10 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIA: ELEZIONI, REFERENDUM, INFLAZIONE, AUTONOMIE, SALARI, MIGRANTI

10 Giugno 2022

Lina Palmerini, “Mattarella a von der Leyen: ‘Piano europeo post-guerra’” (Sole 24 ore). Stefano Folli, “Pd, il futuro verde tra fiducia e rischi” e “La strada stretta dei riformisti divisi” (Repubblica). Marcello Sorgi,Alle urne lo stress test delle alleanze” (La Stampa). Lina Palmerini, “Proporzionale e liste: i nodi dei leader per il post comunali” (Sole 24 ore). Antonio Floridia,La legge elettorale nella sfida delle coalizioni” (Manifesto). Stefano Feltri,Il tempo che la Bce e Draghi hanno regalato ai partiti sta finendo” (Domani). Carlo Cottarelli, “La giusta ricetta anti-inflazione” (La Stampa). REFERENDUM: Gianfranco Pasquino, “I referendum abrogativi servono a qualcosa?” (Domani). Sabino Cassese, “I referendum servono per sollecitare la riforma della giustizia” (intervista a Il Quotidiano). Franco Monaco, “Questi referendum sono una clava sulla giustizia” (Il Fatto). Armando Spataro, “Cosa tace e nasconde chi chiede il Sì” (Repubblica). Emma Bonino, “Referendum, voto 5 Sì” (intervista a La Stampa). Ferdinando Adornato, “I detrattori della politica che snobbano il referendum” (Messaggero). Spiegazione dei 5 quesiti dei referendum sulla giustizia con Stefano Ceccanti (video di 42 minuti). REGIONALISMO: Giulio Salerno, “Una legge quadro per rinnovare il regionalismo” (Sole 24 ore).  SALARIO MINIMO: Marco Bresolin, “Salario minimo, l’Europa dice sì” (La Stampa). Enrico Marro, “Stipendi, cosa cambia? L’ipotesi dei 9 euro” (Corriere della sera). Dario Di Vico,Il salario minimo ricorda la famosa apertura della scatola di tonno” (Foglio). Alberto Mingardi, “L’equivoco sul salario minimo” (Corriere della sera). Pasquale Tridico, “Il salario minimo aiuta la crescita. Alzare le buste paga porta più lavoro” (La Stampa). Ignazio Angeloni, “I salari devono crescere senza innescare una spirale con i prezzi” (Sole 24 ore). Antonio Misiani (Pd), “Salari e produttività, un nuovo patto sociale nell’epoca dell’inflazione” (intervista a Domani). Carlo Cottarelli, “Una misura giusta, ma con tre rischi” (La Stampa). “Il Dossier della Camera sul salario minimo”. Luca Faioli,Il giorno dopo. Ciò che manca nel dibattito sul salario minimo” (Foglio). Renato Brunetta,Sul salario minimo un grande malinteso, le soluzioni sono altre” (Corriere della sera). MIGRANTI: Mauro Palma, “Migranti, basta emergenze. Ripensare i Cpr” (intervista al Manifesto). Nello Scavo,Tripoli vale come Kiev. Morire profugo e suicida a 19 anni” (Avvenire). Maurizio Ambrosini, “Attenti  ai giovani, sono ai margini di una società che promette molto e mantiene poco” (intervista alll’Huffington Post).

Leggi tutto →

1 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL LAVORO DI DRAGHI IN EUROPA. LO STATO DELL’ECONOMIA ITALIANA

1 Giugno 2022

Claudio Tito, “Petrolio. L’Ue trova l’accordo: stop al 90% del greggio russo”. Marco Galluzzo, “Draghi: tetto al prezzo del gas, siamo stati accontentati. Tra i grandi solo noi per l’Ucraina nell’Unione” (Corriere della sera). Alberto Gentili, “Draghi: ascoltata l’Italia, ma ora debito comune” (Messaggero). Davide Tabarelli, “La Russia colpita al cuore, ma non sarà facile fare a meno del loro petrolio” (Sole 24 ore). Claudio Cerasa, “Le sanzioni che funzionano” (Foglio). L’ECONOMIA ITALIANA: Gianni Trovati, “Visco: no alla rincorsa prezzi-salari e a nuovo debito. Recovery permanente” (Sole 24 ore). Paolo Balduzzi,Gli stipendi e l’eterna fuga del costo della vita” (Messaggero). Alberto Orioli,Il patto che manca per evitare la spirale prezzi-salari” (Sole 24 ore). Stefano Lepri, “Ma il male italiano è la produttività” (La Stampa). Stefano Cingolani, “Bankitalia e quella ricchezza media netta aumentata del 2%” (Foglio). Francesco Guerrera, “La lotta contro l’Apocalisse” (Repubblica). Enzo Risso, “La politica deve prendere sul serio il divario italiano tra inclusi ed esclusi” (Domani). Chiara Saraceno, “I veri nemici del lavoro” (Repubblica). Marcello Clarich, “La sfida non è modificare la struttura del Pnrr ma attuarlo bene” (Milano Finanza). GOVERNO/PARTITI: Marcello Sorgi, “I partiti e l’economia di guerra” (La Stampa). Stefano Folli, “Il dopo Salvini? E’ già iniziato” (Repubblica). Federico Capurso, “Conte-Draghi, scontro finale” (La Stampa). Lina Palmerini, “Dall’Umbria alle comunali, patto Pd-M5s ad un nuovo test” (Sole 24 ore). Susanna Turco,Pd-5stelle, l’alleanza dei tardigradi” (Espresso). Salvatore Vassallo, “Il compromesso possibile tra Pd e Fratelli’d’Italia è solo sul bipolarismo” (Domani). Enzo Cheli, “Rosatellum o nuova legge elettorale?” (rivistailmulino). Filippo Barbera, “Va al voto il paese della provincia profonda, dove la politica annaspa” (Manifesto).

 

Leggi tutto →

1 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL LAVORO NEL TEMPO DELLA TRANSIZIONE

1 Maggio 2022

Marco Imarisio, “Ora Mosca valuta la Guerra totale” (Corriere della sera). Due celebri economisti liberal americani su posizioni diverse sul ruolo degli Usa:  Paul Krugman, “Gli Usa arsenale della democrazia” (La Stampa); Jeffrey Sachs, “Ora non capisco gli Usa. Per salvare quel popolo deve finire la guerra” (intervista al Corriere della sera). Enrico Letta, “L’Ue alzi la voce per evitare l’escalation” (intervista al Manifesto).  Romano Prodi, “Cina e Usa, il dovere di costruire la pace” (Messaggero). Lo scrittore libico Hisham Matar: “Quanta fragilità dietro l’uomo forte” (intervista a Repubblica). GUERRA, SINISTRA, PACIFISMO: Paolo Pombeni, “Armi. I populismi e il ruolo dell’Italia nell’Europa” (Messaggero). Furio Colombo, “Il furore del pacifista sulle armi all’Ucraina” (il Fatto). Ernesto Galli Della Loggia, “La sinistra dei ricordi perduti” (Corriere della sera). Claudio Martelli, “Con Putin vale solo la forza. Bisogna vincere” (Gazzetta del Mezzogiorno). EUROPA: Sergio Fabbrini,I vantaggi di una politica centrista che sostiene la Ue” (Sole 24 ore). Marc Lazar,Due France che non si capiscono e non si fidano una dell’altra” e “seconda parte”  (Eco di Bergamo). LAVORO: Dario Di Vico,Lavoro e rappresentanza: i tormenti del mondo aperto” (Corriere della sera).  Alberto Orioli, “Anche per il lavoro è il tempo della transizione” (Sole 24 ore). Pietro Ichino, “Perché il 1° maggio non è ancora una festa di tutti gli italiani” (Gazzetta di Parma). Roberto Mania, “L’era di un nuovo patto sociale” (Repubblica). Valentina Conte, “Il lavoro povero” (Repubblica). Maurizio Landini, “Ora salari più alti ai lavoratori” (intervista a La Stampa). Maurizio Stirpe, vicepresidente di Confindustria, “Aziende già al limite. Se vogliamo alzare i salari tassiamo di più le rendite” (intervista a Repubblica). Emanuele Felice, “La produttività si fonda sulla dignità del lavoro” (Domani). Claudio Tucci, “Imprese italiane a caccia di 1,5 milioni di lavoratori. Ma il 40% è introvabile” (Sole 24 ore). Francesco Riccardi, “Primo Maggio nel nome di Habit” (Avvenire). Giuseppe Provenzano, “Alzare i salari, una scelta di civiltà” (intervista a Domani). ITALIA: Graziano Delrio, “Se la missione cambia natura il governo deve venire in aula” (intervista a Il Fatto). Marcello Sorgi,Palazzo Chigi. La sfida di Giorgia” (La Stampa).

Leggi tutto →

13 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PRODI PREOCCUPATO PER LA TRANSIZIONE ECOLOGICA. L’IPOCRISIA SULL’IMMIGRAZIONE. UN PATTO ANTI-INFLAZIONE

13 Febbraio 2022

Una preoccupata e puntuale analisi di Romano Prodi:La transizione ecologica (divisiva) in cui ognuno pensa per sé” (Messaggero). Un coraggioso editoriale di Ferruccio De Bortoli: “Il caso migranti. Le nostre ipocrisie e illusioni nazionali” (Corriere della sera). Un bilancio sull’unità europea di Sergio Fabbrini:I passi avanti di Maastricht e i problemi irrisolti”. UCRAINA: Paolo Mastrolilli, “Ecco il piano segreto russo” (Repubblica). Maurizio Molinari, “La sfida ibrida del Cremlino” (Repubblica). Massimo Giannini, “L’Occidente e il gran ballo dell’orso post-sovietico” (La Stampa). Piero Fassino, “La Russia e le pretese sui vicini” (Il Tirreno). Adam Michnik, “Lo zar vive nella paranoia. Qualcosa farà, come una bici: se non si muove, crolla” (intervista al Corriere della sera). Marcello Sorgi, “Il realismo prudente di Draghi” (La Stampa). Hal Brands, docente americano di politica estera, “Gli Stati Uniti non possono isolarsi se tengono davvero alla democrazia” (Domani). PARTITI: un’analisi interessante di Luca Ricolfi: “Il destino di Ursula” (Repubblica).  Giovanna Vitale,E Letta tenta di far ripartire il campo largo già a primavera” (Repubblica). Graziano Delrio, “Il centro idea vecchia, avanti con M5s e agenda Mattarella” (intervista al Mattino). L’intervento di Marco Tarquinio: “Un 56esimo applauso al Presidente e l’attesa di una ripartenza di sistema” (Avvenire).GOVERNO: Sul superbonus: Giancarlo Giorgetti, “Stiamo drogando l’edilizia. Invece dobbiamo sostenere le nostre filiere industriali” (intervista a Fubini, Corriere della sera); Enrico Zanetti, “Norme fatte male, era tutto previsto” (intervista a Avvenire). Sull’inflazione: Francesco Spini, “Visco: debito pubblico giù al 150%, ma adesso allarme salari” (La Stampa); Paolo Baroni,La battaglia degli stipendi” (La Stampa); Pietro Garibaldi, “Serve un patto sociale anti-inflazione” (La Stampa); e un articolo “dei suoi” di Giulio Tremonti, “Contro l’inflazione e il caos occorrono spiriti nuovi” (Corriere della sera). Alessandro Barbera, “Il piano per il gas” (La Stampa). Andrea Catizone, “Mattarella, Amato e la parità di genere” (Messaggero). Danilo Paolini, “Giustizia e Csm, due sorprese e un dovere” (Avvenire).

Leggi tutto →

7 Febbraio 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PRODI: AL PD SERVE UN PADRE

7 Febbraio 2019

Romano Prodi: “Al Pd serve un padre. Zingaretti può diventarlo. Decisivo votare alle primarie” (intervista a Repubblica). Franco Monaco:Obiezioni a Calenda, l’europeista confuso” (Il Fatto). Sul Manifesto un estratto del nuovo libro di Mario Tronti: “La mappa del disorientamento” e su Repubblica un’intervista a Tronti: “La sinistra dei benestanti ha perduto il suo popolo”. Silvia Truzzi, “Perché sinistra è diventata una parola sinistra” (Il Fatto). REDDITO: Editoriale di Leonardo Becchetti sull’Avvenire: “Luci e ombre del Reddito”. Nicola Pini (Avvenire): “Reddito, i timori della Caritas”. Chiara Saraceno, “Le forti criticità sulla povertà minorile” (Welforum). Alberto Orioli,La questione salariale, sfida aperta alle parti sociali” (Sole 24 ore). COSTITUZIONE: Andrea Fabozzi sulla riforma costituzionale (a pezzi) avviata dal governo: “Taglio dei parlamentari, in arrivo il primo sì” (Manifesto). Riccardo Fraccaro, “Ecco perché il referendum non sarà contro la Costituzione” (lettera a Repubblica). Luca Zaia, “L’autonomia aiuta a spendere meglio” (intervista al Mattino). VENEZUELA: Juan Guaidò, “Non sono il fantoccio di Trump” (intervista all’Avvenire);  Luciana Castellina, “No, Mattarella stavolta sbaglia” (Manifesto).

Leggi tutto →

12 Giugno 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DISUGUAGLIANZE. JOBS ACT. SUD. TERZO SETTORE

12 Giugno 2016

Luca Ricolfi valuta, con sconcerto, le differenze abissali tra i suoi studenti all’università: “La disuguaglianza studia all’ultimo banco” (Sole 24 ore). Maurizio Franzini e Mario Pianta spiegano, in un loro libro, “I quattro motori della diseguaglianza” (eguaglianzaeliberta.it). Chiara Saraceno mostra “Le disuguaglianze nella salute” (Repubblica) e Silvio Garattini spiega: “La sanità è troppo cara” (Messaggero). Su dipendenti pubblici e articolo 18 il commento di Maurizio Ferrera sul Corriere della Sera: “Statali, il merito negato”. L’opinione di Jean Paul Fitoussi sulle lotte sociali in Francia: “Il jobs act di Renzi rafforza i diritti, la sinistra francese li mina” (intervista all’Unità). Piero Bevilacqua denuncia: “Mezzogiorno. Se tornano le gabbie salariali” (Manifesto). Due diversi commenti sulla legge che riforma il Terzo settore: Giulio Marcon, “Terzo settore, un’occasione persa” (sbilanciamoci.org); Stefano Zamagni, “Tre motivi per favorire il più possibile l’impresa sociale nel nostro paese” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

2 Marzo 2015
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

LE MAMME COCCODRILLO

2 Marzo 2015

A Massimo Recalcati che su Repubblica ha scritto l’articolo “Ciao figlio! E’ il tempo della mamma Narciso” replica sullo stesso giornale Chiara Saraceno: “Non c’è scampo per le madri”. Critica anche Loredana Lipperini sul suo blog: “Le madri, Recalcati e i due liocorni”. Interessante, sulla parità uomo-donna, l’articolo di Marta Dassù, “Stipendi, una scossa per la parità” (La Stampa).

Leggi tutto →