismo ha bisogno di regole per tornare a servizio della collettività”.

Leggi tutto →

16 Febbraio 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA FINE DI ALEPPO

16 Febbraio 2016

Sulla tragedia della città siriana di Aleppo ormai totalmente distrutta scrivono Alberto Negri,Un popolo nella morsa delle potenze in campo” (Sole 24 Ore) e Andrea Riccardi,Ciò che resta di Aleppo” (Avvenire). Gianpaolo Cadelanu dice che è “Come una guerra mondiale in miniatura” (Repubblica). E per chi è riuscito a fuggire c’è “Il muro dell’Est” (Maria Serena Natale, Corriere della Sera). Sul vertice di Bruxelles del 18 e 19 febbraio (su immigrati e su Brexit) scrive Adriana Cerretelli:Le tante debolezze dell’Europa assediata” (Sole 24 Ore”).

Leggi tutto →