19 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL BISOGNO DI PIU’ UNIONE EUROPEA. LA QUESTIONE REFERENDUM

19 Settembre 2021

Sergio Fabbrini sullo “stato dell’Unione”: “Von der Leyen tra successi e aspettative deluse” (Sole 24 ore). Lucrezia Reichlin: “Ora l’Europa ascolti i cittadini” (Corriere della sera). Romano Prodi:La transizione ecologica e la necessità di tutelare i consumatori” (Messaggero). Alessandro Barbera, “Ambiente e difesa comune Ue. L’appello di Draghi ai leader: ‘Non c’è più tempo” (La Stampa). Andrea Bonanni, “I traditori dell’ambiente” (Repubblica). ELEZIONI TEDESCHE: Uski Audino, “Scholz il progressista scalda Monaco” (La Stampa). Lucio Caracciolo, “Merkel, la cancelliera che ha preferito schivare il futuro” (La Stampa). GOVERNO E PARTITI: I timori di Donatella Di Cesare sul distacco di Draghi dai partiti: “Una leadership oltre i partiti” (La Stampa). L’avvertenza di Mauro Magatti, “E’ pericoloso fare politica cavalcando la paura” (Corriere della sera). Valerio Onida,La scelta di presidente e premier, disegni intricati” (Corriere della sera). Marcello Sorgi,Draghi e la partita delle tasse” (La Stampa). Giuseppe De Rita, “Tassare la casa in Italia è proprio un tabù” (intervista a Repubblica). Lina Palmerini,Le sfide dei quattro leader al voto delle comunali” (Sole 24 ore). Susanna Turco fa il punto sul Pd: “Letta continua” (Espresso). Elly Schlein, “Un fronte unitario Pd-M5s con giovani e donne come leader. Così sconfiggeremo la destra” (intervista a La Stampa). Virginia Raggi: “L’argine della destra sono io. Michetti e Gualtieri burattini” (intervista a Il Fatto). QUESTIONE REFERENDUM: Barbara Acquaviti, “Ora troppi referendum? I costituzionalisti sono divisi” Messaggero). Stefano Ceccanti, “Aumentiamo il numero minimo per le firme e abbassiamo il quorum” (intervista a Il Dubbio) e “I referendum e la questione di nuove regole” (blog). Giulia Merlo, “I partiti vogliono i voti ma non le idee degli elettori” (Domani). INOLTRE: Assuntina Morresi, “Una bioetica da ricostruire” (Avvenire). Chiara Valerio, “La cultura che assolve i femminicidi” (Repubblica). Antonella Mariani,Le colpe delle donne uccise? Non si creino alibi alla violenza” (Avvenire). Luigi Manconi,Quando le parole sono un crimine” (La Stampa). Massimo Cacciari, “Il fantasma della libertà” (la Stampa). Axel Honneth,Il conflitto per il riconoscimento” (intervista al Manifesto).

Leggi tutto →

7 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COME NEL ’21? FRANCIA E EUTANASIA. RENZI-LETTA-M5S. FAMIGLIA

7 Aprile 2021

Giorgio Campanini, sull’Avvenire, teme il peggio dall’attuale incapacità dei partiti di collaborare in un momento così grave del paese: “Il dovere di evitare gli errori del 1921”. Stefano Montefiori racconta il dibattito in Francia su eutanasia e crisi di civiltà: “La Francia si divide sull’eutanasia. Invettiva di Houellebecq: ‘Civiltà da cambiare’” (Corriere della sera). PD-RENZI-M5S-SINISTRAPaolo Pombeni,Renzi e Letta, nessuno sta sereno” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, ““Matteo e il sogno di un centro double-face” ” (La Stampa). Matteo Renzi, “In un’alleanza coi 5 stelle non potremmo entrare” (intervista al Corriere della sera). Stefano Folli, “L’ostacolo Raggi tra Pd e M5s” (Repubblica). Michele Serra, “La leopoldona di Letta” (Repubblica). Piero Ignazi, “La differenza tra partiti veri e partiti troppo personali” (Domani). Fabio Martini, “La resurrezione di Raggi: da sindaca disastro alla rivincita nelle periferie” (La Stampa).Paolo Pombeni,La nuova legge elettorale, un passaggio difficile” (mente politica.it). Domenico De Masi,M5s verso sinistra. I sette pilastri del Conte5stelle” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “Sinistra. ‘Forse non tutti sanno che’ viviamo in una società ingiusta” (Domani). Piero Bevilacqua, Enzo Scandurra, “Lista elettorale o nuovo soggetto. Il caso Roma” (Manifesto). Guido Viale, “Ritrovare il senso di un anticapitalismo ecologico” (Manifesto). GOVERNO: Roberto Rustichelli (Autorità di garanzia di concorrenza e mercato), “Sospendere a tempo il codice degli appalti” (intervista al Corriere della sera). Renato Brunetta, “Pronti ad assumere 500mila statali in 5 anni” (intervista al Mattino). Chiara Saraceno, “Un’occasione per creare una scuola nuova” (La Stampa). Alberto Orioli, “Capitale umano da salvare” (Sole 24 ore). Franco Valenti, “I migranti rimangono sommersi” (Settimana news). FAMIGLIA: Massimo Baldini, Paolo Bosi, Giovanni Gallo, Cristiano Gori, Claudio Lucifora e Chiara Saraceno,Un assegno unico e universale per i figli” (lavoce.info).

Leggi tutto →

13 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE PENE DI ZINGARETTI. IL DECLINO DELLE VIRTÙ GRILLINE. IL SUD.  E LA SFIDA DI VIRGINIA RAGGI

13 Agosto 2020

Federico Geremicca, “Le pene di Zingaretti (nei rapporti Pd-5s)”. Pier Giorgio Ardeni, sul Manifesto, scrive che la critica al Governo Conte non è solo per le tante indecisioni ma per il vuoto di idee e valori: “Serve un governo che si prenda cura del futuro”. Amaro commento di Piero Ignazi su Repubblica: “Il bonus e il M5s. La stella perduta della virtù”. Comunque una nota positiva sembra esserci per il Mezzogiorno: Giuseppe Provenzano, “Una stagione nuova per il Sud” (Gazzetta del Sud). Intanto, come scrive Barbara Fiammeri sul Sole 24 ore: “La ricandidatura Raggi mette fine alla prospettiva di alleanza Pd-M5s”. Commenta Salvatore Merlo sul Foglio: “Campidoglio amaro”. E il sociologo Giuseppe Roma dice: “Per Roma serve un politico capace di rimotivare la città” (intervista al Messaggero). E a Napoli? Isaia Sales denuncia, su Il Fatto:  “Gli scandali di De Luca. Lettera aperta a Zingaretti”; mentre Marco Iasevoli, su Avvenire, giorni fa riferiva di gruppi di cattolici per De Luca: “Campania, tanti per De Luca. Demos in campo e debutta Per”.

Leggi tutto →

19 Giugno 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

BECCHETTI E GIOVANNINI: “SCEGLIAMO FUTURO”

19 Giugno 2019

Leonardo Becchetti e Enrico Giovannini, “Scegliamo futuro” (Avvenire). Thomas Piketty, “L’illusione del potere verde” (Repubblica). Sabino Cassese, “Il tramonto della rappresentanza” (Corriere della sera). Claudio De Vincenti,La flat tax difetta di equità e di efficienza” (Sole 24 ore). Linda Laura Sabbadini, “La povertà travolge i più giovani” (La Stampa). Chiara Saraceno, “E il Nord scopre che aumentano i nuovi poveri” (Repubblica). Virman Cusenza, “Raggi incapace, Roma muore” (Messaggero). PARTITO DEMOCRATICO: Enrico Morando, “Il compito del Pd: bilancio dell’area Euro e vocazione maggioritaria” (liberta eguale.it). Davide Allegranti, “Fassino spiega perché il Pd non può tornare ai Ds” (Foglio). Piero Ignazi, “Quando il dissenso fa bene” (Repubblica). Pippo Provenzano, “Il jobs act va ridiscusso. E’ l’ora della discontinuità” (intervista a Il Fatto). Davide Mencarelli, “Una lezione che a sinistra non si riesce a capire” (Avvenire). MIGRAZIONI: Sabino Cassese, “Le frontiere sono chiuse solo per i più poveri” (Foglio). Michel Cantarella, “Volontariato cattolico e laico insieme per la rete dell’accoglienza” (Avvenire).

Leggi tutto →

26 Gennaio 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

 STRADE

26 Gennaio 2018

Il Corriere della Sera dà una piccola, ma non futile, notizia: “Livorno, il no di M5S alla rotonda per Ciampi”. Su Il Fatto quotidiano Gianni Barbacetto si allarma perché “A Milano torna il progetto bipartisan: via Craxi”. A Roma la sindaca Virginia  Raggi ha dichiarato, giorni fa, che cambierà il nome delle strade dedicate a personaggi coinvolti nell’approvazione delle leggi razziali del 1938; Guido Crainz su Repubblica si è mostrato favorevole: “No alle strade della vergogna“; non così Marco Gervasoni sul Messaggero: “Roma, cancellare i nomi delle strade tradisce la storia”; oggi il Messaggero ha intervistato Francesco Rutelli, che ha detto: “Attenti a cambiare il nome delle strade”.

Leggi tutto →

14 Giugno 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUL POPULISMO. E SUL POPULISMO A 5 STELLE

14 Giugno 2017

Sulla svolta annunciata da Grillo e dalla Raggi in tema di migrazioni e di rom (“Basta migranti, svolta 5 stelle”, Corriere della Sera), intervengono criticamente Sebastiano Messina, “Le olimpiadi del populismo” (Repubblica); Massimo Franco, “Un movimento legge e ordine che ora attenua l’antieuropeismo” (Corriere della Sera); Marco Tarquinio, “Con quale coscienza” (Avvenire); Francesco Bei, “Ma il sistema Italia regge l’urto” (La Stampa). Di populismo scrive anche Biagio De Giovanni, “Dall’Europa all’Italia i populismi frenano perché privi di prospettiva” (Messaggero); ma per Giovanni OrsinaI populismi non sono sconfitti”, né in Italia né in Francia (La Stampa); e lo stesso per Giuliano Amato, intervistato dal Corriere: “Il populismo non è sconfitto. La terza via per la sinistra è stato un fallimento”. Marco Follini in un’ampia intervista a Il Dubbio riprende il tema della caduta populista in Italia e dice: “I populisti sono solo il sintomo, la crisi italiana è profonda e di sistema”.

Leggi tutto →

5 Aprile 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

INTORNO ALLA DEMOCRAZIA DIRETTA

5 Aprile 2017

Sulle proposte della giunta Raggi di introdurre strumenti di democrazia diretta (Giuliano Santoro, “M5S: Campidoglio, uno statuto per la democrazia diretta”, Manifesto) c’è l’assenso di Roberto Giachetti (“E’ la strada giusta, ma su Olimpiadi e stadio hanno deciso da soli”) ma le critiche di molti commentatori: Giovanni Orsina, “Democrazia diretta impossibile. Non tutti possono governare” (intervista alla Nazione) e “Casaleggio porta la bufala della democrazia diretta anche in Campidoglio” (intervista al Foglio); Piero Ignazi, “La E-democracy, una strada irta di ostacoli” (Repubblica); Sabino Cassese, “Democrazia diretta, il sogno impossibile” (Corriere della Sera); Massimo Adinolfi, “M5S, la rete per tutti decide uno” (Mattino).

Leggi tutto →

8 Febbraio 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MATTARELLA, CHIAVARIO, SCARAFFIA, FERRERA…

8 Febbraio 2017

Lucetta Scaraffia sull’Osservatore Romano fa un interessante annotazione sull’atteggiamento dei cattolici, o meglio di papa Francesco, di fronte a temi cruciali del nostro tempo (“Al di sopra della politica”). Marzio Breda, annota un discorso del presidente: “Mattarella ai magistrati: ‘Non smarrite il senso del limite’” (Corriere della Sera). Mario Chiavario, su Avvenire, sostiene che è tempo di concedere “Libertà di opinione ai giudici costituzionali”. Marcello Sorgi su La Stampa lamenta: “Il centrosinistra e quell’eterna propensione autolesionista”. Emilia Patta, sul Sole 24 ore, offre due note politiche sintetiche e utili: “Renzi apre a elezioni nel 2018” e “Elezioni, Renzi considera anche l’opzione settembre”. Massimo Franco sul Corriere della Sera interviene sul rapporto Gentiloni-Renzi: “Il paradosso di un governo sostenuto dalle minoranze”. Giovanni Sabbatucci su La Stampa avverte: “Proporzionale, un ritorno con molti rischi”. Interessante riflessione di Elisabetta Grande, docente a Torino di Diritto comparato: “Difendere i diritti aiuta a combattere la disuguaglianza” (La Stampa).  Il colloquio rubato da Federico Capurso all’assessore all’urbanistica di Roma, Paolo Berdini: “La sindaca è impreparata, dall’inizio si è circondata di una corte dei miracoli” (La Stampa). Una nota confortante di Maurizio Ferrera sul Corsera: “C’è ancora voglia d’Europa”.

Leggi tutto →

5 Settembre 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

5 STELLE: NASCE UN PARTITO O FALLISCE UNA VANTATA “RIVOLUZIONE”?

5 Settembre 2016

Ilvo Diamanti la vede in positivo: “Se a Roma nasce il partito 5 stelle” (Repubblica). Ci crede ancora Mauro Magatti: “Il Movimento 5 stelle ritrovi l’ ispirazione perduta” (Corriere della Sera). Invece Alessandro Campi: “La rivoluzione mancata senza classe dirigente” (Messaggero); Mario Ajello, “La doppia morale dei giustizialisti” (Mattino e Messaggero);  Mauro Calise, “I doppi interessi dei pentastellati” (Mattino); Jacopo Iacoboni, “Le mani dell’assessore sull’Ama. E la lista delle epurazioni” (La Stampa). Alcune interviste: Luigi Di Maio, “La Raggi resisterà, e non sarà il caso Muraro a fermarci” (Il Fatto); Luisa Muraro, “Un complotto contro di noi” (Repubblica); Virginia Raggi,Ho il sostegno di Grillo” (Corriere della Sera); Raffaele De Dominicis, neo assessore al Bilancio, “Accetto perché la città sta male e bisogna dare una mano” (Corriere della Sera); “Con me la festa in Campidoglio è finita” (Repubblica); “Roma, fuori chi non lavora” (Il Fatto).

Leggi tutto →

2 Settembre 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

BUFERA 5 STELLE. RIFORMA DALEMIANA. MIGRANTI. FERTILITY DAY

2 Settembre 2016

Jacopo Iacoboni sui 5 Stelle a Roma: “Così si rompe il patto con la città” (La Stampa). Pierluigi Battista, “Così il Campidoglio rischia il pantano” (Corriere della Sera). Giuliano Ferrara, “Nuova classe non dirigente” (Il Foglio). Massimo Giannini, “L’innocenza perduta” (Repubblica). Luca Di Carolis, “Virginia sindaca dimezzata” (Il Fatto). Giuliano Santoro, “Il giovedì nero di Raggi” (Manifesto). E così via … Due membri del gruppo dalemiano per il No, Marco Almagisti e Marco Valbruzzi, spiegano la loro strategia: “Riformare ma non così” (Manifesto). Claudio Cerasa si schiera contro le modifiche all’Italicum: “La Consulta e i rischi di una tentazione: eliminare il ballottaggio” (Foglio). Sull’Africa due articoli: l’intervista a Claudio Descalzi sul Sole 24 Ore (“L’Africa è strategica per Eni”) e Umberto De Giovannangeli sull’Unità (“Piano migranti. L’Italia accelera”). Sul Fertility day solo alcuni tra i molti articoli: Antonio Golini, “La scarsa natalità mette in crisi gli equilibri sociali” (Messaggero); Alessandro Campi,

Leggi tutto →