14 Gennaio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Il Manifesto Zamagni e il nuovo Pd di Zingaretti: ci può essere una relazione?

14 Gennaio 2020
di Nino Labate

 

Cosa vuol fare Zingaretti? Vuole che le “culture politiche” che eventualmente aderiranno alla sua proposta di “partito nuovo” stiano in disparte e non diano fastidio? Oppure pensa a un partito plurale, a partire dalla sua composizione, e a una dialettica interna che eviti l’appiattimento del dibattito? Un nuovo partito che si interroghi soprattutto sui tempi storici che viviamo e su quelli che verranno? Oppure un partito che guarda al passato?

Se si tratta di avviare un processo politico-culturale e non politico-partitico, come non vedere allora un certo legame tra la proposta Zingaretti e il Manifesto Zamagni?

Leggi tutto →

22 Dicembre 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Il paradosso dei cattolici invisibili

22 Dicembre 2019
di Nino Labate

 

C’è un vero e proprio paradosso: mentre da un lato si sottolinea l’appartenenza cattolica di una persona come la neo presidente della Consulta, Marta Cartabia, rimane in molti la bocca amara nel constatare che sotto l‘aspetto culturale, sociale e intellettuale i cattolici laici italiani, quelli autonomi dalla Chiesa e che non hanno paura di misurarsi con la modernità e il progresso, sono invece invisibili e assenti dal dibattito pubblico

Leggi tutto →

26 Giugno 2019
by Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

Il salvinismo

26 Giugno 2019
di Nino Labate

 

Nella condotta del ministro Salvini si manifesta una non tanto nascosta e subdola vocazione a straripare pericolosamente dai ruoli propri.  Si tratta di una tentazione narcisistica dagli effetti antidemocratici impensabili. Mi allarma il silenzio assordante degli studiosi su queste esondazioni salviniane

Leggi tutto →

27 Aprile 2019
by c3dem_admin
2 Commenti

2 Commenti

Ritorna il desiderio del “centro” politico

27 Aprile 2019
di Nino Labate

 

Si sta rispolverando il “centro” politico nella sua valenza moderata e cattolica, desiderato da diversi uomini politici, intellettuali, editorialisti, studiosi e uomini di chiesa. Del resto, non c’è da meravigliarsi se di fronte a una legge elettorale proporzionale emergono desideri di partiti centristi. Ma rincorrere categorie sociali del passato e pensare che la legge proporzionale possa essere un espediente per affrontare la complessità dei nostri tempi è un errore

Leggi tutto →

9 Febbraio 2018
by Forcesi
4 Commenti

4 Commenti

Dove nasce l’appello di Prodi all’unità del centrosinistra

9 Febbraio 2018
di Nino Labate

 

Diversi editorialisti si sono soffermati sull’intervista con cui Romano Prodi ha chiarito la sua decisione di andare a votare “per l’affermazione del centrosinistra”. Un convincimento perentorio: “LeU non è per l’unità del centrosinistra. Punto!“. Prendendo le distanze dagli scissionisti, Romano Prodi con quelle poche parole ha fatto però capire qualcosa in più. Ha cioè dimostrato la sua perenne antipatia verso le scissioni, e la sua antica propensione per l’unità delle forze riformiste,

Leggi tutto →

21 Gennaio 2018
by Forcesi
3 Commenti

3 Commenti

Alla ricerca del centro perduto

21 Gennaio 2018
di Nino Labate

 

Col sistema elettorale proporzionale con cui andremo a votare il 4 marzo, stiamo tornando indietro nella storia politica italiana. Si assiste alla ricerca patologica di un elettorato cosiddetto di centro su cui insistono una miriade di formazioni politiche che si dichiarano tutte di centro moderato. E intanto cresce sempre di più il Movimento di Grillo…

Leggi tutto →