GOVERNO DEL PRESIDENTE E INTERGRUPPO PD-M5S-LEU

| 0 comments

Michele Salvati, “Draghi e la casa in fiamme” (Foglio). Miguel Gotor, “Sorpresa, la politica esiste” (Repubblica). Mauro Zampini, “Italia, un laboratorio in perenne funzione” (Alto Adife).  Paolo Pombeni, “Una ciurma irrequieta” (Il Quotidiano). Goffredo Buccini, “Come sminare l’agenda di governo” (Corriere della sera). Alessandro Campi, “L’occasione per i partiti: rivitalizzare la politica” (Messaggero). Gianluca Passarelli, “Riecco il vento del Nord. Il Sud rischia grosso” (Il Riformista). Ettore Maria Colombo, “Gli staff del governo Draghi” (blog). PARTITO DEMOCRATICO: Nicola Zingaretti lancia l’intergruppo Pd-M5S-Leu: “La politica c’è. Noi alternativi alla Lega” (Repubblica). L’idea non convince tutti… Federico Geremicca, “Quell’argine contro la Lega” (La Stampa); Christian Rocca, “Il Pd insiste con Conte. Cari riformisti, se ci siete battete un colpo” (linkiesta); Andrea Romano, “Il nuovo governo costringe il Pd a una svolta per rilanciare la vocazione maggioritaria” (Foglio); Achille Occhetto, “Né vincitori né vinti. Per tutti suona la campana del nuovo inizio” (Il Riformista). E a sinistra-sinistra Paolo Favilli la vede così: “Il gioco tattico dei partiti e quello strategico di Draghi” (Manifesto); mentre Domenico De Masi su Il Fatto avanza una proposta: “Conte-Di Maio-Dibba per il nuovo M5S”. DIBATTITO CELLA: Domenico Cella, dell’Istituto De Gasperi di Bologna, non ha condiviso la scelta di Mattarella e ha aperto un ampio dibattito. MARTA CARTABIA: Lucandrea Massaro, “Chi è la giurista cattolica Marta Cartabia?” (Aleteia.org)

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.