IL CAMMINO DI DRAGHI. IL DIETROFRONT DI DI MAIO. L’ASCESA DELLA DESTRA

| 0 comments

Nando Pagnoncelli, “Balzo nel gradimento di Draghi: + 8%. Fratelli d’Italia (19,4%) raggiunge il Pd” (Corriere della sera). Federico Fubini spiega bene il cammino impervio di Draghi…: “Recovery, la tregua delle fazioni” (Corriere della sera). Maurizio Molinari esamina il ruolo di Draghi sullo scenario internazionale: “La bussola di Draghi tra Biden e Macron” (La Stampa). PNRR: Sabino Cassese, “Giusto lasciare al premier la guida del Pnrr” (intervista a La Stampa). Renato Brunetta, “Siamo alla vigilia di un boom. Con le nostre riforme una rivoluzione gentile” (intervista a Repubblica). Enrico Giovannini, “Il decreto Semplificazioni una spinta alla crescita senza riduzione delle tutele” (intervista al Corriere). Chiara Saraceno, “Si parla poco di occupazione e condizioni di lavoro nel Pnrr” (Repubblica). Vitalba Azzolini, “Oltre gli annunci del Pnrr di Draghi, che cosa vuol dire fare le riforme” (Domani). PARTITO DEMOCRATICO: Enrico Letta, “Dobbiamo curare la democrazia malata” (intervista all’Espresso). Fabio Martini, “Il figlio della ‘ditta’ e la sindaca di Renzi dividono Bologna” (La Stampa). Salvatore Cingari, “Patrimoniale. La redistribuzione e i fantasmi della politica” (Manifesto). Carlo Fusi, “Perché Pd e Lega vedono Draghi al Colle” (Il Quotidiano). DI MAIO: Stefano Folli, “5Stelle. Lo spartiacque di Di Maio” (Repubblica). Simone Canettieri, “Il sorpasso di Di Maio” (Foglio). Claudio Cerasa, “Il laboratorio dell’antipopulismo” (Foglio). Paolo Pombeni, “Sincera o meno la lettera di Di Maio chiude al giustizialismo” (Il Quotidiano). Massimo Giannini, “Luigi Apostata tra populismo e malagiustizia” (La Stampa). Danilo Paolini, “Di Maio, garantismo finalmente” (Avvenire). E Matteo Salvini scrive al Foglio: “Dalle scuse ai fatti”. Quanto a Marco Travaglio, lui non ci sta: “Sindrome Stoccolma” (Il Fatto). Inoltre, su Conte, Marco Travaglio la vede così: “I segreti del conticidio” (Il Fatto). CENTRO-DESTRA: Paolo Pombeni, “Forza Italia paga l’incapacità di avere un ruolo tra Meloni e Salvini. La nascita di ‘Coraggio Italia’” (Il Quotidiano). Gianluca Passarelli, “Forza Italia, l’ultimo argine. La marea nera può travolgerci” (Il Riformista). Stefano Feltri, “All’ascesa della destra resta solo un ostacolo: Matteo Salvini” (Domani).

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Required fields are marked *.