11 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

OSTAGGI LIBERATI. IL NOBEL AL WFP. SU “FRATELLI TUTTI”, SU MORO, SU BACHELET

11 Ottobre 2020

Domenico Quirico, “Ostaggi liberati: ecco il volto umano che piace agli africani” (La Stampa). Giuliano Fraschini, “Uno straccio per rosario. Il diario di padre Maccalli” (Repubblica). Giuliano Albanese, “Gli occhi sulle vite e sul mondo che non vediamo abbastanza” (Avvenire). NOBEL PER LA PACE AL WFP: Andrea Riccardi, “Nobel alla lotta per la fame” (Corriere della sera). Ute Klemert, “Distribuire cibo frena i conflitti” (La Stampa). “FRATELLI TUTTI”: Mauro Magatti,La grammatica delle relazioni” (Avvenire). Mons. Vincenzo Paglia, “Cari detrattori di Francesco, il mercato non si regola da sé” (intervista al Riformista). Guido Viale, “Sulla solidarietà Francesco alla resa dei conti” (Manifesto). Giovanni Cominelli, “La ‘Fratelli tutti’ di Francesco ovvero il metodo della speranza” (libertà eguale). MORO: Raffaele Liucci, “Il memoriale della prigionia di Aldo Moro” (Sole 24 ore). BACHELET: Aa.Vv. “Gli anni di piombo alla Sapienza. I 40 anni dalla morte di V. Bachelet” (il pdf degli Atti del convegno di aprile pubblicati su “Nomos”).

Leggi tutto →

22 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ANGELO BERTANI: “VITTORIO BACHELET, MARTIRE LAICO”

22 Maggio 2020

Sul numero 336-337 de “il tetto”, storica rivista edita a Napoli, è pubblicato un ricordo di Vittorio Bachelet scritto da chi gli fu accanto, in Azione Cattolica, per molto tempo: Angelo Bertani (“Vittorio Bachelet un martire laico. A quarant’anni dall’assassinio il ricordo di un amico”). La rivista, che di recente ha rinnovato il suo sito, nel quale si trovano tutte le annate, fin dalla nascita, pubblica anche un articolo di Giancarla Codrignani (“Maria Maddalena. Equivoci, storie, rappresentazioni”), di Nicola Colaianni (“Querida Amazonia. Nuovo orizzonte per la Chiesa”) e di Mario di Giovanni (“Fede e religione, distinte a volte distanti”).

Leggi tutto →

17 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SE SI CANCELLA IL TRUCISMO

17 Febbraio 2020

Marzio Breda,La crisi e l’ipotesi di un governo elettorale, secondo il Quirinale” (Corriere della sera). Franco Monaco, “Italia viva, governo morto?” (Settimana News). Luigi Manconi sull’intervista di Marta Cartabia: “Quando la giustizia è una cura” (Repubblica). Guido Formigoni, “Bachelet a 40 anni dalla morte” (intervista a Pierluigi Mele, blog Confini di Rai News). Claudio Cerasa intervista il ministro Luciana Lamorgese: “Cancellare il trucismo” (Foglio). Alessandra Ziniti, “Ecco il piano che smonta i decreti Salvini” (Repubblica).  Paolo Balducci,Emergenza istruzione. L’investimento dimenticato” (Messaggero). Fabrizio D’Esposito, “L’attivismo cattolico del premier e il sostegno della chiesa italiana” (Il Fatto). Gualtiero Bassetti,In ascolto del grido dei popoli” (intervista all’Avvenire alla vigilia dell’incontro della Cei a Bari sul Mediterraneo).

Leggi tutto →

17 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

POLITICA E GIUSTIZIA. ECOLOGIA, CRESCITA e DISUGUAGLIANZE. MEZZOGIORNO E SARDINE

17 Febbraio 2020

Marta Cartabia, “Serve una giustizia dal volto umano” (luminosa intervista a Repubblica). Vittorio Bachelet, “Lezioni di politica” (inserto de Il Foglio, tratto  da V. Bachelet, “Pensieri per la politica” ed. AVE). Paolo Franchi, “Bachelet, una concezione mite di politica e giustizia” (Corriere della sera). Romano Prodi,Per uscire dall’angolo non c’è crescita senza scuola” (Messaggero). Lucrezia Reichlin,Clima: retorica perdente e cambiamenti reali” (Corriere della sera). Roberto Esposito, “Così ritorna il bisogno di istituzioni” (Repubblica). Biagio De Giovanni, “Socialismo? E’ una storia finita, troviamo parole nuove contro le disuguaglianze” (Il Riformista). Luca Ricolfi, “La crescita dimenticata, continuità tutta italiana” (Messaggero). Alessandro Penati, “La nostra decrescita infelice” (Repubblica). Leonardo Becchetti, “Dono e spreco contro fame e insensatezza” (Avvenire). MEZZOGIORNO: Giuseppe Provenzano, “Ecco come spenderò 21 miliardi per rilanciare il Sud” (Il Sole 24 ore). Gianfranco Viesti,Il Piano per il Sud. E’ l’ultima opportunità, con due rischi” (Mattino). Federico Fubini, “Demografia, Pil, salute: la doppia Italia” (Corriere della sera). SARDINE: Nadia Urbinati, “Dove nuotano le sardine” (Repubblica). Mattia Santori, “Il punto sulle sardine” (intervista a Repubblica). E la polemica ruvida di Andrea Scanzi: “Sardine, il principino delle banalità” (Il Fatto).

Leggi tutto →

13 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PARLAMENTO, CSM, UNIVERSITÀ RICORDANO BACHELET

13 Febbraio 2020

L’intervento di Stefano Ceccanti in Parlamento. L’intervento di Giovanni Bachelet al Consiglio superiore della magistratura. Il video del convegno alla Sapienza, “Vittorio Bachelet: l’impegno come responsabilità e come esempio”, organizzato dall’Università in collaborazione con l’Azione Cattolica italiana, registrato da Radio Radicale con gli interventi di Eugenio Gaudio, rettore, Giuliano Amato, Renato Balduzzi, David Ermini, Fulco Lanchester, Matteo Truffelli. Il testo scritto della relazione tenuta dal prof. Lanchester durante il convegno alla Sapienza. I due articoli di Angelo Picariello sull’Avvenire, che raccolgono varie testimonianze: “Bachelet, elogio del dialogo” e “La preghiera e il perdono, ‘armi’ di una famiglia”.

Leggi tutto →

11 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

POLEMICHE PATRIE. E LA SFIDA DI RENZI

11 Febbraio 2020

Stefano Ceccanti ricorda Vittorio Bachelet: “Europa, antidoto alla patria. Bachelet nemico dei sovranisti” (Il Riformista). LA “GIORNATA DEL RICORDO”: Una bella testimonianza personale di don Severino Dianich, “Nel giorno del ricordo” (landino.it). Paolo Segatti, “Capire le foibe (e l’esodo), pensare da europei” (libertaeguale.it). Guido Crainz, “I sovranisti usano il passato per cercare una rivincita” (intervista a Repubblica). La polemica di Angelo D’Orsi con Mattarella: “Foibe e non solo. Lettera a Mattarella” (Manifesto). Michele Serra,Pulizie etniche” (Repubblica). PRESCRIZIONE: Stefano Folli, “Perché Renzi non può fermarsi” (Repubblica), Marcello Sorgi,I rischi del braccio di ferro” (La Stampa). Ugo Magri,Esaurita la pazienza del Colle. In caso di crisi si tornerebbe a votare” (La Stampa). Ezio Mauro, “Il governo orfano” (Repubblica). Claudio Tito, “L’alleanza senza identità” (Repubblica). Giuliano Pisapia, “Sì all’intesa Pd-5stelle ma serve il programma” (intervista al Corriere). Giovanni Guzzetta, “Lodo incostituzionale. Non cancella il rischio del processo senza fine” (intervista a Il Dubbio). Angelo Panebianco, “Prescrizione, qualcosa è cambiato” (Corriere della sera). Beniamino Caravita, “Prescrizione, la cinquina incostituzionale” (Il Riformista). Valerio Onida, “Il lodo Conte bis è una fortissima attenuazione della riforma Bonafede” (intervista all’Huffington post).

Leggi tutto →

10 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

QUARANT’ANNI FA A ROMA MORIVA BACHELET. A MILANO MARTINI DIVENTAVA VESCOVO

10 Febbraio 2020

Rosy Bindi, a quaranta anni dall’uccisione di Vittorio Bachelet: “Il mio Bachelet ucciso da un odio che è ancora fra noi” (intervista a Repubblica). Sul Corriere della sera un’intervista del figlio, Giovanni Bachelet: “Papà morì per lo Stato. I suoi killer sono liberi? A lui andrebbe bene così”. E quarant’anni fa Carlo Maria Martini entrava a Milano, lo racconta Marco Rizzi sul Corriere: “Anni di piombo. La via di Martini per curare l’Italia”.  Lorenzo Rosoli, “In cammino con la sua gente, il vangelo fra le mani. Quaranta anni fa l’ingresso di Martini a Milano” (Avvenire). Ancora sul Corriere Andrea Riccardi auspica “Un impegno di ‘buone volontà’ per la rinascita di Roma”. Chiara Saraceno,Quei volontari che fanno l’Italia” (Repubblica). Oggi Giornata del Ricordo: Giovanni De Luna, “10 febbraio, le ragioni di una data che divide” (La Stampa); Raul Pupo, “Ruolo del Pci e ragion di Stato hanno ostacolato la memoria” (Messaggero). Stefano Parisi, intervistato da Il Tempo: “Così rinascerà il centro”.

Leggi tutto →

10 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Andare all’essenziale. L’eredità di Vittorio Bachelet

10 Febbraio 2020
di Giampiero Forcesi

 

Il 7 e l’8 febbraio scorsi, a Roma, si è tenuto il XL Convegno Bachelet. Un convegno che ha ricostruito soprattutto un aspetto della sua persona e della sua attività, un aspetto centrale, identificativo: l’essere un uomo della riconciliazione. Lo è stato perché ispirato da una fiducia estrema nella possibilità di intendersi, sempre, anche nei momenti più difficili, nei tempi in cui sembra prevalere l’incomunicabilità. Perché guardava sempre avanti, e sempre a ciò che è essenziale.  

Leggi tutto →

3 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RIPENSANDO L’UCCISIONE DI BACHELET. NOTE AMARE SULLA GIUSTIZIA

3 Febbraio 2020

Rosy Bindi,Omicidio Bachelet. BR pilotate per eliminare i migliori uomini” (intervista a Il Fatto). Vito Teti, “La Calabria e il non voto. Ora serve la ‘disperanza’” (intervista a Il Fatto). Paolo Rodari, “Padre Sorge: ‘Mai affidarsi a l’uomo forte’” (Repubblica). Paolo Pombeni,La prescrizione sbagliata” (Il Quotidiano). Paola Severino, “La giustizia che servirebbe” (Sole 24 ore). Paola Balducci, “Per velocizzare i processi smontano garanzie e diritti” (intervista a Il Dubbio). Angelo Panebianco, “I falsi miti su partiti e alleanze” (Corriere della sera). Ilvo Diamanti, “5s, l’enigma del non partito” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Cosa impedisce alla destra di governare il paese” (Sole 24 ore). Lorenzo Bini Smaghi,Perché l’Italia cresce meno degli altri paesi” (Corriere). Giuseppe Pignatone,Su Regeni l’Egitto può fare di più” (La Stampa).

Leggi tutto →

6 Gennaio 2013
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Sogni sulla Chiesa…

6 Gennaio 2013
di Paolo Giuntella

 

Si tratta di un brano inedito, tratto dal suo computer e inviatoci dalla moglie Laura. Ci piace che le parole di Paolo ci siano di compagnia in giorni nei quali torna di nuovo l’ambiguità di voler trarre “deduzioni politiche da principi cristiani”.

 

Mi piacerebbe sentir citare a memoria, in tutte le associazioni, nei gruppi giovanili, nei movimenti, nelle parrocchie, nelle omelie domenicali, il famoso articolo di Giuseppe Lazzati “Azione cattolica e Azione politica” (Cronache Sociali, n.2, 1948), l’editoriale di Emmanuel Mounier “Agonia del Cristianesimo?” su Esprit del giugno 1946, o il paragrafo 42 della Costituzione conciliare Gaudium et spes. “Quando il Cristo ha detto «il mio Regno non è di questo mondo», non ci ha detto che noi non siamo di questo mondo, ma che il suo messaggio non era direttamente destinato alla felice sistemazione di questo mondo. A questa sistemazione, noi dobbiamo lavorare in presa diretta con le difficoltà dell’ora, e non avvilire la trascendenza cristiana in alcune sistemazioni zoppicanti, ridicole di fronte al mondo e di fronte a Dio”… Noi non contestiamo che un cristiano debba interrogarsi sull’incidenza delle strutture politiche nello statuto spirituale di una società, noi

Leggi tutto →