1 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL LAVORO NEL TEMPO DELLA TRANSIZIONE

1 Maggio 2022

Marco Imarisio, “Ora Mosca valuta la Guerra totale” (Corriere della sera). Due celebri economisti liberal americani su posizioni diverse sul ruolo degli Usa:  Paul Krugman, “Gli Usa arsenale della democrazia” (La Stampa); Jeffrey Sachs, “Ora non capisco gli Usa. Per salvare quel popolo deve finire la guerra” (intervista al Corriere della sera). Enrico Letta, “L’Ue alzi la voce per evitare l’escalation” (intervista al Manifesto).  Romano Prodi, “Cina e Usa, il dovere di costruire la pace” (Messaggero). Lo scrittore libico Hisham Matar: “Quanta fragilità dietro l’uomo forte” (intervista a Repubblica). GUERRA, SINISTRA, PACIFISMO: Paolo Pombeni, “Armi. I populismi e il ruolo dell’Italia nell’Europa” (Messaggero). Furio Colombo, “Il furore del pacifista sulle armi all’Ucraina” (il Fatto). Ernesto Galli Della Loggia, “La sinistra dei ricordi perduti” (Corriere della sera). Claudio Martelli, “Con Putin vale solo la forza. Bisogna vincere” (Gazzetta del Mezzogiorno). EUROPA: Sergio Fabbrini,I vantaggi di una politica centrista che sostiene la Ue” (Sole 24 ore). Marc Lazar,Due France che non si capiscono e non si fidano una dell’altra” e “seconda parte”  (Eco di Bergamo). LAVORO: Dario Di Vico,Lavoro e rappresentanza: i tormenti del mondo aperto” (Corriere della sera).  Alberto Orioli, “Anche per il lavoro è il tempo della transizione” (Sole 24 ore). Pietro Ichino, “Perché il 1° maggio non è ancora una festa di tutti gli italiani” (Gazzetta di Parma). Roberto Mania, “L’era di un nuovo patto sociale” (Repubblica). Valentina Conte, “Il lavoro povero” (Repubblica). Maurizio Landini, “Ora salari più alti ai lavoratori” (intervista a La Stampa). Maurizio Stirpe, vicepresidente di Confindustria, “Aziende già al limite. Se vogliamo alzare i salari tassiamo di più le rendite” (intervista a Repubblica). Emanuele Felice, “La produttività si fonda sulla dignità del lavoro” (Domani). Claudio Tucci, “Imprese italiane a caccia di 1,5 milioni di lavoratori. Ma il 40% è introvabile” (Sole 24 ore). Francesco Riccardi, “Primo Maggio nel nome di Habit” (Avvenire). Giuseppe Provenzano, “Alzare i salari, una scelta di civiltà” (intervista a Domani). ITALIA: Graziano Delrio, “Se la missione cambia natura il governo deve venire in aula” (intervista a Il Fatto). Marcello Sorgi,Palazzo Chigi. La sfida di Giorgia” (La Stampa).

Leggi tutto →

2 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

2 GIUGNO 2021, 75 ANNI DOPO, QUASI UN NUOVO INIZIO

2 Giugno 2021

Giovanni De Luna, “2 giugno: dalla guerra al Covid. Il nuovo inizio del Paese è adesso” (La Stampa). Vladimiro Zagrebelsky, “Noi, figli dell’uguaglianza e del rispetto delle differenze” (la Stampa). Chiara Saraceno, “I nostri debiti (non tutti ancora saldati) con le ventuno ‘madri costituenti’” (La Stampa). Linda Laura Sabbadini, “E’ bella la nostra democrazia ma debole la nostra solidarietà” (Repubblica). Beniamino Caravita, “La nostra Costituzione e l’occasione di modificarla” (Messaggero). Marco Tarquinio, “L’unità che c’è e che c’è da fare” (Avvenire). GOVERNO: Mario Draghi, “C’è la voglia di ripartire” (discorso tenuto a Bologna – La Stampa). Stefano Folli, “Il secondo capitolo del governo Draghi” (Repubblica). Barbara Spinelli, su Il Fatto, sferra un poderoso attacco a Draghi sulla linea Travaglio: “Draghi, operazione Reconquista”. Luciano Capone sul Foglio: “La balla del Draghi liberista”. Il testo del Decreto Semplificazioni. PARTITI: Paolo Pombeni, in due articoli, fa il punto (amaro) sullo stato dei partiti: “Lo spaesamento dei partiti” (Il Quotidiano) e “Un tramonto della demagogia?” (mente politica.it). Massimo Franco guarda al M5S: “Una rissa opaca tra populismo nostalgico e di governo” (Corriere della sera). Così anche Lina Palmerini: “Conte, il nodo non è Rousseau ma il sostegno a Draghi” (Sole 24 ore). A destra guarda Giovanni Orsina: “La fusione Lega-Fi sarebbe una bomba, purché non serva a isolare la Meloni” (intervista a LaVerità). Giuseppe Alberto Falci,Giustizia. La strana coppia Lega e Radicali. Ecco i sei referendum” (Corriere della sera). GLI “AMICI DELL’AVANTI” PER IL MONOCAMERALISMO: la proposta viene da Claudio Martelli (“Superare il bicameralismo” e “E’ ora di un’unica assemblea parlamentare”) e dall’area socialista, che ha ripreso le pubblicazioni dell’Avanti, e ha il sostegno di numerosi costituzionalisti: Enzo Cheli, “Bicameralismo al capolinea”; Beniamino Caravita, “Un’unica assemblea per il Paese”; Andrea Manzella, “Un Parlamento comune è un Parlamento unificato”; Sabino Cassese, “Il monocameralismo per la democrazia”; Francesco Clementi, “Dopo il taglio dei parlamentari l’opzione monocamerale è più forte di prima”.

 

Leggi tutto →

16 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SI DELINEA IL PIANO DRAGHI. ERGASTOLO. OMOFOBIA. INTELLIGENZA ARTIFICIALE

16 Aprile 2021

Francesco Verderami,La sfida del premier per cambiare passo” (Corriere della sera). Marco Zatterin, “Piano giusto, pieno di rischi” (La Stampa). Massimo D’Alema, “La pressione della destra rischia di logorare il governo” (intervista al Corriere). Roberto Napoletano, “Si balla sul baratro” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa, “I poteri nell’era Draghi” (Foglio). IL PD, L’M5S, BETTINI E I SOCIALISTI: Stefano Folli, “I nodi da sciogliere tra Pd e M5s” (Repubblica). Marcello Flores, “Il riformismo di Bettini? Fuori del tempo. Sinistra, fai i conti con la realtà” (intervista a Il Riformista). Fabrizio Cicchitto, “Caro Pd, dimentica i ragazzi di Berlinguer” (Il Riformista 15/4). Claudio Martelli, “Contro Bettini. La nuova corrente del Pd che oltraggia i socialisti e corteggia Conte” (linkiesta). ERGASTOLO OSTATIVO: Vladimiro Zagrebelsky, “Se la Corte sceglie di non decidere” (la Stampa). Luigi Manconi, “La speranza oltre la paura” (Repubblica). OMOFOBIA: Mario Chiavario,Non è nel ddl Zan la via contro l’odio” (Avvenire). Giorgia Sereghetti,Dare più diritti a chi ne ha meno. Il tempo della legge Zan è ora” (Domani). INTELLIGENZA ARTIFICIALE:  Alberto D’Argenio, “La via europea all’intelligenza artificiale” (Repubblica). Marco Bresolin, “No alla sorveglianza di massa. L’Europa detta le regole per l’intelligenza artificiale” (La Stampa). Luciano Floridi, “Il pericolo degli algoritmi è nella manipolazione occulta” (intervista a La Stampa). INOLTRE: Alessia Guerrieri, “Segre, una ‘pietra’ contro l’odio” (Avvenire). Ilaria Solaini,Cittadinanza italiana a Zaki”. Sì del Senato” (Avvenire).

Leggi tutto →

8 Gennaio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PIERSANTI MATTARELLA. BETTINO CRAXI

8 Gennaio 2020

Guido Bodrato, “Piersanti Mattarella, riformista vero” (intervista a La Stampa). Gian Carlo Caselli: “Voleva recidere ogni rapporto tra la mafia e pezzi della Dc” (Corriere della sera). E su Mattarella avevamo già segnalato l’articolo di Giuseppe Pignatone.  Su Craxi tre articoli di ex socialisti e uno di un Pd riformista: Fabrizio Cicchitto,Tornare a Craxi, solo così la sinistra diventerà riformista” (Il Riformista); Claudio Martelli, “Craxi l’antipatico, eliminato dal capitalismo” (Mattino); Rino Formica, “Craxi fu un capro espiatorio, e sbagliò a fidarsi di Amato” (intervista al Mattino); Umberto Ranieri, “Il paradosso di Craxi, che non seppe staccarsi da una politica vecchia” (Foglio). E avevamo già segnalato l’articolo di Franco Monaco.

Leggi tutto →