31 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

A MATERA LA 51° MARCIA PER LA PACE. E LA VALLE PROPONE CHE CIASCUNO ADOTTI UNA GUERRA

31 Dicembre 2018

La 51° edizione della Marcia per la pace si svolge il 31 sera a Matera, muovendo dal Messaggio di papa Francesco per la Giornata mondiale (la 52ª dalla sua istituzione) del primo gennaio: “La buona politica al servizio della pace”. La Marcia è promossa dalla Commissione episcopale per i Problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace della Conferenza episcopale italiana, dall’Azione cattolica, dalla Caritas italiana e da Pax Christi Italia, in collaborazione con l’arcidiocesi di Matera-Irsina. Ne scrive su Avvenire Vito Salinaro: “La pace ‘cammina’ sulle strade di Matera”. Su Vita pastorale Renato Sacco scrive: “La Chiesa non è neutrale”. Raniero La valle, sul blog de la chiesa dei poveri la chiesa di tutti, lancia una proposta: che ciascuno s’impegni nel 2019 a documentarsi e a documentare su uno dei tanti conflitti in corso, per non dimenticare (“Adottare una guerra“).

Leggi tutto →

19 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’IMPEGNO POLITICO SECONDO FRANCESCO E SECONDO BASSETTI

19 Dicembre 2018

Il testo del Messaggio di Francesco per la Giornata della pace del 1° gennaio 2019: “La buona politica è a servizio della pace”; Maria Antonietta Calabrò, “Il manifesto antisovranista di papa Francesco” (Huffington post); Gian Guido Vecchi, “Il no del papa ai nazionalismi” (Corriere della sera).  Due giorni  fa Carlo Tecce, su Il Fatto, ha intervistato il card. Gualtiero Bassetti: “La Chiesa non vuole un partito sponsor, ma cerca la politica”; sempre sul quotidiano Ettore Boffano fa il punto sul tema del cosiddetto partito cattolico: “Dall’onnipotenza all’irrilevanza, si cerca un’altra via”. Raniero La Valle, sul sito chiesa dei poveri chiesa di tutti, scrive sul tema: “Non abbiamo bisogno” (di un partito cattolico…).

Leggi tutto →

15 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUL CATTIVISMO E SULLA DEMOCRAZIA DEI CLIC

15 Dicembre 2018

CENSIS: Dario Di Vico, “Se l’Italia diventa cattivista” (Corriere della sera); Antonio Preiti, “Le radici del cattivismo italiano” (libertà eguale.it); Enrico Giovannini,Fanno breccia i messaggi sbagliati, ma c’è una società civile che resiste” (Mattino). SUL GLOBAL COMPACT: Maurizio Ambrosini, “Noi assenti ingiustificabili” (Avvenire). SUL GOVERNO PENTASTELLATO: Raniero La Valle, “Salvini” (chiesa di tutti chiesa dei poveri); Mario Ajello, “La Lega diventa partito pigliatutto. Tremano cattolici, 5stelle e Berlusconi” (Gazzettino). Dario Di Vico, “Il partito del sì in felpa blu” (Corriere della sera); Antonio Gibelli, “Nella democrazia dei clic l’invito alla delazione” (Manifesto); Massimo Villone, “Le due debolezze del referendum propositivo” (Manifesto); Mario Segni: “Il referendum propositivo senza quorum è pericolosissimo” (intervista a La Stampa). Ernesto Galli Della Loggia, “5stelle, populismo senza qualità” (Corriere della sera); Sabino Cassese, “Parlamento svuotato” (Corriere della sera). Francesco Lo Dico,Di Maio: sì all’autonomia del Nord” (Mattino); e la critica di Gianfranco Viesti: “La secessione dei ricchi che spacca il paese”.

Leggi tutto →

11 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ITALIA CHE NON C’È

11 Dicembre 2018

Raniero La Valle stigmatizza, in un suo editoriale sulla newsletter del sito « chiesa di tutti chiesa dei poveri », l’assenza dell’Italia dalla scena internazionale, dagli incontri in cui le nazioni cercano le vie per affermare i diritti dei popoli (« L’Italia non c’è »). Ma nel suo testo non c’è ancora un giudizio politico sul governo. Scrive piuttosto: «Né si dica che ciò è a causa del populismo che governa l’Italia. Non è il populismo, che è il modo spregiativo per dire “popolo”, ma l’irrealtà che oggi governa l’Italia e la rappresenta sui media, il popolo non vuole affatto la guerra nucleare né la distruzione della Terra (…). Ma se il verbo rimesso in auge e veicolato nella cultura comune è di nuovo quello dei ghetti e del razzismo, è facile che dal popolo sgusci qualche mentecatto che svelle le “pietre d’inciampo” incastonate contro l’antisemitismo nelle strade di Roma». Sei mesi fa, nella newsletter del 1° giugno, dopo la formazione del nuovo governo, La Valle aveva scritto che non intendeva darne un giudizio politico, ma solo affermare che era meglio quel governo che non il non riuscire a dare un governo al paese, e in conclusione dell’articolo, aveva detto: «Per quanto ci riguarda il criterio supremo sul quale giudicarlo è quello della salvaguardia e dell’onore offerti allo straniero».

Leggi tutto →

12 Ottobre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SAN ROMERO D’AMERICA E IL “SUO” PAPA PAOLO

12 Ottobre 2018

Raniero La Valle, “San Romero d’America, martire e pastore nostro” (chiesa di tutti chiesa dei poveri). Alver Metalli,Nella stanza di Romero dove pregava per il ‘suo papa Paolo” (La Stampa – Vatican Insider). Marco Roncalli,Romero, la sua teologia ‘in cammino’” (Avvenire). Mons. Gregorio Rosa Chavez, “Romero, un pastore incalzato da Dio” (intervista ad Avvenire). Alberto Melloni,Montini santo, un segnale all’Europa” (Repubblica).

Leggi tutto →

6 Ottobre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

APERTO IL SINODO. LA CHIESA E I GIOVANI

6 Ottobre 2018

Ivano Scaramuzzi, “Al via il Sinodo sui giovani” (La Stampa-Vatican Insider). Armando Matteo, “Sinodo. Sulla questione giovanile la Chiesa si gioca il futuro” (intervista a La Stampa). Stefania Careddu, “I vescovi ai giovani: perdonateci per tutte le nostre mancanze” (Avvenire). Paola Lazzarini,Date a noi donne il diritto di voto” (intervista a Repubblica). Il discorso di papa Francesco per l’apertura del Sinodo (3 ottobre). L’omelia di papa Francesco durante la cappella papale per l’apertura del Sinodo. Il commento di Raniero La Valle: “Perché lo odiano” (chiesa di tutti chiesa dei poveri). La relazione del segretario generale del Sinodo card. Lorenzo Baldisseri. La relazione introduttiva del relatore del Sinodo card. Sergio La Rocha.  Il testo dell’Instrumentum laboris  “I giovani, la fede, il discernimento”.

Leggi tutto →