29 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MARTIRIO BIRMANO. DRAGHI E LA REALTÀ. IL “FASCINO” DELLA CINA

29 Marzo 2021

Paolo Brera, “Le stelle cadute del martirio birmano” (Repubblica). DRAGHI E LA REALTÀ: Mauro Calise, “L’era Draghi e i partiti piegati alla realtà” (Mattino). Massimiliano Panarari,Il premier forte coi piedi d’argilla” (La Stampa). Ezio Mauro, “I naufraghi d’Italia a cui parla Salvini” (Repubblica). Giacomo Salvini,Rifondazione per una sinistra anti-Draghi” (Il Fatto). SASSO NELLO STAGNO: Claudio Cerasa, “La differenza tra il modello Draghi e il modello Greta” (Foglio). DONNE, PD, POLITICA: Michela Marzano, “Le donne al potere litigano come maschi” (La Stampa). Nadia Urbinati, “Una faida che dice poco sulle donne ma molto sul Pd” (Domani). EUROPA: Carlo Bastasin, “Regole nuove per un governo dell’economia dell’Euro” (Repubblica). Andrea Bonanni, “La rivolta dei nani sull’abolizione del diritto di veto” (Repubblica). Vittorio E. Parsi,Il ruolo perduto della politica europea” (Messaggero). CINA E DEMOCRAZIA: Sergio Romano, “Usa-Cina: i tre fronti del duello e un negoziato che pare impossibile” (Corriere della sera). Un interessante, provocatorio, articolo di Giulia Balossino sul Mulino online: “Il modello Cina: meritocrazia politica e limiti della democrazia” (in merito a un libro di Daniel A. Bell). MONDO: Marta Dassù, “Dopo il Covid, un Congresso di Vienna” (La Stampa).

Leggi tutto →

15 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

IL PD CHE VERRA’. NOTE SULL’ARRIVO DI ENRICO LETTA

15 Marzo 2021

Marcello Sorgi, “Un discorso alto da vero democristiano” (La Stampa). Giovanni Orsina,Un discorso ‘di sinistra’, ma rischia di non pescare nessun voto nuovo” (La Stampa). Donatella Di Cesare, “Una lezione di politica, e quel ‘patto migratorio’ per gli ultimi della terra” (La Stampa). Filippo Andreatta, “Una sfida dura. Da moderato con idee radicali ricostruirà il partito da zero” (intervista a Repubblica). Mauro Calise, “Quei tre siluri annunciati con tono pacato” (Mattino). Ezio Mauro, “Il campo del ‘papa straniero’” (Repubblica). Gad Lerner, “La trappola del plebiscito” (Il Fatto). Giorgio Meletti, “Ma chi glielo ha fatto fare. Indagine sul mistero Letta” (Domani). Graziano Delrio, “Così si può vincere. Dobbiamo essere l’asse portante della coalizione” (intervista al Corriere). Stefano Bonaccini, “Ora si può cominciare una nuova storia. Pd leader in un grande centrosinistra” (intervista a La Stampa). COMMENTI PRIMA DEL DISCORSO: Romano Prodi,Il Pd che verrà, tra recupero della base e maggioritario” (Messaggero). Paolo Pombeni, “Il Pd dei circoli per battere quello dei professionisti” (Il Quotidiano). Giuseppe Fioroni, “L’antirenzismo non serve ai dem. Con Enrico saremo protagonisti” (intervista a QN). Massimo Giannini,Letta torna contro venti e maree” (La Stampa).  Rino Formica,Il Pd appare un malato che non si vuole curare” (Domani). Gianni Cuperlo, “A Letta non consiglio di stare sereno” (intervista al Foglio). Domenico De Masi, “Tutte le cose non fatte a sinistra” (Il Fatto). Massimiliano Smeriglio, “Nuovo Ulivo eco progressista con Pd, Azione, Sinistra e M5S” (Domani).

Leggi tutto →

9 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IN CERCA DEL “NUOVO PD” (E DEL NUOVO M5S)

9 Marzo 2021

Emilia Patta,Le due anime dem allo snodo cruciale” (Sole 24 ore). Mario Ajello, “Opa di Conte e Grillo per svuotare il Pd” (Messaggero). Franco Monaco, “Zingaretti ora dimostri se è una resa o una sfida” (Il Fatto). Wanda Marra, “Bettini spinge Zinga a rompere: nuovo partito con la ‘ditta’ dentro” (Il Fatto). Claudio Petruccioli, “No, Bettini, Conte non è Allende” (intervista a Il Riformista). Marco Follini,La crisi del Pd e le radici perdute” (La Stampa). Michele Prospero, “Al Pd serve un segretario divisivo per una forza neolaburista” (Il Riformista). Gianfranco Pasquino, “Zingaretti e il Pd araba fenice” (formiche.net). Arturo Parisi,Zingaretti chiami il Pd a riflettere sul suo vero vizio: l’unanimismo” (intervista al Foglio). Ezio Mauro,Il partito democratico e il suo labirinto” (Repubblica). Mauro Calise, “Rifondare il Pd missione impossibile” (Mattino). Michele Salvati, “Manifesto per un nuovo Pd” (Foglio). Massimo Cacciari, “Il Pd sfinito per volontà di governo” (La Stampa). Giovanni Cominelli, “Le 5 mosse per unire i riformisti” (libertà eguale). 5 STELLE: Franco Monaco, “M5s tra implosione e rifondazione” (Settimana news).

Leggi tutto →

8 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

DRAGHI E LO SCETTRO PERDUTO DALLA POLITICA

8 Febbraio 2021

Marzio Breda,Il fastidio di Conte per la gara a escludere i rivali” (Corriere della sera). Angelo Panebianco, “La politica e il senso del futuro” (Corriere). Claudio Cerasa, “Evviva la politica che sa adattarsi al mondo che cambia” (Foglio). Alessandro Campi,I difetti della politica del partito preso” (Messaggero). Ezio Mauro, “Lo scettro perduto” (Repubblica). Mauro Calise, “Supermario un politico travestito da tecnico” (Mattino). Giuseppe De Rita, “Anche ai governi tecnici serve il consenso” (intervista al Corriere). Gianfranco Pasquino, “Moderiamo le aspettative. Draghi deve governare non rifondare la politica” (Domani). Massimo Cacciari, “Una politica senza partiti” (La Stampa). PROGRAMMA: Alberto Orioli, “Riconvertire il welfare alle politiche per l’impiego” (Sole 24 ore). PARTITO DEMOCRATICO: Ettore Colombo, “Pd nel caos” (Qn). Stefano Feltri, “A Pd e M5s serve un modo per arginare Salvini” (Domani). Gianni Cuperlo, “Insieme a loro solo il governo di scopo” (intervista a Repubblica). Piero Ignazi,Non c’è crisi che possa farci scordare che Lega e Pd sono incompatibili” (Domani). Lia Quartapelle, “Un bene se la Lega diventa europeista” (intervista a Repubblica). MATTEO RENZI: il coraggio  di Massimo Recalcati: “Perché difendo Matteo Renzi” (La Stampa).  Il punto di vista di Goffredo Bettini: “Renzi è il sicario, ma i mandanti sono tutti liberi” (intervista a Il Fatto). Pietro Ichino, “Il paradosso di Renzi, regista e perdente della svolta” (blog).

Leggi tutto →

4 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I MORSI DI RENZI

4 Gennaio 2021

Franco Monaco e Gad Lerner, su Il Fatto, dicono: “Se crisi, meglio le elezioni”. Diceva così ieri anche Salvatore Vassallo: “Le elezioni anticipate convengono ormai a tutti” (Domani). Dice invece Matteo Renzi, intervistato dal Corriere: “Le elezioni? Tutti sanno che non ci saranno”. Su Renzi e la possibile crisi scrivono in molti: Mauro Calise, “Matteo Renzi tra risiko e cul de sac” (Mattino); Claudio Cerasa, “Più renzismo, meno grillismo. Come seguire con ottimismo la crisi di governo” (Foglio); in ottica opposta Ezio Mauro, “Il prezzo di una crisi al buio” (Repubblica); Luigi Zanda, “Il premier non può sottrarsi a un chiarimento vero” (intervista al Corriere). Giuliano Ferrara, “Ipotesi sulla ferocia dei morsi di Renzi” (Foglio); Achille Occhetto, intervistato da Il Fatto, “Renzi? Una bolla sgonfiata. Conte chieda i voti in parlamento”. Ilvo Diamanti analizza “La base del partito di Conte” (Repubblica). Mariotto Segni dice a Libero che “Il governo va cambiato, ci sta portando al disastro”. Carlo Galli si interroga su “Il paradosso di un premier e di una crisi” (Repubblica). Marco Bentivogli guarda avanti: “Lasciamo spazio ai costruttori” (Repubblica). Marzio Breda recensisce un libro: “Tra Palazzo Chigi e il Quirinale, gli stili diversi di due presidenti” (Corriere). INOLTRE: Stefano Lepri, “Per un buon uso dei fondi europei” (La Stampa). Chiara Saraceno, “Gli studenti senza bussola” (La Stampa). Adolfo Scotto Di Luzio, “Questa è una generazione perduta. Soltanto chi ha i soldi andrà avanti” (intervista a La Verità). Mauro Magatti, “Le coordinate dei tempi nuovi” (Avvenire). Francesco Giavazzi,Il ruolo di uno Stato” (Corriere). Veronica De Romanis, “I nostri obblighi verso l’Europa” (La Stampa). Federico Fubini, “Nostalgie pubbliche” (Corriere). Maurizio Ferrera, “Utopia, pandemia e storia” (La Lettura).

Leggi tutto →

1 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NATALE. VACCINO. DONNE E BAMBINI. CONTE, IL RECOVERY, I TECNICI E LA POLITICA

1 Dicembre 2020

Antonio Spadaro, “Natale, non conta l’ora ma la nascita di Cristo” (Il Fatto). Michele Ainis, “Imporre il vaccino per legge” (Repubblica). Linda Laura Sabbadini, “Donna e famiglie. Quei diritti negati” (Repubblica). Enrico Giovannini, “Bisognava diversificare gli aiuti, troppa disuguaglianza” (intervista al Mattino). Ezio Mauro, “Un Paese senza bambini” (Repubblica). Paola Severino, “Stato e Regioni. L’urgenza di fare chiarezza” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Il metodo del premier non convince più il Pd” (La Stampa). Paolo Pombeni,Conte, una triade per i fondi europei, nel mese degli agguati parlamentari” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa, “Pandemia grave ma non seria” (Foglio). Manuela Perrone, “Recovery, i partiti bocciano Conte ma il premier difende la task force” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Il Recovery non è solo aiuti. Il governo faccia le riforme” (intervista al Mattino). Enrico Giovannini,Chiamiamo il Recovery con il suo vero nome e intendiamoci sul da farsi” (Foglio). Daniela Preziosi,C’è l’accordo sul Mes: riforma sì, no al prestito, il governo non lo chiede” (Domani). Franco Monaco, “Rimpasto, fiera dell’ipocrisia” (Huffpost). Mauro Calise, “L’inganno del migliorare la squadra” (Mattino). Luigi Di Maio,Il rimpasto? Temo di più i veti sul Recovery” (intervista al Corriere). Giovanni Guzzetta, “Cinquestellopoli” (Il Riformista). Mariolina Sesto, “Decreto Sicurezza, sì della camera alla sfiducia”.  Giulio Marcon, “In bilancio 6 miliardi di nuove armi che contro il Covid non servono” (Manifesto).

Leggi tutto →

2 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VIRUS AVANZA, LA SOLIDARIETÀ SEMBRA ARRETRARE

2 Novembre 2020

Mauro Calise, “Ciascuno per sé e il virus per tutti” (Mattino). Marcello Sorgi, “Il premier e il patto del diavolo” (La Stampa). Goffredo Bettini, “Errori sì, ma Conte si è battuto. Adesso dia il senso di una guida unita” (intervista a Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Spetta a Conte rispondere ai dubbi sull’efficacia del governo in questa crisi” (Domani). Daniela Preziosi,Nessuno vuole prendersi la responsabilità delle chiusure” (Domani). Alberto Melloni, “Teniamo aperte le scuole per arginare le disuguaglianze” (Domani). Domenico De Masi, “Il lavoro smart è un cannibale” (Il Fatto). ECONOMIA: Romano Prodi,Investimenti congelati. Così il paese è senza futuro” (Messaggero). Federico Fubini, “L’economia sospesa” (Corriere della sera). Roberto Petrini,La seconda ondata travolge il Pil” (Repubblica). IDEE PER ANDARE AVANTI: Le chiede il sottosegretario Andrea Martella nel suo “Appello agli intellettuali” (Repubblica).  Ne indichiamo alcune: Thomas Piketty, “Diamo ai giovani un’eredità” (intervista all’Espresso); Antonio Scurati, “Per sognare la rinascita dobbiamo imparare la sofferenza” (Corriere); Paolo Giordano e Alessandro Vespignani, “Sette principi razionali per un cambio di passo” (Corriere della sera); Marianella Sclavi,Al di là del muro della burocrazia”  (sbilanciamoci.org).

Leggi tutto →

12 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIA, LUCI E OMBRE

12 Ottobre 2020

Luciano Violante, “Quello che l’Italia sa fare” (Repubblica); ma anche quello che invece non va: Gianni Trovati,I paradossi della spesa pubblica: un anno e 30 milioni di euro per non piantare un albero” (Sole 24 ore). Dice Nando Pagnoncelli a Il Fatto: “Italiani lontano dalla realtà. amano Conte e votano a destra”. Ilvo Diamanti: “La parabola del paese spaesato” (Repubblica). GOVERNO E RIPRESA: Mauro Calise, “Il governo tra virus e rilancio” (Mattino). Marcello Sorgi, “Nella politica italiana regna il vuoto strategico” (La Stampa). Massimo Giannini, “Da malato vedo i ritardi della politica” (La Stampa). Ignazio Visco, “Va restituita la fiducia a imprese e famiglie” (intervista al Corriere della sera). Pier Carlo Padoan, “Tre rischi per la crescita” (Foglio). Il premier Giuseppe Conte scrive su Il Riformista: “Italia più forte con coesione e condivisione”; sullo stesso giornale Renato Brunetta lo tallona: “Il paese chiede di lavorare tutti insieme”. Su Repubblica Carlo Bastasin commenta la Nota di aggiornamento al documento di economia e finanza (Nadef), e scrive: “Il governo sul ciglio del burrone”; e rinvia al documento scritto a luglio con altri economisti (Padoan, Messori, Micossi, De Vincenti. Toniolo..): “I grandi nodi da sciogliere per salvare l’Italia” (Luiss).

Leggi tutto →

28 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DECLINO DEGLI ANTI-CASTA E RESPONSABILITÀ DEI CETI PRIVILEGIATI

28 Settembre 2020

Interessante iniziativa raccontata da Massimo Rebotti sul Corriere: “La sfida di Bentivogli e Floridi per la buona politica”. Interessante anche l’editoriale di Dario Di Vico, sempre sul Corriere: “La società dei confini e i privilegi da superare”. Un tentativo di interpretare Giuseppe Conte da parte di Massimiliano Panarari su la Stampa: “Conte, il doroteo della post-politica”. L’entusiasmo di Claudio Cerasa sul Foglio: “Perché è possibile un vaffa day contro il popolo anti-casta”. La voce di Banca d’Italia nell’articolo di Marco Conti sul Messaggero: “Visco sferza palazzo Chigi: sul Mes troppi pregiudizi, ci sono solo vantaggi”. Barbara Spinelli, grande protettrice del M5s, denuncia: “Sacra alleanza contro i 5stelle” (Il Fatto). Mauro Calise, però, ricorda: “Alleanza Pd-5stelle, il giallo si è stinto” (Mattino). RECOVERY FUND (O MEGLIO NEXT GENERATION EU): Spiega il perché dell’altra dizione Francesco Giavazzi sul Corriere: “Riforme di lungo periodo per costruire il futuro”. Denso ma utile da leggere l’articolo del ministro Enzo Amendola sui piani del governo: “L’Europa ci sostiene. Adesso le riforme non sono un’utopia” (Il Riformista). Un bell’articolo del prof. Amedeo Lepore sul Mattino: “Infrastrutture, la via sociale che porta allo sviluppo”. EUROPA: Romano Prodi, “Come il virus può favorire l’integrazione tra i paesi Ue” (Messaggero). Sergio Fabbrini,La tirannia delle minoranze soffoca la Ue” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

22 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

DOPO IL VOTO, PRIMI COMMENTI

22 Settembre 2020

Franco Monaco, “Election Day: vincitori e vinti” (Settimana news). Mauro Calise, “Il Pd primo partito. Zingaretti può alzare il prezzo” (Mattino). Alessandro Campi, “Le vittorie personali e i partiti deboli” (Mattino). Paolo Pombeni, “Pd e M5s: i guai di coppia nascosti dal referendum” (Il Quotidiano). Salvatore Vassallo, “Il referendum stabilizza l’alleanza fra il Pd e quel che rimane del M5s” (Domani). Maurizio Molinari, “Se cala il vento dei populismi” (Repubblica). FOCUS REFERENDUM: Istituto Cattaneo, “Referendum, analisi del voto”. Stefano Ceccanti, “Breve postilla” (alla sua rassegna stampa). Roberto D’Alimonte, “Nuove Camere: meno seggi per tutti, tranne per Meloni” (Sole 24 ore). Renato Benedetto, “Che cambia, e cosa resta da fare” (Corriere della sera). Gianfranco Pasquino, “Le riforme? Ora sarà dura” (intervista al Giornale). Luciano Violante, “Servono altre riforme. Anche il bicameralismo va ripensato” (intervista a Repubblica). Francesco Clementi, “Che fare dopo il Sì” (Foglio). Cesare Mirabelli, “Le Camere  restano legittime. Elezioni soltanto con una crisi” (intervista al Messaggero).

Leggi tutto →