21 Maggio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

GALLI DELLA LOGGIA TORNA SU FRANCESCO, MA “NON E’ FRANCESCO…”. MARIO MENIN E LE “SANTELUCIE”

21 Maggio 2020

Franco Lorenzoni, maestro, critica Galli Della Loggia per l’articolo (il primo) su papa Francesco: “Contro la pigra e ingiusta pretesa di dare voti a distanza” (internazionale.it). Ernesto Galli Della Loggia torna ieri sull’argomento dopo le critiche, in particolare, di G. Vattimo e A. Sofri (vedi su questo sito): “Il papa, il sentimento religioso e il richiamo agli ‘ultimi’” (Corriere della sera); e Franco Monaco gli risponde nuovamente: “Non è Francesco…” (Settimana news). Mario Menin riflette sulla ripresa delle celebrazioni nelle chiese: “Chiese vuote: per chi suona la campana?” (I Viandanti). Gruppo “Le santelucie”, “Eucarestia e pandemia:un’occasione per ripensare il nostro essere chiesa” (Il Borgo di Parma). Camillo Ruini interviene di nuovo: “Lo stop alle messe è stata un’invasione di campo” (intervista a La Stampa). Lorenzo Prezzi commenta la nomina di padre Tasca a Genova: “Vescovo a Genova: 9 parole in Tasca” (Settimana news). Rocco D’Ambrosio, “La barca di Pietro e chi gli rema contro” (Formiche.net). Enzo Bianchi, “Dio ci è accanto ma spetta a noi lottare con il virus” (la Stampa). Roberto Repole,Coronavirus, quella infinita voglia di normalità e l’illusione di essere invincibili” (la Stampa)

Leggi tutto →

20 Maggio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Il cambiamento del sentire, della pratica e delle abitudini religiose dei cattolici in Italia al tempo del COVID-19

20 Maggio 2020
di Piotr Zygulski

 

L’associazione “Nipoti di Maritain” – nata nel 2012 attorno ad un blog fondato da amici “cattolici democratici” legati alla FUCI di Lucca e poi diventata un progetto nazionale con l’omonima rivista – tra il 24 e il 26 aprile 2020 ha svolto il sondaggio online Nella Chiesa che cambia? Il cambiamento del sentire, della pratica e delle abitudini religiose dei cattolici in Italia al tempo del COVID-19.

Nonostante alcuni segnali incoraggianti tra i giovani, il gradimento timido verso le iniziative di evangelizzazione dei laici, rapportate a quelle dei presbiteri, come è emerso dal sondaggio, sembra indicare la presenza di un certo “clericalismo funzionale”, cioè il ricorrere prioritariamente al “sacerdote” per comodità o perché non si sa come fare altrimenti

Leggi tutto →

23 Gennaio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

MATTEO TRUFFELLI:  CHIESA IN USCITA E IMPEGNO POLITICO DEI CATTOLICI

23 Gennaio 2020

Matteo Truffelli, presidente dell’Azione cattolica italiana dal 2014, docente di Storia delle dottrine politiche a Parma, nel suo nuovo libro “Una nuova frontiera. Sentieri per una Chiesa in uscita” (Ave, 130 pagine, 11 euro), sintetizza “in che modo i credenti possono contribuire concretamente a lasciare nel mondo l’impronta evangelica della fraternità”. L’Avvenire anticipa un brano del libro: “Le scelte politiche plurali, una ricchezza per i cattolici”.

Leggi tutto →

22 Dicembre 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

FRANCESCO ALLA CURIA: NON SIAMO PIU’ NELLA CRISTIANITA’, CAMBIAMO MENTALITA’ E STRUTTURE

22 Dicembre 2019

Papa Francesco ha tenuto il consueto discorso di fine anno alla Curia romana. In gran parte dell’Occidente la fede non è più un presupposto ovvio del vivere comune, ha detto. Basta con la paura di cambiare, dunque; vanno rinnovate mentalità pastorale e strutture perché diventino un canale adeguato all’evangelizzazione del mondo attuale più che non all’autopreservazione (“Non siamo più nella cristianità”, Avvenire).

Leggi tutto →

21 Dicembre 2019
by sammarco
0 commenti

0 commenti

RIFORME NELLA CHIESA

21 Dicembre 2019

Francesco Cosentino,Il coraggio di cambiare in profondità. Le sfide della Chiesa in Italia a sei anni dall’Evangelii gaudium”. (Osservatore Romano 10/12). Enzo Bianchi, dopo il Sinodo sull’Amazzonia: “Si è avviato un cammino per tutte le chiese” (Vita pastorale). Sul libro di Carlo Fantappiè “Per un cambio di paradigma. Diritto canonico, teologia e riforme nella Chiesa” (ed. Dehoniane) si è svolto un dibattito su “Diritto canonico e riforme nella Chiesa”: qui l’intervento di Stefano Ceccanti; qui il dibattito con Giuseppe Di Leo, Carlo Fantappiè, Stella Morra, Patrick Valdrini (Radio Radicale). Il libro curato dalla Commissione Biblica della Congregazione per la Dottrina della Fede, “Che cosa è l’uomo?”, sta facendo discutere: Luciano Moia, “’Che cosa è l’uomo’, un testo sulla scia di ‘Amoris laetitia’”; Massimo Battaglio, “L’omosessualità non è più peccato?”; Pietro Bovati, biblista: “Un testo che indaga la storia della salvezza, e non dà indicazioni pastorali” (Avvenire). Sinodo di Germania: Gottfried Boll, “Il cammino sinodale non sarà più facile”. Luigi Sandri, “Sinodo tedesco, problemi per Roma” (L’Adige). Svizzera: “La voce dei vescovi su cammino sinodale e suicidio assistito” (Vatican news). Alberto Melloni, “Gli avvoltoi del Vaticano”.

Leggi tutto →

24 Ottobre 2019
by Forcesi
4 Commenti

4 Commenti

La “scommessa cattolica” di Giaccardi e Magatti e l’orizzonte della politica

24 Ottobre 2019
di Luciano Caimi

 

L’autore, presidente dell’Associazione “Città dell’uomo”, ha partecipato lo scorso 21 ottobre alla presentazione, a Milano, del libro di Chiara Giaccardi e Mauro Magatti La scommessa cattolica, edito dal Mulino. In questo articolo, che riprende la trama del suo intervento, riassume l’analisi, la diagnosi e le proposte contenute nel libro intorno al nodo dei rapporti tra chiesa cattolica e modernità. E avanza qualche spunto critico

Leggi tutto →

19 Maggio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL BIGLIETTO DA VISITA DI PAPA FRANCESCO

19 Maggio 2019

«Nella vicenda dell’Elemosiniere del papa che riattacca la luce ai nuovi romani immigrati – scrive Raniero La Valle nell’ultima newsletter di “chiesa dei poveri, chiesa di tutti” – c’è come il precipitato e il significato di tutto il pontificato di Francesco; e vi è anche tracciato il disegno dell’unica Chiesa che è possibile nel futuro». (Il biglietto da visita).

Leggi tutto →

13 Maggio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

ECONOMY OF FRANCESCO

13 Maggio 2019
Il primo maggio papa Francesco ha scritto un messaggio ai giovani economisti e imprenditori di tutto il mondo invitandoli ad un incontro ad Assisi dal 26 al 28 marzo del 2020 (“Economy of Francesco”) il cui scopo è di mettere in comune studi ed esperienze in ordine a “una economia diversa, quella che fa vivere e non uccide, include e non esclude, umanizza e non disumanizza, si prende cura del creato e non lo depreda”. Ed arrivare, così, a “promuovere insieme, attraverso un ‘patto’ comune, un processo di cambiamento globale, che veda in comunione di intenti non solo quanti hanno il dono della fede, ma tutti gli uomini di buona volontà, al di là delle differenze di credo e di nazionalità, uniti da un ideale di fraternità attento soprattutto ai poveri e agli esclusi”.
Leggi tutto →