22 Giugno 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA TEOLOGIA DI PAPA FRANCESCO: IL DISCORSO A NAPOLI E ALTRI CINQUE INTERVENTI

22 Giugno 2019

In occasione del convegno “La teologia dopo Veritatis gaudium nel contesto del Mediterraneo”, promosso dalla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, papa Francesco è stato a Napoli il 21 giugno, per alcune ore, e ha pronunciato un importante discorso sulla teologia oggi. Qui il testo del suo intervento. Una cronaca e un commento di Maria Chiara Aulisio e Giorgio De Fiore sul mattino: “La lezione di Francesco”. E un intervista, alla vigilia, dell’arrivo del papa, al decano della Facoltà teologica (“Costruire insieme una società fraterna”). Una breve intervista al cardinal Gualtiero Bassetti, sempre sul Mattino: “Nel 2020 il sinodo dei vescovi di tutte le città bagnate dal mare”. Giorni fa papa Francesco ha reso noto anche il suo Messaggio per la Giornata mondiale dei poveri: “La speranza dei poveri non sarà mai delusa”; poche settimane fa ha reso noto il Messaggio per la Giornata mondiale del Rifugiato (“Non si tratta solo di migranti“), ora commentato da Bruno Forte sul Corriere della sera (“Prendersi cura dei più deboli fa anche crescere tutti noi”). Di papa Bergoglio vanno segnalati altri tre recentissimi interventi: ai nunzi apostolici; ad un incontro del Dicastero per lo sviluppo con le compagnie petrolifere su “Transizione energetica e cura della casa comune”; e il Messaggio ai partecipanti ad un convegno internazionale su don Sturzo.

Leggi tutto →

17 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

I CATTOLICI FINITI FUORI DALLA POLITICA

17 Gennaio 2019

Matteo Truffelli, presidente dell’Azione cattolica italiana, interviene sull’Avvenire: “I cattolici in politica ci sono. Ora serve una buona politica” (Avvenire). Su Libero, Fausto Carioti fa un (bel) po’ di dietrologia: “Pronto il partito dei cattolici prodiani”. A conclusione del direttivo della Cei, Claudio Tito, su Repubblica, scrive: “La chiesa ha cambiato rotta: basta neutralità con il governo” (Repubblica). La relazione di mons. Gualtiero Bassetti:Sui poveri vietato dividersi” (Avvenire). Ancora su Avvenire, un intervento di Luca Diotallevi (“Un invito ai cattolici a non ossequiare l’ordine fine a se stesso”), una nota di  Marco Roncalli (“I popolari di Sturzo: laici perché cristiani”) e un articolo di Pietro Bartolo e Francesco Aureli (“Migrazioni: andare oltre il decreto sicurezza”). Sul Foglio Matteo Matzuzzi la dice a modo suo:  “Vescovi all’arrembaggio”. Sul sito di Sant’Alessandro un interessante intervento di Giovanni Cominelli: “Le omelie predicano un cristianesimo fuori dal mondo e i cattolici sono finiti fuori dalla politica”.

Leggi tutto →

5 Gennaio 2019
by sammarco
0 commenti

0 commenti

Un Forum civico per il post sovranismo

5 Gennaio 2019
di Luigi Lochi

 

L’idea  lanciata dal cardinale Bassetti sull’Avvenire del 9 dicembre scorso può essere uno strumento utile a riconnettere la politica e i cittadini. La proposta è stata ripresa da Mauro Magatti, Alessandro Orsina,  Leonardo Becchetti e Marco Bentivogli. Essa richiama una visione nuova di società e di futuro che ispira già tante esperienze della società civile e che ha un precedente nelle “missioni di sviluppo” sperimentate nel Sud negli anni novanta e nel Progetto Policoro avviato dalla Cei 25 anni fa. Con alla base un’idea chiara: senza il coinvolgimento nella nuda vita delle persone e delle comunità, qualunque speranza di cambiamento reale è destinata a rimanere mera categoria dello spirito

Leggi tutto →

28 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA MANOVRA, IL TERZO SETTORE, IL RICORSO DEL PD

28 Dicembre 2018

Ilario Lombardo, “Di Maio, sul Terzo settore, fa dietrofront per non perdere il consenso dei cattolici” (La Stampa). Commenta Salvatore Vassallo: “Stangata senza padri” (Qn), e Leonardo Becchetti: “Far bene il bene non è peccato” (Avvenire). Sulla manovra aveva detto ieri il card. Gualtiero Bassetti: “E’ una provocazione. Salvini attacchi noi vescovoni, ma lasci stare chi aiuta gli altri” (Repubblica). Il ministro leghista della famiglia, Lorenzo Fontana, intervistato dal Corriere, dice: “I cattolici ‘silenziosi’ sono vicini a noi”. Intanto Manuela Perrone annota: “Opposizioni sulle barricate. Ricorso del Pd alla Consulta” (Sole 24 ore). Il costituzionalista Alberto Lucarelli: “Violata la Costituzione. Sostengo il ricorso del Pd” (La Stampa). Sulla manovra arriva il parere critico della Commissione legislativa della Camera, e quello dell’Authority sui conti pubblici: è una manovra recessiva, e aumentano le tasse. Sabino Cassese, “Il populismo dichiarato” (Foglio). Vladimiro Zagrebelsky, “L’obbligo di tutelare il risparmio” (La Stampa). Nadia Urbinati, “Prima i nostri è il rovescio dei diritti” (Repubblica). Pascal Bruckner, “L’Europa crolla perché il sapere è diventato un nemico” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

19 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’IMPEGNO POLITICO SECONDO FRANCESCO E SECONDO BASSETTI

19 Dicembre 2018

Il testo del Messaggio di Francesco per la Giornata della pace del 1° gennaio 2019: “La buona politica è a servizio della pace”; Maria Antonietta Calabrò, “Il manifesto antisovranista di papa Francesco” (Huffington post); Gian Guido Vecchi, “Il no del papa ai nazionalismi” (Corriere della sera).  Due giorni  fa Carlo Tecce, su Il Fatto, ha intervistato il card. Gualtiero Bassetti: “La Chiesa non vuole un partito sponsor, ma cerca la politica”; sempre sul quotidiano Ettore Boffano fa il punto sul tema del cosiddetto partito cattolico: “Dall’onnipotenza all’irrilevanza, si cerca un’altra via”. Raniero La Valle, sul sito chiesa dei poveri chiesa di tutti, scrive sul tema: “Non abbiamo bisogno” (di un partito cattolico…).

Leggi tutto →

11 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SI RIAFFACCIA IL FANTASMA DEL PARTITO CATTOLICO

11 Dicembre 2018

Ultimamente ha fatto discutere un appello sottoscritto da Acli, Aci, Comunità di S. Egidio e altri “La nostra Europa” (30 novembre); ne era seguito un convegno a Roma (qui il programma, qui la cronaca con le parole del card. Bassetti, e un’intervista a Matteo Truffelli, pubblicate dall’Avvenire). Ne è seguito un articolo che ha destato qualche clamore: Paolo Rodari, “E’ tempo di un partito dei cattolici. Così nella chiesa si prepara la svolta” (Repubblica); e pochi altri commenti: Matteo Matzuzzi, “Il partito dei vescovi” (Foglio); Antonio Socci, “Crociata dei vescovi per dare vita a un partito che sfidi il Carroccio” (Libero); Carlo Tecce,Il progetto Bassetti. Così la chiesa prepara il ritorno in politica” (Il Fatto). Poi arriva – il 9 dicembre – un’ampia intervista al card. Gualtiero Bassetti sull’Avvenire che stempera la situazione: “Una grande rete per l’Italia”. L’Avvenire pubblica anche un’intervista a Alessandro Rosina, “Basta shopping tra i cattolici. E’ arrivato il tempo di mobilitarci” (Avvenire); Domenico Delle Foglie commenta: “Cattolici, più impegno. Ma il partito può attendere” (Gazzetta del Mezzogiorno). Si può considerare anche un appello di non molto tempo fa firmato da A. Rosina, M. Magatti, L. Becchetti e M. Bentivogli intitolato “Un’alleanza per guidare l’Italia”, apparso su Repubblica: vago, ma al tempo stesso evocativo.

Leggi tutto →

23 Giugno 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

EUROPA. VERSO UNA RESA DEI CONTI CON L’ITALIA?

23 Giugno 2018

La severa analisi di Andrea Bonanni sugli errori di Salvini e l’isolamento italiano in Europa: “Verso la resa dei conti” (Repubblica). Beda Romano:Migranti e budget spaccano l’Europa” (Sole 24 ore). La lettera al premier Conte di Lucrezia Reichlin, Francesco Giavazzi e Luigi Zingales sulla proposta di riforma dell’Unione monetaria in discussione a Bruxelles: “Come proteggere l’interesse italiano in Europa” (Corriere della sera). Sullo stesso tema un intervento di Guido Tabellini: “La riforma dell’eurozona è un rischio per l’Italia” (Foglio). Sul pur cauto e realista ministro dell’Economia il giudizio di Carlo Cottarelli: “Gli errori di Tria” (La Stampa). L’editoriale dell’Avvenire di suor Elena Bonetti sulla questione migranti: “Il grido dei poveri”. Una sorta di critica al buonismo nell’analisi di Luca Ricolfi:Se i migranti mandano in frantumi l’Europa” (Mattino). La previsione di Federico Fubini in tema di migrazioni: “Il divario che spinge a muoversi non si calmerà nemmeno tra 50 anni” (Corriere della sera). Le dichiarazioni del card. Gualtiero Bassetti a Il Secolo XIX: “I migranti sono un tema di distrazione di massa”. Maurizio Ambrosini: “L’effetto percezione deforma la realtà” (La Stampa). Angelo Panebianco: “Sovranisti, interessi e false alleanze” (Corriere della sera). Raniero La Valle non vede differenze tra i governi precedenti e quello Lega-M5S e, comunque, prevede che il grande cambiamento verrà dalla spinta dei migranti: “Se è una rivoluzione” (chiesa di tutti chiesa dei poveri). Emanuele Giordana: “Il movimento pacifista riparte da Assisi” (Manifesto).

Leggi tutto →